Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 4 febbraio 2012

UFO boven Waddenzee van Nederland van Boven


News Stefano!

IL FUNAMBOLO - I RATTI DELLA SABINA

News Simox!


I RATTI DELLA SABINA - Il Violinista Pazzo


News Simox!

Chi arriva prima aspetta - Ratti della Sabina

News Simox!


STRANGE SOUNDS HEARD WORLDWIDE 2011/2012 - CORINTHIANS 15:52

News Stefano!



AGGIORNAMENTO SITUAZIONE RADON

News Gerda!

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE RADON

Venerdì 03 Febbraio 2012 22:19 | PDF | Stampa | E-mail

Ore 22:18

Radon 2500-2900 sopra la soglia.
Incremento flusso di Radon osservato dalla stazione di Coppito.
L'andamento dell'anomalia sembra appartenere ad un incremento dinamico relativo ad una attività lontana dal bacino aquilano per un raggio d'azione maggiore di 30/80 km.
Si ricorda che al momento è in funzione la sola stazione di Coppito. Le stazioni di Fagnano e Magliano saranno riattivate quanto prima e riceverete comunicazione.

http://www.fondazionegiuliani.it/news-dalla-fondazionepgg/comunicati/1244-aggiornamento-situazione-radon

MICROSOFT ACQUISTA TECNOLOGIA EUGENETICA DALLA POTENTE FARMACEUTICA MERK

______________________

by: Mike Adams - NaturalNews.com

Ora quando comprate dei prodotti Microsoft, sapete che state promuovendo una industria famaceutica e la sua agenda di vaccinazioni globali. Questa è la nuova realtà in cui viviamo: la piu' grande azienda di software del mondo finisce a letto con il "pusher" di vaccini piu' grande del mondo.
Nel 2009, la Microsoft acquistò un pezzo chiave di tecnologia dalla multinazionale farmaceutica Merck, il maggior produttore mondiale di vaccini, ( che Bill Gates dice  pouo' aiutare “a ridurre la popolazione mondiale" del 10-15 percento). Tale tecnologia puo' essere usata per sviluppare vaccini eugenetici che prendono di mira razze e nazionalità specifiche con farmaci che inducono infertilità
Questa tecnologia di ricerca  vaccino che prende di mira un gene, che è stata acquistata dalla Microsoft, fu sviluppata da una azienda nota col nome di Rosetta Biosciences, di ex proprietà Merck. Il loro software viene descritto come modo per “definire come i geni interagiscono tra loro, per analizzare peptidi e anaboliti e determinare come si rapportano con l'espressione dei geni.” (http://seattletimes.nwsource.com/html/microsoft/2009288622_rosetta020…)
Una dichiarazione sul sito della Rosetta Biosoftware spiega che “L'affare consente alla Microsoft di incorporare nella piattaforma Microsoft Amalga Life Sciences la gestione dati di un software in merito alla genetica, genomica, metabolismo e proteomica (una branca della genetica)  e questo per incrementare le capacità di ricerca traslazionali" (http://www.rosettabio.com/company/news/rosetta_microsoft)
La stessa dichiarazione continua dicendo che il produttore di vaccini Merck, fornirà “un input strategico alla Microsoft come parte dell'affare contratto. La strategia della Merck, ovviamente, è far soldi "facendo il magnaccia" dei vaccini e dei farmaci, incluso l'ora nefasto vaccino  Gardasil .

venerdì 3 febbraio 2012

SOHO Pick of The Week

NUOVA ESPULSIONE PROTONICA...



FONTE:SOHO Pick of The Week

Usa,segretario Difesa:Israele potrebbe colpire Iran in primavera

News Stefano!

<p>Il segretario alla Difesa Usa Leon Panetta in una immagine di archivio. REUTERS/Kevin Lamarque</p>

1 / 1Schermo intero

WASHINGTON (Reuters) - Il segretario della Difesa Usa Leon Panetta ritiene che stia crescendo la possibilità che Israele attacchi l'Iran già ad aprile per impedirgli di costruire la bomba nucleare. Lo riportano media statunitensi.

Il Washington Post ha riportato per primo che Panetta è preoccupato per la possibilità sempre più concreta che Israele sferri un attacco nei prossimi mesi. La Cnn ha poi confermato la notizia, citando un alto funzionario dell'amministrazione Obama che ha chiesto di restare anonimo.

"Panetta ritiene che ci sia la forte possibilità che Israele colpisca l'Iran ad aprile, maggio o giugno - prima che l'Iran entri in quella che gli israeliani descrivono come una 'zona di immunità' per iniziare a costruire una bomba nucleare", ha scritto David Ignatius, editorialista del Washington Post.

"Molto presto, temono gli israeliani, gli iraniani avranno immagazzinato abbastanza uranio in strutture sotterranee da produrre un'arma - e solo gli Stati Uniti a quel punto potranno fermarli militarmente", prosegue Ignatius.

L'editorialista non cita la fonte. Ha scritto da Bruxelles, dove Panetta partecipava a un vertice di ministri della Difesa Nato.

Panetta e il Pentagono non hanno commentato la notizia.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

© Thomson Reuters 2012 Tutti i diritti assegna a Reuters.

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE81200Y20120203

PROGETTO NEOSHIELD: IL MONDO UNITO PER PROTEGGERE LA TERRA DA ASTEROIDI KILLER

PROGETTO NEOSHIELD: IL MONDO UNITO PER PROTEGGERE LA TERRA DA ASTEROIDI KILLER

Progetto NEOShield, Near Earth Objects Shield - un progetto internazionale con l'obiettivo di difendere il nostro pianeta da asteroidi provenienti dallo spazio. L'Unione Europea collabora attivamente a questo progetto, stanziando infatti più di 4 milioni di euro. In programma un "trattore gravitazionale" per mutare la traiettoria di un qualsiasi asteroide killer, diretto verso la Terra

NEOSHIELD, PROTEGGERE LA TERRA DA ASTEROIDI  KILLER

Di Massimo Fratini

Ne avevo parlato proprio al convegno di Planet X Nibiru, Domenica 29 Gennaio 2012. Nell'arco degli anni 2012-2014 ci potrebbero essere i rischi di impatti meteoritici e cometari dovuti al transito del misterioso pianeta che orbiterebbe intorno ad una piccola stella (Nana Bruna) che il ricercatore inglese Andy Lloyd ha rinominato Dark Star, in cui orbiterebbero alcuni pianeti, tra cui Nibiru. Il passaggio di questo sistema planetario, potrebbe influenzare a livello gravitazionale, le orbite di comete e meteore, spingendole verso il nostro sistema solare. E questo sta già succedendo.

Ma e anche vero che come detto dal ricercatore John Major Jenkins, studioso del popolo Maya, stiamo entrando in una zona oscura denominata Dark Rift, una zona che si trova tra un braccio galattico ed un altro, in cui si troverebbero meteore e comete. Rammento che siamo a bordo di un'astronave e stiamo viaggiando nello spazio. Rispetto al centro della Via Lattea, la Terra si muove, assieme al sistema solare, ad una velocità di circa 792 mila km/h; La Via Lattea, a sua volta, si muove a una velocità stimata in 3.600.000 km/h.

La presenza di questi macigni spaziali in questa porzione di spazio cosmico, potrebbe creare seri problemi alla Terra. Non dimentichiamo ovviamente l'impatto su Giove della cometa Shoomaker Levy. Giove, un pianeta gassoso, una stella mancata, potrebbe fare da scudo ad  eventuali impatti cometari e meteoritici, diretti verso il centro del nostro sistema planetario. Quindi un buon scudo provvisorio per salvaguardare il nostro pianeta. Ma quanto potrà durare la protezione di Giove?

Il 25 gennaio scorso gli astronomi avevano scoperto l’asteroide 2012 BX34, che due giorni dopo, venerdì 27, è passato a “soli” 59 mila chilometri dal nostro pianeta. Era grande all’incirca come un autobus.
Non è la prima volta che gli astronomi si accorgono di un asteroide in transito dalle parti della Terra con soltanto poche ore di anticipo.
BX34 è passato lontano e non rappresentava una minaccia, ma la collisione di un asteroide con la Terra non dovrebbe essere esclusa a priori.

Sono tre i metodi che gli scienziati stanno valutando al momento: il primo consiste nel scontro programmato tra una sonda e l'asteroide in modo tale  che a seguito dell'impatto il corpo celeste cambi la propria rotta. Con questo procedimento avrebbe dovuto operare la missione “Don Chisciotte” dell'ESA che però non è mai stata avviata.

Trattore Gravitazionale, tra le ipotesi di progetto per deviare eventuali asteroidi killer

Il secondo metodo tenuto in considerazione è detto “Trattore Gravitazionale”, a differenza del metodo precedente in questo caso una sonda terrestre si avvicinerebbe all'asteroide e con la propria forza di gravità farebbe mutare la traiettoria di quest'ultimo, portandolo così alla giusta distanza dalla Terra.
Il terzo ed ultimo metodo proposto, e peraltro anche quello più ambizioso, consiste nel provocare un'esplosione nucleare accanto all'asteroide o addirittura al suo interno.
Pare evidente in conclusione che di soluzioni per salvare il mondo dall'impatto di un corpo celeste ci sono, speriamo solo che vengano applicate da chi di dovere non troppo tardi.

Il pensiero degli scienziati dell’ESA attivi nel progetto NEOShield va ovviamente ad Apophis , un asteroide Near-Earth scoperto nel 2004 e la cui rotta viene seguita con estrema attenzione. Mille chilometri di diametro e alte probabilità di collisione con la Terra nel 2036.

A cura di Massimo Fratini

Redazione Segnidalcielo

Riferimenti articolo:

link

link

 

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/691-progetto-neoshield-il-mondo-unito-per-proteggere-la-terra-da-asteroidi-killer

Leuren Moret Discusses MKUltra, Tavistock, HAARP & Mind Control

News Gerda
Sperimentazioni clandestine sulla popolazione con la tecnologia Haarp globale
di Edoardo Capuano

Lauren Moret
La ricercatrice e scienziata Lauren Moret [1] ha prestato servizio presso laboratori statunitensi, incluso il Lawrence Livermore National Laboratory [2] (LLNL), siti in aree nucleari segrete in cui si progettavano, e si progettano ancor oggi, armi e studi avanzati per il controllo delle masse.
In questo agghiacciante video la scienziata spiega:
Gli Stati Uniti hanno lavorato assieme alla Gran Bretagna al progetto “MK Ultra [3]”, la parte inglese del progetto era chiamata “Tavistock”. Queste due nazioni hanno fatto sperimentazioni completamente illegali e hanno anche rapito persone e bambini usando anche il personale militare come cavie in questo progetto segreto di controllo mentale.
Per questo progetto la CIA [4] disponeva di alcune sedi adibite a quartier generali, come la Stanford University [5]. Questo era il nuovo progetto di Manhattan [6] durante la guerra fredda che si chiamava e si chiama Haarp [7].
Si fecero esperimenti con una colonia di scimmie in una fattoria ubicata presso il Lawrence Livermore National Laboratory [2] (LLNL). Qui si trovava l’antenna prototipo per il progetto Haarp nella trasmissione per il controllo mentale, da questa poi si trasmetteva ad una antenna più grande. Gli USA hanno la loro antenna più grande in Alaska [8].
I Russi erano segreti partner durante la guerra fredda: erano finti nemici, non erano affatto nemici. I settimi trasmettitori in ordine di grandezza sono in Russia.
Questa tecnologia “MK Ultra [3]” si trova in tutte le connessioni televisive, telefoniche, network, nelle antenne della polizia, ecc. Questo sistema si trova in tutti gli Stati Uniti. Quello che hanno fatto è di usare questa tecnologia come arma in ogni cosa che rende la nostra vita comoda: dall’elettricità, al telefono, alla televisione. Questa è un’arma da usare contro la cittadinanza, ma è una cosa di cui le persona non si possono accorgere.
Che esperimenti si conducevano in questi edifici alle tue spalle?
Mettevano bambini e adulti rapiti in gabbie come le scimmie e venivano drogati o gli si mettevano fili elettrici attraverso il cranio, che erano antenne vere e proprie. Ai malcapitati si causava perdita di memoria o si cancellava la personalità per riprogrammarla e creare robot assassini o robot che al momento che venivano provocati con un “segnale chiave” emettevano messaggi; erano anche messaggeri di informazioni segrete. Naturalmente queste persone erano totalmente inconsapevoli di quello che facevano. Anche la marina militare era molto coinvolta in questo progetto.
Oggi il nuovo progetto di Manhattan [6] è diffuso attraverso spazio, aria, acqua, terra e consiste in un sistema elettromagnetico integrato molto potente che non solo può produrre un controllo mentale globale, ma può anche scatenare terremoti sotterranei.

Vede quelle nuvole che vengono dal mare? non sono vere nuvole, ma sono create dai militari. L’esercito genera scie chimiche con gli aerei per studiare l’effetto Haarp, queste vengono osservate dai satelliti per studiare la loro propagazione sulla superficie della terra. Queste scie contengono metalli, agenti chimici, cellule di plasma umano, virus, batteri, particelle radioattive. Queste cose vengono spruzzate non solo negli USA, ma in tutto il mondo, in ogni nazione. L’obiettivo principale per tutto questo sono i nostri bambini.
GUARDA IL VIDEO girato il 14 giugno 2009:
Traduzione a cura di: Serenella Speziale / Fonte: youtube.com [9]
[1] Lauren Moret: http://en.wikipedia.org/wiki/Leuren_Moret
[2] Lawrence Livermore National Laboratory: https://www.llnl.gov/
[3] MK Ultra: http://it.wikipedia.org/wiki/Progetto_MKULTRA
[4] CIA: https://www.cia.gov/
[5] Stanford University: http://www.stanford.edu/
[6] progetto di Manhattan: http://en.wikipedia.org/wiki/Manhattan_Project
[7] Haarp: http://it.wikipedia.org/wiki/High_Frequency_Active_Auroral_Research_Program
[8] Alaska: http://www.haarp.alaska.edu/
[9] Leuren Moret Discusses MKUltra, Tavistock, HAARP & Mind Control: http://www.youtube.com/watch?v=nzXYyhmv-Ug
Link: http://www.stampalibera.com/?p=40229


giovedì 2 febbraio 2012

ALLARME DA UNO STUDIO BRITANNICO: CUPOLA DI ACQUA DOLCE SULL'ARTICO MINACCIA IL CLIMA - SI POSSONO FERMARE LE CORRENTI DEL GOLFO

ALLARME DA UNO STUDIO BRITANNICO: CUPOLA DI ACQUA DOLCE SULL'ARTICO MINACCIA IL CLIMA - SI POSSONO FERMARE LE CORRENTI DEL GOLFO

C’è una grande area dell’Oceano Artico occidentale che si sta gonfiando senza sosta da dieci anni generando serie preoccupazioni per le possibili conseguenze ambientali e climatiche sull’intera Europa. Dal 2002 la sua superficie si è alzata di 15 centimetri e la crescita continua. Il fenomeno è inaspettato e senza spiegazioni precise. Secondo gli scienziati l’accumulo sarebbe determinato dai forti venti artici che avrebbero accelerato una grande circolazione oceanica nota come Beaufort Gyre

I dati dei satelliti disegnano uno scenario simile a quello del film

«The Day After Tomorrow»

LA CUPOLA - Lo hanno scoperto i ricercatori del Centre for Polar Observation and Modelling dell’University College di Londra assieme ai colleghi del National Oceanography Centre britannico combinando i dati raccolti dai satelliti Envisat e Ers-2 dell’Agenzia spaziale europea Esa a partire dal 1995. Il risultato è che si sta creando una sorta di cupola sotto la quale si sono concentrati finora ottomila chilometri cubi di gelida acqua dolce. Il fenomeno è inaspettato e senza spiegazioni precise. Secondo gli scienziati l’accumulo sarebbe determinato dai forti venti artici che avrebbero accelerato una grande circolazione oceanica nota come Beaufort Gyre.

Una scena dal film

LA CORRENTE DEL GOLFO - L’acqua dolce è sempre stata presente in Artico riversata dai fiumi euroasiatici. Ma mai si era misurata in così grande quantità e con una crescita progressiva tanto rilevante. Oltre il 10 per cento di tutta l’acqua dolce dell’Oceano Artico si è concentrato sotto l’immensa cupola. Un cambiamento nella direzione dei venti come è avvenuta anche in passato - spiegano gli scienziati - potrebbe causare il deflusso della massa d’acqua accumulata nell’Oceano Atlantico rallentando la corrente del Golfo che garantisce un clima mite all’Europa rispetto ad altre regioni alle stesse latitudini.

EFFETTI DEVASTANTI - L’effetto, quindi, sarebbe devastante e accadrebbe quanto era stato raccontato nel film del 2004, The Day After Tomorrow di Roland Emmerich. «Di anno in anno ci siamo resi conto di un fenomeno che non trovava sempre spiegazione con i venti -afferma Katharine Gile, prima firmataria dello studio pubblicato sulla rivista Nature Geoscience - Un’idea è che il ghiaccio marino formi una barriera tra l’atmosfera e l’Oceano. E se il ghiaccio si modifica anche l’effetto del vento può cambiare». Ma si tratta solo di un’ipotesi alla quale gli scienziati lavorano indagando soprattutto il comportamento dei ghiacci dal quale trarre conferme o smentite.
OCCHIO DAL CIELO - Per questo Envisat, il più grande satellite per l’osservazione della Terra mai costruito e in orbita da dieci anni, si concentrerà ora sul fenomeno. Nel frattempo si scaverà ancora più a fondo nei dati trasmessi in vent’anni da Ers-2 e attivo sino al luglio scorso. Ma decisivi potrebbero essere soprattutto le osservazioni del satellite Cryosat, sempre dell’Esa, specializzato nel rilevamento dei ghiacci. Le elaborazioni sulle variazioni stagionali sono attese entro l’anno.
Giovanni Caprara

fonte

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/690-allarme-da-uno-studio-britannico-cupola-di-acqua-dolce-sullartico-minaccia-il-clima-si-possono-fermare-le-correnti-del-golfo

Francia: Scientology condannata truffa Approfitto' vulnerabilita' ex adepti per sottrarre loro denaro

News Simox

(ANSA) - PARIGI, 2 FEB - La corte di appello di Parigi ha condannato oggi per truffa e associazione a delinquere le principali strutture francesi di Scientology, confermando una sentenza precedentemente emessa. La giustizia rimprovera ai condannati di "avere approfittato della vulnerabilità di ex adepti per sottrarre loro importanti somme di denaro".Il Celebrity Centre e la libreria Sel dovranno pagare rispettivamente una multa di 400 mila e 200 mila euro di danni.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/02/02/visualizza_new.html_72976875.html

Terremoto Magnitude Mw 7.1 Region VANUATU

Magnitude
Mw 7.1

Region
VANUATU

Date time
2012-02-02 13:34:39.0 UTC

Location
17.71 S ; 167.19 E

Depth
10 km

Distances
1190 km W Suva (pop 199,455 ; local time 01:34:39.0 2012-02-03)
119 km W Vila (pop 35,901 ; local time 00:34:39.0 2012-02-03)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=253695

EVP Planet X Breaking the Grid - Peggy Kane 1 of 2

Ciao a tutti,

avete già sentito parlare della Signora Peggy Kane? Purtroppo non ho trovato niente nella lingua italiana. Credo però che tutti voi sappiate l'inglese.

Un saluto di Giovedì pomeriggio - tempo per prendere un caffé.

Gerda


BIOGRAFIA

Peggy Kane – Reverse Speaking

peggy@nwpk.net

Listening to the hidden part of the mind through reverse speaking.

David Oats is the discoverer of reverse speech and to him I give my thanks!  His website is www.reversespeech.com.

I started experimenting 4 years ago with trying to capture EVP (electronic voice phenomena). This is the recording of non-physical voices on digital and tape recorders.  For 3 months I recorded every day and heard virtually nothing.  I finally joined the American Association of Electronic Voice Phenomena AAEVP and got the technical support that I needed to hear the voices. 

After about a year, I learned that spirit voices were reversible.  By reversing what they said, I could hear if they were telling the truth or not.  I began to experiment with reversing their voices as well as my own, and to my astonishment, in reverse, I could hear and speak to them in real time.  I did not need the electronics.  We were having back and forth conversations.

From there, I began to reverse all kinds of people who were speaking publicly as well as continuing to have conversations with non-physical people.  Everyone, it seems, speaks in reverse.  I also found that there were many phrases that were not very clear, but they were intelligently dealing with the forward conversation.  I could actually listen to the whole story of what that individual was really thinking, whether they were conscious of it or not.

I began to hear about our true history, agendas behind political events, probable futures, and what was going on behind the scenes interdimensionally. I now consider the outer reality to be a kind of bad Disneyland.  The lies and deception that we encounter every day are simply beyond belief.

I also came to the attention of certain extraterrestrials who then began to speak on my recorders.  As a matter of fact, they speak on everyone’s recordings whether the person recording is conscious of that or not.

This is a 4-year journey so far along with literally thousands of hours of listening to thousands of conversations from people in the physical world, alien entities and spirit humans.  I have reversed people in all walks of life and have found essentially everyone tells the same story of what is going on here.  It makes no difference what they consciously believe to be true, the basic story remains the same, and a very big story it is. 

Reverse speaking and EVP combined, have given me a glimpse into a part of the mind that was shut down thousands of years ago by an alien race who have been manipulating humanity ever since. The true knowledge is available to anyone willing to take the time and the small investment to have the equipment to listen.  No one lies in reverse.  We all know exactly what is happening and we are all desperately trying to tell ourselves.

Peggy Kane

peggy kane

Peggy Kane – 

We will continue our show with the the amazing research of Peggy Kane. She will begin with some shocking reverse speech revelations from the conversation of the Prophet Yahweh. Then she will go on to share some extremely disturbing information she has gleaned about what the government is NOT telling us about the UFOs, about the Chemtrails, and about the NWO/Illuminati agenda. Finally, she will talk about what she sees coming by sometime next Spring – not very pretty! Since Peggy is also quite an expert on EVP, we will touch on this at some point in the show.

peggy kane

Feel free to read Peggy's bio: Click here
Contact Peggy at: peggykane@isp.com

From Peggy Kane:

"I feel getting this information out is very important. I think we are in for some very exciting (shocking) times coming up and I would like to at least try to share what I hear. I also will be encouraging people to listen for themselves. There is a free software download that enables people to load their recordings into their computer and reverse so they can listen. It takes some time and patience and practice, but I know that people will begin to hear what I hear. This is my main focus."

link:

http://www.nightsearch.net/nspages/biographies/walther-kane.htm

VIDEO

EVB Planet X is breaking the Grid - Peggy Kane 1 of 2

http://www.youtube.com/watch?v=T77mSbfiSP8

EVB Planet X is breaking the Grid - Peggy Kane 1 of 2

http://www.youtube.com/watch?v=drblPu_uS-M&feature=related

Planet X is incoming. It is being hidden from view and when it is finally seen by the the people of Earth, there will be a global panic. But it is the force that is breaking down the walls of our prison. Greet it with joy

P.S.: http://www.evpreversespeaking.com/ è stato chiuso

VIDEO

Reptilian EVP and Reverse Speech - Peggy Kane Volume ONE 1 of 24

http://www.youtube.com/watch?v=Yt8cPZ7iKCE

In the first-ever DVD of the "UFO Hypotheses" series, UFO researcher and talk show host Peggy Kane ("UFOAZ," "Off The Record," and "The Cutting Edge," all public access talk shows originating out of Tucson, Arizona) discusses her
odyssey into the strange realms of EVP (Electronic Voice Phenomena) and RS (Reverse Speech), which led her into ongoing conversations with the dead now residing in the lower astral world. Her research also led to a multi-year contact with one
Francis Haley, an endentured servant-turned adventurer who died in 1830. As she explored further, Ms. Kane clarified
decades worth of research and began to formulate her own UFO hypothesis. Ms. Kane is now convinced that a reptilian ET race from Orion has taken control of this lower astral realm. Her hypothesis also suggests that the reptilian ET "gods" colonized our Earth long ago, and continue to use Earth humans as a slave race and food source.
(Not intended for anyone under 18 years of age.)


INTERVISTA

REVERSE SPEECH: BUSH, REPTILIAN AGENDA& MARCH 7 RAPTURE

A Peggy Kane, a professional speech analyst, June 20, 2005 interview by Sherry Shriner.

" ... 36:51: Here he is talking about net: "There is net, there will be a fire." This net is going to be on fire.
Sherry Shriner: Yes he is, and I have often thought that might be that chemtrails that just composure all our atmosphere. ... "

link: http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/archive.cgi?noframes;read=73518

Mr. Khalilov dovremmo aspettarci per la fine del 2012 un grande aumento di forti terremoti, eruzioni vulcaniche, tsunami e di eventi climatici estremi, con livelli di picco nel 2013 - 2014.."

"I Suoni che ascoltiamo sono dovuti a processi energetici nel centro della Terra. Questi sono in grado di modulare il campo magnetico terrestre che, attraverso una catena di processi fisici presso la ionosfera, genera onde acustiche di gravità che avvengono nel nucleo che regolano l'energia interna del nostro pianeta. Quindi, dovremmo aspettarci per la fine del 2012 un grande aumento di forti terremoti, eruzioni vulcaniche, tsunami e di eventi climatici estremi, con livelli di picco nel 2013 - 2014.."

continua a leggere a questo link!

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/689-scienziati-cercano-di-spiegare-i-qsuoni-dellapocalisseq

mercoledì 1 febbraio 2012

Inusuali blocchi di ghiaccio sul fiume Ural, è mistero

ice 500x375 Inusuali blocchi di ghiaccio sul fiume Ural, è mistero


Russia – (Express-news.it) Enormi blocchi di ghiaccio sono stati rinvenuti dai residenti nei pressi del fiume Ural.


Enormi blocchi di ghiaccio sono stati trovati nel fiume Ural dai residenti locali.

In molti sostengono che questo sia opera degli alieni, alcuni si sono spinti a testimoniare che una sorta di veicolo alieno avrebbe sorvolato il fiume .

Come spiegare altrimenti gli enormi blocchi di ghiaccio, sparsi nel raggio di decine di metri, come i giocattoli dei bambini?

Paolo Singilevtsev, un forestale ha detto: Non ho mai visto una cosa del genere in 50 anni della mia vita.

L’uomo, un po ‘spaventato, ha immediatamente chiamato i servizi di emergenza del posto. I tecnici giunti sul posto non hanno rivelato nulla di anormale, nessuna radioattività, niente prodotti chimici, nulla.

Se fossero caduti dal cielo avrebbero fatto rumore e si sarebbero spezzati cadendo, non capiamo cosa possa essere successo, è un mistero.

Nikolai Sitnikov, sindaco del distretto rurale di Rubezhinskogo ha affermato che nessuno si è accorto di nulla, nessun suono, né esplosione , nessuno dei residenti ha sentito niente, non abbiamo idea di chi o cosa abbia fatto questo.









FONTE:Inusuali blocchi di ghiaccio sul fiume Ural, è mistero Expressnewsitalia

Planet X January 30th 2012

Amazing Pyramid UFO filmed, Jan 2012

What Is ACTA ?

News Gerda!

ACTA e la censura su internet .. da luglio su questi monitor?

Ecco un video su ACTA sottotitolato in italiano grazie al lavoro dell'utente mercuricorretta. Questo video è stato visualizzato 600.000 volte in pochi giorni (ma viene copiato da molti altri canali con risultati simili).
ACTA, legge europea, a luglio imbavaglierà internet?
Dalla descrizione del video copio ed incollo quanto segue:
Io credo che di questa cosa si continuera' a parlare per decenni, i nostri nipotini non avranno modo di interagire con internet come 'capitava' a noi. Forse nemmeno a livelli che George Orwell descrive in 1984, ma molto piu' a favore delle idee dei sistemi senz'altro. La presentazione di ACTA al parlamento europeo e' sicuramente un momento critico.
PER FARCI UN'IDEA, RILEGGO VOLENTIERI UN ARTICOLO DEL 2008:

http://intermatrix.blogspot.com/2007/08/il-controllo-totalitario-di-internet....

I provider internet, le società che vi operano, i commercianti e i Governi di tutto il mondo si debbono impegnare molto di più per proteggere la gente dai pericoli della "selvaggia realtà virtuale senza legge" che si trova nel cyberspazio. Lo sostiene un "influente gruppo" di "illuminati" deputati britannici.

In questo rapporto [molto critico -- ndr] questi sostengono che il governo inglese e l'industria hanno "lasciato fare" e data "troppa libertà su internet". I crimini perpretati online risultato di questo approccio superficiale hanno portato ad una perdita di confidenza del pubblico in Internet che è risultata "economicamente disastrosa".

Secondo la Commissione Scienza e Tecnologia della Camera dei Lord con le truffe via computer sempre più diffuse e sofisticate gli utenti hanno poche speranze di difendersi da soli. "Non ci si può più affidare "solo sugli individui" per la responsabiità della loro sicurezza" afferma Lord Broers, presidente della commissione

C'era una volta internet indipendente. INTERNET con acta viene UCCISO DA CONCETTI VECCHI e da aziende che propongono leggi preistoriche che non tengono presente la nec essita' dei social network e senza che la popolazione ne sappia niente.

ACTA, siamo al bivio! I cittadini europei devono reclamare in occasione del possibile colpo di mano ACTA un processo democratico, contro le influenze delle multinazionali. Ci saranno diverse votazioni al Parlamento Europeo prima del voto finale di quest'estate.
ACTA avrà un impatto negativo sulla libertà di espressione, l'accesso alle medicine ma anche alla cultura e alla conoscenza.
link:
http://scienzamarcia.blogspot.com/2012/01/acta-e-la-censura-su-internet-da-luglio.html

I “suoni dell’apocalisse” spiegati dalla scienza: a cosa sono dovuti?

Strani suoni dal cielo?

Negli ultimi mesi su youtube e su svariati siti di informazione, si è parlato tanto degli strani suoni uditi in ogni parte del mondo. Dall’Australia agli Stati uniti, dall’Ucraina alla Costa Rica, e persino in Italia, questi suoni, denominati “i suoni dell’apocalisse”, hanno incuriosito tanti spettatori del fenomeno e non soltanto. Come sempre i commenti inerenti il fenomeno sono stati i più svariati: dalla bufala alla imminente fine del mondo. C’è chi sostiene che i suoni siano stati prelevati da “colonne sonore” di lavori di Hollywood, e chi invece si batte per divulgare la veridicità dei suoni. Sta di fatto che, vista l’importanza e la vastità del fenomeno, è intervenuto uno tra gli scienziati più autorevoli che ha studiato i suoni: il prof. Elchin Khalilov, un geofisico che lavora nel campo della geodinamica. Khalilov si è laureato in geofisica presso laAzerbaijan State Oil Academy nel 1981. Sino al 1984 è stato uno studente post-laurea presso l’Istituto di Geologia IMGubkin dell’Accademia delle Scienze in Azerbaigian e nello stesso anno è stato premiato con il più alto riconoscimento per i giovani scienziati azeri attraverso il  Premio Lenin Komsomol dell’Azerbaijan in Scienze e Tecnologie come riconoscimento dei suoi risultati scientifici.  Nel 1990 ha difeso la sua tesi di dottorato presso l’ Università Statale Lomonosov di Mosca sullo studio e la previsione dei terremoti ed eruzioni vulcaniche, e gli è stato assegnato il più alto titolo accademico conseguito come dottore in scienze geologiche e mineralogiche.

Elchin Khalilov nel centro dell'immagine. Credit: wikipedia.org

Mr. Khalilov, qual è la natura della insolita dei suoni segnalati da un gran numero di persone in diverse parti del pianeta a partire dall’estate del 2011?
Molti li chiamano “I suoni dell’ Apocalisse”. Le segnalazioni ci sono pervenute da ogni parte del mondo: Usa, Regno unito, Costa Rica, Russia, Repubblica Ceca, Australia, Brasile, Ucraina, ecc. Abbiamo analizzato questi suoni e abbiamo scoperto che la maggior parte si trova all’interno della gamma di infrasuoni, ovvero non è udibile per l’uomo. Quello che la gente sente è quindi solo una piccola frazione della potenza effettiva di questi suoni. Si tratta di emissioni acustiche a bassa frequenza nel range tra 20 e 100 Hz modulata da onde di infrasuoni bassissimi, tra 0,1-15 Hz. In geofisica, sono chiamate onde acustiche di gravità; si formano nell’alta atmosfera, in particolare al confine con la ionosfera. Le cause attribuibili a queste onde potrebbero essere terremoti, eruzioni vulcaniche, uragani, tempeste, maremoti, ecc, tuttavia la scala del ronzio osservata in termini sia di superficie che di potenza, supera di gran lunga quella che può essere generata dai suddetti fenomeni.

Varie testate giornalistiche in tutto il mondo parlano dei suoni

In questo caso, che cosa potrebbe causare questo ronzio nel cielo?
A nostro parere, la fonte di tale manifestazione potente e immensa di queste onde acustiche di gravità arriverebbe da grandi processi energetici. Questi processi comprendono potenti eruzioni solari ed enormi flussi energetici da esse generate, correndo verso la superficie terrestre e destabilizzando la magnetosfera, la ionosfera e l’atmosfera superiore. Pertanto, gli effetti delle potenti esplosioni solari, l’impatto conseguente delle onde d’urto nel vento solare, i flussi di corpuscoli e delle esplosioni di radiazioni elettromagnetiche, sarebbero le cause principali di generazione di onde acustiche di gravitazione, seguendo l’aumento dell’attività solare. Dato l’aumento dell’attività solare (dovuta al normale ciclo undecennale di schwabe, ndr), con conseguente aumento dei brillamenti solari dalla metà del 2011, si può supporre che ci sia un’alta probabilità di correlazione tra i due fenomeni. Va sottolineato che l’attività solare ha cominciato ad intensificarsi bruscamente dall’inizio del 2011, con la sua ampiezza significativamente superiore a tutte le previsioni date da una serie di autorevoli istituzioni scientifiche nel 2010 e nel 2011. Nel frattempo, l’aumento osservato dell’attività solare è pienamente coerente con le previsioni del GEOCHANGE, Comitato internazionale pubblicato nel Rapporto del mese di Giugno 2010. Se questo tasso di crescita di attività solare dovesse continuare, la sua ampiezza entro la fine del 2012 sarà superiore all’ampiezza del ciclo solare 23, e nel 2013-2014 l’attività solare raggiungerà il suo picco. L’ampiezza da noi prevista sarà di 1,5 – 1,7 volte superiore all’ampiezza del ciclo 23.

La nostra stella

Ma lei ha detto che la causa dei “suoni dell’apocalisse” provengono dall’interno del nucleo della Terra. Cosa significa?
Vi sono molteplici cause possibili inerenti questi suoni. Il fatto è che l’accelerazione della deriva del polo nord magnetico della Terra, è aumentato di oltre cinque volte tra il 1998 ed il 2003 ed è allo stesso livello dei punti d’intensificazione dei processi energetici nel centro della Terra, dal momento che sono i processi nell’interno e nell’esterno del nucleo, a formare il campo geomagnetico della Terra. Nel frattempo, come abbiamo già riferito, il 15 Novembre 2011 tutte le stazioni geofisiche ATROPATENA che registrano le variazioni  tridimensionali del campo gravitazionale della Terra, quasi contemporaneamente hanno registrato un forte impulso gravitazionale. Le stazioni dono dislocate a Istambul, Kiev, Baku, Islamabad e Yogyakarta con una distanza tra la prima e l’ultima di circa 10.000 chilometri. Tale fenomeno quindi è possibile solo se la fonte di questa emanazione è al livello del nucleo della Terra. L’enorme rilascio di energia avvenuto dal nucleo della Terra alla fine dello scorso anno, è stato una sorta di segnale di avvio indicante il passaggio dell’energia interna della Terra ad una nuova fase attiva. L’intensificazione dei processi energetici nel centro della Terra in grado di modulare il campo magnetico terrestre, attraverso una catena di processi fisici presso la ionosfera, genera onde acustiche di gravità in una gamma udibile, ascoltate dalla popolazione mondiale sotto forma di uno spaventoso suono a bassa frequenza in diverse parti del nostro pianeta. In entrambi i casi, anche se le cause sono di natura abbastanza comprensibile per i geofisici, sono indicativi del previsto aumento significativo dell’attività solare e dell’attività geodinamica del nostro pianeta. Se tutto ciò fosse vero, potremmo attenderci. Non c’è dubbio che i processi interni della Terra regolano l’energia del nostro pianeta, e quindi, dovremmo aspettarci per la fine del 2012 un forte aumento di terremoti, eruzioni vulcaniche, tsunami ed eventi climatici estremi, con livelli però ancor più elevati nella fase del massimo solare nel 2013 – 2014.

IN CONCLUSIONE – Insomma, sono molti ancora i dubbi legati a questa vicenda, anche se secondo lo scienziato sarebbe da escludere la bufala mediatica. A suo parere i suoni proverrebbero da cause naturali legate ai fenomeni geologici influenzati dall’attività solare. Se così fosse saremmo di fronte ad un fenomeno interessantissimo tutto da studiare.

http://www.meteoweb.eu/2012/02/i-suoni-dellapocalisse-spiegati-dalla-scienza-a-cosa-sono-dovuti/114613/

Nasa nel 2013 l'eruzione solare paralizzerà la terra.

News Stefano!

Preparatevi...sarete lasciati soli dal Governo... forza...


Titoli ellenici svalutati anche del 70%: Grecia sempre a rischio default

News Stefano!

Titoli ellenici svalutati anche del 70%:
Grecia sempre a rischio default

Sempre più grave la perdita per i creditori di Atene: le svalutazioni sui titoli ellenici potrebbero sfondare la soglia del 70%. L’accordo tra governo greco e creditori privati si fa più difficile. Stenta anche l’intesa con i rappresentanti di Fmi, Ue e Bce sulla riduzione dei costi del lavoro.
Radio vaticana - Il vertice europeo di lunedì ha rafforzato le regole di bilancio ma non ha segnato passi avanti sulla questione greca. Nell’intervista di Fausta Speranza, Paolo Guerrieri, docente di economia internazionale all’Università "La Sapienza" di Roma. ascolta
R. – Dovrebbe essere la novità vera, ma in realtà, proprio su questa novità vera si addensano i maggiori dubbi, perché è altamente incerto, da un punto di vista giuridico, che si possa - in qualche maniera - veramente giocare questa opzione
. Diciamo che è un accordo che, a questo punto, andava ratificato, sviluppato, perché si passasse a fare altro: cioè assicurare più risorse per il fondo salva Stati; chiudere il discorso con la Grecia per il nuovo accordo sul nuovo prestito e misure per la crescita.
D. – Resta aperta la questione Grecia?
R. – Assolutamente sì, ma non è solo la questione greca, perché la questione della Grecia è la questione dell’Euro, la questione di un problema che riguarda ormai il sistema nel suo complesso. Quindi, è strettamente legata al fatto di fare un passo avanti anche sugli altri fronti. Adesso l’accordo probabilmente si farà, non conviene a nessuno in questa situazione farlo saltare. Quindi, le decine di miliardi di Euro, che non sono poca cosa ma comunque lo sono rispetto a tutto il resto, si troveranno in qualche modo. Purtroppo sarà ancora una volta un accordo che non risolverà e non rimetterà l’economia greca sui binari per un aggiustamento positivo. Quindi, della Grecia torneremo ad occuparci, così come torneremo ad occuparci di come trovare delle soluzioni ad una crisi del debito che ormai va avanti da due anni e purtroppo rischia di andare avanti ancora a lungo. (ap)

 

 

 

http://www.laperfettaletizia.com/2012/02/titoli-ellenici-svalutati-anche-del-70.html

Romania, proteste sottozero

News Stefano!

In Romania proseguono ormai da venti giorni le proteste di strada. Secondo il presidente Băsescu i manifestanti sono preoccupati dalle misure di austerità che si sono dovute introdurre, per l'opposizione si sta manifestando invece contro il malgoverno della maggioranza. Cronaca dalla Romania, il Paese che ha il deficit pubblico (ma anche i salari) più basso d'Europa

In Romania si è arrivati ormai a venti giorni di proteste. La gente continua a scendere in strada in molte città del Paese. Il maltempo delle ultime settimane con nevicate e gelo (anche -27 gradi) ha sfoltito il numero dei manifestanti, da migliaia a qualche centinaio. Ma questi ultimi resistono per esprimere il loro malcontento rispetto alle misure anticrisi, alla classe politica e invocando le elezioni anticipate.

I sacrifici economici degli ultimi anni, la corruzione dilagante che continua a erodere il sistema in tutte le sue componenti viene efficacemente additata con lo slogan: “Vi preghiamo di scusarci, non riusciamo a produrre quanto voi riuscite a rubare!”

L'opposizione

Della frustrazione sta provando ad approfittarne l'opposizione, che è riuscita a promuovere, prima che il gelo coprisse la Romania, ampie proteste contro il presidente in carica Băsescu. Ed ha ottenuto anche qualche risultato. Il medico Read Arafat, costretto ad inizio anno a dare le dimissioni a seguito di un conflitto sulla riforma sanitaria con lo stesso Băsescu è stato richiamato come sottosegretario alla salute, mentre il ministro degli Esteri Teodor Baconschi che aveva offeso sul suo blog i manifestanti, è stato sostituito da Cristian Diaconescu.

Un'altra novità è stata la condanna per corruzione, per la prima volta nella storia della Romania, di un ex premier. Adrian Nastase, del Partito social-democratico, è stato condannato a due anni di carcere dall’Alta corte di Cassazione per raccolta illecita di fondi per la campagna elettorale del 2004. “Una decisione politica e sporca, contro la quale farò ricorso”, denuncia Nastase che nel 2004 fu rivale di Băsescu nelle elezioni per la carica più alta dello stato.

Băsescu allo scoperto

Il mal tempo con il conseguente numero ridotto dei manifestanti, ha incoraggiato Băsescu ad uscire allo scoperto, dopo un lungo silenzio. Băsescu, in diretta tv, se l'è presa con l'opposizione, con la stampa ed ha ricordato di non essere un dittatore: come potrebbe infatti esserlo visto che viene insultato dalla mattina alla sera?

Dal canto loro i leader dell’opposizione, i due co-presidenti dell’Unione social-liberale (USL), dopo aver annunciato una “sciopero parlamentare” dei loro senatori e deputati si sono recati a Bruxelles per una riunione dei gruppi dei socialisti e dei liberali presso il Parlamento europeo. Il presidente del Partito Nazionale Liberale, Crin Antonescu, ha spiegato ai colleghi che “i romeni che protestano oggi in Romania, anche a 20 gradi sotto zero, non sono in strada a causa delle misure di austerità (…), la gente protesta per un unico scopo, per ottenere garanzie su uno stato di diritto oggi in pericolo”.

Antonescu ha poi aggiunto che “in Romania il potere si è concentrato nelle mani di un’unica persona, mentre il principale partito al governo (Partito Democratico Liberale, ndr) si comporta come un partito-stato che la gente non vuole più”.

Il presidente del Partito Social Democratico, Victor Ponta, sempre a Bruxelles, ha denunciato che in Romania “la democrazia è stata sospesa in base alle urgenze economiche”.

Crollo d'immagine

Che in strada si sentano slogan anti-Băsescu è certamente vero. Ma è anche vero che è la difficile situazione economica ad esasperare il clima.

Intanto i cosiddetti “intellettuali di Băsescu”, quelli che l’hanno sostenuto dall’inizio del suo primo mandato, ormai sette anni fa, hanno ora opinioni diverse. Molti dei suoi consiglieri l’hanno abbandonato, dando prima le dimissioni e poi attaccandolo in pubblico, denunciando un uomo che non terrebbe conto di nessun'altra opinione se non della sua.

Tutto questo segnala un crollo di immagine di Băsescu e del partito che lo sostiene, il Partito democratico-liberale. E il 2012 sarà anno di elezioni: amministrative e parlamentari si terranno in autunno.

Non è quindi escluso che per salvare la propria immagine, Băsescu, sacrifichi il premier Emil Boc, malgrado i tentativi disperati di quest'ultimo che per placare le proteste si è fatto riprendere mentre spalava neve per strada o malgrado abbia dichiarato che non esclude, in futuro, aumenti di stipendi e pensioni.

Da una parte quindi vi sono presidente e governo che ritengono che la gente sia in strada solo a causa delle misure di austerità che sono stati costretti ad introdurre; l’opposizione insiste invece sull'aspetto tutto politico delle proteste: il malgoverno dell'attuale maggioranza. Di certo rimane che Băsescu non ha nessuna intenzione di dimettersi. “Non abbandonerò mai la nave, perché sono capitano di marina e non ho mai sbagliato rotta. Non lo farò nemmeno questa volta”.

Ma in questi giorni il Mar Nero è ghiacciato, come le speranze di molti cittadini romeni.

 

 

http://www.balcanicaucaso.org/aree/Romania/Romania-proteste-sottozero-111376

martedì 31 gennaio 2012

Franco Battiato - Inneres Auge [HD]

Terremoto in Perù,sale a 145 il numero dei feriti

http://notiziein.it/2012/01/31/terremoto-in-peru-sale-a-145-il-numero-delle-vittime/

Il Dono inatteso della Preveggenza

News Gerda!

Il Dono inatteso della Preveggenza

Eternals 03 17

Jack Kirby, uno degli autori più acuti della cosmogonia contemporanea, ipotizzava la presenza di due gruppi di ‘entità’ che insistono sul pianeta terra: i rettiliani mutaforma (come potremmo definirli noi oggi) ed i nordici umanoidi non interventisti. Gli evoluti rettiliani sarebbero i malvagi manipolatori perenni mentre i nordici assisterebbero allo scempio del pianeta dalle vette delle loro abitazioni in un crescendo di angoscia e stupore. Kirby prevedeva l’uso di effetti ottici tridimensionali, da parte dei mutaforma, finalizzati alla manipolazione mentale dell’umanità onde spingerla ad azioni devastanti ed autolesionistiche, che assomig lia molto al mefitico e reale progetto ‘bluebeam’: la capacità di generare ologrammi realistici utilizzando la bassa atmosfera come schermo. Se avete pazienza e dimestichezza con la lingua inglese vi consiglio vivamente la lettura degli articoli dedicati a Kirby pubblicati sul sito ‘The Secret Sun’. Kirby si dimostra un visionario preveggente, ed a volte imbarazzante, di eventi accaduti decenni dopo come l’11 Settembre ad esempio, da lui raffigurato nei minimi particolari. Al di la infatti dell’esattezza o meno delle sue visioni, mi preme sottolineare la vicinanza emotiva della sua opera ai nostri moti psicologici attuali. Sembrerebbe lezioso occuparsi di ‘fumetti’ nella trincea esistenziale dove ci troviamo, eppure dalle opere di fantasia e creatività del passato riceviamo una massa inaspettata di consigli ed aiuti materiali per affrontare il prese nte. Proprio da quel passato che vogliono farci dimenticare, immergendoci nell’inganno ipertecnologico di una realtà che ormai non ci assomiglia più.

Eternal 06 06

http://secretsun.blogspot.com/2012/01/mindbomb-addenda-false-flags-and-blue.html

Terremoto Magnitude ML 4.4 Region SPAIN

Magnitude
ML 4.4

Region
SPAIN

Date time
2012-01-31 14:36:05.0 UTC

Location
37.79 N ; 3.13 W

Depth
5 km

Distances
59 km E Jaén (pop 116,400 ; local time 15:36:05.7 2012-01-31)
20 km E Jódar (pop 12,239 ; local time 15:36:05.7 2012-01-31)
6 km NW Huesa (pop 2,734 ; local time 15:36:05.7 2012-01-31)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=253474

il Risveglio Quantico (integrale)

Il "2012" e gli Effetti Elettromagnetici sulla Coscienza

Il "2012" e gli Effetti Elettromagnetici sulla Coscienza

Sono convinto che siamo nel mezzo di un processo che riguarda la ristrutturazione delle nostre reti neurali e che il catalizzatore di questo processo è l'alta attività solare-geomagnetica, le cui conseguenze sono temute da molti oggi. Tutti i fatti e le scoperte arrivano alla innegabile conclusione che questa evoluzione, per la prima volta nella storia umana, abiliterà gli esseri umani ad usare l'enorme potenziale dei nostri cervelli.

David Samuel dell'Istituto Weizmann di Israele ha stimato che la gamma di base dell'attività cerebrale è guidata da 100.000 a 1 miliardo di diverse reazioni chimiche ogni minuto. Il cervello medio umano contiene un minimo di 10 miliardi di neuroni individuali o cellule nervose, una immagine ancor più sorprendente quando ci soffermiamo a pensare che ogni neurone può interagire con molti altri neuroni. Nel 1974 i neurofisiologi hanno scoperto che 10^800 interconnessioni giocano a questo scopo. La grandezza di questa capacità è paragonabile ai seguenti fatti cosmici: dato che l'atomo è la più piccola unità nell'universo e l'universo stesso la più grande, si stima che l'universo contenga un totale di 10^800 atomi. In altre parole, il numero di interazioni nel cervello umano eccede il numero di atomi nell'universo.

Il fisico dell'Università di Mosca, Pyotra Anokin pensa che la stima suddetta di possibili interazioni nel cervello umano sia bassa. Secondo i suoi calcoli, il numero potenziale di strutture che il cervello umano può creare è così grande che scriverle significherebbe tracciare una linea lunga circa 6.5 milioni di miglia. Quindi chiaramente non abbiamo nemmeno iniziato ad attingere al grandioso potenziale dei nostri cervelli, una situazione che può essere descritta dall'uso di un'area grande quanto una particella di polvere in un'albergo di 500 stanze. Allora ci chiediamo se usando i nostri cervelli con più efficienza, potremo trovare una risposta adeguata agli eventi del 2012. Prima di tutto, dobbiamo capire che cervello e mente sono due cose diverse. La mente può influenzare l'attività del cervello e i processi vegetativi tramite suggestioni molto insolite, l'esempio più impressionante è quello dei maestri Buddisti che tramite la meditazione riescono a mettere il cervello in uno stato che elimina il dolore e che può anche fermare il battito cardiaco. A parte questo, quello che importa ora è che i nostri cervelli sono sempre attivi, sia che siamo svegli, nel sonno, calmi o agitati e cercano sempre intensità, nuove esperienze e connessioni di lungo termine. Quando il cervello umano è esposto a nuove impressioni e a stimoli mentali ed emozionali, si creano nuove sinapsi (interfacce tra neuroni). In altre parole, il cervello umano fluttua in una specie di armonia estatica finchè riceve il giusto tipo di stimolo. Questo è in linea col principio elettrochimico del tutto o niente, che forma le basi per la comunicazione elettrochimica tra neuroni e nel nostro contesto per l'interazione tra le regioni finora inutilizzate del cervello. Se non fosse così, non avrebbe senso per noi esseri umani, essere dotati di un cervello dal potenziale non pienamente sfruttato. Infatti, sembra che questo miracoloso organo stesse aspettando il 2012 per provare infine ciò di cui è capace.

Oltre al processamente elettrochimico di informazione, il nostro cervello si impegna in altri processi, che formano le basi del nostro subconscio. Secondo il fisico Americano Evan Harris Walker, la mente e la coscienza umana non sono quantità misurabili empiricamente. Walker credeva che la coscienza non fosse un processo chimico o simile, ma fosse attribuibile a processi di tunneling quantomeccanico, una teoria che è consistente con la visione di un numero crescente di fisici quantistici e scienziati del cervello. Walker ha anche mostrato in modo convincente, che le sinapsi del cervello esibiscono fenomeni quanto-meccanici, dei quali abbiamo dei modelli grazie a David Bohm e Basil Hilely. Questi autori riportano strabilianti similarità tra il potenziale quantistico e le connessioni neurologiche nel cervello.

Queste connessioni sono ben lontane dall'ordine, dato che e' il caos alla base dei processi cerebrali. Questo caos, che comprende un vortice di diffuse attività stimolanti, è il precursore di un equilibrio coerente ad alti livelli. I ricercatori della creatività hanno osservato un fenomeno simile in cui la mente creativa inizialmente processa concetti totalmente caotici e persino contraddittori che infine si traducono nell'inizio dell'ordine e della stabilità negli ultimi stadi del processo. Quindi, contrariamente alla legge dell'entropia, l'evoluzione si muove verso la negentropia, un processo che è allo stesso tempo fattibile, utile e logico dato che permette all'evoluzione di svilupparsi in un "sistema aperto", per permettere al cervello di assorbire nuova informazione e adattarsi in modi altamente complessi.

Questo ha spinto Ilya Prigogine ad osservare che ogni sistema organizzato si sposta dinamicamente tra uno stato di entropia e uno di negentropia, come tra ordine e caos. Inoltre, Prigogine dice che maggiore è l'instabilità potenziale del sistema e più rapidamente si adatta e cambia. Questo principio veste il cervello come un guanto.

Ma allora dove siede la mente, questo luogo misterioso dell'autoconsapevolezza che amalgama intuizione, senso comune, emozioni e intelletto? Al momento lascerò ai neurologi questo compito, anche se avrò altro da dire su questo più avanti. Prima vorrei discutere il processo mentale e psicologico della scoperta di sè. Il sistema mente-cervello si è evoluto in una serie di matrici successive. La prima matrice di alto ordine in cui ci muoviamo è senza dubbio la fonte di tutta la vita. Secondo Prigogine, per il cervello infantile una transizione ad una nuova matrice armonica necessita la costante esposizione a nuove risorse che permettono lo sviluppo di potenziale, sicurezza di sè e competenze. Queste matrici, che sono estremamente concrete, in via preliminare, divengono più astratte nel tempo a furia della loro esposizione alla realtà percepibile, evolvento infine nella matrice del pensiero puramente creativo. Ogni transizione ad una nuova matrice è associata ad esperienza sconosciuta e imprevedibile che forma le basi per l'aumento di intelligenza. Secondo Timothy Leary, ognuno di noi eredita un progetto precodificato di futuri organismi che differiscono considerevolmente dalla razza umana corrente e da molte forme di esistenza umana. Sulla stessa linea, Michael Hutchison ha profetizzato che il cervello ha appreso di sè molto più nel passato decennio che in tutta la storia e che di conseguenza l'intelligenza umana evolverà in balzi quantici.

Anche se abbiamo già toccato i punti essenziali riguardanti gli effetti dei campi di forza naturali ed artificiali sul cervello, dovremmo notare che fenomeni come i ritmi corporei controllati dalla ghiandola pituitaria possono essere influenzati dai campi elettromagnetici, che possono avere un impatto significativo sull'umore, sugli schemi di attività e il ritmo circadiano. Quindi dobbiamo ancora scoprire molto in questo dominio. Alcuni anni fa ho fatto parte di un gruppo di ricerca che ha misurato le onde cerebrali di soggetti a intervalli regolari con EEG. Abbiamo scoperto che specifici campi elettromagnetici agivano sporadicamente sui loro cervelli, senza che ne fossero consapevoli. Una delle nostre scoperte più sorprendenti è stata che le onde cerebrali dei soggetti potevano essere alterate esponendone il cervello a onde elettromagnetiche e se questo non era abbastanza, abbiamo anche scoperto che potevamo persino controllare le loro onde cerebrali con questi campi. Per esempio la frequenza EEG di un soggetto con una frequenza di base predominante di 10 hertz, poteva essere aumentata a 12 hertz ogni volta che lo esponevamo ad un campo elettromagnetico esogeno di 10 hertz, quindi elevato a 12 hertz. Da questo abbiamo concluso che i ritmi endogeni sono governati dalle loro controparti esogene. Questi esperimenti mi hanno convinto oltre ogni ombra di dubbio che le cellule umane e i campi elettromagnetici interagiscono davvero e questa può essere una delle principali ragioni per cui ho deciso di scrivere questo libro. Queste scoperte mi hanno anche aperto gli occhi a processi di importanza fondamentale per la mia ricerca, ora avevo prove incontrovertibili ed empiriche che i campi elettromagnetici hanno un impatto diretto sull'attività cerebrale.

Poco tempo dopo ho scoperto un altro fenomeno che non potevo togliermi dalla mente: specifici campi di forza e livelli di intensità, inducono percezioni che altrimenti sono inducibili solo tramite sostanze psicoattive. Un normale campo geomagnetico ci permette di mantenere un normale stato di veglia, incluso il senso del tempo, mentre un campo geomagnetico molto anormale o l'assenza di un campo geomagnetico provoca stati mentali anormali e un'alterazione del nostro senso del tempo. In altre parole l'effetto dei disturbi geomagnetici è molto simile a quello dato da sostanze allocinogene. Per quanto suoni strano, posso assicurare che è così. Stati mentali alterati sono provocati da processi neurochimici e dalla produzione di sostanze psicoattive, allucinogeni endogeni. Le anomalie mentali provate dai soggetti in test negli esperimenti suddetti, sono state indotte da una produzione in "surplus" di tali sostanze dopo la privazione da o l'esposizione a campi geomagnetici molto deboli. Quindi in certe condizioni il cervello ha la capacità di produrre le cosiddette sostanze illegali. In altre parole, un fenomeno che in circostanze "normali" può essere solo indotto tramite meditazione o simile attività, può anche essere stimolato dai campi elettromagnetici esogeni.

Con questo ci chiediamo: cosa avviene esattamente durante tali eventi? Questo fenomeno è benefico o può essere dannoso o persino portare a dipendenza? Il fatto è che il cervello ha la capacità di produrre una sostanza chimica per ogni emozione che proviamo, un fenomeno che forma il soggetto di Molecules of Emotion: The Science Behind Mind-Body Medicine del Dr.Candace Pert, Professore di Biochimica alla John Hopkins University, le cui osservazioni in merito possono essere così riassunte: l'espansione della coscienza è provocata da una famiglia specifica di molecole. La differenza basilare tra i nostri stati di coscienza giornalieri e notturni si trova nel livello di coscienza. Mentre dormiamo, siamo inconsapevoli della nostra esistenza e non ricordiamo la nostra vita da svegli, mentre accade l'inverso quando siamo svegli. In altre parole, essere addormentati cade nella sfera dell'incoscienza ed essere svegli appartiene al dominio della coscienza. A parte questa dicotomia, esiste un altro livello di coscienza detto illuminazione o satori, di cui discuto sotto. Specifiche sostanze conosciute come neurotrasmettitori sono responsabili per queste tre fasi.

Uno dei neurotrasmettitori fondamentali è la serotonina, che ci tiene in stato di veglia ed è quindi responsabile del nostro senso del tempo. Quando siamo sotto l'influenza della serotonina, un effetto incrementabile persino da un solo abbraccio, ci sentiamo rilassati e felici. L'acuta deficienza di serotonina può provocare effetti negativi che vanno dall'estrema malinconia alla depressione maniacale. Livelli molto elevati di serotonina inducono invece da euforia ad estasi. Quindi la serotonina controlla il nostro umore. Esiste poca differenza tra la struttura chimica della serotonina e quella della "psilocibina", che si trova in un fungo usato da alcuni popoli in certi rituali. Per esempio i Maya chiamavano la psilocibina "fungo dei Maya" e i Dervisci la chiamavano "fungo Sufi". La pianta era descritta da alcuni come frutto della conoscenza del bene e del male, un appellativo non diverso da quello della Genesi per il frutto dell'albero della conoscenza.

La LSD, forma sintetica della psilocibina, è una sostanza psicoattiva inizialmente prodotta dal chimico Albert Hofmann nel 1938, mentre faceva ricerche sull'ergot che viene dalla segale cornuta. Hofmann scopre gli effetti allucinogeni della LSD, quando assorbì inavvertitamente la sostanza tramite la pelle. Quindi ripetè l'esperienza assumendo 250 microgrammi di LSD, che era per lui la minima dose per un allucinogeno a confronto della mescalina, il più forte allucinogeno conosciuto in quel tempo, in realtà si rivelò 5 volte superiore come effetto.

Oltre al suddetto stato di sonno (correlato all'incoscienza) e allo stato di veglia (correlato alla coscienza), esiste lo stato di illuminazione o ipercoscienza.

Le sostanze neurochimiche conosciute come triptamine sono responsabili dei tre stati. Il cervello umano ha la capacità di convertire ogni triptamina in un'altra. Come la serotonina ci porta tra stato di veglia e di sonno, esiste un altro neurotrasmettitore conosciuto come melatonina (prima correlato alla ghiandola pituitaria), responsabile del nostro stato di "coscienza" nel sonno. La serotonina è convertita in melatonina in diretta proporzione al nostro livello di sonnolenza, finchè non ci addormentiamo. Le scoperte delle ricerche sul sonno, sulla coscienza e sulla neurochimica hanno mostrato che viene prodotto un altro neurotrasmettitore conosciuto come Dimetiltriptamina (DMT) nel cervello sia nello stato di sonno profondo che di ipercoscienza, quindi il DMT è una delle droghe psicoattive più potenti di tutte.

Sfortunatamente noi dormiamo durante l'effetto di questa droga legale nello stato di ipercoscienza e non ne siamo consapevoli. In altre parole, anche se sperimentiamo questo stato, ne siamo incosci e non lo ricordiamo. Sia la psilocibina che il neurotrasmettitore DMT sono membri della stessa famiglia chimica. Se potessimo sperimentare direttamente questo stato di coscienza elevato, potremmo percepire le sue capacità di espansione della coscienza. Sfortunatamente questo è fuori dal reame delle possibilità per i mortali normali e raggiungibile solo da maestri spirituali quando raggiungono lo stato di illuminazione.

Solo uno stato mentale in cui sentiamo di essere "in armonia" con tutte le cose, ci permetterà di ascendere a questo livello di puro essere. In questo stato l'ego si ritira nel reame cosmico, dove diventa una sola cosa con tutto. Mentre dormiamo siamo dissociati dal nostro ego e non ricordiamo la sua manifestazione diurna nella nostra coscienza. Questo è anche il motivo per cui durante le fasi di sonno, possiamo raggiungere uno stato simile all'illuminazione, libero dall'ego o dall'eccesso di narcisismo che ci appesantisce nelle ore di veglia. E' stato provato scientificamente che in certi giorni mentre siamo svegli, i disturbi solari-geomagnetici spingono il nostro cervello a produrre sostanze psicoattive che espandono la coscienza, provocando allucinazioni la cui incidenza è superiore nei periodi dove prevalgono specifiche condizioni geomagnetiche. La definizione medica di allucinazione è senso ingannevole di percezione in assenza di stimoli esterni. Questo può comprendere esperienze come vedere oggetti che non esistono o sentire voci in assenza di altri che parlano. La caratteristica principale delle allucinazioni (che possono influenzare tutti i sensi) è che sono totalmente reali per chi le vive, che non può distinguere tra realtà e allucinazione, esperienza diversa dal sogno diurno.

Gli eventi che il cosmo riserva per noi nel 2012 possono essere paragonati all'effetto del ricevere un bicchiere di succo in cui qualcuno ha messo della LSD senza che lo sapessimo. Tali stati alterati di coscienza improvvisi sono sicuramente avvenuti in passato nella storia umana. Per esempio, improvvise crisi di isteria provocate da allucinazioni avvenivano regolarmente nel Medio Evo. Le persone colpite non sapevano che il pane che avevano mangiato conteneva ergot, il cui ingrediente attivo è stato usato da Albert Hofmann per produrre LSD anni dopo. Dato che gli effetti allucinogeni del pane contenente ergot erano sconosciuti a quei tempi, le vittime potevano solo concludere di essere ammalate.

L'analogia con questa evoluzione storica e quello che ci aspetta attorno al 2012, con l'arrivo predetto di forti tempeste solari, è chiara, penso. Questo perchè disturbi di campi di forza provocheranno molto facilmente non solo stati mentali disturbanti, ma anche molto piacevoli. Anche se avete dubbi sul termine "illuminazione", dovreste iniziare a meditare molto presto per essere ricettivi a questi stati. Questi cambiamenti dentro di noi sono in cantiere e non ci sono dubbi, quindi sarete avvantaggiati se iniziate ora a prepararvi. Questi stati mentali, che possiamo definire interventi cosmici, avranno impatto diretto sulle nostre vite in molti modi. Il tempo sembrerà rallentare. L'attività solare-geomagnetica sarà associata ad un aumento di stati mentali alterati. Sperimenteremo nervosismo, aggressività, depressione ed euforia. Sembrerebbe che il processo che ci permette di trovare il percorso della conoscena stia avvenendo tramite una correzione cosmica. Sperimenteremo fenomeni che influenzano campi geomagnetici e simili e una espansione della nosrta coscienza legata alla nostra storia personale e stato mentale.

Tra il 1983 e il 2002, il ricercatore di neuroscienze cognitive Michael Persinger ha pubblicato i risultati di 240 indagini e quasi tutte riguardavano le percezioni di espansione della coscienza indotte dai campi magnetici.

Queste indagini sono state così condotte: è stato chiesto ad una serie di soggetti seduti al buio, in una stanza isolata acusticamente, di mettere un casco da moto connesso a solenoidi che emettevano campi elettromagnetici molto deboli nel loro cervello, equivalenti a circa 1/20 del campo geomagnetico.

Il Dr.Persinger, che ha anche condotto una ricerca per la NASA, ha detto in una intervista che questi esperimenti gli hanno permesso di usare il cervello come amplificatore e di riprodurre schemi d'onda precedentemente registrati tramite EEG. Questi campi hanno esercitato un effetto estremamente insolito. Secondo il giornale Tedesco Die Zeit, "molti di questi soggetti hanno percepito una strana "presenza" con l'elmetto del Dr.Persinger, come se ci fosse stato qualcun altro nella stanza con loro."

Inoltre, alcuni dei soggetti erano assolutamente convinti di aver percepito esseri angelici o presenze divine, mentre altri erano rimasti terrorizzati.

A parte i suddetti effetti provati dei campi magnetici, questi risultati mostrano che le persone rimangono bloccate nel loro vecchio modo di pensare o si aprono ad uno nuovo, a seconda delle loro predisposizioni o campo energetico. Una persona può percepire una presenza inspiegabile, un'altra può percepirla come parte della propria coscienza e un'altra può iniziare un dialogo con la presenza misteriosa ed esserne ispirata.

Studi condotti dal Prof. Andrew Newberg hanno fatto luce sull'attività intra-meditativa del cervello, studiando otto monaci Tibetani e otto suore Francescane in meditazione. I soggetti hanno praticato la loro solita meditazione il più possibile durante gli esperimenti. A questo scopo e per evitare che si distraessero, quando un soggetto sentiva di essere nello stato meditativo, lo segnalava tirando una corda e quindi venivano loro iniettata una sostanza radioattiva. Questo perchè le particelle radioattive arrivano alle cellule più perfuse del cervello, quindi alla fine di ogni sessione, il soggetto veniva sottoposto ad una SPECT ( (Single Photon Emission Computed Tomography ), che permette la visualizzazione delle particelle radioattive. I risultati durante la meditazione hanno mostrato elevata perfusione in regioni specifiche del cervello.

La regione del cervello legata direttamente alla meditazione è il centro dei lobi parietali associato all'orientamento, che grazie al flusso continuo di informazione dagli organi di senso, crea un confine definito tra il corpo e il suo ambiente e anche il senso del tempo. Esperimenti condotti alla Ludwig Maximilians University di Monaco hanno mostrato che questa regione è suscettibile agli effetti dei campi geomagnetici.

Negli esperimenti di meditazione, Newberg ha pensato che "disattivare" questa regione del cervello può permettere ai soggetti di raggiungere un senso di unità col mondo durante la meditazione, dato che i confini tra spazio e tempo non sono più percepiti. I Buddisti lo definiscono nirvana, dissoluzione nel nulla. Le suore invece lo definiscono, diventare uno con Dio. Sembra quindi che questo stato sia caratterizzato da una fusione consciamente percepita con l'iperspazio, una dimensione superiore la cui esistenza è stata dimostrata da Max Planck.

In ogni caso, quando i soggetti erano in stato meditativo, i confini tra il sè e il mondo erano dissolti, un fenomeno che spesso viene descritto come "essere uno con tutto ciò che esiste". Secondo il Prof. Newberg, quando una persona si spinge lontano abbastanza, il sè sparisce completamente e sperimenta un senso di unità, di sconfinatezza infinita. In altre parole, pensa che l'esperienza mistica sia una realtà biologica scientificamente percepibile e che gli esseri umani sono esseri mistici per natura con una capacità innata di trascendere il sè.

Sfortunatamente Newberg usa i suoi risultati per ridurre la religione ai suoi aspetti mistici, meditazione e preghiera. Certamente per molte persone religiose, la loro religione è più che la promessa o la credenza che un potere superiore determini il loro destino. Questa visione di Newberg è stata molto criticata, per esempio dal filosofo e neuroscienziato cognitivo Detlef Linke, che nel suo libro Religion als Risiko. Geist, Glaube und Gehirn ("Religion as a Risk. Mind, Faith and Brain") scrive: "anche se i neuroteologi riescono a riconciliare la scienza e la religione dopo molti anni di inimicizia tra queste due entità e nei prossimi anni faranno ulteriore luce sui processi biologici della fede, le loro scoperte non spiegano il fenomeno della religione. Anche se è vero che l'uomo è un animale che si lascerebbe andare alla religione piuttosto che a pensare razionalmente e logicamente, una cosa è certa: i neuroteologi non saranno mai capaci di provare l'esistenza di Dio, dato che se Dio esiste, Lui si trova ovunque e non nel cervello". Inoltre il neurologo Vilayanur Ramachandran, Direttore del Centro per il Cervello e la Cognizione e Professore di Psicologia al Dipartimento di Neuroscienze dell'Università della California, a San Diego, ha identificato una regione del cervello che chiama modulo di Dio e pensa che sia strettamente legata ai pensieri spirituali.

Forse questa digressione ha cambiato il vostro pensiero riguardo il termine instabilità. E' certamente vero che l'attività solare-geomagnetica può indurre instabilità nei sistemi biologici e in particolare nel cervello umano che è altamente suscettibile ai campi elettromagnetici e magnetici. Però questo non significa che dovremmo temere l'instabilità. Dobbiamo tenere in mente che un elemento esistente in una situazione instabile dev'essere usato prima che possa dar vita a qualcosa di nuovo.

Inoltre, i cosiddetti pazienti senza speranza sono stati trattati con successo usando gli effetti dei campi solari-geomagnetici sulla mente, sulla percezione e sulla coscienza. Questa terapia a megaonde, come viene chiamata, consiste nell'amministrazione di campi elettromagnetici identici a quelli in natura. Questa terapia ha raggiunto grandi successi grazie al fatto che per la prima volta i pazienti capivano la causa del loro disordine. Quindi questa terapia è legata ad un processo catalizzato della coscienza e non riguarda procedure mediche meccanicistiche.

Come per gli esperimenti con l'elmetto da moto, lo stimolo elettromagnetico viene somministrato sulla testa del paziente per permettere alle onde di penetrare a fondo nel cervello. Viceversa, è stato osservato che i campi elettromagnetici esogeni provocano sintomi psicosomatici.

D'altra parte, soggetti sani esposti alle stesse frequenze terapeutiche riportano sempre stati alterati di coscienza e questo indica che improvvisamente e inspiegabilmente e gioiosamente vedono le "cose del mondo" in un contesto più ampio. Potreste chiedervi se tali esperienze siano dovute a illusioni, in altre parole, pseudo-esperienze soggettive provocate da campi elettromagnetici. La risposta a queste domande possiamo trovarla nell'oggettività delle esperienze indotte da fenomeni esterni. Quando queste domande sono considerate alla luce dei successi terapeutici ottenuti con questi pazienti estremamente malati, è corretto dire che il fine giustifica i mezzi in tali casi, in ogni caso difficili da valutare. Inoltre possiamo considerare le espansioni di coscienza tramite campi di forza come un allenamento buono per tutti gli stati mentali che ci attendono nel 2012, per i quali non sono disponibili classificazioni.

Queste riflessioni servono anche per ricordarci che comunicheremo con fenomeni cosmici nel prossimo futuro. Cosa comporta da un punto di vista biologico?

Da tre decenni a oggi ho studiato gli effetti dei campi elettromagnetici sui sistemi biologici. Le mie indagini iniziali, che sono iniziate nel 1980, mi hanno portato ad una teoria che poi ho confermato, che le nostre cellule comunicano tra loro tramite campi elettromagnetici endogeni che regolano questi dialoghi cellulari essenziali. La mia ricerca su semplici sistemi cellulari rivelavano chiaramente che somministrate specifici campi elettromagnetici alle cellule in vitro, aveva un effetto di controllo su di esse.

La mia ricerca ha anche dimostrato che i sistemi cellulari stabili che sono deliberatamente desincronizzati, possono essere riportati al loro stato naturale amministrando i campi elettromagnetici rilevanti. Ho ripetuto questi esperimenti molte volte e li ho confermati con analisi statistica.

Dovremmo notare comunque, che questo tipo di effetto non cade nello scopo dello "stato dell'arte", in altre parole non era incluso nei college. La natura genuina di queste scoperte mi ha spinto ad un brevetto Tedesco per questo processo terapeutico nel 1982 e ad un brevetto Europeo nell'anno seguente, per il quale sono stato premiato nel 1986. Per me questi brevetti hanno confermato il fatto che la mia scoperta rappresentava un avanzamento scientifico genuino, principalmente attribuibile al mio insolito percorso come visionario, scienziato e specialista nel campo della ricerca sulle frequenze. Queste attività mi hanno dato diretto accesso alle istituzioni accademiche primarie in questo campo. Inoltre, durante la mia attività di manager di ricerca per il Ministero della Ricerca e Tecnologia Tedesco, ho avuto l'opportunità di formare un team interdisciplinare. I nostri risultati, che sono stati presentati al simposio internazionale, hanno solidificato la mia conoscenza della materia che forma la base del presente libro. I risultati più importanti dal mio punto di vista sono stati quelli ottenuti nei nostri esperimenti con soggetti completamente asintomatici (sani). In questi esperimenti abbiamo scoperto che i campi elettromagnetici usati sui soggetti erano consistenti con le frequenze di risonanza del DNA umano e della terra. Le frequenze specifiche in gioco erano una frequenza portante di 150 Mhz, l'equivalente di un'onda lunga 6.5 piedi, con una frequenza di 8 Hz modulata su di essa.

Si è scoperto nel 2002 che questa è anche la lunghezza di una molecola di DNA distesa. I nostri test hanno portato all'effetto suddetto solo quando questa frequenza di risonanza del DNA di 150 Mhz è stata usata e quando altre frequenza sono state modulate su questa portante, che troviamo anche in natura. Quando gli esseri umani sono esposti a campi elettromagnetici innaturali, i risultati sono sconvolgenti. La mia ricerca sui brevetti ha portato almeno ad alcune invenzioni brevettate intese per una applicazione come armamento. Questa ricerca mi ha portato alla conclusione che certi campi di forza provocano panico e ansia negli esseri umani.

Se pensate che parli di una teoria cospirativa, forse un incidente riportato dai media può farvi riflettere. Dei senza tetto nel distretto finanziario di Londra, hanno riportato rigidità al petto e ansia quando esposti a certi campi elettromagnetici. Questi effetti li hanno spinti ad andarsene.

Cito questo solo per non dare l'impressione che i campi elettromagnetici siano inerentemente benefici. La natura degli effetti di tali campi è determinata dalla loro frequenza e intensità. Tutte le misurazioni delle onde cerebrali (EEG) sui soggetti in test negli esperimenti suddetti, sono state realizzate in stato di rilassamento, mentre erano sdraiati con gli occhi chiusi. Antenne nascoste sotto il cuscino, che emettevano precisi campi elettromagnetici, erano posizionate sotto le loro teste. I sensori per le onde cerebrali registravano durante gli esperimenti. Appena le antenne emettevano campi elettromagnetici, gli elettrodi sulla testa dei soggetti trasmettevano segnali alla fonte di registrazione in modo che il cervello del soggetto (neuroni) emettesse segnali indotti dai campi elettromagnetici che non sarebbero stati emessi in assenza di quei campi.

I nostri soggetti esibivano attività alfa indotta da campo, eccedente alla norma di molte volte, cosa che ci ha impressionati, dato che le onde alfa indicano normalmente uno stato semi-sonnolente. Per esempio, le onde alfa predominano quando, cadendo nel sonno, passiamo in tale stato e inversamente, dopo il risveglio. I guaritori naturali inducono uno stato alfa nei loro pazienti prima di iniziare il trattamento stesso, ma chiaramente senza usare campi di forza esterni. I guaritori genuini riescono a indurre tali campi e a guarire i pazienti tramite la sola forza di volontà. La mia invenzione permette lo stato alfa, ritenuto il confine tra coscienza e incoscienza, per scopi terapeutici. I campi elettromagnetici nella gamma alfa (così come le frequenze di risonanza del DNA) sono somminitrati al paziente in modo da spingerlo in uno stato espanso di consapevolezza. Questo a sua volta produce effetti terapeutici che derivano dal fatto che il paziente riesce a riconoscere la causa della sua malattia, che prima ha internalizzato come trauma. Questo processo di riconoscimento viene indubbiamente rinforzato dal fatto che il paziente rimane in stato alfa finchè permane l'effetto dei campi elettromagnetici. Al punto in cui la mente conscia lavora in concerto con quella inconscia, avviene un fenomeno conosciuto come "guarigione spontanea" o "miracolosa". In questo stato alfa, dove il paziente è libero da ansia e pensieri ossessivi, ha a disposizione tutti i suoi poteri, che non si attivano se non riconosce la causa della sua malattia.

In un esperimento, un paziente terminale con una malattia incurabile, è stato esposto ad un campo magnetico naturale simulato e ha percepito immagini traumatiche nell'occhio della sua mente. Il paziente inizialmente si è rifiutato di affrontarle, ma dopo altro trattamento ha capito come la sua vita avesse provocato la sua malattia. Questo ha attivato il processo di guarigione. Queste scoperte si applicano anche alla situazione in cui si trova ora il mondo. Guardando la corrente crisi globale come una malattia e cercando a fondo in noi stessi, riusciremo a identificare la causa di tale malattia. Questa causa è legata strettamente al nostro comportamento egoistico e non ci sorprende. Possiamo salvare il pianeta solo se riconosciamo la vera causa della sua malattia. Questo tipo di consapevolezza può essere ottenuto tramite l'uso di campi elettromagnetici indotti. Per esempio, se ogni essere umano sulla Terra fosse esposto ai campi elettromagnetici come nella terapia suddetta, prenderebbe il controllo una consapevolezza collettiva e se questi campi elettromagnetici stessero già agendo sulla razza umana? Se le persone non ne fossero consapevoli, la loro prima reazione sarebbe mettere in dubbio la propria salute e rivolgersi all'ospedale psichiatrico per trovare una risposta.

Tali individui crederebbero di aver perso la testa e sarebbero pieni di ansia, che blocca il nostro accesso alla coscienza superiore. Se invece entrassimo in uno stato alfa, percepiremmo le connessioni e ci sentiremmo liberati.

Molti non riconosceranno immediatamente i cambiamenti indotti dal cosmo nella loro percezione e inizialmente li riterranno prodotto della propria immaginazione. Però so per esperienza che la volontà personale di aprirsi alle percezioni intuitive, che gli psicologi chiamano "mentalità e impostazione", è una precondizione per il successo. Finchè non abbiamo l'informazione necessaria, soffriremo invece che beneficiare dagli effetti delle "anomalie" geomagnetiche.

Nella corsa al 2012, la conoscenza è e sarà il passaggio per l'esperienza positiva. Molti capiscono che alcune delle loro idee più insolite sono arrivate in giorni di particolare attività solare-geomagnetica. Questo fenomeno è stato provato scientificamente da scienziati della NASA. Il ricercatore di neuroscienze cognitive Michael Persinger è stato il primo a scoprire che i soggetti esposti a specifici campi magnetici guadagnavano improvvisamente intuizioni spirituali estreme. Questi risultati sono più strabilianti se pensiamo che atei convinti hanno riportato esperienze religiose con l'esposizione a campi magnetici.

In base al fatto che i campi elettromagnetici possono aiutare un paziente a identificare la causa della propria malattia, è nel reame della possibilità che i campi di forza cosmici potrebbero permettere alla razza umana di arrivare ad una analoga comprensione. Dobbiamo tenere in mente che le condizioni fisiche sono già presenti per permettere ad ognuno di noi di esplorare il proprio mondo interiore per determinare cosa ci serve per lasciare il nostro pesante fardello mentale. In breve, le condizioni per una espansione della coscienza sono già presenti.

Estratto da Revolution 2012 di Dieter Broers

Dieter Broers è un biofisico che studia l'uso dell'elettromagnetismo per la guarigione.

http://www.reporterliveitalia.info/2012/01/il-2012-e-gli-effetti-elettromagnetici.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+Rli-+%28R.L.I.-%29