Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

mercoledì 27 gennaio 2016

SCOPERTA UNA ENORME “TORRE” SULLA LUNA

Scoperta una enorme “torre” sulla Luna

Scoperta una enorme “torre” sulla Luna
gennaio 26
14:082016
Questa nuova scoperta, relativa ad una grande torre sulla superficie della Luna,  è stata trovato dall’utente di YouTube “MéxicoGeek”.  La torre sembra provenire dal centro di un cratere e secondo i cospirazionisti ed esperti di UFO, questi non sarebbero dei semplici crateri, ma enormi strutture aliene.
Secondo il ricercatore Scott C. Waring , questa torre visibile sulla Luna,  fu probabilmente costruita per ospitare una grande nave aliena, in modo che potesse attraccare in tutta sicurezza senza atterrare. Questa torre può raggiungere fino a 3,64 miglia (5,8 chilometri)  di altezza, ma questa è solo una stima provvisoria.
Redazione Segnidalcielo
https://www.youtube.com/watch?v=OZm6Hfvw9ys

http://www.segnidalcielo.it/scoperta-una-enorme-torre-sulla-luna/http://www.segnidalcielo.it/scoperta-una-enorme-torre-sulla-luna/

L’Orologio dell’Apocalisse resta fermo: ancora 3 minuti alla fine del mondo, “e non è una buona notizia”

Orologio dell'Apocalisse, pubblicato l'annuncio del 2016: restiamo a 3 minuti dalla mezzanotte. L'esperto spiega perchè

 
Nel 2016 l’Orologio dell’Apocalisse resta fermo: sono le 23:57 e non si muovono le lancette manovrate dal “Bulletin of the atomic scientists science and security board“, il cui Board of sponsors include 17 premi Nobel. L’umanità rimane a 3 minuti dalla mezzanotte, la “fine del mondo” a cui il pianeta sembra avvicinarsi inesorabilmente perchè fino al 2012 l’Orologio dell’Apocalisse segnava le 23:54, ma prima nel 2012 (+1 minuto) e poi nel 2015 (+2 minuti) si è pericolosamente avvicinato all’ora fatale.
L”Orologio dell’apocalisse” (Doomsday clock) è un orologio simbolico creato dagli scienziati dell’Università di Chicago nel 1947 nel quale la mezzanotte significa la fine del mondo. E’ lo strumento che misura il pericolo di un’ipotetica distruzione globale a cui l’umanità è sottoposta. Quando venne creato, nel 1947, l’orologio fu impostato a sette minuti dalla mezzanotte: ad accelerare verso la fine, oltre agli armamenti nucleari, nel 2015 c’erano anche i cambiamenti climatici, “a meno che non si prenda un’azione immediata”.
orologio apocalisse minuti a mezzanotteIl bollettino di quest’anno, pubblicato stasera, è perentorio: “le lancette non si muovono, e non è una buona notizia“. A spiegare la decisione è Lawrence M. Krauss, fisico teorico di fama internazionale e dirigente del “Bulletin of the atomic scientists science and security board”. E’ direttore del progetto “Origins” presso l’Arizona State University.Krauss ha spiegato che “quest’anno abbiamo deciso di non spostare l’orologio in avanto o indietro. Rimane ancora alle 23:57, a tre minuti dalla mezzanotte. Il fatto che le lancette dell’orologio non si muovono, non è una buona notizia. E’ un’espressione di grave preoccupazione per come la situazione globale rimane in gran parte la stessa. L’ultima volta che l’orologio è stato così vicino alla mezzanotte è successo nel 1983, 33 anni fa, nel pieno della guerra fredda“.
orologio apocalisse 01Illustrando le motivazioni della scelta, l’esperto ha specificato come “da quando abbiamo spostato l’orologio in avanti, un anno fa e prima ancora nel 2012, gli sviluppi mondiali sono stati vari e misti. Ci sono state alcune notizie positive come l’accordo nucleare iraniano e l’accordo sul clima di Parigi. Allo stesso tempo, le tensioni nucleari tra USA e Russia sono cresciute, la situazione in Corea del Nord è diventata più acuta con il Paese che afferma di aver testato una bomba all’idrogeno, le tensioni tra Pakistan e India rimangono elevate, ed entrambi questi Paesi stanno aumentando i loro arsenali nucleari, e i programmi di modernizzazione delle armi degli USA e della Russia continuano a violare lo spirito di non proliferazione nucleare. Nonostante l’accordo di Parigi, la lotta contro il cambiamento climatico è soltanto appena iniziata, e non è chiaro se le nazioni del mondo siano tutte pronte a fare scelte difficili ma necessarie per stabilizzare il clima e scongiurare possibili disastri ambientali. In breve, le principali sfide disposte dal Bollettino per i governi un anno fa non sono state affrontate nonostante le minacce globali che abbiamo di fronte sono diventate più urgenti. Per capire la posizione corrente dell’orologio è utile guardare alla storia recente. Nel 2010 l’avevamo spostato indietro, in parte perchè il Presidente degli USA Barack Obama si era impegnato per un mondo senza armi nucleari, invece negli anni della sua amministrazione l’esercito ha sviluppato una nuova generazione di armamenti. I problemi delle armi nucleari non sono solo quelli ipotetici e diretti, ma anche quelli delle scorie nucleari commerciali e quelle dei siti di stoccaggio internazionali. Per aiutare l’orologio a tornare indietro, il Bollettino invita i cittadini del mondo a fare pressioni sui loro leader che devono ridurre drasticamente le spese nei programmi di modernizzazione delle armi nucleari, avviando processi di disarmo, e devono impegnarsi con la Corea del Nord per ridurre i rischi nucleari. Inoltre devono rispettare gli impegni dell’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici per mantenere il global warming nei limiti dei due gradi celsius. E più in generale devono creare istituzioni per indagare sugli abusi potenzialmente catastrofici delle nuove tecnologie“.

martedì 15 dicembre 2015

ANTICHI ARTEFATTI MAYA RILASCIATI DAL GOVERNO MESSICANO, SONO LA PROVA DI UN CONTATTO ALIENO

Antichi artefatti Maya rilasciati dal governo messicano, sono la prova di un Contatto Alieno
dicembre 15
11:392015
Questi antichi manufatti Maya sono un insieme di elementi estremamente provocatori che a detta di molti,  dimostrano che l’umanità nei tempi antichi è stata oggetto di visite da parte di esseri di altri mondi.  Secondo alcuni ricercatori, il contatto tra una specie aliena e gli antichi Maya è supportata dalla traduzione di alcuni codici trattenute..ovvero secretate dal governo messicano.
Se l’antica umanità è stata o no visitata da esseri extraterrestri, tutto ciò comunque vada, rimane sempre aperto il dibattito, anche se per certi versi provocatorio, che rimarrà come uno degli argomenti (e teorie..) più enigmatici per gli anni a venire. Mentre molte persone hanno ancora dei dubbi se siamo stati visitati da esseri alieni in passato, altre persone sono convinte fermamente che siamo stati visitati e che le prove si possono trovare tra i reperti di antiche culture di tutto il mondo, da antichi testi a pitture rupestri intricati, le prove si possono trovare ovunque.

mexstatues-3
I presunti manufatti di cui potete osservare le immagini, sono stati creati dagli antichi Maya e sono stati tenuti nascosti dal governo messicano per almeno 80 anni. Ecco di seguito una dichiarazione governativa che annunciava il rilascio del materiale in oggetto: “Il Messico rilascerà codici, manufatti e documenti significativi con evidenza di un contatto tra il popolo Maya e gli Extraterrestri, e tutte le loro informazioni saranno confermate dagli archeologi,” . “Il governo messicano non sta facendo questa dichiarazione per conto proprio – tutto ciò che diciamo, stiamo andando a copia di backup“.
I manufatti misteriosi sono stati presentati per la prima volta nel 2011 dal dottor Nassim Haramein nel corso di una conferenza tenutasi a Saarbrücken, Germania.

diskmaya1
Sopra un’immagine dei dischi in questione. Diverse zone sono state numerate tali da poter essere discusse in ogni loro minimo dettaglio.
1)  La terra e la sua atmosfera viene rappresentata da due anelli.
2/3)  Un velivolo discoidale accompagna una cometa o un asteroide in movimento verso la Terra.
4)  si tratta forse di  un veicolo spaziale appositamente progettato per colpire o deviare la cometa.
5)  l’immagine mostra un astronauta che possiede il controllo e la gestione dell’astronave.
6)  veicolo spaziale controllato intelligentemente.
8502462feeaf298c5035639e6a372c8e

Secondo Luis Augusto Garcia Rosado “Il contatto tra i Maya e gli extraterrestri è supportato da traduzioni di alcuni codici, che il governo ha mantenuto nascosti nei sotterranei per qualche tempo”. Secondo i resoconti, si evince che nel profondo delle giungle messicane ci siano altri reperti nascosti di almeno 3000 anni. La maggior parte di questi reperti sono prove dell’atterraggio di antichi visitatori venuti dalle stelle.
Redazione SdC
https://www.youtube.com/watch?v=kZ0ZEsoEKRg
http://www.segnidalcielo.it/antichi-artefatti-maya-rilasciati-dal-governo-messicano-sono-la-prova-di-un-contatto-alieno/

APOLLO 11: STANLEY KUBRICK AVEVA FALSIFICATO PARTI DELL’ATTERRAGGIO SULLA LUNA. LO DICHIARA ANCHE L’ASTRONAUTA RUSSO ALEXEY LEONOV!

Apollo 11: Stanley Kubrick  aveva falsificato parti dell’atterraggio sulla Luna. Lo dichiara anche l’astronauta russo Alexey Leonov!
dicembre 14
14:242015
Dopo la pubblicazione della radio intervista emersa 15 anni dopo la morte di Stanley Kubrick, che pubblichiamo di seguito,  nella quale lo stesso Kubrick ammette che gli sbarchi lunari della NASA furono contraffatti, ecco che escono fuori altre testimonianze, come ad esempio quella dell’astronauta Alexey Leonov, il primo uomo a camminare nello spazio. 
Leonov in una recente intervista ha detto che alcune parti della missione spaziale Apollo 11 erano contraffatte, e che Stanley Kubrick è stato assunto per filmare queste parti, in uno studio di Hollywood. 

Stanley Kubrick

l’astronauta Alexey Leonov
Come detto sopra, il cosmonauta sovietico Leonov è stato intervistato da The Russian News & Information Agency e da  RIA Novosti, dove ha dichiarato che la missione Apollo 11 è stata parzialmente girata a Hollywood e la bandiera degli Stati Uniti è stata rinforzata con una rete in acciaio.
Leonov, l’astronauta russo che è stato il primo uomo a camminare nello spazio, ci dice che gli americani hanno fatto sulla Luna, ma che le parti Kubrick filmate degli allunaggi delle missioni Apollo sulla Terra.
Impronte sotto LM che non dovrebbero essere lì
Impronte sotto il LeM che non dovrebbero essere lì…
Impronte sotto la LM, che non dovrebbe essere presente
Impronte sotto il LeM che non dovrebbero essere presenti…
A questa testimonianza,  fa eco la dichiarazione fatta dal defunto Sig. Teague, un tecnico del centro di controllo della missione Apollo. Durante un’intervista a Infowars Nightly News nel 2014, Teague afferma che molte delle fotografie e del film registrato durante la missione Apollo 11, probabilmente è falso. Per anni le persone hanno indagato sulle immagini, le fotografie sulla missione Apollo per trovare tutti i tipi di anomalie, infatti molti esperti si dicono convinti che nessuno è mai andato sulla Luna.
Il Filmmaker T. Patrick Murray ha intervistato Kubrick tre giorni prima della sua morte, avvenuta nel marzo 1999. Murray è stato costretto a firmare un NDA (accordo di non divulgazione) di 88 pagine perché il contenuto del colloquio fosse mantenuto segreto per 15 anni.
Qui di seguito una trascrizione dell’intervista con Stanley Kubrick, in cui il regista di 2001 Odissea nello spazio ammette che “gli sbarchi lunari furono quasi o tutti contraffatti e io ero la persona che ha registrati i filmati.” Abbiamo incluso un montaggio preliminare trapelato del colloquio sotto la trascrizione:
(K= Stanley Kubrick)
K: Io sono così preoccupato. Con il mio lavoro, l’innovazione, l’assunzione di rischi, rimpianti …
T: Perché stai dando questa intervista?
K: Perché, mi sento di farlo dopo un po’. Beh, è difficile, perché è la prima volta che parlo a questo proposito. (sospira)
T: Certo, prenditi tutto il tempo necessario.
K: Sono sempre stato in conflitto con questo, ma non consapevolmente fino ad alcuni anni dopo. Ero stato trascinato dall’occasione, l’opportunità, la sfida di rendere questo, questa produzione, e l’ho realizzata come se fosse un film normale, come un altro film dei miei, senza pensare troppo agli effetti a lungo termine di cosa significherebbe per la società se venisse scoperto.
T: Di cosa stai parlando? Io muoio dalla voglia di sapere di cosa stai parlando.
K: Beh, una confessione. Un film che ho fatto, di cui nessuno è a conoscenza di – anche se l’hanno visto.
T: Un film che hai fatto, ma nessuno sa che lo hai fatto? E’ questo quello che hai detto?
K: Esatto. È piuttosto intrigante? Non vi ho incuriosito?
K: Ho perpetrato una frode enorme sul pubblico americano e ora sto per svelarla, essa coinvolge il governo degli Stati Uniti e la NASA, che gli sbarchi lunari furono contraffatti, che gli sbarchi lunari furono TUTTI contraffatti e che io ero la persona che li ha filmati.
T: Ok. (ride) Di cosa stai parlando … Sei serio. Ok.
K: Sono serio. Mortalmente serio.
K: Sì, erano falsi.
T: Ok. Aspetta. Aspetta…
T: Non voglio che questo sia un film R-rated, ma sul serio, ma sul serio …
T: Io, io, ho lavorato quasi otto mesi di tempo per ottenere l’intervista della vita che quasi nessun altro avrebbe mai potuto ottenere, e invece di parlare dei tuoi sedici film che ho amato da quando ero un bambino … Che noi non siamo andati sulla Luna, è questo che stai dicendo?
K: No, non ci siamo andati.
K: Non era vero.
T: Lo sbarco sulla Luna era falso?
K: a, a, a .. sbarco sulla Luna di fantasia. Una fantasia. Non era vero.
K: Non pensi che sia importante per le persone conoscano la verità?
T: L’atterraggio sulla Luna del ’69, che è stato due anni prima della mia nascita …
K: E’ finzione totale.
T: finzione totale.
T: È allora? … Quindi, questa è la cosa dei 15 anni?. Ecco, tutto questo ha un senso ora. Ecco perché non posso rilasciarla se non tra 15 anni, ora tutto ha un senso.
T: Noi … non siamo atterrati sulla luna, stai dicendo?
K: No, non l’abbiamo fatto.
T: Perché me lo stai dicendo?
K: a, a, a, una frode massiccia. Una frode senza precedenti perpetrata contro di loro. Dovrebbero sapere.
K: Nixon vuole uh, stavano progettando, sì, lui vuole fingere questo, questo sbarco sulla Luna …
T: Stai sostenendo che la gente non vuole sapere la verità sul mondo, la realtà, gli sbarchi lunari …?
K: Il governo, sapendo questo, ne trae vantaggio per perpetrare frodi dopo frodi dopo frodi.
T: Come hai finito per cedere? Essere complice di questa frode?
K: Io non volevo farlo.
T: Non pensavo sarebbe andata così questa intervista!
K: Con il mio aiuto, con la mia, e si, si mi preoccupa.
T: Ho solo questo certo periodo di tempo con te. E parlerò di quello che vuoi, ma …
T: Tu non stai … Questo non è un qualche tipo di scherzo, o …
K: No. No, non lo è.
T: O un film nel film … qualcosa del genere
K: Non scherzo NO.
T: Ok.
K: I complottisti avevano ragione, in questa occasione.
T: Non so che cosa chiederti per cominciare.
K: Ho pensato che fosse sbagliato, solo che … non credevo di perpetrare una frode del genere.
T: Ma l’hai fatto.
K: È ho anche minato la mia integrità artistica per farlo.
T: Ok, ma hai finito per dire sì. Come mai?
K: Beh, sì, ma perché in fondo sono stato corrotto. Per dirla senza mezzi termini, questo era. Era solo una fottuta tangente.
T: Perché me lo stai dicendo?
K: a, a, a, una frode massiccia. Una frode senza precedenti perpetrata contro di loro. Dovrebbero sapere! Non pensi che sia importante per le persone conoscano la verità?
T: Perché lo hanno dovuto fare? Come mai? Che bisogno c’era di fare una cosa del genere? Perché il governo può mai desiderare o aver necessità di fare …
K: Non è un segreto che la NASA ha sempre voluto realizzare questa profezia di Kennedy.
T: Cominciamo dall’inizio …
T: Devo essere onesto, è qui che lui (Kubrick) mi ha preso. Voglio dire, quando io in realtà mi sono messo nei suoi panni, quando mi sono effettivamente reso conto che stava dicendo la verità e mi sono chiesto che se avessi avuto una possibilità su un milione di vivere un’opportunità del genere che cosa avrei fatto?
T: Sì, voleva essere approvato e ha pensato niente potrebbe farlo meglio di questo.
T: Che storia. Voglio dire, accidenti, non riesco a immaginare di ricevere un opportunità del genere. Da un lato, mi piacerebbe davvero vorrei farlo, ma poi probabilmente mi direi che sto commettendo un reato, e che sto mentendo …
T: Dipende, ma la mia conclusione sarebbe … no, se sei bravo, forse dovresti farlo farlo.
K: Spielberg, (incomprensibile) Scorsese, anche Woody Allen. Non c’è uno di loro che non avrebbe fatto questa cosa.
T: Devo ammettere: lo farei. Lo farei anche io.
T: Ma ti hanno dato tutto questo potere e tutto questo adulazioni a te, in sostanza?
K: Sì, è arrivato a me dopo un po’. Devi ascoltare tanta di quella roba prima di iniziare a crederci.
T: Ti hanno detto che sei il più grande e roba del genere?
K: Sì, sì – e io ero d’accordo con loro.
K: Perché lo dici al mondo? Perché il mondo ha bisogno di sapere che gli sbarchi lunari non sono reali e li hanno falsificati?
K: Quello che io considero essere il mio capolavoro.
T: E non te ne puoi prendere il merito e neanche parlarne …
K: Beh, lo sto facendo ora ..
T: Giusto, così sarai morto. In dieci anni, o 15 …
K: Giusto, dieci o 15 più o meno.
T: Quindi, non si può parlare a Roger Ebert di questo. E’ frustrante questo per te?
T: Perché l’hanno dovuto falsificare? Perché avrebbero dovuto farlo?
K: Perché è impossibile arrivarci.
T: Ok, eseguire il backup, il backup, il backup ….
Redazione Segnidalcielo
https://www.youtube.com/watch?v=VehiY7uqpEs


https://www.youtube.com/watch?v=S3ocNZGOLY0

http://www.segnidalcielo.it/apollo-11-stanley-kubrick-aveva-falsificato-parti-dellatterraggio-sulla-luna-lo-dichiara-anche-lastronauta-russo-alexey-leonov/