Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 17 settembre 2011

Codice giallo vulcano Cleveland

Status of Cleveland Volcano


Volcano ID:
1101-24-

Name:
Cleveland

Country:
USA

Location:
State of Alaska

Type:
Stratovolcano

Status:
Historical

Elevation:
1730 metre

Last eruption:
2010

Alert Level & Code:
Advisory / Yellow

USGS Report:

Satellite observations of Cleveland were obscured by clouds over the past day, and no reports of activity were received. Without a real-time seismic network at Cleveland, AVO is unable to track local earthquake activity related to volcanic unrest. ...

Volcano's description:

Beautifully symmetrical Mount Cleveland stratovolcano is situated at the western end of the uninhabited, dumbbell-shaped Chuginadak Island. It lies SE across Carlisle Pass strait from Carlisle volcano and NE across Chuginadak Pass strait from Herbert volcano. Cleveland is joined to the rest of Chuginadak Island by a low isthmus. The 1730-m-high Mount Cleveland is the highest of the Islands of the Four Mountains group and is one of the most active of the Aleutian Islands. The native name for Mount Cleveland, Chuginadak, refers to the Aleut goddess of fire, who was thought to reside on the volcano. Numerous large lava flows descend the steep-sided flanks of the volcano. It is possible that some 18th-to-19th century eruptions attributed to Carlisle should be ascribed to Cleveland (Miller et al., 1998). In 1944 Cleveland produced the only known fatality from an Aleutian eruption. Recent eruptions from Mount Cleveland have been characterized by short-lived explosive ash emissions, at times accompanied by lava fountaining and lava flows down the flanks.

http://hisz.rsoe.hu/alertmap/read/index.php?pageid=volcano_read&number=1101-24-

Codice Arancione …vulcano Kilauea

Status of Kilauea Volcano


Volcano ID:
1302-01-

Name:
Kilauea

Country:
USA

Location:
State of Hawaii

Type:
Shield volcano

Status:
Historical

Elevation:
1222 metre

Last eruption:
2010

Alert Level & Code:
Watch / Orange

USGS Report:

Activity Summary for past 24 hours: Kilauea volcano continued to erupt at two locations: On the east rift zone, lava flows continued on the floor of Pu`u `O`o crater overnight, from one of the rootless shields, and from the Nov. 29 flow toward ...

Volcano's description:

Kilauea volcano, which overlaps the east flank of the massive Mauna Loa shield volcano, has been Hawaii's most active volcano during historical time. Eruptions of Kilauea are prominent in Polynesian legends; written documentation extending back to only 1820 records frequent summit and flank lava flow eruptions that were interspersed with periods of long-term lava lake activity that lasted until 1924 at Halemaumau crater, within the summit caldera. The 3 x 5 km caldera was formed in several stages about 1500 years ago and during the 18th century; eruptions have also originated from the lengthy East and SW rift zones, which extend to the sea on both sides of the volcano. About 90% of the surface of the basaltic shield volcano is formed of lava flows less than about 1100 years old; 70% of the volcano's surface is younger than 600 years. A long-term eruption from the East rift zone that began in 1983 has produced lava flows covering more than 100 sq km, destroying nearly 200 houses and adding new coastline to the island.

http://hisz.rsoe.hu/alertmap/read/index.php?pageid=volcano_read&number=1302-01-

Codice giallo per il Pagan Vulcano

Status of Pagan Volcano


Volcano ID:
0804-17=

Name:
Pagan

Country:
USA

Location:
Mariana Island

Type:
Stratovolcanoes

Status:
Historical

Elevation:
570 metre

Last eruption:
2009

Alert Level & Code:
Advisory / Yellow

USGS Report:

Satellite observations of Pagan were mostly obscured by clouds this week. We have received no other reports of activity. Pagan is not monitored with ground-based geophysical instrumentation and the only source of information is satellite ...

Volcano's description:

Pagan Island, the largest and one of the most active of the Mariana Islands volcanoes, consists of two stratovolcanoes connected by a narrow isthmus. Both North and South Pagan stratovolcanoes were constructed within calderas, 7 and 4 km in diameter, respectively. The 570-m-high Mount Pagan at the NE end of the island rises above the flat floor of the northern caldera, which probably formed during the early Holocene. South Pagan is a 548-m-high stratovolcano with an elongated summit containing four distinct craters. Almost all of the historical eruptions of Pagan, which date back to the 17th century, have originated from North Pagan volcano. The largest eruption of Pagan during historical time took place in 1981 and prompted the evacuation of the sparsely populated island.

http://hisz.rsoe.hu/alertmap/read/index.php?pageid=volcano_read&number=0804-17=

Terremoto nel cratere, scossa 3.6 Paura e gente in strada

Terremoto nel cratere, scossa 3.6 Paura e gente in strada

Paura nel territorio molisano già colpito da un sisma il 31 ottobre 2002. Nuova scossa di magnitudo 3.6 alle 15 e 41 di oggi sabato 17 settembre. Gente scesa in strada, panico generale. In corso le verifiche della protezione civile. Al momento nessun danno. Epicentro tra Campolieto e Casacalenda

Ancora paura per i cittadini del cratere sismico colpito da una scossa il 31 ottobre 2002. Perchè un terremoto di magnitudo(Ml) 3.6 è stato registrato alle ore 15:41:44 di oggi. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Monti_dei_Frentani.
Questi i comuni che si trovano nel raggio di 10 km dall’epicentro: Campolieto, Casacalenda, Castellino Del Biferno, Matrice, Monacilioni, Morrone del Sannio, Petrella Tifernina, Provvidenti, Ripabottoni, e San Giovanni in Galdo. Tra i 10 e i 20 km si trova Bonefro, Campobasso, Campodipietra, Castelbottaccio, Castelmauro, Civitacampomarano, Colletorto, Ferrazzano, Gildone, Guardialfiera, Jelsi, Larino, Limosano, Lucito, Lupara, Macchia Valfortore, Mirabello Sannitico, Montagano, Montelongo, Montorio nei frentani, Pietracatella, Riccia, Ripalimosani, San Giuliano Di Puglia, Sant’Angelo Limosano, Sant’Elia a PIanisi e Toro.
La scossa è stata distintamente avvertita in tutti i comuni anche nei piani non alti della casa. La paura è tanta e la gente è scesa anche per strada. Intasato il centralino della protezione civile. Per il momento non risultano danni a cose e persone. Ma le verifiche sono tutt’altro che concluse.

(Pubblicato il 17/09/2011)

http://www.primonumero.it/attualita/primopiano/articolo.php?id=9209

NIBIRU 2011 UPDATE - Captured Picture of Planet X - NASA

Terremoto Magnitude ML 3.6 Region SOUTHERN ITALY,Campobasso,Campolieto ,Foggia.

Magnitude
ML 3.6

Region
SOUTHERN ITALY

Date time
2011-09-17 13:41:44.0 UTC

Location
41.67 N ; 14.79 E

Depth
23 km

Distances
67 km W Foggia (pop 154,551 ; local time 15:41:44.0 2011-09-17)
16 km NE Campobasso (pop 51,921 ; local time 15:41:44.0 2011-09-17)
5 km N Campolieto (pop 1,009 ; local time 15:41:44.0 2011-09-17)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoto Magnitude ML 3.3 Region NORTHERN ITALY,Parma ,Collecchio , Felino!

Magnitude
ML 3.3

Region
NORTHERN ITALY

Date time
2011-09-17 13:02:14.0 UTC

Location
44.70 N ; 10.27 E

Depth
10 km

Distances
13 km S Parma (pop 176,806 ; local time 15:02:14.4 2011-09-17)
7 km SE Collecchio (pop 12,431 ; local time 15:02:14.4 2011-09-17)
2 km E Felino (pop 7,661 ; local time 15:02:14.4 2011-09-17)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

LE ROTELLE

News Stefano!

L'UFO RIMASTO "NASCOSTO": CLAMOROSA SCOPERTA IN SICILIA

L'UFO RIMASTO "NASCOSTO": CLAMOROSA SCOPERTA IN SICILIA

C’è una realtà sommersa, nascosta, anche per ciò che concerne la tematica UFO. Lo dimostra il recente caso in Sicilia, precisamente a Riposto, località situata in provincia di Catania. Accade che l’ufologo Salvatore Giusa, presidente del Centro Ufologico Siciliano, già da qualche mese fosse all’opera su una indagine intrigante e complessa. Un testimone, che aveva scattato una foto di un presunto UFO nel dicembre del 1978, aveva deciso di mostrarla in pubblico dopo 33 anni. L’immagine in questione era rimasta celata, chiusa in un cassetto, praticamente dimenticata come una curiosità del passato. Giusa ha convinto il testimone a renderla pubblica. E’ un caso più comune di quanto non si immagini. Al centro di tutto vi è la data dello scatto. Il 1978 è lo scenario di una vera e propria “ondata UFO” nel nostro paese. In quell’anno si segnalano decine di casi, con statistiche forse mai eguagliate nel nostro paese. Inoltre bisogna tener presente anche come la tematica UFO, in quegli anni, fosse avvolta da una coltre di pregiudizi ben maggiore rispetto ad oggi. Questo spiegherebbe infatti come mai il testimone preferì, probabilmente, non rendere pubblica quell’immagine. Lo scatto mostra un velivolo non riconoscibile come convenzionale, almeno dalla foto. Dalla forma tubolare, quasi a forma di sigaro. Salvatore Giusa ha annunciato di aver predisposto delle analisi informatiche per venire a capo del mistero. Nel frattempo si cerca anche il negativo della foto. La Sicilia, terra di miti e di misteri, si conferma una regione particolarmente prolifica in quanto ad avvistamenti. La vicenda di Riposto dimostra che vi è una costanza cronologica in tal senso.

(Foto: per gentile concessione del Centro Ufologico Siciliano)

Grazie Annalisa…

fonte

http://noiegliextraterrestri.blogspot.com/2011/09/lufo-rimasto-nascosto-clamorosa.html#more

Come sapremo che arriva il momento del passaggio verso la dimensione superiore e dei "Giorni di buio" - Di Monique Mathieu

Come sapremo che arriva il momento del passaggio verso la dimensione superiore e dei "Giorni di buio" - Di Monique Mathieu

pubblicata da Esperienza Para Normae il giorno sabato 17 settembre 2011 alle ore 3.36

« Abbiamo già parlato della transizione, ma ne riparleremo oggi perché i tempi si avvicinano.

Per noi il compimento ha già avuto luogo. Non dimenticate che abbiamo la capacità di “passeggiare” sulla scala

del tempo! Per noi, non c'è presente, passato, futuro, c'è l'attimo che viviamo. In terza dimensione, non potete

veramente vivere l'attimo presente, perché siete sempre spinti verso avanti o tirati dietro, e per questo motivo

non lo potete vivere pienamente.

Prossimamente (nel vostro tempo), una grande mutazione avrà luogo su questo mondo, cioè il passaggio da un

ciclo ad un altro, il passaggio da un livello di coscienza ad un altro, il passaggio da una dimensione ad un'altra. A

condizione che questo passaggio possa compiersi, moltissime cose devono essere coordinate, cioè alcuni

avvenimenti terrestri devono avere luogo nello stesso momento in cui tutti gli esseri si uniscono e che, anche se

non ve ne rendete conto, aiutano l'umanità nell'energia, nell'apertura di coscienza e nell'apertura di cuore.

Per meglio farvi capire la transizione, vi racconteremo come se fosse una storia, un racconto, perché è più facile

per noi e più accessibile per voi.

Una mattina, vi sveglierete e sentirete che le cose sono diverse. Questo sarà completamente percettibile! Direte:

“ accadde qualche cosa “, ma non potrete capire quello che accade. Sarà come se tutti i vostri sensi di percezione

siano in risveglio, aperti ampiamente. Più il giorno avanzerà, più capirete, con una certezza assoluta, che sta

accadendo qualcosa. Vedrete alcuni segni nel cielo . Sarete avvertiti in mille modi, gli intuitivi con la telepatia,

coloro che lo sono meno lo percepiranno senza potere spiegarsi come, poi arriverà l'ultima parte della giornata, e

ad un tratto non è la notte che calerà, sarà la “non luce” che arriverà su tutta la Terra. Sarà come se state nel ventre di vostra madre, ma non quello di vostra Madre la Terra. Sarà come se nascerete un'altra volta, allo stesso

modo di quando eravate nella pancia di vostra mamma, eravate nell'oscurità totale prima di accedere alla luce di

questo mondo!

Gli esseri che cominceranno a risentire, a percepire questa oscurità e che non capiranno quello che accadde

potranno sentire una profonda inquietudine, a volte anche un certo panico. Tuttavia, siccome la Sorgente e gli dei

creatori delle Gerarchie di Luce sono esseri perfetti, faranno in modo che a poco a poco gli esseri si

addormenteranno dolcemente. Non bisogna che ci sia resistenza ! Tutto accadrà con dolcezza ! L'unico momento

dove potrete avere qualche paura sarà quello in cui calerà l'oscurità.

Tutti gli esseri non si addormenteranno ! Ci saranno dei veglianti, degli esseri che saranno là per accompagnare la

nuova nascita. Forse farete parte di questi esseri, perché nel momento in cui l'oscurità comincerà a calare, i veli

dei più svegli saranno ritirati. Loro non percepiranno più l'oscurità di inchiostro, saranno già in un'altra

dimensione, saranno già svegli in quarta dimensione e saranno lì per aspettare, per accogliere coloro che sono nel

punto di rinascita.

Questi tre o quattro giorni di « gestazione » saranno molto importanti. Coloro che avranno preparato il

terreno, cioè che avranno veramente desiderato, dal più profondo del loro cuore, questo mondo di Pace, di

Amore, di cui parliamo molto spesso, si sveglieranno sicuramente a questo mondo di Pace, di Amore, di

Fratellanza, di Bellezza di Luce e di Gioia. Coloro che erano completamente nella materialità e che non

credevano strettamente a nulla se non altro che al potere temporale degli uomini non si sveglieranno più. Che

diventeranno? Lasceranno semplicemente il piano della Terra. Il loro corpo sarà restituito alla Terra e la loro

anima partirà per continuare l'evoluzione su altri mondi. Questo non è grave in se stesso!

Durante questa famosa giornata dove comincerete a percepire che qualcosa accadde, avrete anche altri segni. Gli

esseri i più ricettivi vedranno gli oggetti trasformarsi più o meno. Avranno l'impressione che tutto vibra, che l'aria vibra, che il suolo vibra, come se alcune cose si diluiscono, cambiassero forma. Questo potrà arrecare loro una certa inquietudine, e per alcuni terrore.

Dunque vi si chiede semplicemente, qualunque cosa possiate vivere, di collegarvi, di chiamare le vostre

guide. Anche nell'oscurità, chiamate semplicemente le vostre guide, siate pronti e accettati tutto quello che potrà

accadervi nella fiducia e nella fede. Sappiate che questa rinascita sarà straordinaria per gli uomini, per tutti

coloro che avranno desiderato, dal più profondo del loro cuore, questo nuovo mondo, questo mondo di Amore, di

Luce, di Fratellanza e di Pace.

Sarà molto meno doloroso e molto più semplice di quello che avete potuto immaginare ! Il risveglio sarà

meno difficile, perché facciamo tutto per aiutare l'umanità affinché ci sia il più possibile di esseri che possano

transitare.

Vostra Madre la Terra ha già cominciato la sua ascensione. Sfortunatamente alcune turbolenze saranno

necessarie! Una rinascita non si fa obbligatoriamente nella gioia! A volte c'è della sofferenza per colei che dà la

vita. Tutte le persone che hanno portato dei bambini nei loro ventri sanno che a volte, per dare la vita, c'è un

passaggio relativamente difficile. Vostra madre la Terra sta vivendo questo passaggio e lo vivrà a livello della sua

materia, dunque voi ne sarete più o meno testimoni secondo il luogo dove vi troverete e secondo la vibrazione

che sarà la vostra.

Molti esseri umani parlano della transizione e desideriamo parlarne perché è molto importante. Il tempo adesso è

finito. Con il vostro metodo di contare il tempo, non è facile darvi una referenza ben precisa in rapporto a questi

tre giorni di oscurità.

Questi tre giorni di oscurità vi porteranno ad un altro livello di coscienza, ad un'altra realtà, che sia fisica,

spirituale o energetica. Sarete come dei nuovi nati che devono imparare tutto, non a camminare ma a funzionare

nella loro totalità.

Un bambino che viene sulla Terra è obbligato a imparare tutto : impara a camminare, a parlare, impara

semplicemente la vita. Per voi sarà un po' la stessa cosa, salvo che non dovrete ricostruire il vostro corpo

fisico. Sarà tuttavia ben diverso e già funzionante. Al contrario, dovrete imparare a servirvi delle nuove

funzioni, delle nuove facoltà che saranno necessarie per la nuova dimensione sulla quale vi troverete.

La telepatia sarà molto importante, cioè i regni minerale, vegetale o animale corrisponderanno con la telepatia.

Anche voi potrete entrare in relazione con una pianta, un cristallo o una pietra, potrete entrare in relazione

telepatica con un animale e evidentemente con i vostri fratelli. Questo apprendimento sarà difficile, perché

all'inizio non dominerete completamente i nuovi strumenti che saranno quelli del vostro divenire. Ci saranno dei slittamenti, delle disattenzioni, esattamente come un bambino cade quando prova a camminare, come quando ha

delle difficoltà per parlare.

Considerate che la vostra entrata in quarta dimensione è semplicemente l'entrata nell'apprendimento di

un nuovo stato di essere. Le facoltà che sono in voi, (poiché sono nella divinità che è in voi e nella vostra

anima) e che sono addormentate si sveglieranno al momento della vostra rinascita.

Già alcune persone molto intuitive o che sono canali cominciano sempre più a praticare la telepatia,

coscientemente o incoscientemente. Indovinano alcune cose, indovinano globalmente il pensiero di coloro che le

circondano.

Con l'aiuto che avrete dai coscienti e dai vostri Fratelli di Luce di cui facciamo parte, con l'aiuto che avrete dai

vostri fratelli galattici, l'apprendimento e il risveglio si faranno molto rapidamente. Il passaggio in quarta

dimensione si farà dunque molto rapidamente affinché possiate accedere alla vostra vera realtà in quanto figli

della quinta dimensione, ci piacerebbe piuttosto dire “figli praticamente completi della quinta dimensione “.

Tuttavia, anche nella quinta dimensione, non avrete tutti le licenze, tutte le possibilità, tutte le facoltà di un

essere compiuto. Sarà ancora una dimensione di apprendimento delle vostre facoltà, ma avrete acquisito

molto più in saggezza, quella che vi manca sfortunatamente nell'epoca attuale. Avrete la capacità di utilizzare con

discernimento, con saggezza e Amore tutte le vostre facoltà nascenti per potere infine creare questo mondo che

vi chiama tanto, questo mondo di bellezza, di pace, di Amore e di fratellanza che sarà la vostra nuova casa di

domani, più tardi, e anche ora se lo volete.

Se potreste capire come è facile, come è agevole circolare sulla scala del tempo ! Gli esseri umani si sono messi tante barriere fin dalla notte dei tempi! Si sono formattati loro stessi, si sono isolati dall'essenza o dell'essenziale,ma a loro scapito sono stati troppo spesso manipolati da alcune energie, da alcune forze.

https://www.facebook.com/notes/esperienza-para-normae/come-sapremo-che-arriva-il-momento-del-passaggio-verso-la-dimensione-superiore-e/125273020906065

Terremoti: Giuliani segnala “anomalie”, possibili scosse nell’Aquilano

L’ormai noto tecnico Giampaolo Giuliani, che poche ore fa è intervenuto proprio sul nostro giornale per rispondere alla polemica innescata da un articolo pubblicato su Nature relativo alle sue teorie sulla prevedibilità dei terremoti, ha segnalato poco fa sulla sua pagina di facebook delle “anomalie in evoluzione” nelle sue stazioni di monitoraggio a Coppito e Fagnano.Giuliani ha detto che potrebbero verificarsi nelle prossime 6-16 ore delle “scosse strumentali intorno bacino aquilano che in zone urbanizzate potrebbero essere udibili con un possibile evento di magnitudo 3,0 richter, con raggio d’azione dal bacino aquilano di 25-40-70 km“.

http://www.meteoweb.eu/2011/09/terremoti-giuliani-segnala-anomalie-possibili-scosse-nellaquilano/87146/

LA SINDROME CINESE: QUANDO GLI UFO REGNANO NEL CAOS

La tematica degli UFO in Cina, negli ultimi anni, appare senza dubbio improntata ad una diffusa dinamicità e vivacità. Tuttavia, questa scienza di frontiera che sta attecchendo anche all’ombra della Grande Muraglia sembra vivere un’esistenza tormentata. La sensazione di caos, dietro la massa di avvistamenti e testimonianze è quanto mai percettibile.

LA SINDROME CINESE... DEGLI UFO

I turisti, che si sono recati questa estate in vacanza dalle parti di Pechino e dintorni, hanno potuto comunque constatare come il fenomeno OVNI sia divenuto un tema sensibile nell’opinione pubblica locale.
Anche le tv nazionali iniziano ad occuparsi del fenomeno con maggiore costanza. Un’ evoluzione non di poco conto se si considera come, almeno a tutti gli anni settanta, l’ufologia cinese fosse osteggiata dalla vecchia classe dirigente del partito comunista.
Negli ultimi anni si sono registrati  numerosi casi di presunti avvistamenti UFO, soprattutto in prossimità di scali aeroportuali. Gli ultimi alla fine di questa estate. La casistica è piuttosto vasta. Da tener presente la prudenza delle autorità cinesi di fronte ad episodi simili. Difficile riscontrare conferme o dichiarazioni pubbliche su questi argomenti.
Qualcosa di simile, secondo alcune fonti di stampa locali, sarebbe avvenuto nei pressi di Pechino il 13 settembre. Notizia che però non si è sviluppata su scala internazionale come le precedenti. Solo che, a differenza di altre occasioni, i dirigenti dell’Aeroporto internazionale di Pechino questa volta hanno ufficialmente e decisamente smentito:  il traffico aereo non sarebbe stato rallentato a causa di un presunto UFO.
In pratica: la notizia era passata quasi inosservata, la smentita ha fatto il giro del mondo. Se l’effetto voluto  era quello di porre un freno alle voci di avvistamenti probabilmente si è ottenuto il risultato opposto. Come il ricercatore italiano RobertoLa Paglia mise tempo fa in risalto, gli avvistamenti UFO in Cina sono piuttosto “particolari”. I casi più clamorosi mancano spesso di documentazione fotografica e video.
I riscontri sono minimi. Qualche ricercatore internazionale fa notare come, curiosamente, gli avvistamenti di presunti OVNI da quelle parti si sarebbero intensificati di pari passo con le ambizioni militari di Pechino. Come se, trasformarsi da potenza regionale a superpotenza, implicasse di contrappasso una presenza costante, nel proprio spazio aereo, di ipotetici oggetti volanti non identificati.
A questo proposito le teorie cospirative, tirando in ballo velivoli sperimentali, sono a dir poco inflazionate. Di certo gli UFO in Cina interessano un pubblico sempre più vasto, basta sfogliare i quotidiani locali o seguire le edizioni dei TG. Senza contare la miriade di video, più o meno pertinenti, che circolano sul web.  

fonte

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/545-la-sindrome-cinese-quando-gli-ufo-regnano-nel-caos

Terremoto Magnitude mb 5.5 Region KURIL ISLANDS

Magnitude
mb 5.5

Region
KURIL ISLANDS

Date time
2011-09-17 08:59:30.0 UTC

Location
48.99 N ; 154.90 E

Depth
60 km

Distances
519 km SW Petropavlovsk-kamchatskiy (pop 187,282 ; local time 21:59:30.4 2011-09-17)
523 km SW Mokhovaya, petropavlovsk-kamch (pop 22,815 ; local time 21:59:30.4 2011-09-17)
208 km SW Severo-kurilsk (pop 2,286 ; local time 20:59:30.4 2011-09-17)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoti in Giappone… in 24 ore… Preghiamo per i Nostri Fratelli…sempre…

 

2011-09-17   07:33:59.045min ago
40.31

142.87

40
5.6
NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-17   01:18:56.07hr 00min ago
40.31

142.98

40
4.8
NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   22:40:43.09hr 38min ago
40.37

143.18

10
5.6
OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   21:36:34.010hr 42min ago
40.17

143.20

10
5.6
OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   21:08:04.011hr 11min ago
40.31

143.03

10
5.8
OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   20:16:20.0
40.18

143.67

20
5.2
OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   20:11:13.0
40.38

143.22

10
5.5
OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   19:39:50.0
40.66

141.80

40
5.0
NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

2011-09-16   19:26:42.0
40.32

142.72

40
6.6
NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

 

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

L’anno 2011 sarà un anno estremamente importante per l’evoluzione degli esseri - Di Monique Mathieu

L’anno 2011 sarà un anno estremamente importante per l’evoluzione degli esseri - Di Monique Mathieu

pubblicata da Esperienza Para Normae il giorno venerdì 16 settembre 2011 alle ore 9.10

16/10/2010

« L’anno 2011 sarà un anno estremamente importante per l’evoluzione degli esseri, per quella del pianeta

e per la trasformazione, sia a livello del pianeta attraverso alcune catastrofi che non sarà possibile evitare e

soprattutto immense trasformazioni che accadranno all’interno di voi stessi.

Non vivrete più allo stesso modo ! Non mangerete più affatto allo stesso modo, perché avrete acquisito una

coscienza superiore, perché avrete più rispetto per la vita.

Avrete anche coscienza di prendervi in considerazione in tutti i livelli e ne sarete molto felice perché

scoprirete quello che è veramente la libertà, la libertà di agire da sé stessi. In questa fine ciclo, tutti coloro che

hanno manipolato le umanità non potranno più farlo perché saranno impediti da tutti coloro che, in un certo

senso, riprenderanno in mano la direzione del pianeta Terra.

E’ stato dato ogni potere agli uomini nelle loro azioni concernenti le esperienze vissute su questo pianeta. Adesso

è finito! Adesso gli uomini devono responsabilizzarsi per quando riguarda il ruolo che hanno da recitare verso

loro stessi e verso la collettività, a tutti i loro fratelli umani.

Non capite ancora completamente quello che vuol dire responsabilizzare, ma presto lo imparerete non soltanto

che cosa vuol dire, ma apprezzerete pienamente questa responsabilizzazione di voi stessi.

Cambierete anche la frequenza vibratoria. Ognuno di voi ha potuto constatare, questi ultimo mesi, che

qualche cosa succedeva all’interno di voi stessi a livello vibratorio. Lo avete potuto percepire nel vostro corpo, a

momenti avete potuto percepire come un alleggerimento della vostra materia densa, della materia che veste il

vostro corpo.

Tutto andrà sempre più ad accelerarsi fino al momento dove sentirete veramente che non siete più li stessi, e siate

certi che coloro che avranno aperto la loro coscienza e il loro cuore ne proveranno una grande gioia, perché

diranno: finalmente ci siamo!

Coloro che non sono preparati a questa immensa trasformazione saranno totalmente affollati perché non

capiranno quello che accade loro. Loro , evidentemente , non diranno : finalmente ci siamo! Pronunceranno : “

mio Dio , che succede ?”, e saranno allarmati.

Avrete ugualmente come missione di rassicurarli tanto quanto si può fare, ma tutto accadrà bene perché l’aiuto

che vi sarà dato sarà considerevole.

L’aiuto si prepara tanto sulla Terra quanto nell’aldilà della Terra. Si prepara nella terza dimensione come nelle

dimensioni superiori, perché questa transizione è un enorme avvenimento per la vita, per questo mondo, per la

vita nel vostro sistema solare, e in ripercussione per la vita nella vostra galassia e nel vostro universo. E’ come

una concatenazione con delle ripercussioni a catena.

Vi chiediamo di amarvi. Ve ne parliamo spesso perché è il nostro ruolo, anche se ci ripetiamo all’infinito.

Vi chiediamo di provare ad amare i vostri fratelli avendo la coscienza che aldilà dell’apparenza, amate la Sorgente.

Nel momento in cui avete la coscienza che in ogni essere umano si trova la Scintilla Divina, sia nell’altro, sia nel

vicino a voi o quello che è più lontano, e anche nelle persone che non conoscete, l’Amore cresce in voi perché

riconoscete nell’altro quello che siete veramente.

Coloro che lo hanno aspettato avranno la gioia di incontrare i loro fratelli galattici. Siate veramente molto

prudenti a questo livello. Quando i vostri governi ne parleranno, abbiate discernimento. I vostri governi sono al

corrente di tante cose che vi nascondono; sono anche al corrente della transizione e di tutto ciò che comporterà.

Non bisogna credere che sono nell’ignoranza delle comunicazioni che noi abbiamo con gli uomini. Possiamo

anche dirvi che sono al corrente di quello che trasmettiamo al nostro canale. Sono totalmente al corrente di tutto

quello che accade!

Avete un mezzo prezioso che è Internet, ma questo mezzo è molto visto e molto sorvegliato da coloro che

gestiscono il mondo.

Tutti i vostri governanti sono al corrente di quello che accadrà. Da numerosissimi anni, sono in relazione con

alcuni dei vostri fratelli galattici di cui alcuni sono ostili e altri, che dirigono loro verso l’evoluzione ma che non

hanno ancora la possibilità di influenzare i governi affinché prendano un’altra direzione. Bisogna dire che

attualmente tutto quello che compiono i governi serve all’involuzione degli esseri e del mondo, perché sono sotto

la protezione a volte incosciente ma reale di alcune entità, sia extraterrestre o sia da altri piani immateriali che

non sono piani di luce. Sono diretti nella direzione della luce oscura che non vuole perdere la partita, e tuttavia

siate certi che in breve tempo questo mondo avrà una parte che non ha mai avuto. La Luce e l’Amore

inonderanno questo mondo.

Se avreste la possibilità di percepire la nuova luce che schiarirà questo mondo domani, i vostri occhi ne

sarebbero lesi, perché rispetto a quello che accadrà sul vostro pianeta, vivete nella penombra. Immaginate che bellezza sarà questa Luce, che meraviglia inonderà questo nuovo mondo!

Tutto andrà conforme, cioè che la vostra frequenza vibratoria sarà considerevole in rapporto a quella che

avete attualmente. Dunque quando avrete cambiato la frequenza vibratoria, potrete accettare la nuova luce che

inonderà il mondo nel quale voi vi trovate, e potrete andare in accordo perfetto con questo nuovo mondo perché

la vostra frequenza vibratoria sarà completamente diversa.

Per alcuni, il nostro linguaggio può sembrare un linguaggio di fantascienza, un linguaggio utopico, perché vi

possono dire: certamente, da tanti e tanti anni voi ci dite che il cambiamento è per domani, presto, e continuiamo

a vivere quello che chiamiamo la nostra “galera” giornaliera.

Vi diremo che gli ultimi metri sono spesso i più lunghi, i più difficili, ma con una assoluta certezza vi affermiamo

che domani i cambiamenti saranno reali.

Se vi guardate vivere, se vi ascoltate, capirete che anche voi cambiate considerevolmente. Ci piacerebbe

dirvi che vi migliorate e che non vi rendete conto che tutto si migliora attorno a voi in un certo senso.

Certamente ci sono gli irriducibili.

Ci sono quelli che vorrebbero fare tutto il possibile per restare in questa densità che amano, nei piaceri della terza dimensione. Allora bisogna che preghiate per tutti questi esseri, bisogna che domandiate aiuto per tutti coloro che sono immersi nella materia e in tutti i piaceri tanto infantili secondo la nostra prospettiva. Quando vedete degli esseri che sono tanto felici nella terza dimensione. Chiedete molto semplicemente aiuto alla Sorgente. Domandate alla Sorgente che Lei li aiuti a svegliarsi. Più ci saranno esseri che si sveglieranno nei mesi che vengono, meno sofferenza ci sarà durante questa transizione. Fino all’ultimo secondo della vostra vita, avete la possibilità di cambiare il corso della storia.

L’unica cosa che non potete cambiare ma che è ineluttabile, è il passaggio dalla terza dimensione alla quinta

dimensione, addirittura più. Quando sarete nella quinta dimensione, la nuova coscienza sarà tanto diversa che

alcuni avranno anche accesso a dimensioni ancora più importanti.

Non restate indietro . Avete sufficientemente Amore, sufficientemente forza per prepararvi a questo « salto

quantico ». Sarà proprio come un salto che farete. Sarà qualche cosa di meraviglioso, di gigantesco che darà le

vertigini. Le grandi trasformazioni, le grandi rinascite, danno effettivamente la vertigine, allora siate pronti a

vivere tutto questo.

Siate pronti a viverlo nell’accettazione. Evitate di generare ogni paura, qualunque essa sia! Sappiamo che

gli esseri umani hanno sempre paura dell’incognito. Quello che vi annunciamo vi è ignoto, ma un incognito che

non soltanto non vi farà paura ma genererà in voi un’immensa gioia.

Dunque non abbiate paura dell’ignoto.

PDF: TUTTO SUL PERIODO DI TRANSIZIONE IN QUINTA DIMENSIONE - DI MONIQUE MATHIEU

http://www.scribd.com/doc/65159526/Tutto-Sul-Periodo-Di-Transizione-Verso-La-Quinta-Dimensione-Secondo-Gli-Esseri-Di-Luce-Canalizzati-Da-Monique

https://www.facebook.com/notes/esperienza-para-normae/lanno-2011-sar%C3%A0-un-anno-estremamente-importante-per-levoluzione-degli-esseri-di-/124971740936193

venerdì 16 settembre 2011

Governi distratti, il Polo Nord fonde » Eco-logica - Blog - Repubblica.it

AIAIAAIAIIAIII....SAPIENTONI....ACCADEMICI...QUALCOSA VI SFUGGE..!!!!!


Governi distratti, il Polo Nord fonde


index

E’ una pioggia di conferme. Prima il moltiplicarsi di uragani anomali come Irene, ora i dati che confermano la galoppata verso il caldo che sta devastando l’Artico: all’appello mancano 3 milioni di chilometri quadrati di ghiaccio. Il cambiamento climatico è sparito dall’agenda dei governi, che faticano a cogliere il legame tra cura dell’atmosfera e cura dell’economia, ma è sempre più evidente nella dinamica dei grandi ecosistemi.


Dalla nave rompighiaccio Arctic Sunrise, in missione per conto di Greenpeace nell’Artico, è arrivato oggi un nuovo allarme: il ghiacci artici sono vicinissimi al minimo storico. E la guerra commerciale per aggiudicarsi il controllo delle rotte polari dimostra che i governi si distraggono ma i mercati no.

“Quello che sta succedendo non rappresenta una minaccia solo per gli orsi polari ma per il mondo intero: un’estate senza presenza di ghiacci nella zona artica può destabilizzare il clima globale”, ricorda Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace. “Non possiamo più continuare a bruciare il petrolio e il carbone che stanno mangiando la nostra sicurezza. E’ ora di passare all’efficienza e alle fonti rinnovabili”.

La preoccupazione è condivisa dal National Snow and Ice Center statunitense che ha anticipato alcuni dati significativi: la contrazione dei ghiacci dell’Artico nel 2011 ha raggiunto il secondo livello più basso della storia. E il Noaa http://www.ncdc.noaa.gov/sotc/global/201…) calcola che l’estate di quest’anno, con una temperatura media globale di 16,16 gradi e un’anomalia di 1 grado rispetto alla media del ventesimo secolo, è stata la settima estate più calda dal 1880.

Anche in Italia i ricercatori Isac-Cnr, in collaborazione con il centro di calcolo Caspur di Roma, hanno concluso una simulazione dell’andamento climatico su tutta la Terra dal 1850 al 2009 che ha richiesto 95.000 ore di calcolo e ha prodotto 15 Terabyte di dati http://www.to.isac.cnr.it/ecearth/) confermando l’allarme della comunità scientifica.

Dall’analisi è risultato che, accanto all’aumento di quasi circa un grado della temperatura dell’atmosfera nei 150 anni considerati si è registrata anche un’analoga crescita della temperatura media dell’acqua oceanica fino a circa 300 metri, con una forte accelerazione negli ultimi 30 anni. E i ghiacci marini artici sono passati a fine estate dai più di 8 milioni di chilometri quadrati del 1950 ai circa 5 milioni del 2005. Con proiezioni nei prossimi decenni molto preoccupanti: è prevista un’ulteriore accelerazione della tendenza al riscaldamento.
 
 
 
FONTE:Governi distratti, il Polo Nord fonde » Eco-logica - Blog - Repubblica.it

Terremoto Magnitude mb 5.6 Region OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

Magnitude
mb 5.6

Region
OFF EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

Date time
2011-09-16 20:11:18.0 UTC

Location
40.33 N ; 143.18 E

Depth
40 km

Distances
141 km E Hachinohe (pop 239,046 ; local time 05:11:18.0 2011-09-17)
129 km NE Miyako (pop 51,721 ; local time 05:11:18.0 2011-09-17)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoto Magnitude Mw 6.6 Region NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

Magnitude
Mw 6.6

Region
NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

Date time
2011-09-16 19:26:42.0 UTC

Location
40.32 N ; 142.72 E

Depth
40 km

Distances
103 km E Hachinohe (pop 239,046 ; local time 04:26:42.5 2011-09-17)
99 km NE Miyako (pop 51,721 ; local time 04:26:42.5 2011-09-17)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoto Magnitude mb 5.7 Region VANUATU

Magnitude
mb 5.7

Region
VANUATU

Date time
2011-09-16 18:23:25.0 UTC

Location
20.74 S ; 169.87 E

Depth
100 km

Distances
943 km W Suva (pop 199,455 ; local time 06:23:25.0 2011-09-17)
274 km E Wé (pop 10,375 ; local time 05:23:25.0 2011-09-17)
148 km SE Isangel (pop 1,437 ; local time 05:23:25.0 2011-09-17)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Evacuati 3 astronauti dalla ISS…i restanti lasceranno la stazione ISS nelle prossime settimane…

http://translate.google.com/translate?hl=it&prev=/search%3Fq%3Dzetatalk.com%26hl%3Dit%26biw%3D1024%26bih%3D551%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://poleshift.ning.com/profiles/blogs/7-of-10-status-as-of-april-21

Alfred-Wegener-Institut fur Polar- und Meeresforschung (AWI) Neumayer-Station

VI PONGO UN QUESITO.....ANGELI...????? ACCANDE IN ANTARTICO....!!!



ORE 03:40



ORE 03:50



ORE 04:00

COSA HA ATTRAVERSATO IL CIELO IN 10MINUTI...

FONTE:Alfred-Wegener-Institut fur Polar- und Meeresforschung (AWI) Neumayer-Station

UFO στη Βραζιλία 12 Σεπ, 2011


News Stefano!

Terremoti in Italia…16/09/2011

Terremoto Magnitude Mw 7.2 Region FIJI REGION

Magnitude
Mw 7.2

Region
FIJI REGION

Date time
2011-09-15 19:31:00.0 UTC

Location
21.65 S ; 179.31 W

Depth
595 km

Distances
457 km SE Suva (pop 199,455 ; local time 07:31:00.5 2011-09-16)
427 km W Nuku'alofa (pop 23,611 ; local time 08:31:00.5 2011-09-16)
426 km W Tofoa-koloua (pop 2,535 ; local time 08:31:00.5 2011-09-16)

Global view

Source parameters reviewed by a seismologist

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

giovedì 15 settembre 2011

L'attività vulcanica lista - settembre 2011 (aggiornamento quotidiano)

L'attività vulcanica lista - settembre 2011 (aggiornamento quotidiano)

15 settembre: Islanda, Katla vulcano - picchi di tremore più nuovi Katla vulcano
14 settembre: Russia, Kamchatka Vulcano - Potenti esplosioni vulcaniche
14 settembre: Hawaii, vulcano Kilauea - livello del lago di lava in aumento, come l'inflazione progredito

13 settembre: vulcano erutta Shiveluch Russia, sputa di 10 km colonna di cenere
13 settembre: Russia, immagini satellitari Evidenziare La crescita del vulcano Kizimen Russia
12 settembre: scosse sismiche a vulcani colombiano
12 settembre: Indonesia, Mt.Tambora - Tre aree sono state svuotate di attività della comunità sia i richiedenti legno e turisti.
12 settembre: Islanda, sciame Terremoto in vulcano Öræfajökull scintille interesse

12 settembre: Filippine, Vulcano Bulusan - L'attività sismica e vapore bianco è stata osservata
12 settembre: attività sismica, Filippine, il vulcano Taal
11 settembre: Indonesia, Mt.Tambora - piani di evacuazione predisposto il Monte Tambora livello di allarme è rialzato
10 settembre: Islanda, Katla vulcano - Due sciami terremoto durante la notte.

9 settembre: Indonesia - Attività Papandayan continua ad aumentare

9 settembre: nuova eruzione del Monte Etna lava, manda in discesa, nube di cenere
9 settembre: Indonesia - Monte Tambora stato di allerta elevato a livello 3
9 settembre: attività sismica, misc.
9 settembre: tremori più armonica in Katla vulcano
8 settembre: Islanda, Katla vulcano - Dipartimento della Protezione Civile dell'Islanda ha aumentato il suo controllo Katla, a seguito di un aumento dell'attività sismica nella zona circostante
7 settembre: Islanda, Katla vulcano - magma in movimento nel vulcano Katla / Aumento di calore geotermica e l'attività sismica potrebbe indicare una imminente eruzione
7 settembre: Alaska, vulcano Cleveland - Remote Alaska vulcano potrebbe eruttare presto, dicono gli esperti
7 settembre: Hawaii, vulcano Kilauea - Il vertice di lava lago è leggermente aumentato pernottamento in Pu `u` O `o cratere 6 settembre Islanda va in allerta come eruzione vulcano Katla si avvicina

6 settembre: Monte Duokono Nord Halmahera scoppiata eruttazione ceneri vulcaniche più in alto 800 metri
6 settembre: in Indonesia Monte Lokon erutta quattro volte il Martedì
6 settembre: Remote Alaska vulcano riprende la cupola dell'edificio, AVO sollevato il Codice colore aviazione a Cleveland a ORANGE
6 settembre: sciame sismico in Krýsuvík vulcano, Indonesia
6 settembre: forte impulso tremori armonici a partire dal vulcano Katla
6 settembre: l'attività sismica; caldera dei Campi Flegrei, W.Naples / Italia
6 settembre: a sismicità maggiore Katla islandese ha finalmente iniziato a presentarsi nel mainstream media: vulcano Islanda vede aumento dell'attività sismica
6 settembre: Katla attività sismica continua - Crescere picco tremore armonico in Katla vulcano

5 settembre: attività sismica - magnitudo 6,6 ha colpito eq NWof Toba caldera supervulcano

5 settembre: sciame sismico in profondità sul Ridge Reykjanes

5 settembre: Attività sismica Più di Vulcano Katla del solito

4 settembre: New picchi armonici tremori in Katla vulcano

3 settembre: Indonesia - Aumento di attività a 22 vulcani, allarme sollevato

3 settembre: Un altro sciame terremoto Katla vulcano, 3 ° sciame in 6 giorni

3 settembre: L'inflazione inizia a Katla vulcano

3 settembre: Indonesia, vulcano Ranakah (Flores, Indonesia) - a causa dello stato di sismicità maggiore allarme sollevato

3 settembre: Giappone - 600 eruzione esplosiva di quest'anno è stato osservato Sabato a monte.Sakurajima

2 settembre - terremotate Islanda vulcano Katla mostra segni di rafforzamento eruzione
2 settembre: Indonesia - Mt.Tambora vulcano in Indonesia è stata sollevata al livello 2 di allerta

http://translate.google.com/translate?hl=it&prev=/search%3Fq%3Dzetatalk.com%26hl%3Dit%26biw%3D1024%26bih%3D551%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://poleshift.ning.com/

Crisi alimentare. Il 50% della produzione di cereali fino al 2016 già acquistato da multinazionali

Crisi alimentare. Il 50% della produzione di cereali fino al 2016 già acquistato da multinazionali

fonte: Blogeko

Maria Ferdinanda Piva

Il cibo è come l’acqua: un diritto fondamentale dell’uomo, e non una merce. Dall’inizio dell’anno i prezzi dei generi alimentari sono inchiodati vicino ai massimi storici, a causa dei cambiamenti climatici che si ripercuotono sui raccolti e dei biocarburanti, con conseguenze pesantissime sia sui poveri del mondo sia sulla stabilità sociale.

  In questo quadro si inserisce un elemento importante di cui ho sentito parlare pochissimo: il 50% della produzione cerealicola mondiale dei prossimi 5 anni è già statoacquistato dalle multinazionali del commercio alimentare alla borsa agricola di Chicago.

Queste società sono così in condizione di manipolare il prezzo del cibo fino al 2016. E secondo voi, lo faranno con intenti filantropici?

Ne ha parlato solo L’Unità (peraltro in poche righe), riassumendo una delle storture economiche evidenziate durante il convegno Ole (Otranto Legality Experience) che si è chiuso da pochi giorni.

Era dedicato all’analisi del legame fra la criminalità organizzata transnazionale, la globalizzazione e i mercati finanziari. Organizzazione a cura di Libera (don Ciotti) e Flare (Flare (Freedom legality and rights in Europe). Cito ancora da L’Unità:

Alcuni degli studiosi presenti a Otranto (…) calcolano che ogni giorno sul pianeta avvengano scambi monetari per 4.000 miliardi di dollari, di cui il 90% ha natura meramente speculativa, vale a dire non crea né investimenti né merci né lavoro. Inoltre il 60% delle transazioni avviene nei paradisi off-shore o comunque con modalità che minimizzano o annullano il prelievo fiscale.

Ecco,questo è il contesto in cui viene commercializzata già ora la metà dei cereali ancora da raccogliere fino al 2016. E’ come se le multinazionali che hanno “prenotato” i raccolti tenessero la nostra borsa della spesa dalla parte del manico. E non solo la nostra, per la verità…

Su L’Unità emergenza cibo al convegno Ole

Ole (Otranto Legality Experience) sul sito di Libera

United Nations Foto
link diretto : http://blogeko.iljournal.it/2011/crisi-alimentare-il-50-della-produzione-di-cereali-fino-al-2016-gia-acquistato-da-multinazionali/63774#more-63774

http://eliotroporosa.blogspot.com/2011/09/crisi-alimentare-il-50-della-produzione.html#more

Milioni di buchi neri

Milioni di buchi neri

a cura di Vincenzo Zappalà
L’Universo primitivo era già ricco di buchi neri al centro delle galassie in formazione. Questo risultato, ottenuto grazie a osservazioni di Chandra, indica che essi sono “cresciuti” insieme alle strutture che li ospitano e fanno pensare che il loro numero fosse ben 10000 volte maggiore di quanto si pensasse.
Gli astronomi hanno ottenuto la prima evidenza diretta che i buchi neri erano già comuni nell’Universo primitivo attraverso quello che viene chiamato CDFS (Chandra Deep Field South). Esso consiste nel puntare il telescopio nella stessa regione di cielo per oltre sei settimane. L’immagine che segue mostra una piccola sezione di questo “campo”, sovrapposto a dati dello Space Telescope. Le galassie localizzate come attive da Chandra sono colorate in blu.
In questo modo si sono potute investigare circa 200 galassie lontane, relative all’Universo compreso tra 800 e 950 milioni di anni dopo il Big Bang. Le galassie di questo tipo individuate da HST sono mostrate nell’immagine all’interno dei cerchietti gialli.
Chandra è riuscito, grazie all’estrema precisione nel determinare la direzione delle sorgenti X, a localizzare quelle attive, ossia che mostrano un buco nero al loro interno. Dopo calcoli estremamente raffinati e estrapolando il risultato ottenuto sul campo investigato, se ne deriva che oltre il 30% delle galassie lontane contengono buchi neri supermassicci che stanno crescendo con la loro galassia. Questo vuol dire che in tutto l’Universo, di età inferiore al miliardo d’anni, dovrebbero esserci stati almeno 30 milioni di buchi neri, un numero che supera di 10000 volte quello ipotizzato in precedenza.
Chandra si mostra ancora una volta veramente fondamentale per lo studio dell’Universo più antico.
Fonte:

http://www.altrogiornale.org/news.php

Argentina, treni si scontrano: il video dell'incidente - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it

Argentina, treni si scontrano: il video dell'incidente


(15 settembre 2011)





Le immagini della sciagura sui binari di Buenos Aires riprese da telecamere di sicurezza e da uno dei due treni coinvolti nell'incidente avvenuto due giorni fa: un autobus non ha rispettato il passaggio a livello ed è stato travolto da un primo treno, che deragliando si è scontrato con un secondo convoglio. Nove i morti, quasi 200 i feriti. Nelle immagini i passeggeri dei treni cercano di fuggire dai finestrini

FONTE:Argentina, treni si scontrano: il video dell'incidente - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it

Terremoto in Grecia, panico in attesa di dati ufficiali

 

 

Terremoto in Grecia, panico in attesa di dati ufficiali

 

ATENE, 14 SETTEMBRE – Al largo della Grecia è stata registrata alle 15.29 di ieri, una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.1, con epicentro in mare con a 22 km a nord di Kalamata e 176 a ovest di Atene.

 

Le città più vicine all’epicentro in cui è stata avvertita la scossa di terremoto sono Patrasso, Zante e Atene, tutte comprese tra i 118 e 175 km di distanza dall’epicentro. Le scossa di uguale intensità erano state precedute da un’altro movimento verificatasi ieri sera alle 19 con una profondità di 24,2 km. Il tremore è stato avvertito: in Egitto, Turchia e anche in Italia.

Alberto Basili, funzionario dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), ha dichiarato che:  «I terremoti in quest’area sono attesi e il meccanismo che li genera è noto. Questo movimento sottopone gli strati rocciosi ad uno stress finchè non si raggiunge una soglia di scorrimento rapido che provoca l’evento», di immersione graduale della crosta terrestre sotto la Grecia e la Turchia.

Il terremoto essendo avvenuto in profondità, a circa 80 chilometri, dovrebbe avere attutito l’effetto in superficie, al momento non ci sono conferme da parte delle autorità greche e quindi non sono disponibili informazioni su eventuali danni a persone o cose

Maria Giuseppina Bauleo

http://www.bolognanotizie.com/news/2011/09/14/44628/terremoto-in-grecia-panico-in-attesa-di-dati-ufficiali/

Scontro fra treni in India

Scontro fra treni in India

Due treni si sono scontrati nello Stato indiano sudorientale di Tamil Nadu in un incidente che ha un bilancio provvisorio di otto morti e 85 feriti. Un treno espresso ha colpito un convoglio passeggeri, fermo al semaforo. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa indiana Pti e lo ha poi confermato il commissario Sunil Kumar, responsabile della polizia giudiziaria

Immagine LaPresse di un incidente avvenuto a luglio in India, vicino Kolkata

NEW DELHI -

Terzo grave incidente ferroviario, in India, in meno di 60 giorni. Due treni si sono scontrati ieri sera nel Tamil Nadu, Stato indiano sudorientale. Il bilancio provvisorio è di otto morti e 85 feriti ma, secondo quanto riporta The Times of India, sarebbero almeno 15 le persone morte e altre 100 quelle ferite nella collisione.

A quanto ha riferito il commissario Sunil Kumar, responsabile della polizia giudiziaria recatosi sul posto, ''verso le 21,40 locali il treno espresso Chennai-Vellore ha colpito a tutta velocità un altro convoglio passeggeri locale (Arakkonam-Katpadi) che aspettava il semaforo verde alla stazione di Chitheri, a circa 75 chilometri dalla capitale statale Chennai. L'incidente sarebbe stato causato da un guasto alla segnaletica, secondo i responsabili delle Ferrovie indiane.

Le squadre di soccorso hanno lavorato per tutta la notte, nonostante le avverse condizioni meteorologiche, per liberare molti passeggeri rimasti intrappolati nelle lamiere aggrovigliate dei vagoni deragliati, ed in molti casi i soccorritori hanno dovuto fare ricorso all'uso della fiamma ossidrica.

http://www.grr.rai.it/dl/grr/notizie/ContentItem-f6a25451-cd88-4b97-9f86-2e208a88462a.html

Terremoto Magnitude M 6.0 Region CUBA REGION

Magnitude
M 6.0

Region
CUBA REGION

Date time
2011-09-15 08:43:07.7 UTC

Location
19.57 N ; 78.02 W

Depth
10 km

Distances
128 km SW Manzanillo (pop 128,188 ; local time 04:43:07.7 2011-09-15)
70 km SW Niquero (pop 18,771 ; local time 04:43:07.7 2011-09-15)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoto Magnitude Mw 6.2 Region NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

Magnitude
Mw 6.2

Region
NEAR EAST COAST OF HONSHU, JAPAN

Date time
2011-09-15 08:00:07.0 UTC

Location
36.39 N ; 141.29 E

Depth
10 km

Distances
61 km E Hitachi (pop 186,307 ; local time 17:00:07.4 2011-09-15)
62 km E Kuji (pop 35,567 ; local time 17:00:07.4 2011-09-15)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoto Magnitude mb 6.0 Region EAST OF NORTH ISLAND, N.Z.

Magnitude
mb 6.0

Region
EAST OF NORTH ISLAND, N.Z.

Date time
2011-09-15 07:53:21.0 UTC

Location
35.33 S ; 178.83 W

Depth
30 km

Distances
520 km NE Tauranga (pop 110,338 ; local time 19:53:21.8 2011-09-15)
464 km NE Gisborne (pop 34,274 ; local time 19:53:21.8 2011-09-15)
462 km NE Opotiki (pop 4,044 ; local time 19:53:21.8 2011-09-15)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Fermata la centrale nucleare di San Onofre Blackout gigante in California e Messico, al buio 5 milioni di persone

Fermata la centrale nucleare di San Onofre

Blackout gigante in California e Messico, al buio 5 milioni di persone

Liquami in mare nella baia di San Diego e nel Torrey Pines State Park

[ 9 settembre 2011 ]

I due reattori della centrale nucleare di San Onofre, che sorge tra Los Angeles e San Diego, sulla costa Californiana dell'Oceano Pacifico, sono stati fermati. Fra Messico ed Usa più di 5 milioni di persone sono rimaste senza elettricità e, secondo la Comisión Federal de Electricidad (Cfe)del Messico, negli stati messicani della Baja California e Baja California Sur  erano 10 milioni le persone rimaste al buio in seguito ad un incidente alla rete elettrica.

Le città messicane di Tijuana, Ensenada, Tecate, San Luis Río Colorado e San Diego e la zona sud di Los Angeles hanno subito blackout estesissimi. In un comunicato la Cfe assicura di aver ristabilito il servizio elettrico in 180.000 case, soprattutto a Rosarito, Ensenada e Mexicali  «Fino alle 22,00 di ieri, si registrava un avanzamento globale del servizio elettrico nello Stato di Baja California. Fino ad ora sono state ristabiliti gli allacci al  servizio elettrico di 180 mila utenti».

Secondo il Los Angeles Times 1,5 milioni di abitanti degli Stati Usa della California e dell'Arizona sono senza elettricità e la San Diego Gas & Electric ha annunciato che i lavori di ripristino potrebbero durare tutta la giornata. The Los Angeles Times scrive che a innescare questo enorme blackout internazionale che ha lasciato senza energia scuole, case e imprese e provocato ingorghi colossali, sarebbe stato un operaio di un utility elettrica che stava facendo lavorando vicino a Yuma, in Arizona.

Ieri il blackout ha fermato un bel pezzo di California meridionale e del Messico e mandato in tilt i semafori proprio mentre la gente tornava a casa dal lavoro. Sono saltate anche le pompe di fogne e depuratori e i liquami sono finiti nella baia di San Diego attraverso lo Sweetwater River. È stata inquinata anche la Los Peñasqutios Lagoon, che fa parte della riserva naturale di Torrey Pines State Park..

Michael Niggli, presidente e chief operating officer dellas San Diego Gas & Electric ha spiegato che «Il blackout è stato innescata da un incidente su una linea ad alta tensione di alimentazione che collega l'Arizona e San Diego, causando una serie di guasti a cascata della rete elettrica che si estende nel sud della California». Aps  che è più grande utility elettrica dell'Arizona, ha detto che «Un operaio stava lavorando sulle  linee  in una sottostazione nelle vicinanze quando il blackout si è verificato. Il guasto sembra essere correlato ad una procedura che un dipendente Aps stava effettuando nella sottostazione North Gila».

Tutte le utility statunitense tendono ad escludere che una delle concause del blackout possano essere i consumi di energia schizzati alle stelle a causa dell'aumento delle temperature in California.

Già ieri notte l'energia elettrica era stata ripristinata, attingendo a fonti di energia locali a centrali a gas, a Escondido e Otay Mesa e poi in alcune comunità nelle contee di Orange e Imperial, si parla di almeno 640.000 utenze ristabilite fino ad ora, ma l'energia non sarà completamente ripristinata se non alla fine della giornata odierna.

http://www.greenreport.it/_new/index.php?lang=it&page=default&id=12226

Asiatici pericolo di inondazioni (Immagini) ecco i nostri Fratelli…

Una casa è stata isolata inondazioni nel Stato di Orissa, in India.

(Ap) - Le piogge torrenziali e inondazioni hanno ucciso centinaia di persone e costringendo milioni di persone da evacuare in India, Pakistan e Thailandia.

Una strada allagata nel distretto di Puri, Orissa, India. Inondazioni in India orientale ha finora ucciso 19 persone e causato 150.000 persone da evacuare.
Le persone nello stato di Orissa, India orientale, attraverso una sezione diga spezzata a causa di inondazioni.

Un uomo che porta in bicicletta attraverso una strada allagata nel villaggio di Megha, India orientale.

Una stazione di trasformazione in piedi in acqua in un inerte Baghamari Maldive, India orientale.

Istantanea dall'alto, che molte case sono state allagate nel quartiere vicino al tetto Kendrapada, Orissa, India.

Tirare le persone evacuate la città nella contea Badlin Hyderabad, India.
Ogni rivenditore a Bhubaneswar aiuto comunale, Orissa, India.
Un uomo sui venditori ambulanti sono stati inondati nella città di Sena, Ayutthaya provincia della Thailandia. Le piogge torrenziali in Thailandia hanno causato inondazioni e frane, uccidendo almeno 84 morti dalla fine di luglio, tra cui una turista francese.

La gestione è evacuare l'elefante in provincia di Ayutthaya, Tailandia.

Una strada connettore da Bangkok a Saraburi nel nord sono stati inondati in acqua.

I costruttori stanno costruendo muri per mantenere l'acqua in provincia di Ayutthaya, Tailandia.
In particolare si Thongbai Posuwan, 78 anni, stava al di fuori del case sono state allagate in Angthong, Thailandia.

Polizia stradale in servizio in una strada allagata a Saraburi provincia, a nord di Bangkok.

Una bambina di nuoto in strada in provincia di Ayutthaya, a circa 80 km da Bangkok.

Residenti barche usate per viaggiare su strade immersi in acqua nella città di Sena, Ayutthaya Provincia, Thailandia.

Buddy è usato per trasportare i bambini di strada a Karachi, in Pakistan.

Inondazioni in Pakistan causati da pesanti piogge due settimane ha colpito 5,3 milioni di persone e causando 223 morti.

Le persone colpite dalle inondazioni tenda temporaneo in una strada a Karachi, in Pakistan.

Le persone nella città di Quetta, in Pakistan per spingere una macchina attraverso una strada allagata.

Chen altre persone ottenere beni di soccorso nella provincia di Sindh, Pakistan.

http://dantri.com.vn/c36/s36-517824/dan-chau-a-khon-kho-vi-lu-lut.htm

http://translate.google.com/translate?hl=it&prev=/search%3Fq%3Dzetatalk.com%26hl%3Dit%26biw%3D1024%26bih%3D551%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://poleshift.ning.com/profiles/blogs/7-of-10-status-as-of-april-21

Ufo sul Monte Taburno, il CUBMGC approfondisce il caso

Vicini di casa dell’Arca… Sorriso

Ufo sul Monte Taburno, il CUBMGC approfondisce il caso

17:28 || 14 settembre, 2011 in Società

Il Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano, ancora una volta, con le indagini sugli ufo avvistati sul Monte Taburno, si dimostra un gruppo estremamente dinamico, professionale e preparato. Il CUBMGC, questo è l’acronimo con cui viene designato comunemente si presenta come una realtà abbastanza nuova nel panorama ufologico italiano, dominato fino alla fine del 2010 da grossi enti ufologici nazionale quali il CUN (Centro Ufologico Nazionale) ed il CISU (Centro Italiano Studi Ufologici). La realtà associativa sannita nasce l’8 marzo 2010, proprio in occasione della festa delle donne e di queste ultime rispecchia proprio la combattività e la tenacia caratteriale.

Il team, diretto dal dr. Angelo Carannante è abbastanza variegato nella composizione, annoverando tra i suoi ranghi sia gente di esperienza, che giovani ben motivati: in ogni caso trattasi di persone che da diversi anni studiano gli oggetti volanti non identificati e che proprio nel 2010 hanno deciso di scendere in campo da protagonisti, trovando immediatamente il plauso dei media che hanno intuito il valore del nuovo gruppo di ufologi campani, che in breve si è affermato in Italia divenendo piuttosto conosciuto anche all’estero.
Non ultima è la composizione al suo interno di una commissione di esperti per lo studio dei casi internazionali ed anche qualcuno in Italia: il Centro Ufologico Mediterraneo di cui fanno parte nomi prestigiosi quali lo stesso dr. Angelo Carannante, l’ing. Ennio Piccaluga grande studioso delle anomalie del pianeta Marte e Massimo Fratini noto ufologo romano e massimo esponente del sito www.segnidalcielo.it . Lo scenario è quello del Taburno, noto rilievo campano, fa parte del Taburno Camposauro, un massiccio calcareo isolato dell’ appennino campano.

E’ situato ad ovest di Benevento da cui dista pochi chilometri e nella cui provincia ricade interamente. A nord il massiccio è separato dalle montagne del Matese per mezzo dalla Valle Telesina solcata dal fiume Calore, mentre a sud la Valle Caudina lo separa dai monti del Partenio. Guarda caso tutte le zone citate sono state molto spesso interessate da eventi ufologici ed addirittura da rapimenti alieni., Ma tornando all’avvistamento, si può dire che il caso è molto interessante: sul sito ufficiale del Centro Ufologico di Benevento all’indirizzo www.centroufologicobenevento.com si può trovare il caso sviscerato in ogni suo aspetto ed un interessante trailer (postato sul canale ufficiale CUFOM CHANNEL di youtube cui si può accedere proprio dall’appena citato sito) con tante immagini.

La storia è questa. Due giovani, che hanno preferito mantenere l’anonimato, erano in gita sul Monte Taburno, nel pomeriggio di domenica 10 luglio 2011 Intorno alle ore 18 si trovavano sul cosìddetto “Punto Panoramico” del Monte Taburno, cui si accede da Piano Melaino, vetta dove si trova un’antenna radio. Uno dei due scattava delle foto all’altro con una fotocamera CASIO EXILUS EX-Z16, impostata con data e ora esatte ed risoluzione 5 megapixels. Quando in un secondo momento guardavano gli scatti effettuati, notavano alcune stranezze.

Le tre foto che sono state scattate tutte alle ore 18 e 18 nell’arco pochissimi secondi tra la prima e la terza. Esse riprendono una porzione di spazio pressocchè identica, poichè chi le scattava è rimasto quasi del tutto immobile o perlomeno si è spostato in maniera impercettibile. Non è stato azionato alcuno zoom. Nella seconda delle tre foto scattate in sequenza, si nota chiaramente un ovni (acronimo di oggetto volante non identificato) nel cielo di forma ellittica, scuro e un po’ sfocato, forse per la distanza dal punto di scatto oppure per il movimento dell’oggetto: tale ufo, nonostante il pochissimo tempo intercorso tra una foto e l’altra, non esiste nella prima e terza foto.

Il dato di fatto è stato confermato dal CUBMGC nelle sue analisi. Particolare interessante: i due protagonisti non sono nè esperti in materia di oggetti volanti non identificati e nemmeno sono appassionati di fenomeni ufologici. Addirittura hanno dichiarato che non sanno neppure se credere o meno a simili fenomeni. La porzione di paesaggio inquadrata dalla fotocamera è davvero ampia, per cui è difficile credere che un velivolo di fabbricazione umana sarebbe in grado, in meno di 60 secondi, di attraversare una parte di cielo così vasta. Le foto dall’analisi sono risultate genuine e prive di ritocchi.

Al momento del fatto, i testimoni non hanno udito alcun tipo di rumore e/o suono. Si tenga anche presente che in quelle zone non vi sono volatili di grosse dimensioni. Dalla ricerca del CUBMGC, è risultato che gli uccelli più grandi che vivono sul Taburno c’è il corvo imperiale, che raggiunge comunque dimensioni ragguardevoli, che spaziano fra i 56 ed i 69 cm di lunghezza, per un’apertura alare che può sfiorare il metro e trenta. Oppure la poiana, che ha una lunghezza tipica tra i 51 e i 57 cm con una apertura alare dai 110 ai 130 cm.

Forse l’ovni prima invisibile agli occhi umani lo è diventato successivamente anche per l’apparecchiatura elettronica? Infine, il CUBMGC ha tenuto a chiarire che probabilmente alcuni oggetti nelle istantanee sono proprio dei volatili, mentre altri davvero non hanno alcuna spiegazione convenzionale ed oltretutto piuttosto frequenti nella casistica ufologica.

http://www.megamodo.com/2011105205-ufo-sul-monte-taburno-il-cubmgc-approfondisce-il-caso/