Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 3 maggio 2014

Earth Changes: “ci restano soltanto quindici anni”

Earth Changes: “ci restano soltanto quindici anni”

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Viviamo come ai tempi di Noè. Col presentimento che sarebbe venuto un diluvio, il vecchio cercava di convincere la gente perché cambiassero stile di vita. Ma nessuno gli dava retta. Al contrario, “Si mangiava e si beveva. C’era chi prendeva moglie e chi prendeva marito finché non arrivò il diluvio e li spazzò via tutti” (Lc 17,27; Gn 6-9).

I duemila scienziati del Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change) che studiano il clima della terra, sono i nostri attuali Noè. La terza e ultima relazione del 13 aprile contiene un grave grido di allarme: abbiamo soltanto quindici anni per impedire che si oltrepassi di 2°C il clima della terra. Se sarà oltrepassato, conosceremo qualcosa del diluvio. Nessuno dei 196 capi di stato ha detto una sola parola. La grande maggioranza continua a sfruttare i beni naturali, facendo affari, speculando e consumando senza fermarsi, come ai giorni di Noè.

climate-change-hurricane

Intravedo tre gravi irresponsabilità: una generale e una specifica e una supina ignoranza del Congresso Nordamericano che ha vietato tutte le misure contro il riscaldamento globale; la manifesta cattiva volontà della maggioranza dei capi di Stato; e la mancanza di creatività per montare le travi di una possibile arca salvatrice. Come un pazzo in una società di “saggi” oso proporre alcune premesse. Se hanno qualche merito, è quello di additare un nuovo paradigma di civiltà che ci potrà dare un altro corso alla storia. Eccole:

Completare la ragione strumentale-analitica-scientifica dominante con intelligenza emozionale o cordiale. Senza questa noi non ci commoviamo davanti alla devastazione della natura e non ci impegniamo per riscattarla e salvarla.

Passare dalla semplice comprensione di Terra come magazzino di risorse alla visione della Terra viva, chiamata Gaia, super organismo vivo autoregolante.

Arrivare a capire che, in quanto umani siamo quella porzione della Terra che sente pensa e ama, la cui missione è aver cura della natura.

Bangladesh

Passare dal paradigma di conquista/dominazione ancora vigente, al paradigma di cura/responsabilità.

Capire che la sostenibilità sarà garantita soltanto se rispetteremo i diritti della natura e di Madre Terra.

Articolare il contratto naturale stipulato con la natura che suppone la reciprocità inesistente con il contratto sociale, insufficiente, che suppone la collaborazione e la inclusione di tutti.

Non esiste il medio-ambiente ma l’ambiente intero. Quello che esiste è la comunità di vita, con lo stesso codice genetico di base stabilendo relazioni parentali con tutti.

Abbandonare l’ossessione della crescita/sviluppo attraverso la redistribuzione della ricchezza già accumulata.

Dobbiamo produrre per andare incontro alle richieste umane, ma sempre entro le possibilità della Terra e di ogni ecosistema.

Porre sotto controllo la voracità produttivistica e la concorrenza senza limiti a favore della cooperazione e della solidarietà, perché tutti dipendiamo gli uni dagli altri.

Superare l’individualismo con la collaborazione tra tutti, perché questa è la logica suprema del processo di evoluzione.

Il bene comune umano e naturale viene prima del bene comune privato e corporativo. Passare dall’etica utilitaristica e efficientistica all’etica della cura e della responsabilità.

climatechange1

Passare dal consumismo individualista a una sobrietà condivisa. Quello che avanza a noi, manca a tutti gli altri. Passare dalla massimizzazione della crescita alla ottimizzazione della prosperità a partire dai più bisognosi.

Invece che continuare a modernizzare in permanenza, ecologizzare tutti i saperi e processi produttivi, cercando di tutelare beni e servizi naturali e far riposare la natura e la Terra.

Opporre all’era dell’antropocene che fa dell’essere umano una forza geofisica distruttiva l’era ecozoica che ecologizza e include tutti gli esseri nel grande sistema terrestre e cosmico.

Dare più valore al capitale umano spirituale inesauribile che al capitale materiale esauribile perché il primo fornisce i criteri per gl’interventi responsabili sulla natura e alimenta permanentemente i valori umano-spirituali della solidarietà della cura dell’amore e della compassione, basi per una società con giustizia,equità e rispetto della natura.

Contro la delusione e la depressione provocate dalle promesse di benessere generali non compiute fatte dalla cultura del capitale, alimentare il principio-speranza, fonte di fantasia creatrice, di nuove idee e di utopie possibili.

Credere e testimoniare che, alla fine di tutto, il bene trionferà sul male, la verità sulla menzogna e l’amore sull’indifferenza.  Poca luce potrà scacciare un mondo di tenebre.

A cura di  Leonardo Boff

(Leonardo Boff e un  filosofo e teologo brasiliano, è autore di numerosi saggi tradotti in tutto il mondo)

Fonte:  (traduzione di Romano e Lidia Baraglia)

link

http://www.segnidalcielo.it/2014/05/03/earth-changes-ci-restano-soltanto-quindici-anni/

giovedì 1 maggio 2014

Il Ritorno dei Signori delle Stelle e il cammino verso un nuovo mondo

Il Ritorno dei Signori delle Stelle e il cammino verso un nuovo mondo

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

“La prossima guerra mondiale sarà un conflitto spirituale combattuto con mezzi materiali. I mezzi materiali verranno distrutti dagli esseri spirituali, che rimarranno per costruire un unico mondo ed una unica nazione…connettendosi ad un unico volere…quello del Creatore”.

nibiru_hopi

Astronavi extraterrestri arriveranno sulla Terra

Queste credenze leggendario/religiose provengono dall’antica popolazione degli Hopi, i quali sono pienamente consapevoli che esiste una diretta connessione tra i dischi volanti e gli antichi petroglifi presenti nei loro territori. Essi infatti, come nel culto divino biblico, credono che quando arriverà il giorno della purificazione, i buoni saranno divisi dai cattivi…

La loro “religione” fiorisce come un’illuminante espressione dei culti “cargo”, da sempre presente nella preistoria umana, essi infatti sono convinti che un giorno un cargo galattico arriverà sulla Terra e porterà via nello Spazio i membri futuri della loro popolazione, gli Hopi credono pertanto in un “giorno della purificazione”, durante il quale molte astronavi extraterrestri arriveranno sulla Terra e provvederanno al loro embargo.

E’ fondamentale entrare in questa loro visione cosmica della vita per comprendere che ognuno di noi, nel proprio spirito, può sentirsi di appartenere da sempre alla popolazione degli Hopi. I culti tramandati nel tempo da questi antichi maestri spirituali fanno infatti riferimento a tutti coloro che sentono di voler abbracciare gli ideali di questo popolo connesso da sempre con le stelle.

Tra le tante profezie riportate attraverso il tempo dei nativi americani (indiani) Hopi, ce n’è una che sembra esser stata dimenticata nel tempo…è la “Profezia del Silenzio”.

Si narra che tale profezia provenga da una delle tribù situata nella parte più estrema dell’Arizona nord-orientale degli Stati Uniti, circondata dalla riserva Navajo. Ancora oggi, molti di loro, non hanno dimenticato gli antichi insegnamenti tramandati nei secoli… “A quel tempo gli Hopi e tutti coloro che furono salvati dal grande diluvio fecero un’alleanza sacra con il Grande Spirito. Noi Hopi facemmo un giuramento secondo il quale non ci saremmo mai allontanati da Lui. Secondo noi le leggi del Creatore non si possono cambiare, né possono essere violate. Per gli Hopi il Grande Spirito è onnipotente”.

hopi_1

Questo è il motivo per cui gli indiani Hopi non temono la morte…”La morte fa parte dei cambiamenti che ciclicamente attraversano il nostro tempo e a volte si abbattono sul mondo, pertanto bisogna saperli affrontare senza temerli. Il concetto di morte deve essere visto come un rinnovo dello spirito…solo raggiungendo pienamente questo concetto con la coscienza potremo apprendere che la vita non ha fine”.

La Profezia del Silenzio

Infinito è l’eco del silenzio attraverso il quale si manifesta il timore di perdere se stessi mentre si attende invano una risposta da chi, nel tempo, sembra non tornare mai più… Talvolta il silenzio ha il potere di uccidere se non si impara ad “ascoltarlo”, dentro ad esso si cela in realtà la più viva delle risposte…si tratta solo di raggiungerla e una volta conquistata potremo udirne la voce.

Questa Profezia si evolve nello spirito di coloro che hanno intrapreso la via del non ritorno e che scavano nel buio del silenzio alla ricerca di una risposta. Chiunque di noi è libero di sentirsi appartenere a ciò che viene narrato da questa profezia…uomo o donna che sia; è la storia di un giovane Hopi che veniva dalle remote terre d’origine. Egli da tempo attendeva un “segno” dal Grande Spirito e durante il lungo percorso sul cammino del silenzio ebbe l’opportunità di conoscere a fondo ciò che stava accadendo all’essere umano…di come la prigione creata attorno ad esso stava spegnendo la luce dentro il cuore di molte persone.

Nel corso del tempo, anche se distante dalla propria tribù, egli ha potuto apprendere i veri significati sull’Essenza della Vita, divincolandosi dalle regole soffocanti di un sistema creato appositamente per deviare i sensi umani all’interno di uno schema di vita di tipo materiale.

Questa “trappola” seduttrice ed ingegnosa egli la conosceva da molto tempo, per questo il suo cuore l’ha condotto su di un sentiero differente e insidioso, che si spinge al di fuori di qualsiasi ideologia illusoria e schematica. Più il tempo passava e più si trovava nell’ombra di un silenzio privo di risposte e questo lo allontanava irrimediabilmente dai suoi simili e dalla vita stessa che lo circondava. Egli stava entrando a tutti gli effetti dentro un vero concetto di pura “Fede”, dal quale non ne sarebbe mai più uscito.

hopi_petroglyph

Nel profondo delle più remote sensazioni, egli da sempre sente che il giorno del ritorno dei Signori delle Stelle è sempre più vicino e ritiene che il Loro “silenzio”, che continua da secoli, rappresenti l’ultima delle grandi prove che quelli come lui dovranno superare…l’ultimo degli esami…prima di poter rivedere gli “scudi spaziali” fare ritorno sul suo pianeta. Un ultimo sforzo durante il quale dovrà imparare ad ascoltare le vibrazioni della propria anima, solo allora il Grande Spirito si mostrerà.

Egli sostiene che un giorno l’umanità, durante i tempi finali, verrà divisa in base alle scelte dei propri percorsi di vita. Al sopraggiungere di catastrofici eventi, molti esseri umani crolleranno nella paura e sarà per loro troppo tardi poter cambiare direzione, essi subiranno una sconfitta diretta nello spirito dovuta alle proprie scelte materialiste, non troveranno alcun tipo di rifugio ove nascondersi, né avranno conforto e protezione da “comprare” o “barattare”, tutti saranno completamente privi della maschera con la quale recitavano nella vita materiale.

Quei pochi esseri umani che rimarranno saldi ai principi sani della vita e dell’armonia spirituale dovranno comunque passare il più difficile degli esami. Un silenzio opprimente scatenerà enorme disagio nei cuori dei veri credenti; smarriti…anche molti di loro si affideranno unicamente agli istinti umani e non riusciranno ad avvicinarsi abbastanza al Grande Spirito. Mentre altri, i pochi rimasti, supereranno l’ultima vera sofferenza semplicemente…continuando a credere, accedendo così al solo rifugio in grado di proteggerli.

stargate_wormholes

Solo quando l’opprimente silenzio raggiungerà il proprio culmine dentro la loro anima…avverrà la più abbagliante delle rivelazioni.

La grande Porta del Tempo si schiuderà, le diverse dimensioni si intrecceranno all’unisono e i lucenti Scudi Spaziali torneranno numerosi…fino a coprire l’intero cielo. I Signori delle Stelle riveleranno così tutto il loro splendore e porgeranno la mano a chi davvero sarà pronto. I pochissimi umani che saranno in grado di raggiungere i Divini col proprio spirito…finalmente “vedranno e sapranno”.

La lunga attesa nel buio del silenzio era giunta alla sua conclusione, gli eletti poterono così intraprendere un nuovo cammino verso un nuovo mondo, lasciandosi per sempre alle spalle l’angoscia di quell’interminabile silenzio…che come per incanto si era tramutato in gloria.

Scritto da Dan Keying

Per Segnidalcielo.it

http://www.segnidalcielo.it/2014/05/01/il-ritorno-dei-signori-delle-stelle-e-il-cammino-verso-un-nuovo-mondo/

lunedì 28 aprile 2014

Un aereo dimentica di spegnere gli erogatori di scie chimiche all'atterraggio ( Diranno che è una scia di condensa Dolbyjack ) Pazzi …

Stati Uniti: alieno di tipo “Grigio” ripreso all’interno di un disco volante – il video

Stati Uniti:  alieno di tipo “Grigio” ripreso all’interno di un disco volante – il video

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il filmato che vi presentiamo sta facendo il giro del web e molti ricercatori, appassionati di UFO, stanno cercando di comprendere cosa si possa nascondere dietro queste incredibili immagini,  presentate dal sito web thirdphaseofmoon.net.

alien grey501 Apr. 28

Si tratta di un ennesimo video falso, con sfondo pubblicitario? Oppure è un filmato reale, dove quello che viene mostrato è parte di un vero e proprio Incontro Ravvicinato con un velivolo alieno? Nel video (se reale..) che sta spopolando su You Tube, si possono osservare particolari non indifferenti, come ad esempio il volo a bassa quota di un disco volante dove all’interno si può distinguere la sagoma di una entità aliena di tipo “grigio”.

  La cosa molto strana, ma nello stesso tempo comprensibile, è che non si sa dove sia stato registrato il filmato e chi sia il testimone. Forse lo stesso autore del video, desidera rimanere nell’anonimato? Oppure si tratta di una semplice montatura? E’ facile pensare a quest’ultima ipotesi, ma è anche facile comprendere i rischi e i pericoli che si corrono quando una persona, o più persone,  si espone dopo un vero Incontro ravvicinato con entità o creature extraterrestri.

Non scartiamo la possibilità di un video virale (Alien Viral Video). Ovvio che lasciamo ai lettori la facoltà di esprimersi in merito a questo filmato. Comunque vada, senza sbilanciarsi troppo, abbiamo messo a disposizione di un esperto informatico, il video in oggetto e rimaniamo in attesa di un verdetto più concreto.

Redazione Segnidalcielo

alien grey497 Apr. 28

alien grey499 Apr. 28

alien grey501 Apr. 28

http://www.segnidalcielo.it/2014/04/28/stati-uniti-alieno-di-tipo-grigio-ripreso-allinterno-di-un-disco-volante-il-video/

Scienziati dell’Università di Città del Capo: “Entità multi-dimensionali potrebbero controllare la coscienza umana”

Scienziati dell’Università di Città del Capo: “Entità multi-dimensionali potrebbero controllare la coscienza umana”

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

La Rivista «SA Scientific Journal» ha pubblicato un interessante rapporto sulla sensazionale scoperta di un team di scienziati che lavorano presso l’Università di Città del Capo e che riguarda la gestione e le interazioni sulla coscienza Umana da parte di entità astrali non umane, forse più precisamente multi-dimensionali.

Questi dati sono stati confermati da studi effettuati sull’Aura del corpo Umano. Gli studi sono stati classificati e ci sono stati tentativi di sequestro di queste informazioni e materiale già pubblicato. 

Il Metodo Kirlians, consente di scattare foto dell’Aura – un campo che circonda un qualsiasi oggetto biologico e tutto questo è già ben noto alla scienza ufficiale. Immagini dei campi prodotti da un metodo migliorato di Kirlian è possibile osservare le dinamiche di questi campi, dove possono essere trovate molte altre fonti e informazioni.

Inoltre, ci sono un gran numero di documenti che confermano il rapporto dinamico di campo con lo stato psico-fisiologico di una persona. I ricercatori scientifici dell’Università di Città del Capo, in Sud Africa, hanno effettuato dopo molti anni di studio del paranormale, delle ricerche sulla fissazione e interazione dell’Aura, studio guidato dal team del dottor Ngungu Tobago, fatta a comprendere il valore di questi campi per l’uomo. I metodi di ricerca sviluppati dal team di scienziati che ha inventato un dispositivo, che è stato registrato tramite il brevetto US Patent, № US 5.253.984 B1, consentono la registrazione di un’Aura (o campo di energia) dinamica di oggetti biologici.

I risultati sperimentali hanno portato alla scoperta che potrà aprire gli occhi alla comunità mondiale.  Gli studi non sono ancora terminati, tuttavia, la maggior parte di essi sono classificati come il risultato di studi e suggeriscono una relativa valutazione del comportamento delle persone.

Tuttavia, alcuni dei risultati della ricerca era impossibile da nascondere. Nelle fasi iniziali della ricerca per testare i metodi e l’atto,  è stato formato un gruppo di numerose persone, da cui i risultati degli esperimenti era impossibile da nascondere. Il risultato di queste ricerche, hanno dimostrato un rapporto diretto tra la persona e le entità astrali. I ricercatori del paranormale hanno cercato, per fissare quindi documentare queste entità (fantasmi, poltergeist e gli altri i cosiddetti esseri astrali) su pellicola. 

Nonostante il fatto che alcuni di questi tentativi hanno avuto molto successo, la scienza ufficiale mette ancora la realtà di tali immagini in dubbio. Un team di scienziati dell’Università di Città del Capo ha confermato che è possibile attraverso un apparecchio elettronico, di avere una vera e propria opportunità di ottenere tali immagini, come confermato anche dal brevetto statunitense.  Come risultato del metodo migliorato Kirlian, si può ottenere un chiaro fissaggio di oggetti astrali, ma anche esplorare le loro caratteristiche dinamiche, quali la dinamica dello spettro di emissione di frequenza e studiare anche la costituzione del loro campo operativo.

Come risultato, gli studi del team dis cienziati, ha dimostrato e confermato l’interazione diretta degli esseri astrali e l’aura umana, rivelando alcuni dei comportamenti di entità astrali durante questa interazione. Sono state ottenute fotografie che permettono di vedere in che modo la “penetrazione” di questi esseri astrali-multi dimensionali avvenga attraverso l’aura di una persona.

Per garantire la purezza di questo esperimento, e non destare sospetti, le immagini sono state condotte in laboratorio, che si è stato trasformato in un vero e proprio studio fotografico, così come lo studio di design ben noto. Gli scienziati  hanno cosi trovato che i campi hanno un’intensità variabile astrale.

Inizialmente, questo è stato attribuito a fluttuazioni statistiche. Tuttavia, studi più approfonditi hanno dimostrato che queste fluttuazioni sono legate alle componenti armoniche del segnale modulato, e la loro analisi ha mostrato che essi interagiscono con l’attività bio-elettromagnetica del cervello umano e lo influenzano.

Gli scienziati sono stati in grado di risolvere i problemi che riguardavano come avveniva la “penetrazione” di entità astrali nell’aura umana. Nelle prime fasi di “penetrazione”  vi è una sincronizzazione dei ritmi interni con i ritmi del piano astrale delle “vittime”, ovvero,  le entità possiedono un modus operandi per avere accesso nell’aura della “vittima”, cambiandone i ritmi interni, ovvero le frequenze dell’aura. Dopo l’interazione del piano astrale, l’entità penetra la “vittima” influenzandolo completamente.

Come risultato della ricerca condotta in collaborazione con psicologi e psicoanalisti, mostra una chiara relazione tra queste fluttuazioni e la reazione psico-fisiologica di persone che hanno partecipato agli esperimenti. Nonostante il fatto che la maggior parte dei risultati dello studio è stata classificata, l’informazione che è stata ottenuta nelle prime fasi di ricerca, conduce a certe conclusioni. Entità astrali o multi dimensionali,  possono essere classificate in due tipi:  “Entità Nere” e ” Entità Pure”. La differenza tra queste due entità, sta nell’intensità della luminescenza,  la composizione spettrale di emissione e le caratteristiche dinamiche.

In realtà, queste persone agiscono in modo diverso. La natura delle”Black Entity”  hanno la peculiarità di cercare di penetrare l’aura umana.  Mentre le Entità “Pure” in genere, non mostrano tale attività invasiva, ma comunque cercano una conseguente relazione tra lo stato psico-fisiologico della persona e l’attività delle entità “nere”, cercando di combatterle.  Va detto anche, che le interazioni tra le entità pure e gli Umani, sono differenti, ovvero, le  entità “pure” nel grado di esposizione umana. Il più delle volte, l’impatto di una entità “nera” è un’aggressione ingiustificata che non è adeguata alla situazione.

Gli esperimenti hanno dimostrato che vi è una costante influenza di tali entità è un gran numero di persone.

Un certo numero di test psicologici e medici, dimostrano che le reazioni delle persone coinvolte negli esperimenti, su alcune situazioni create appositamente,  ci permette di studiare la stabilità dello stato psico-fisiologico. È stato dimostrato che esiste un rapporto tra lo stato psico-fisiologico di una persona e la “purezza” della sua aura, la sua predisposizione alla “infiltrazione”.

Al fine di confermare i risultati, condotti da studi statistici di grandi gruppi di persone, composto da rappresentanti delle varie categorie, che variano dai prigionieri detenuti nelle carceri, a imprenditori e politici riuniti per discutere di varie questioni.  Per garantire la purezza di questo esperimento, i soggetti erano al buio, e gli investigatori erano in posa come i giornalisti, per prendere le interviste. Gli studi sono stati condotti anche al Vertice di Johannesburg del 2002.

La conclusione è stata sorprendente: “Praticamente tutti gli uomini d’affari e politici che sono al vertice di Johannesburg, erano stati” infettati dalle “entità astrali”.

Questi risultati hanno scioccato gli scienziati!  Hanno trovato che il maggior numero di entità “nere” in parte o completamente, hanno penetrato l’aura energetica di politici e uomini d’affari, il cui numero è molte volte più grande del numero di detenuti che sono stati infettati da  “entità positive”.  La maggior parte delle “Infezioni Astrali” erano avvenute in molti uomini politici di tutto il mondoe di più alto rango. Pertanto, a seguito di studi statistici si è confermato che i risultati degli scienziati, dimostra che un gran numero di persone sono continuamente esposte a interazioni e infiltrazioni da parte entità “nere”, che entrano nell’ospite, controllandone la mente e il comportamento. Molto spesso, queste “ISCRIZIONI” o infiltrazioni osservate nei politici e uomini d’affari, avvengono soprattutto sul fatto che il  “simile attrae il proprio simile” e pensieri e sentimenti puri, l’amore per il prossimo – possono essere la migliore protezione contro la penetrazione delle “nere” entità astrali.

Redazione Segnidalcielo

Copyright © 2014 – Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2014/04/28/scienziati-delluniversita-di-citta-del-capo-entita-multi-dimensionali-potrebbero-controllare-la-coscienza-umana/