Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 15 settembre 2012

Vaccini e malattie invece di proteggere le causano

SOHO FIRST CASUALTY OF NIBIRU

2012 IS STRANGE Part 62 SEPTEMBER

urban jetskis



http://www.meteoweb.eu/2012/09/maltempo-sul-nevada-e-in-california-meridionale-pesanti-allagamenti-a-las-vegas/152940/

Huge UFO or A Speck of Dust Heading Towards The Sun 2012-09-15

2MIN News Sept 15, 2012

Objetos Extraños en la erupción del volcan Sakuradima. 11 de septiembre.



http://www.segnidalcielo.it/2012/09/misterioso-oggetto-compare-sopra-il-vulcano-sakurajima/

Anomalies and UFO near the Sun SOHO NASA STEREO September 14, 2012

venerdì 14 settembre 2012

Terremoto Magnitude Mw 4.5 Region NORTHERN CALIFORNIA Hydesville,Fortuna

Magnitude
Mw 4.5

Region
NORTHERN CALIFORNIA

Date time
2012-09-14 11:53:17.7 UTC

Location
40.44 N ; 124.17 W

Depth
24 km

Distances
869 km NW Los angeles (pop 3,877,129 ; local time 04:53:17.7 2012-09-14)
255 km NW Santa rosa (pop 155,118 ; local time 04:53:17.7 2012-09-14)
17 km S Fortuna (pop 11,162 ; local time 04:53:17.7 2012-09-14)
14 km SW Hydesville (pop 1,266 ; local time 04:53:17.7 2012-09-14)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=285290

UFOs IN SOHO "The Ufos Cube" 2012

3MIN News Sept 14, 2012

TOP 10 Stories 14/09/2012

TOP 10 Stories This Week You Should Not Miss

Ancient Pyramids found in Antarctica
Ancient Pyramids Found In Antarctica
Pyramids have been discovered in the Antarctic, according to a news article on Scienceray.com ... more

NEVER FORGET... that no plane hit WTC 7 on 9/11
NEVER FORGET... That No Plane Hit WTC 7 On 9/11
Nearly ten years since the attacks, we have not received an impartial, evidence-based accounting of the events of that day, even though they have been used to justify a war we are told will not end in our lifetimes ... more

 Israel’s New Secret Weapon Unveiled: High-altitude nuke EMP bombs
Israel’s New Secret Weapon Unveiled: High-altitude Nuke EMP Bombs
British newspaper Sunday Times has exposed one of the "surprises" the Israel Defense Forces has in store in case of a military strike in Iran ... more

Huge Impact Flash spotted on Jupiter: Is it a hit?
Huge Impact Flash Spotted On Jupiter: Is It A Hit?
Astronomers are abuzz over sightings of a flash on Jupiter — which suggests that the giant planet has taken another bullet for the solar system team. Today's report follows similar sightings of impacts in 2009 and 2010 ... more

US ambassador
US Ambassador 'suffocated To Death' During Attack On The US Consulate
The US ambassador to Libya has died after an attack by militiamen on the US consulate in the eastern city of Benghazi, reports say ... more

Dalai Lama to the world:
Dalai Lama To The World: 'Religion Is No Longer Adequate'
This past Monday, people who have the Dalai Lama as a Facebook friend found this little gem in their newsfeed: "All the world's major religions, with their emphasis on love, compassion, patience, tolerance, and forgiveness can and do promote inner values ... more

Why You Should Drink Warm Water & Lemon
Why You Should Drink Warm Water & Lemon
The way you start each day is incredibly important. Whether you’re a mom, a coach, a writer, a small business owner or a yoga teacher, what you do first thing in the morning matters ... more

‘Anti-Islam’ film spurs U.S. embassy, consulate attacks in Cairo, Benghazi
‘Anti-Islam’ Film Spurs U.S. Embassy, Consulate Attacks In Cairo, Benghazi
After a group of protestors scaled the wall at the U.S. embassy in Cairo and tore down the Stars and Stripes, militant Islamists in the eastern Libyan city of Benghazi attacked the U.S. consulate late Tuesday ... more

Egypt to take legal action in US against Prophet film maker
Egypt To Take Legal Action In US Against Prophet Film Maker
Egyptian President Mohamed Morsy asked the Egyptian embassy in Washington to take legal action in the United States against makers of a film attacking the Muslim Prophet Mohammad, the official state news agency said on Wednesday ...more

TPP: Three Days to Stop the Corporate Death Star
TPP: Three Days To Stop The Corporate Death Star
Details are leaking of a top-secret, global corporate power grab of breathtaking scope -- attacking everything from a free Internet to health and environmental regulations, and we have just 4 days to stop the "Trans-Pacific Partnership Agreement" ... more

Terremoto Magnitude ML 3.0 Region NORTHERN ITALY Finale emilia,Ferrara

Magnitude
ML 3.0

Region
NORTHERN ITALY

Date time
2012-09-14 02:47:29.0 UTC

Location
44.85 N ; 11.35 E

Depth
10 km

Distances
183 km E Milan (pop 1,306,661 ; local time 04:47:29.2 2012-09-14)
21 km W Ferrara (pop 131,771 ; local time 04:47:29.2 2012-09-14)
6 km E Finale emilia (pop 15,337 ; local time 04:47:29.2 2012-09-14)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=285210

Terremoto Magnitude ML 3.8 Region SOUTHERN ITALY Mormanno,Castrovillari

Magnitude
ML 3.8

Region
SOUTHERN ITALY

Date time
2012-09-14 03:50:13.0 UTC

Location
39.87 N ; 16.03 E

Depth
2 km

Distances
372 km SE Rome (pop 2,563,241 ; local time 05:50:13.1 2012-09-14)
123 km SW Taranto (pop 197,461 ; local time 05:50:13.1 2012-09-14)
16 km NW Castrovillari (pop 22,606 ; local time 05:50:13.1 2012-09-14)
4 km E Mormanno (pop 3,622 ; local time 05:50:13.1 2012-09-14)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=285224

Terremoto Magnitude Mw 6.2 Region KEP. MENTAWAI REGION, INDONESIA

Magnitude
Mw 6.2

Region
KEP. MENTAWAI REGION, INDONESIA

Date time
2012-09-14 04:51:50.0 UTC

Location
3.25 S ; 100.63 E

Depth
30 km

Distances
458 km W Palembang (pop 1,241,278 ; local time 11:51:50.0 2012-09-14)
190 km W Bengkulu (pop 309,712 ; local time 11:51:50.0 2012-09-14)
157 km SW Sungaipenuh (pop 95,913 ; local time 11:51:50.0 2012-09-14)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=285230

giovedì 13 settembre 2012

Edgar Cayce - documentario completo - YouTube.flv

Visto : http://wwwcosmicyoga.blogspot.it/

Allarme rosso in Guatemala per l’eruzione del vulcano Fuego: 33.000 evacuati

E’ allerta rossa in Guatemala per l’eruzione del vulcano Fuego, a 50 km a sud-est della capitale, che ha obbligato le autorita’ ad evacuare oltre 33.000 persone. Il Fuego, alto 3.763 metri, ha iniziato ad eruttare lava alle 4 locali (le 12 in Italia) e finora si e’ formata una colata di 600 metri.

Lo ha reso noto il Coordinamento nazionale per la prevenzione dei disastri (Conred), precisando che si tratta dell’eruzione piu’ forte registratasi dal 2002 a oggi. Il Vulcano de Fuego e’ da sempre uno dei piu’ attivi del Paese.

http://www.meteoweb.eu/2012/09/allarme-rosso-in-guatemala-per-leruzione-del-vulcano-fuego-33-000-evacuati/152669/

Dicono che è normale tutto questo…

 

 

Ciao Angeli… ritornati alla solita vita quotidiana?

Questo mese di settembre si affaccia con il mal tempo in tutta Italia… con un morto in Sardegna ,e gravi danni in Campania…

il Meteo e altri articoli in merito al mal tempo….sembrano   bollettini di guerra…

Qualcuno dice : è normale… va bene… ti rispetto!

Ma è proprio così? Hanno la certezza certe persone che tutto questo è normale…Terremoti,alluvioni,tornati che si formano in posti strani…rari si…ma adesso sono frequenti  ,trombe marine che si vedono più spesso del nostro normale… Milioni di esseri umani senza tetto…e la TV cara a molti …continua il suo menefreghismo inaccettabile …c’è sempre silenzio nelle notizie che contano…

Non va bene… siamo responsabili anche in passivo…perchè stiamo a guardare incuranti… e visto che conosciamo le leggi del Karma…nulla sfuggirà …in bene o in basse vibrazioni…noi saremo ricompensati…e questo la dice lunga.

E’ Tutto normale dicono…c’è la tecnologia per poter curare tumori… arti…malattie debilitanti …che se fossero attuate adesso…la maggior parte degli umani si risolleverebbe in forza…carbone,e petrolio sono sorpassati … se diciamo si alle nuove tecnologie … risaneremo il pianeta…la Nostra Culla…

Hai me…la vostra TV…vi ha tenuti al freno…e non vi ha dato nessun annuncio che possiamo cambiare in meglio…la TV vi vuole schiavi…dopo come faranno se Voi non guardate più la TV?

Poverini …dopo dicono che perdono soldi…hanno tutto tutto…e se ne infischiano di tutti …e come calpestarvi in silenzio…amate i divi della TV…e pure fanno solo teatro… e chi veramente si batte per le cose belle ,sagge,e piene di parole di Comunione Fraterna…vengono messi al bando…come pazzi …

Va bene…la follia non è mia… tutti sono liberi di fare ciò che vogliono…però lo dovete sapere…che come si semina, così si raccoglie…

Correte alla Tv… ? Il Gossip è la materia principale per molti…sanno corna,miracoli,scheletri, che posateria usano…che acqua gli piace bere… quante auto possiedono…e che casa da sballo hanno i divi …che fannol teatro bugiardo  .

 

I conti sono stai fatti…è tutto normale… è sempre stato così…  vi prego… se un giorno vedrete il vostro mondo sgretolarsi davanti a voi … vi prego non piangete…siate forti… è solo una lezione… ripeterete ciò che tanto amate…c’è tempo…l’Eternità è un concetto troppo difficile da concepire per le vostre menti …limitate dalla Tv…e  arroganti di sapere tutto…

 

. vai a papà … fatti fa scemo dalla TV pure Tu ,se no ci emarginano..Vestiti di marca…mi raccomando a papà…se non lo fai…ci diranno che siamo morti di fame…profumo di marca prestigioso… deve essere  le Cacchè dior …

La Nobiltà è stata sporcata nel vero senso … il nobile è colui che rende ogni gesta Sacre…senza macchiarsi d’ego…senza mai ostentare le proprie cose…

Dolbyjack

Antigravità: astrofisica su Meheran KESHE

Antigravità: astrofisica su Meheran KESHE

Il 12 luglio 2012 è uscita la notizia di eccezionali tecnologie in grado di modificare la gravità e di consentire viaggi tra un continente e l’altro in pochi minuti. L’ingegnere nucleare iraniano Mehran Keshe ha progettato dei reattori al plasma capaci di generare i propri campi, magnetico e gravitazionale, e contrastare così quelli della Terra. Sono corsa subito a leggere il sito http://www.keshefoundation.org/en/ e ho trovato varie analogie con le mie ricerche.  Non conosco questa tecnologia, ma riconosco i suoi fondamenti teorici e sono felice che sfati il tabù della gravità, il “mistero” che la scienza ortodossa spaccia per risolto e che, invece, non lo è affatto.

In un video l’ingegnere nucleare, Mehran Keshe, mostra i principi base della sua tecnologia, indicando l’esistenza al centro della Terra di un wormhole – un buco nero – e proponendo una concezione della materia simile a quella che io considero in sintonia con il Modello Standard. Nel mio libro Il Parto della Vergine, suggerisco che il “buco” al centro della Terra coincide con quello che i geofisici chiamano “inner inner core” – una sfera di 300 km di raggio – al centro del Core Cristallino della Terra. Non solo: dico anche che questo buco nero è il SOL INVICTUS ovvero anche il SOLE NERO, legato al culto di Mitra, iniziato nell’antica Persia (Iran) e propagatosi poi a Roma antica. I tasselli della storia ritornano con le tesi ermetiche che ripropongo:  il buco nero al centro della Terra è in istantaneo contatto con quel buco bianco che è il sole in cielo. È una rivoluzione astronomica e antropica, proposta da millenni e cancellata sia dalle religioni che dalle scienze.

Le tesi ermetiche non sono effetti del metodo scientifico, ma prove di un’abilità naturale del cervello umano che è una strabiliante antenna dell’iperspazio. Anche i nuclei delle nostre stesse cellule possono essere wormholes, cioè connessioni istantanee tra universi, come mostro nel mio video Le stelle cardanno dal cielo.* Nei miei seminari io e anche tanti altri abbiamo “visto” che il sole in cielo non è affatto la palla di gas, dipinta dai modelli astrofisici. Nel nucleo del sole, non ci sono milioni di gradi né la tanto decantata fusione calda.

La spirale di Parker descrive i moti del campo magnetico interplanetario (IMF)La tecnologia gravitazionale di Keshe ha di sicuro qualcosa di vero e non è affatto una bufala. Mi chiedo quali governi invieranno i loro rappresentanti agli appuntamenti di settembre 2012 fissati dalle Keshe Foundation. Come potranno trovare gli “esperti” in grado di comprenderla? Potrebbe cambiare le sorti del mondo, ma rischia di arenarsi nel solito gioco del potere.

È la voluta ignoranza della realtà reale che il cervello umano può riconoscere, ma a patto di travolgere le “certezze” scientifiche a cui crede tenacemente. Come faccio notare nel mio libro c’è una somiglianza tra la tradizionale immagine del SOL INVICTUS e la SPIRALE di PARKER che descrive i moti dell’IMF (Interplenatry Magnetic Field) che spazza l’intero sistema solare.  La loro caretteristica comune è la dualità dei moti che si alternano tra antiorari e orari, oggi si sa con una sorprendente celerità (2-3 minuti). È un fenomeno che fa presagire l’evento annunciato da molte profezie: la rivelazione che il cielo non è realtà, ma un film in 3D. Intanto i governi “buoni”, tra cui quello italiano, minacciano quello dell’Iran che è “cattivo” ed è contro Israele.

Tutti, “buoni” e “cattivi” cercano di nascondere la realtà reale e ignorano la volontà dei popoli che è pace e prosperità, giustizia vera, interesse per tecnologie che ci liberano dalla condanna biblica “lavorare con il sudore della fronte.” Il mio invito è diffondere la notizia della Keshe Foundation in modo che ai suoi appuntamenti vadano i ricercatori seri e che tecnologie così innovative non siano sepolte dal potere che agita i “valori” virtuali, spread, PIL,  per conservare se stesso e un sistema iniquo.

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/09/antigravita-astrofisica-su-meheran-keshe/

Keshe: “presto sarete in grado di produrre piccoli sistemi per la produzione di energia”

Keshe:  “presto sarete in grado di produrre piccoli sistemi per la produzione di energia”

Cari visitatori del forum, nel mondo della diplomazia non ci sono rivelazioni sentimentali. Così non riveleremo cosa accaduto nel meeting del 06.09.2012. Come risultato immediato della riunione e nel suo processo di sviluppo, confermiamo l’istituzione del programma spaziale africana (ASSP).

Questo significa che l’anno prossimo le Nazioni Africane faranno parte del programma spaziale,  by-passando l’era di propulsione, tecnologia artificiale non necessaria che non ha spazio nel reale funzionamento del movimento nell’universo.  Gli accordi preliminari per questa organizzazione hanno avuto luogo e presto annunceremo la nazione che abbiamo scelto come centro di questa organizzazione.
Abbiamo proposto e capito che un nuovo accordo verrà stabilito per il programma aerospaziale SASSP nel Sud America.
Pertanto, se altre organizzazioni non creeranno impedimenti, i due continenti che nel passato non hanno avuto la possibilità di far parte del programma spaziale, ora potranno farlo, superando la NASA in tecnologia. Questo è ciò che possiamo riportare di questo incontro e degli accordi preliminari che ne sono conseguiti, fatti con le Nazioni in grado di ospitare la creazione iniziale di queste organizzazioni.

Il terzo programma internazionale per la pace è pianificato per Dicembre di quest’anno o Gennaio dell’anno prossimo. Per questa occasione, invitamo i cittadini dei paesi aderenti, a designare al massimo 3 delegati per partecipare all’incontro. In occasione di tale incontro consegneremo la tecnologia completa a tutte le persone del mondo in assenza dei rappresentanti dei loro governi, poichè i governi, già informati su ciò che sta per accadere, dovranno organizzare i propri affari di stato nei prossimi tre mesi.

Nel frattempo il processo di insegnamento andrà avanti come pianificato e presto sarete in grado di produrre i primi piccoli sistemi per la produzione di energia da pochi watt, da soli. Invitiamo coloro che ci hanno contattato o coloro che sono riusciti nella realizzazione del sistema di produzione di energia, a realizzare video dove possano mostrare i propri procedimenti.
Da oggi ha inizio il gioco del trasferimento delle tecnologie della Fondazione Keshe a voi, la gente di questo pianeta.

Vi prego di divulgare i programmi di primo insegnamento ai mass media e social network, affinchè nessuno sia lasciato all’oscuro della luce della conoscenza universale.
Il fondatore e attuale custode della Fondazione Keshe.

Mehran T. Keshe

fonte

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/09/keshe-presto-sarete-in-grado-di-produrre-piccoli-sistemi-per-la-produzione-di-energia/

UFOs and anomalies of the Sun - NASA SOHO Images September 12, 2012.

A LONG HOT SUMMER - US Climate Report August 2012

3MIN News Sept 13, 2012: SuperTyphoon, Record Ice Melt/Flooding, Spacewe...

Live Cam 13. September 2012 - Sonne - Nibiru - Ellenin ...

L’ex direttore NASA Ken Johnston afferma che sulla Luna ci sono antiche città aliene

L’ex direttore NASA Ken Johnston afferma che sulla Luna ci sono antiche città aliene

Ken Johston, ex direttore della National Aeronautics and Space Administration e supervisore delle fotografie del Dipartimento della NASA, che ha anche lavorato per la Lunar Receiving Laboratory durante l’organizzazione delle missioni Apollo, è stato licenziato solo per aver detto la verità.

Ken Johnston (foto a sinistra) afferma che la NASA aveva scoperto sulla Luna antiche città aliene e resti di macchinari all’ avanguardia, anche attraverso alcuni racconti degli astronauti; parte di questa tecnologia, secondo loro, potrebbe essere in grado di manipolare la gravità.
Egli afferma che l’agenzia gli aveva ordinato il cover-up costringendolo a fornire il suo assenso. Nel corso degli ultimi 40 anni, altri scienziati, ingegneri e tecnici avevano  accusato la NASA di nascondere e oscurare i dati raccolti durante le missioni spaziali.
Il numero crescente di accuse sono emerse dal fatto che la (NASA) aveva nascosto alcune informazioni su oggetti spaziali anomali e mentito sulla scoperta di manufatti individuati sulla Luna e su Marte, occultando le prove relative a tracce di vita riportate dal lander Viking nel 1970.
Un altro ex dipendente della NASA, Donna Hare, aveva accusato la NASA di occultare e nascondere migliaia di foto nel corso degli anni.

Secondo Johnston, gli astronauti delle missioni Apollo avevano riportato prove fotografiche di oggetti trovati durante l’attività extraveicolare sulla Luna. Johnston riferi’ che la NASA gli ordinò di distruggere queste immagini mentre si lavorava per il Jet Propulsion Laboratory (Jet Propulsion Laboratory JPL), ma egli rifiutò.
Dopo aver divulgato le informazioni alla stampa, l’agenzia lo licenzio’.

In un comunicato stampa, Kay Ferrari, del programma JPL nell’Africa sub-sahariana, aveva riferito che Johsnton era stato costretto a chiedere le  dimissioni perché aveva pubblicamente criticato l’ azienda per cui lavorava.
A quanto pare, alcune grandi strutture e anche una base lunare scoperte dall’altra parte della Luna sembrano sostenere le teorie di Johnston.
Come accennato in precedenza, Ken Johsnton non era l’unica persona a denunciare le manovre d’ occultamento della NASA.
Lo scienziato che aveva seguito l’esperienza a bordo della sonda Viking per rilevare tracce di vita su Marte nel 1976, continua ad attaccare l’agenzia spaziale statunitense. Gilbert Levin afferma che il suo esperimento biologico era riuscito a dimostrare  l’esistenza della vita sul suolo marziano.
Non sono solo gli ex-dipendenti della NASA ad accusare l’agenzia spaziale di nascondere le prove, ma decine se non centinaia di persone.
Attraverso altre foto controverse della NASA  l’ ex dipendente, Donna Hare, aveva accusato l’ agenzia di nascondere e oscurare migliaia di foto nel corso degli anni affermando che l’agenzia spaziale aveva rimosso le anomalie in alcune immagini inquietanti. Nel periodo che aveva lavorato presso la NASA, Donna Hare era una specialista come tecnico di diapositive fotografiche.
I suoi servizi sono stati riconosciuti con il premio Award ( Apollo Skylab Achievement 1969) un premio e una medaglia  per il servizio meritorio che aveva coinvolto la missione spaziale congiunta USA-Russia con la Soyuz-Apollo.

fonte

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/09/lex-direttore-nasa-ken-johnston-afferma-che-sulla-luna-ci-sono-antiche-citta-aliene/

mercoledì 12 settembre 2012

Pulsating UFOs in Earth's atmosphere? - Shooting with the ISS - Septembe...

Ucciso ambasciatore Usa in Libia. Dura condanna di Obama Cnn: attacco pianificato da Al Qaida. Obama: sarà fatta giustizia. Usa: siamo pronti a inviare droni

NEW YORK - Alcuni droni americani potrebbero sorvolare Bengasi e altre localita' nell'est della Libia pronti a colpire chi ha effettuato l'attacco alla sede diplomatica Usa di Bengasi. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti, secondo le quali la proposta di usare droni dovrebbe essere approvata a breve dal Pentagono e dalla Casa Bianca

"Sarà fatta giustizia": lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, assicurando che gli Stati Uniti lavoreranno con le autorità libiche per individuare e assicurare alla giustizia "gli assassini" autori dell'attacco all'ambasciata Usa in Libia. Gli Stati Uniti - afferma Obama - "condannano nei termini più forti" gli attacchi in Libia, costati la vita a 4 americani e caduti nell'anniversario dell'11 settembre, mentre l'America ricordava gli attacchi terroristici. Obama definisce gli attacchi "oltraggiosi" e sottolinea che gli Stati Uniti lavoreranno con il governo libico per portare davanti alla giustizia chi ha compiuto tale attacco. "Nessun attacco" terroristico scuoterà la determinazione americana, assicura Obama.

Duecento Marines sono in partenza per la Libia, per "rafforzare la sicurezza nelle sedi diplomatiche di Tripoli e Bengasi": lo scrive l'emittente americana Nbc sul suo sito online citando funzionari dell'amministrazione Usa. Secondo altre fonti, altre unità sono in partenza per Kabul e il Cairo, sempre per incrementare il livello di sicurezza.

L'ambasciatore americano in Libia, Chris Stevens, è rimasto ucciso ieri nell'assalto contro la sede di rappresentanza Usa a Bengasi, assieme a un funzionario e due Marines. Il diplomatico era arrivato nel pomeriggio nella 'capitale' della Cirenaica per raccogliere gli umori alla vigilia della nomina del nuovo premier libico, prevista oggi. In serata, poco dopo le 21.30, una folla inferocita e armata ha preso d'assalto l'edificio: dopo una feroce sparatoria a colpi di Rpg e armi automatiche, i dimostranti hanno appiccato le fiamme alla struttura, che si trova all'interno di un compound, e issato la bandiera nera islamica dopo aver strappato e bruciato quella americana. Alcuni testimoni che hanno chiesto l'anonimato hanno riferito di aver notato numerosi membri della milizia islamica Ansar Al-Sharia tra i dimostranti, e secondo fonti concordanti, i violenti scontri a fuoco sono andati avanti per diverse ore, almeno tre. La milizia è nota perché è attiva nella regione, qualche volta ha tentato raid dimostrativi nel centro della città, incontrando però la ferma ostilità della popolazione e delle altre milizie armate del dopo-Gheddafi. Scorrazzano nelle zone desertiche a sud, dove i miliziani sono stati protagonisti di numerosi atti di intimidazione anche ai danni di cittadini italiani. L'assalto di ieri è iniziato con "un gran botto", secondo alcune testimonianze le esplosioni sarebbero state alla fine almeno dieci. In serata anche l'ambasciata americana del Cairo era stata presa d'assalto dai dimostranti a causa del film su Maometto prodotto da copti negli Usa considerato offensivo per l'Islam. La circostanza ha fatto collegare l'assalto di Bengasi alla pellicola. "L'Islam è un cancro. La pellicola é un film politico, non un film religioso": così Sam Bacile, regista e produttore del film ha descritto al Wall Street Journal il senso del suo lungometraggio. Ma secondo i siti collegati alla galassia di al Qaida, il film è solo una falsa pista: la morte dell'ambasciatore Usa è "una reazione della milizia Ansar Al-Sharia alla conferma della morte di Abu al-Libi", il libico numero 2 di Al Qaida, arrivata ieri da Ayman al Zawahiri. Il 5 giugno scorso gli Usa avevano confermato la morte del libico. Quella sera una bomba è esplosa proprio davanti alla sede del consolato Usa di Bengasi. Secondo le autorità libiche, invece, dietro l'attacco ci sarebbero fedelissimi dell'ex dittatore Muammar Gheddafi.

Il presidente Usa Barack Obama condanna duramente gli "attacchi oltraggiosi" che hanno portato all'uccisione dell'ambasciatore e di altri tre americani. Il presidente ha dato ordine di fornire tutte le risorse necessarie per la sicurezza del personale Usa in Libia e per aumentare le misure di sicurezza in tutte le sedi diplomatiche statunitensi nel mondo. E' quanto si legge in una nota della Casa Bianca. Intanto la prima seduta del Congresso generale nazionale libico, che era in programma per oggi, è stata annullata per motivi di sicurezza. Lo si apprende a Tunisi, dove sta facendo rientro il presidente della repubblica, Moncef Marzouki, che avrebbe dovuto presenziare alla seduta inaugurale dell'assemblea.

"Condanniamo con la massima fermezza questo efferato gesto che non siamo in grado al momento di attribuire a un particolare filone. Rimarremo a fianco delle autorità della nuova Libia democratica che non lesineranno gli sforzi per impedire che il nuovo corso libico sia preso in ostaggio". Lo afferma il premier Mario Monti.

Anche l'Unione europea condanna con forza lo "spregevole attacco" e si appella alle autorità libiche affinché prendano"senza indugio tutte le misure necessarie per proteggere le vite di tutti i diplomatici e del personale straniero" che lavora nel paese. "Sono profondamente scioccata - afferma l'Alto rappresentante Ue per la politica estera, Catherine Ashton - e condanno questi attacchi nella maniera più forte possibile".

"Le notizie da Bengasi suscitano orrore e sdegno", ha detto il ministro degli Esteri Giulio Terzi. "Esprimo la più sincera e profonda solidarietà - ha aggiunto - agli Usa".

"Questa violenza senza senso dovrebbe scuotere le coscienze dei popoli di tutte le fedi religiose in tutto il mondo". Lo ha detto il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, a proposito dell'attacco mortale all'ambasciata Usa in Libia. 

"Gli Stati Uniti d'America non devono mai scusarsi per aver difeso i propri valori". Così il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney, attacca l'amministrazione Obama, e in particolare la nota diffusa dall'ambasciata del Cairo. "E' stato un errore gravissimo, non tolleriamo attacchi a cittadini Usa".

Un "vile atto terroristico, che merita la più ferma esecrazione, colpisce l'impegno degli Usa e degli altri Paesi della comunità internazionale, ad iniziare dall'Italia, per sostenere la ricostruzione della Libia e la sua transizione democratica". Così il presidente Napolitano in un messaggio al presidente americano Barack Obama.

"Il mondo deve restare unito di fronte a tali atti", ha detto il presidente americano, Barack Obama, parlando alla Casa Bianca dell'uccisione di quattro americani in seguito all'attacco dell'ambasciata Usa in Libia. "Non c'é giustificazione a questo tipo di violenza senza senso", ha affermato il presidente americano Barack Obama, che ha poi spiegato che gli attacchi non romperanno i legami fra gli Stati Uniti e la Libia. 

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/daassociare/2012/09/12/ANSA-LIBIA-CITTADINO-USA-MORTO-ATTACCO-CONSOLATO-BENGASI_7461997.html

UFO sighting caught on tape sept 2012?! This one *WILL BLOW YOUR MIND AWAY*



http://www.segnidalcielo.it/2012/09/avvistamento-ufo-registrato-dal-finestrino-di-un-aereo-in-volo-su-beirut/

2MIN News Sept 12, 2012

UFO sightings aug-sept 2012 *MANY UFO'S SIGHTINGS in WAR ZONES*???

9-12-2012 Small Lens View Nemesis

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 nella Calabria Jonica, paura a Cirò in provincia di Crotone. Le mappe

Pochi minuti fa alle ore13:32 una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 a 10.9km di profondità ha interessato la Calabria Jonica centro/settentrionale, con epicentro molto vicino a Cirò Marina, in provincia di Crotone. La scossa è stata avvertita in molte aree del litorale cosentino e crotonese, e anche nell’entroterra, in quanto l’epicentro non è stato al largo ma proprio sul litorale. Nelle ultime ore molte scosse sismiche più deboli stanno interessanto varie aree tra Calabria e Sicilia. Fortunatamente non sono segnalati danni.

http://www.meteoweb.eu/2012/09/scossa-di-terremoto-di-magnitudo-3-1-nella-calabria-jonica-paura-a-ciro-in-provincia-di-crotone-le-mappe/152205/

UFOs and anomalies of the Sun - NASA SOHO Images September 11, 2012.

UFO sighting 2012 most amazing?! Secret Weapons Technology

POLAR ERUPTIONS -- SOLAR SNIPPETS - 12 September 2012

BREAKING NEWS -- JUPITER IMPACT - 11 September 2012

Nibiru or Great Comet - What the heck is up there?

martedì 11 settembre 2012

UFO on mars (OVNI en marte) - curiosity video

NEWS  Raffaele V.

Filmato degno di nota...

Jupiter impact video

2012 ovns,mass-avistamento em massa-manchetes rápidas.wmv

Giant UFO near the ISS in Earth orbit September 11, 2012.

911 Nibiru Elohim

Actividad Intensa OVNI sobre México DF | (Sept. 1, 2012) | UFO SIGHTING...

Planet X Light Funnel. HD Capture. 2012 SEPT 11

2MIN News Sept 11, 2012

UFO filmed By NASA's Mars Curiosity | September 10, 2012.


http://www.segnidalcielo.it/2012/09/marte-dalla-sonda-curiosity-altra-fotografia-che-mostra-un-misterioso-oggetto-volante/

Tutto l'11 settembre in 5 minuti (Corbett Report)



http://freeondarevolution.blogspot.it/

OVNI nas gravações de "O Profeta"



http://www.segnidalcielo.it/2012/09/new-york-ufo-vola-vicino-allempire-state-building-il-video/

Terremoti : un calcolo agghiacciante

di Giovanni Falcicchia – Gli studi scientifici per la previsione dei terremoti sono ai loro primi stadi. Un importante filone di ricerca è quello basato sul calcolo delle probabilità. Non si tratta di previsioni deterministiche. La logica è di utilizzare la collocazione spazio-temporale degli eventi passati, per calcolare la probabilità che, in una data regione e in un prefissato intervallo di tempo, si verifichi un nuovo evento sismico.

A tal fine, quindi è molto importante poter contare su una consistente quantità di dati storici.

Almeno sotto questo punto di vista possiamo ritenerci fortunati, avendo a disposizione una grande mole di dati e testimonianze sui terremoti avvenuti negli ultimi venti secoli.

In Italia, gli studi in questo settore hanno avuto come cardine, il lavoro svolto dai ricercatori dell’INGV: Faenza et al., nel 2003. Essi hanno suddiviso il territorio italiano in diverse zone e con i dati sui terremoti di magnitudo Mw ≥ 5.5, avvenuti In Italia dal 1600 in poi, hanno costruito una mappa sulla probabilità che accadano nuovi eventi di quel tipo in una certa regione. Il lavoro menzionato e i risultati ottenuti sono di dominio pubblico, liberamente disponibili in rete.

Volendo aggiungere un piccolo contributo, ho calcolato la probabilità che in Italia accadano eventi disastrosi, con Magnitudo del momento sismico Mw ≥ 6.5. Questi sono terremoti che sul nostro territorio hanno effetti devastanti: le vittime si contano a migliaia, spesso decine di migliaia. Nelle zone prossime all’epicentro la distruzione è totale. Per avere un’idea concreta, gli ultimi eventi in Emilia e all’Aquila, avendo avuto magnitudo inferiori a 6.5, non rientrano in questa categoria. L’ultimo sisma con tali caratteristiche è stato quello in Irpinia nel 1980.

Come base di dati ho attinto dal database DBMI11, anch’esso disponibile sul sito INGV.

Ho considerato i terremoti avvenuti in Italia dal 1400 in poi, lavorando su base mensile, con Mw ≥ 6.45 (che si approssima a 6.5). La metodologia è quella indicata da Faenza et al. nel citato lavoro, con la semplificazione di considerare il territorio italiano come un’unica regione sulla quale eseguire i calcoli. Nell’analisi dei dati, si è inoltre ritenuto opportuno partire dal 1400, anziché dal 1600, perché per gli eventi di maggiore intensità si può andare più lontano nel tempo, senza che l’insieme dei dati perda di valenza statistica.

Il grafico affianco illustra l’andamento della funzione di ripartizione del set di dati analizzato.

Sull’asse delle X è riportato l’intervallo di tempo trascorso, in mesi, tra due scosse consecutive. Sulle Y è riportata la probabilità che dopo una scossa se ne verifichi una seconda entro X mesi successivi alla prima. Osserviamo che nel 40% dei casi la seconda scossa accade entro solo cinque anni dalla prima. Nel 60% dei casi, la seconda scossa avviene entro dieci anni dalla prima. Nonostante ciò, sui sei secoli analizzati, il tempo medio trascorso tra due eventi consecutivi è di circa diciotto anni. Questi numeri indicano che i terremoti tendono a raggrupparsi nel tempo, oltre che nello spazio. Pertanto, quando accadrà un nuovo evento, molto probabilmente esso non sarà isolato.

Diamo ora i risultati numerici ottenuti (non ricavabili direttamente dal precedente grafico):

A oggi (settembre 2012), la probabilità che in Italia si verifichi un terremoto con Mw ≥ 6.5

  • è del 15% entro i prossimi 5 anni,
  • del 33% entro i prossimi 10 anni,
  • del 68% entro i prossimi 20 anni.

Tali valori sono già di per sé, spaventosamente alti; ma l’aspetto ancor più inquietante è che essi aumentano sempre di più, con il passare del tempo. Ipotizziamo di non avere alcun nuovo forte sisma per altri dieci anni: cioè, fino al settembre 2022. Sarebbero quindi trascorsi quarantadue anni dall’ultimo forte terremoto (Irpinia 1980). Il calcolo delle probabilità fornirebbe i seguenti risultati:

Al settembre 2022 la probabilità che si verifichi un sisma di magnitudo 6.5 o maggiore, sarebbe:

  • del 30% per i successivi 5 anni,
  • del 52% per i successivi 10 anni,
  • dell’87 % per i successivi 20 anni.

La logica conseguenza di tutto ciò è che il momento di un nuovo catastrofico sisma si avvicina inesorabilmente. Ed è proprio questo elemento che è poco considerato. Le perplessità nascono dall’atteggiamento della gran parte dell’opinione pubblica: spesso si costata superficialità o peggio ancora, un insulso fatalismo. Di sicuro tali posizioni non danno alcun valido contributo per quella che è una delle più serie minacce per le nostre popolazioni.

Come se quel che è avvenuto tra il 1905 e il 1915, con tre terremoti distruttivi e un totale di 150.000 vittime debba essere irripetibile. Probabilmente associamo alla nostra modernità una sorta di scudo protettivo dietro il quale crogiolarsi tranquilli e soddisfatti. Oggi ci sembra quasi impossibile poter essere solo sfiorati da grandi cataclismi naturali. Purtroppo non è così: la Terra segue i suoi ritmi geologici e noi non abbiamo alcuna possibilità di modificarli.

Abbiamo però gli strumenti scientifici per decifrare le leggi della natura. Non utilizzarli sarebbe assurdo.

Che cosa fare allora? L’unica cosa sensata da fare, nel più breve tempo possibile, è adeguare alle norme antisimiche vigenti, tutte le costruzioni o almeno quelle più frequentate: abitazioni, scuole, ospedali eccetera. Questo consiglio diventa un obbligo civile, nelle zone a più alto rischio sismico. La classificazione del rischio sismico del territorio italiano è stata realizzata con notevole accuratezza. Se ne deve tener conto come primo è più importante elemento per la costruzione di nuove abitazioni o per la valutazione di quelle già esistenti.

Qualcuno potrebbe obbiettare che quest’approccio al problema non fornisce con precisione, il luogo di un possibile nuovo, grande sisma. Il terremoto di Avezzano nel 1915, (Mw = 7.0 e 33.000 vittime) è stato avvertito in Lombardia come in Sicilia, seminando distruzione e morte in una vastissima area dell’Italia centrale. Con eventi di questo tipo non ha alcun senso disquisire su qualche chilometro in più o in meno da un nuovo, eventuale epicentro.

Diamo adesso qualche ulteriore spunto di riflessione.

I terremoti con Mw ≥ 6.5, dal 1400 a oggi, sono stati 39. La Magnitudo media del loro momento sismico è stata Mw = 6.8. Un sisma di tale tipo rilascia un’energia pari all’esplosione di circa 16 milioni di tonnellate di tritolo. Le più recenti stime assegnano alla bomba nucleare di Hiroshima, un’energia pari a 16.000 tonnellate di tritolo, che corrisponde all’energia di un terremoto di magnitudo 4.8; esattamente un millesimo di quella liberata da un sisma di magnitudo 6.8.

Cambiamo campo; qualcosa di più divertente. Chi non conosce il gioco del lotto?

Ebbene, giocando due numeri su una ruota del popolarissimo gioco, la probabilità di fare il cosiddetto ambo secco è dello 0.25%. Un sessantesimo della probabilità che si verifichi un forte terremoto nei prossimi 5 anni (15 %).

In definitiva: La probabilità che in Italia, nei prossimi cinque anni, si verifichi un terremoto di potenza pari a 1000 volte la bomba di Hiroshima, è 60 volte (il 6000% in più) la probabilità di fare ambo al gioco del lotto!

http://www.meteoweb.eu/2012/09/terremoti-un-calcolo-agghiacciante/152063/

NIBIRU Observed From Earth Orbit!^ IT IS NOT LOVEJOY!^

!!! THE SUNLIGHT PULSATES !!! - ISS SPACE STATION 09-10-2012 - !!! THE ...

Plasma Orb Plane Test - Halo Cloaking Problem - Caught On Video

UFO Suddenly Appear - The Freak Show

lunedì 10 settembre 2012

KESHE VIDEO PRESENTATION - DOPPIATO IN ITALIANO

Visto su : http://wwwcosmicyoga.blogspot.it/

Terremoto Magnitude ML 2.8 Region CENTRAL ITALY

Magnitude
ML 2.8

Region
CENTRAL ITALY

Date time
2012-09-10 21:23:57.0 UTC

Location
42.10 N ; 12.86 E

Depth
4 km

Distances
38 km NE Rome (pop 2,563,241 ; local time 23:23:57.0 2012-09-10)
9 km E Palombara sabina (pop 11,335 ; local time 23:23:57.0 2012-09-10)
2 km E Monteflavio (pop 1,408 ; local time 23:23:57.0 2012-09-10)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=284824

UFO Sighting over Naples, Florida - September 09, 2012

UFO sighting caught on tape sep2012?! This one *WILL BLOW YOUR MIND AWAY*

iNibiru Planet X Destroyer, New york times Debunked

Pesantissima alluvione tra Nigeria e Niger: centinaia di morti e mezzo milione di senzatetto

 

Non pregate per i morti …benché vivi…ma pregate per i vivi …perchè saranno lasciati soli a se stessi! Dolbyjack!

Negli ultimi due mesi le alluvioni hanno provocato piu’ di 200 morti e centinaia di migliaia di senzatetto in Nigeria e Niger. Nella sola Nigeria, secondo i dati della Croce rossa locale, da luglio si sono registrati 137 morti, concentrati principalmente nelle regioni nord-orientali di Adamawa e Taraba, e in quelle centrali di Plateau (64 morti) e Benue. Gli sfollati, ha sottolineato la Croce rossa nigeriana, sono piu’ di 36mila, anche se secondo fonti dello stato federale di Adamawa, in questa sola regione i senzatetto sono almeno 120mila. Nella sola regione di Adamawa, oltre a 20 persone dichiarate ancora disperse, si contano 30 morti in 36 villaggi inondati, nell’ultimo fine settimana di agosto, dalle acque rilasciate dalla diga di Lagdo, nel confinante Camerun, ormai al limite della capienza per le abbondanti precipitazioni. La decisione delle autorita’ camerunensi e’ stata molto criticata in Nigeria, mentre i gestori della diga continuano a ripetere di aver avvisato la controparte nigeriana che poi non avrebbe messo in atto le misure per mettere in sicurezza la popolazione locale.
Piu’ della meta’ degli sfollati di Adamawa sono stati raccolti in 30 campi e si teme che possa scoppiare un’epidemia di colera a causa delle pessime condizioni igieniche: l’Agenzia governativa per la gestione delle emergenze (Nema) ha gia’ ufficializzato 65 casi di colera. Il governo del Niger ha invece affermato che le alluvioni hanno ucciso da luglio 68 persone e causato oltre mezzo milione di senzatetto. Dalla meta’ di agosto in Niger, gia’ penalizzato da una grave crisi alimentare, sono arrivate tonnellate di cibo e medicinali per soccorrere gli alluvionati ma, come spesso accade, e’ scoppiato uno scandalo sul reale utilizzo di questi aiuti: il ministro dell’Interno, Abdou Labo, ha denunciato “di avere informazioni che questi aiuti sono stati portati in altre zone e sottratti alle vittime delle alluvioni”, ovvero agli abitanti delle zone a ridosso del fiume Niger, dove in alcuni centri e’ emergenza colera con quasi 4mila casi censiti e oltre 80 morti. Piogge torrenziali e alluvioni stanno colpendo in queste settimane anche altri nazioni dell’Africa centro-occidentale e del Sahel, dal Senegal, alla Mauritania, dal Benin all’Uganda, fino al Ciad dove le Nazioni unite hanno certificato 13 morti e quasi mezzo milione di persone colpite a vario titolo. Alle vittime e agli sfollati, infatti, si devono sommare gli ingenti danni a pastorizia e agricoltura, le poche, se non uniche, attivita’ di sostentamento in questa parte del mondo. Le alluvioni sono la norma durante la stagione delle piogge che mediamente va da aprile a ottobre. A rendere le piogge torrenziali particolarmente distruttive contribuiscono vari fattori, tra cui l’inesistenza di argini lungo i corsi d’acqua, scarsa cultura della prevenzione e dell’assistenza daparte delle autorita’ locali, ‘abusivismo edilizio’.

http://www.meteoweb.eu/2012/09/pesantissima-alluvione-tra-nigeria-e-niger-centinaia-di-morti-e-mezzo-milione-di-senzatetto/152017/

Object Near the Sun via Welding Lens View 9-10-2012

Buona visione...tra poco tutti vedranno...e chi ha nascosto tutto questo...certo non lo vedremo camminare per strada...

2MIN News Sept 10, 2012: Global Update, Spaceweather

POWER BLACKOUTS In Parts Of Cuba

Edgar Cayce was right and soon more will come to pass

UFO SightSeptTokyo i dont know

BREAKING NEWS - Yet Another M Flare - 9 September 2012

Aliens, UFOs and anomalies near the Sun - Review of NASA images of Septe...

domenica 9 settembre 2012

UFO sight in Brazil during a Toshiba event. Is this an UFO? Nibiru? What...

Strange September 2012 Events (Part 1)

Nibiru Planet x Brown Dwarf Second Sun Update from Turkey.

Nibiru is Near 2012

Pomeriggio con Angeli in Astronave...Buona visione!

UFO Sightings Enhanced Footage! Nibiru Planet X Caught In HD? Could This...

2MIN News Sept 9, 2012

TOP 10 Videos On Disclose.tv Last Week 09/09/2012

Disclose.tv Logo

 

TOP 10 Videos On Disclose.tv Last Week

Sky Portal Appears Over Arctic Facility 2012
Sky Portal Appears Over Arctic Facility 2012

U.S. Preparing For Alien Invasion
U.S. Preparing For Alien Invasion

Aliens Killing Human Beings - A Very Rare, Yet Documented Case
Aliens Killing Human Beings - A Very Rare, Yet Documented Case

Prometheus Movie Maybe Real Documentary?
Prometheus Movie Maybe Real Documentary?

Shocking JFK deathbed confession by insider! (John F. Kennedy assassination revealed)
Shocking JFK Deathbed Confession By Insider! (John F. Kennedy Assassination Revealed)

Aggressive Teacher Kicked In Balls By Little Girl
Aggressive Teacher Kicked In Balls By Little Girl

Sky Portal Appears Over Arctic Facility 2012 HD
Sky Portal Appears Over Arctic Facility 2012 HD

Moon is Artificial 100% proof
Moon Is Artificial 100% Proof

Ghost Caught On Webcam? - Two little girls making a video blog, get freaked out when an invisible entity comes for a visit.
Ghost Caught On Webcam? - Two Little Girls Making A Video Blog, Get Freaked Out When An Invisible Entity Comes For A Visit.

 Truckers filmed Aliens-humanoids on the highway
Truckers Filmed Aliens-humanoids On The Highway