Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 25 ottobre 2014

Amare è lasciare andare la paura.

Scienziato in punto di morte “apre le porte” dell’Area 51, svelando alcune verità tenute nascoste

Boyd1

Boyd Bushman, un rinomato scienziato, poco prima di morire ha voluto concedere un’intervista video nella quale svela finalmente alcuni segreti dell’Area 51, la nota area militare situata nel Nevada. Seguite bene ed “aprite” le orecchie…la verità non è quella che ci raccontano.

Boyd Bushman 917 Oct. 25

Bushman è deceduto il 7 agosto 2014 all’età di 78 anni, ma prima di morire ha voluto svelare parte di quello che succede all’interno dell’Area 51. Boyd era un ex Senior Scientist per l’azienda Lockheed Martin, attiva nei settori dell’ingegneria aerospaziale e della difesa. Durante la sua carriera, di oltre 40 anni, si è aggiudicato molti brevetti lavorando con gli appaltatori della difesa come ad esempio: Hughes Aircraft, General Dynamics, Texas Instruments ed appunto Lockheed Martin che lavoravano nei Black Project relativi alla Retro-Tecnologia Aliena.

Boyd Bushman 915 Oct. 25

Boyd Bushman 919 Oct. 25

Boyd Bushman 918 Oct. 25

Boyd Bushman 917 Oct. 25

Bushman insieme ad altre persone riteneva che le informazioni sull’Area 51 dovessero uscire allo scoperto, per permettere alle persone di scoprire la verità e vedere con i propri occhi quello che succede nelle stanze piu segrete. Secondo Bushman alcuni Ufo ed alcuni alieni sono presenti fisicamente all’interno della base. Egli spiega come dallo spazio ci sia uno speciale percorso di volo che porta direttamente all’Area 51.

Boyd1

Bushman ci svela che con la loro tecnologia avanzatissima sono in grado di viaggiare ad una velocità superiore a quella della luce. Una delle razze aliene operanti sulla Terra, proverrebbero da un pianeta lontano 68 anni luce dal nostro sistema planetario. Bushman ha inoltre svelato che ci sarebbero alcuni alieni che lavorerebbero all’interno della base e che questi sarebbero a contatto con gli umani. Umanoidi alti circa 1,50 metri che hanno circa 230 anni, essi avrebbero 5 dita leggermente piu lunghe delle nostre e tutte e 5 incollate tra di loro, come se fossero palmipedi.

Boyd2

Questi esseri, sempre secondo il racconto di Bushman, avrebbero tre costole su ogni lato con tre colonne vertebrali e comunicherebbero attraverso la telepatia. Bushman ha inoltre rivelato che il personale dell’Area 51 starebbe collaborando con i russi e con i cinesi e che la loro ricerca sarebbe focalizzata principalmente sullo studio della gravità.  Bushman nel video presente in questo articolo ci mostra anche alcune fotografie a sostegno della sua tesi, come ad esempio alcune astronavi ed i corpi di questi esseri provenienti da un altro pianeta, mostrandoci inoltre una sorta di album fotografico di tutto quello che ci viene tenuto nascosto.

La verità cari lettori come ormai sappiamo è un’altra: la tv, i politici, gli scienziati e gli uomini piu potenti della Terra sono anni che ci raccontano delle balle, cercando di allontanarci dalla verità.

A cura di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

———————————-

Copyright © 2014 Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/scienziato-in-punto-di-morte-apre-le-porte-dellarea-51-svelando-alcune-verita-tenute-nascoste/

Sai a cosa serve mangiare carne ?

lunedì 13 ottobre 2014

L’Amministratore della NASA Charles Bolden dichiara: “Marte era abitato da forme di vita extraterrestri”

Charles Bolden

L’amministratore della NASA Charles Bolden, intervistato dalla TV inglese ITV, dichiara: “Marte in passato è stato un pianeta,  sotto certi aspetti, simile alla Terra. Esso era abitato da forme di vita extraterrestri…ripeto.. un tempo … Adesso può ancora esserci vita”.

Questo è il primo annuncio ufficiale fatto dalla NASA attraverso il suo amministratore, una dichiarazione che ha fatto scalpore in tutti gli ambienti scientifi e di appassionati UFO.

Charles Bolden

viking-1-lander-2

Bolden ha dichiarato che una volta, in passato, su Marte esisteva una forma di vita extraterrestre! Questa è una vittoria enorme per astrobiologi e ufologi di tutto il mondo. Bolden ammette che la NASA sa che Marte una volta era abitato.

Bolden, nell’intervista,  ha continuato a dire che Marte potrebbe ancora avere una forma di vita,  ma se osservate il video della registrazione, noterete la sua esitazione, durante la dichiarazione. Bolden ha esistato quando ha iniziato ha parlare  ” la vita esiste che adesso su pianeta rosso…” . Ha anche socchiuso gli occhi e fatto una smorfia (lato destro) come se gli faceva male a dirlo. Nel profondo del suo inconscio.. stava morendo per dare l’annuncio al mondo intero.. ma poi si è trattenuto.

mars_lander1

mars1

Questo è un annuncio di tale importanza storica, che dovrebbe essere posto nei libri di storia di tutto il mondo. La vita extraterrestre su Marte esiste e viene annunciata dalla NASA il 9 Ottobre 2014.

Di Scott Waring

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/lamministratore-della-nasa-charles-bolden-dichiara-marte-era-abitato-da-forme-di-vita-extraterrestri/

martedì 7 ottobre 2014

Allarme per l’impatto della cometa C/2013 A1 su Marte! Per gli scienziati Russi potrebbero esserci conseguenze disastrose per la Terra

siding-spring-marte-ottobre-2014

Come pubblicato dall’ANSA, il telescopio spaziale Hubble ha catturato nuove preziosissime immagini della cometa Siding Spring che il prossimo 19 ottobre sfiorerà Marte: nel momento di massimo avvicinamento si troverà a meno di 140.000 chilometri dal Pianeta Rosso, neanche la metà della distanza che separa la Terra dalla Luna.

cometa-marte-2

Al momento sembra escluso il rischio di impatto, ma preoccupano gli effetti che potrebbero avere le polveri della cometa sui rover e sulle sonde delle missioni di Nasa e Agenzia spaziale europea (Esa). Proprio le immagini catturate da Hubble potrebbero rivelarsi molto utili per valutare tutti i rischi di questo passaggio ravvicinato da brivido. La più recente risale allo scorso 11 marzo, quando la cometa Siding Spring (il cui vero nome è C/2013 A1) si trovava a circa 588 milioni di chilometri dalla Terra.

cometa-marte-colisao

Gli astronomi russi avvertono: “Cometa prossima ad impatto su Marte”

L’allerta proviene dagli astronomi dell’Agenzia Spaziale Federale della Russia (ROSCOSMOS) ed è stato già allertato anche il presidente, Vladimir Putin. Gli esperti russi, ritengono molto probabile la possibilità di una collisione tra la cometa Siding Spring e Marte, tanto da consigliare l’attivazione delle difese spaziali della federazione e rendere operativi i 5 mila rifugi destinati alla popolazione civile.

Marte-e-cometa

The comet of 2014 makes a close approach to Mars and puts on a spectacular show for the Opportunity Mars Exploration Rover.

L’allerta degli astronomi russi, è motivata dal fatto che l’impatto della cometa con Marte, genererebbe una detonazione pari a 20 miliardi di megatoni di tritolo, con un cratere dal diametro di 500 chilometri e la possibilità quindi di scaraventare nello spazio un enorme cumulo di detriti, i quali comincerebbero a precipitare verso il Sole, attraversando l’orbita della Terra, con frammenti che potrebbero essere piccoli come un’automobile, ma anche grandi quanto un campo di calcio.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/allarme-per-limpatto-della-cometa-c2013-a1-su-marte-per-gli-scienziati-russi-potrebbero-esserci-conseguenze-disastrose-per-la-terra/

sabato 27 settembre 2014

Oggetti massicci di origine sconosciuta fotografati vicino al Sole dai satelliti della Nasa

Oggetti massicci di origine sconosciuta fotografati vicino al Sole dai satelliti della Nasa

by admin

UFO SUN746 Sep. 26

  • 10

  • 416

  • 2

Il filmato catturato dalle sonde spaziali eliosferiche SOHO della Nasa, ci mostrano alcuni oggetti sconosciuti a misteriose anomalie, docuemntati il 24 settembre 2014 accanto al Sole. Le immagini sono molto particolari e probabilmente ci troviamo di fronte ad oggetti di origine aliena!

ufo sul sole

UFO SUN747 Sep. 26

UFO SUN745 Sep. 26

UFO SUN746 Sep. 26

Intorno al minuto 1:00 del filmato si vede un misterioso oggetto nero, massiccio, probabilmente in transito verso la Luna ( visibile nel video) o verso la Terra, ma chiaramente la sua natura è al momento sconosciuta. Gli altri oggetti per certi versi sono ancora più misteriosi e potrebbero essere di natura extraterrestre o magari forme di vita a base di plasma che possibilmente visitano il Sole. Momentaneamente non ci sono ulteriori notizie ed informazioni su questi misteriosi oggetti ripresi dalla Nasa, ma sappiamo bene che spesso vengono avvistati e documentate misteriose presenze accanto al Sole e altrettante anomalie. Guardate il video!

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2014/09/26/oggetti-massicci-di-origine-sconosciuta-fotografati-vicino-al-sole-dai-satelliti-della-nasa/

mercoledì 17 settembre 2014

Siamo sull’orlo della Terza Guerra Mondiale? La Russia si affida ai social network per impedirla

Si intuisce una certa preoccupazione di massa nel mondo per quanto riguarda la possibile Terza Guerra Mondiale. Dobbiamo veramente temere lo scoppio di una guerra globale? Le sensazioni non sono positive ma certamente è presto per allarmarsi e farsi prendere dal panico.

terza guerra mondiale?

carri tedeschi

Carri armati tedeschi (NATO) stanno per entrare in Ucraina

La Russia è intenzionata a non cedere ai “giochetti” degli Stati Uniti e vuole scongiurare a tutti i costi il ricorso alle armi. Per questo motivo la Russia sta chiedendo l’aiuto dei social media e del web ed i due video qui sotto spiegano perché gli Stati Uniti vogliono arrivare alla guerra. Fate attenzione, stanno manovrando il nostro cervello cercando di distoglierci dalla verità.

Quello che sta accadendo in Ucraina è gia accaduto negli anni precedenti in altre nazioni e sembra un pretesto affinché l’opinione pubblica sia favorevole ad una guerra. Gli Stati Uniti però in questo caso si trovano davanti la più grande potenza nucleare del mondo. Secondo i piani storici degli “Illuminati”ci sarebbe in programma una grossa riduzione della popolazione mondiale, in questo modo ci sarebbero meno persone da “controllare” ed inoltre le risorse naturali basterebbero per tutti.

Forse dunque gli Stati Uniti vogliono proprio questo e quale mezzo migliore di una grossa guerra nucleare? Dunque gli Usa vogliono controllare il mondo ma la Russia non ci sta e vuole evitare ad ogni costo una terza guerra mondiale, che sarebbe a favore solamente degli americani. Il grosso problema è che i mass media sono controllati e divulgano notizie preparate per manipolare l’opinione pubblica e per questo motivo la Russia è corsa ai ripari. Il popolo russo sta divulgando due video, sottotitolati in italiano, nei quali ci spiega come gli Stati Uniti stiano “usando” l’Ucraina come pretesto per trascinare la Russia al conflitto. Dunque adesso tocca a noi, bisogna svegliarci se non vogliamo trovarci alle prese con la Terza Guerra Mondiale. Bisogna diffondere questi filmati per cercare di sviare dalle bufale che ci raccontano la televisione ed i mezzi di comunicazione.

terza-guerra-mondiale?

Siamo ancora in tempo per evitare il conflitto globale, siamo l’unica generazione a non aver vissuto guerre e vorremmo evitare tutto questo. Bisogna fare attenzione perché il vero conflitto armato lo stanno facendo i media, le TV e le radio, sparando menzogne su menzogne, con il solo scono di distoglierci dalla realtà.

Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

 

http://www.segnidalcielo.it/2014/09/16/siamo-sullorlo-della-terza-guerra-mondiale-la-russia-si-affida-ai-social-network-per-impedirla-2/

sabato 13 settembre 2014

Enormi UFO avvistati nelle vicinanze della ISS attraverso la LIVE CAM della NASA

Enormi UFO avvistati nelle vicinanze della ISS attraverso la LIVE CAM della NASA

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il 12 settembre 2014 uno skywacther è riuscito a catturare una misteriosa immagine intorno alle ore 03:45, mentre guardava la LIVE CAM in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale. “Ho ha notato 6-7 dischi giganti manifestarsi nello spazio vicino alla ISS“,  ha dichiarato il testimone in un rapporto del MUFON.  Vi mostriamo le immagini di quest’avvistamento molto curioso.

ufos iss nasa2

ufos iss nasa2

Il testimone riferisce di aver individuato con molta facilità questi strani oggetti volanti e di non aver mai visto nulla di simile nonostante sia un assiduo frequentatore della LIVE CAM della ISS.

Vi riportiamo le sue dichiarazioni: “ Avevo preparato il mio pranzo e mi ero appena seduto per mangiare quando mi sono concentrato sullo schermo, a quella vista ho quasi buttato il piatto sul pavimento. Ho afferrato il portatile ed ho fatto lo screenshot ed ho mostrato rapidamente la schermata a mio figlio maggiore che era seduto accanto a me. Questo è il meglio che posso ricordare di quello che è successo, la ISS aveva appena passato la punta meridionale del Perù ed era fuori sopra l’Atlantico. Sono riuscito a fare una cattura veloce della schermata e sono riuscito ad immortalate due dischi giganti.”

ufos iss nasa

C’è un disco che è facilmente visibile con un semicerchio, poi ci sono altri dischi che si intravedono a fatica ed un altro più a destra del semicerchio. Quello più visibile, vicino alla ISS, sembra essere arancione, mentre per gli altri oggetti non si riesce a distinguere bene il colore. Tutti i dischi sembrano avere cupole, parte della ISS è chiaramente visibile sulla destra, mentre la Terra è visibile nella parte inferiore dell’immagine.”

L’immagine catturata dallo skywatcher mostra due oggetti ben visibili, di cui uno sembrerebbe  a forma di anello, simile ad uno Stargate! I misteriosi oggetti sono rimasti visibili per circa 15 secondi e lentamente sono scomparsi dietro la ISS, quest’evento è stato archiviato dal Mufon  (Caso n°59771).  Lo stesso giorno alcune strane luci sono state avvistate sulla California da molti testimoni, che si possa trattare degli stessi oggetti? Vi invitiamo ad osservare con attenzione le immagini e se vorrete vi ricordiamo che sul sito a vostra disposizione c’è la chat utile per confrontarsi, condividere ed esprimere la propria opinione.

Di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2014/09/13/enormi-ufo-avvistati-nelle-vicinanze-della-iss-attraverso-la-live-cam-della-nasa/