Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 17 novembre 2012

( ATTENZIONE prego!!! ) Blue Star Katchina

UFOs, aliens and anomalies near the Sun - November 16, 2012.

Nevada: avvistamento di un UFO presso la cassetta postale nell’Area 51

Nevada: avvistamento di un UFO presso la cassetta postale nell’Area 51

Un piccolo gruppo di turisti che avevamo appena lasciato Rachel Nevada (Lil Alein) si era fermato presso la casella di posta nera, vicino all’imbocco della strada che porta verso l’ingresso dell’Area 51. COsi racconta uno dei testimoni al Centro Ufologico americano MUFON: “All’inizio della giornata abbiamo visto un elicottero nella zona e due persone nel nostro gruppo ha notato che eravamo seguiti da un uomo in un auto blu.  Mentre stavamo facendo la nostra gita turistica presso la casella di posta nera, uno dei membri del gruppo ha gridato qualcosa che ha causato in tutti noi un pochino di tensione e paura e alcuni volevano tornare indietro. Le grida erano dovute allapresenza di qualcosa nel cielo. Due o tre persone hanno visto in cielo un oggetto brillante e hanno iniziato a scattare alcune fotografie.

Questo oggetto apparentemente di forma discoidale, si librò sopra di noi per qualche secondo, sembrava muoversi avanti e indietro, a scatti, in direzioni diverse e dopo 30 secondi circa si è abbassato e poi è decollato in una velocitàincredibile. Non riuscivo a sentire il rumore proveniente dall’oggetto, ma certamente ero fuori di testa.

Ovviamente, tutti erano molto eccitati, ma stranamente una signora nel nostro gruppo che veniva dalla Germania si è sentita male fisicamente quasi subito dopo l’avvistamento. Quando siamo arrivati all’ingresso della strada che va verso il sito S4 della zona 51, ho avuto un attacco di diarrea appena ho visto gli uomini del che si trovavano nel fuoristrada bianco che si trova sulla collina. Ho pensato che si tutti devono vedere queste immagini ma io davvero non voglio alcuna pubblicità. Vi posso assicurare di una cosa … non tornerò mai nell’Area 51.”

Lo stesso MUFON ha aperto una inchiesta sul rapporto di avvistamento UFO e ritiene di avvertire tutti coloro che condividono questa esperienza, di prendere con le pinze i fatti come si sono svolti e le fotografie che sono ora al vaglio di esperti dello stesso MUFON.

Redazione Segnidalcielo

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/17/nevada-avvistamento-di-un-ufo-presso-la-cassetta-postale-nellarea-51/

Allerta in Nuova Zelanda per il vulcano Ruapehu

Il monte Ruapehu, uno stratovulcano dellaNuova Zelanda, potrebbe eruttare. E’ quanto sostengono i vulcanologi locali che hanno messo in guardia i residenti dell’isola del Nord. Con i suoi 2797 metri di altezza, questa montagna si trova nel Parco Nazionale del Tongariro, e rappresenta uno dei vulcani più attivi della Nuova Zelanda. Le autorità neozelandesi hanno pregato gli scalatori di mantenersi alla larga dal vertice della montagna, mentre l’area a due chilometri dal centro del vulcano è stata dichiarata “area di pericolo”. “Stiamo monitorando da vicino il Ruapehu, ma spesso questo vulcano non fornisce alcuna indicazione circa una possibile eruzione”, afferma il vulcanologo Steve Sherburn. “Noi pensiamo che la temperatura presente sotto il lago nel cratere centrale sia di 800°C, anche se le acque superficiali sono ancora a 20°C. Questo – continua lo scienziato – suggerisce che il passaggio sia parzialmente bloccato, causando un accumulo di pressione che potrebbe tradursi in un’eruzione esplosiva”. Come misura precauzionale, il livello di allarme aereo in tutta l’isola del Nord è statoportato al livello giallo, mentre il livello di allerta vulcanica resta invariato a “segni di inquietudine”. Si ritiene che tra 22.600 e 10.000 anni fa, il vulcano abbia prodotto diverse eruzioni sub-pliniane, anche se i flussi piroclastici non sembrano essere stati troppo frequenti. Il lago nel cratere principale sembra essere l’unico sfogo al vertice dell’ampio cratere.

http://www.meteoweb.eu/2012/11/allerta-in-nuova-zelanda-per-il-vulcano-ruapehu/164838/

Nibiru Second Sun Approaching from South?Just like the old text say.

2MIN News November 17, 2012

Nel castello di Chateau-Gaillard durante uno scavo viene alla luce una bicicletta di 900 anni fa

Nel castello di Chateau-Gaillard durante uno scavo viene alla luce una bicicletta di 900 anni fa

Chateau-Gaillard, in Bassa Normandia, era il castello preferito di Riccardo Cuor di Leone (1157-1199). Durante una campagna di scavi effettuata nel 2008 nei pressi del castello, gli archeologi dell’ Università di Bristol hanno  fatto una scoperta sorprendente.

Nel corso dello scavo sono venute alla luce due tombe affiancate: in ambedue sono stati trovati i resti di un cavaliere armato, ma mentre in una era visibile lo scheletro di un cavallo, i frammenti di ferro presenti nell’altra facevano  pensare, nella vista dall’alto, ad una bicicletta…

Ed in realtà, per quanto incredibile, proprio di una bicicletta si trattava…. Le parti in ferro si sono conservate in buone condizioni solo perché erano state coperte di cera prima dell’ interramento. L’ attendibilità del ritrovamento è stata confermata da illustri studiosi, tra i quali l’ archeologo J. Pierre, che ha riconosciuto attraverso la diagnostica a raggi X la lega metallica e le modalità di lavorazione adottati nelle officine dei fabbri di Milano e Venezia nel XV sec..

Si tratta quindi solo di collocare storicamente con precisione l’ epoca di costruzione, anche se studi recenti hanno dimostrato l’ esistenza di questo mezzo di trasporto già in tempi molto remoti La ricostruzione grafica del reperto archeologico è stata curata dall artista russo B. Indrikov.

 

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/17/nel-castello-di-chateau-gaillard-durante-uno-scavo-viene-alla-luce-una-bicicletta-di-900-anni-fa/

venerdì 16 novembre 2012

Scossa di terremoto di magnitudo 6.8 tra la Russia ed il Giappone (Isole Curili)

Una forte scossa di terremoto dimagnitudo 6.8 si è verificata alle 19:12 al largo delle Isole Curili, un arcipelago di 60 isole ubicato tra l”estremità nordorientale dell’isola giapponese di Hokkaido e la penisola russa della Kamcatka. Secondo l’agenzia scientifica del governo degli Stati Uniti, l”evento tellurico si è verificato ad una profondità ipocentrale di 4.9 chilometri. Le isole sono delimitate da una stretta e profonda fossa (9.000-10.000 metri di profondità) che da esse prende il nome, la “Fossa delle Curili” e costituiscono la zona di subduzione, ovvero l’area in cui il fondale dell’Ocenao Pacifico s’inabissa al di sotto della Placca asiatica, in questo costituendo il prolungamento dell’Arcipelago nipponico a sud e delle isole Aleutine a nord-est.http://www.meteoweb.eu/2012/11/scossa-di-terremoto-di-magnitudo-6-8-tra-la-russia-ed-il-giappone-isole-curili/164633/

3MIN News November 16, 2012

UFOs St Petersburg Russia


http://www.segnidalcielo.it/2012/11/16/flottillas-di-sfere-di-luce-avvistate-a-san-pietroburgo-russia-il-video/

UFOs, aliens and anomalies near the Sun - November 15, 2012

Terremoto Magnitude 5,5 mb Regione VICINO ORIENTE COSTA di Honshu, GIAPPONE

Magnitude 5,5 mb

Regione
VICINO ORIENTE COSTA di Honshu, GIAPPONE

Data ora
2012/11/16 08:25:53.0 UTC

Posizione
35,41 N; 141,16 E

Profondità
10 km

Distanze
129 km E Tokyo (pop 8336599; ora locale 17:25:53.6 2012/11/16)
87 km a SE di Narita (pop 100.641; ora locale 17:25:53.6 2012/11/16)
49 km a SE Choshi (pop 75.650; ora locale 17:25:53.6 2012/11/16)

Vista globale

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=292905

TOP 10 Stories questa settimana da non perdere 16/11/2012

Disclose.tv Logo

UFO divulgato!  Watch This!
Vuoi pubblicizzare in questa newsletter o su Disclose.tv? Cliccate qui!
TOP 10 Stories questa settimana da non perdere

NASA informatori sulla CNN:
NASA informatori Sulla CNN: 'Nibiru' in rotta di collisione con la Terra
Un CNN iReport rivela che secondo indiscrezioni di senza nome dipendenti della NASA e gli scienziati, un asteroide soprannominato 'Nibiru' si sta muovendo in un percorso diretto verso terra, con un massimo di 30% possibilità di collisione ... di più

National Security Agency (NSA) rilascia nuovi file UFO al pubblico
National Security Agency (NSA) NOVITA 'UFO Files al pubblico
E 'novembre 2012, molte persone sul pianeta sono consapevoli del fatto che decine di governi hanno cominciato a pubblicare i propri file sugli UFO. Migliaia di files UFO sono ora disponibili di dominio pubblico ... di più

Strano esodo elite: Perché dimissioni simultanee così tanti?
Strano Esodo Elite: Perché così tanti Dimissioni simultanee
dimissioni simultanee Perché così tanti? C'è qualcosa di grosso sta per scendere, o meglio "scendere"? Come cambiamenti della terra continuano a paesi d'assalto del mondo, creando siccità e tempeste diluvio, intensi, in forte espansione, terreni spostamento, e di cracking, la c ... di più

Anonimo porta giù Israele
Anonimo prende Down 'di sicurezza superiore e sorveglianza del sito web' Israele
Anonimo oggi hacktivist hanno iniziato ad attaccare Israele siti web basati su lasciandoli cancellato. Gli attacchi sono in luce al in corso attacchi contro la Striscia di Gaza, che si svolgono proprio in questo momento, come ho tipo ... di più

ONU celebra Obama rielezione spingendo il controllo globale pistola
ONU celebra Obama Rielezione premendo Global Control Gun
Meno di 24 ore dopo aver vinto la rielezione, l'amministrazione del presidente Barack Obama uniti con la Cina, Francia, Germania e Regno Unito, e più di 150 altri governi, nel sostenere rinnovato dibattito sulla proposta delle Nazioni Unite sul commercio delle armi T ... di più

Rivoluzionaria teoria sostiene che le sostanze quantistici formano l'anima
Innovativa teoria sostiene che le sostanze Quantum formare l'Anima
una esperienza di quasi morte avviene quando le sostanze quantici che formano l'anima lasciare il sistema nervoso e entrare nell'universo in generale, secondo una teoria notevole proposto da due eminenti scienziati ... di più

 BBC temuto boss aliena scoperta, ivestigation vietato
Bosses BBC Temuto Discovery Alien, Banned Ivestigation
Prof Cox, che ospita lo spettacolo con il comico Dara O'Briain, ha detto di aver sperato di puntare il telescopio Jodrell Bank al pianeta Threapleton Holmes B dopo che è stato scoperto in diretta in onda lo scorso anno e in attesa di segni di vita ...di più

MOSSAD di assassinare Obama?  Vittoria di Obama Ammortizzatori Israele
MOSSAD di assassinare Obama? Vittoria di Obama Ammortizzatori Israele
Sottolineando la reazione selvaggia dei media ebraico e grado superiore di Israele di politici alla vittoria di Obama, il Mossad ha aperto lo stesso giorno di una campagna di reclutamento su internet ... more

L'aspartame danneggia il cervello a qualsiasi dose
L'aspartame danneggia il cervello a qualsiasi dose
Lo sapevate che l'aspartame è stato dimostrato di causare danni al cervello, lasciando tracce di metanolo nel sangue?Viene da chiedersi perché aspartame è stato approvato come "sicuro" e si trova in migliaia di prodotti alimentari ... di più

Uomo trova la sua sosia in Pittura 16 ° secolo italiano
Uomo trova la sua sosia in Pittura 16 ° secolo italiano
Quello che era iniziato come una piacevole passeggiata attraverso il Philadelphia Museum of Art 11 novembre con la sua ragazza, si trasforma ben presto in un'esperienza del tutto surreale per Max Galuppo, 20, di Bloomsbury, NJ ... di più

Ovni saliendo del volcán Popocatepetl 15/11/ 2012, 3:04 hrs



http://www.segnidalcielo.it/2012/11/16/messico-straordinario-video-mostra-ufo-sigariforme-uscire-dal-vulcano-popocatepetl/

UFO Strange Object Caught on ISS, The Gateway to Astronaut Photography o...



http://www.segnidalcielo.it/2012/11/16/misteriosi-oggetti-ripresi-dagli-astronauti-della-stazione-spaziale-internazionale-il-video/

giovedì 15 novembre 2012

Eclissi totale di Sole 2012: un enorme oggetto appare tra la Luna e il Sole

Eclissi totale di Sole 2012: un enorme oggetto appare tra la Luna e il Sole

Durante l’ultima eclissi totale di Sole avvenuta tra il 13 e 14 Novembre 2012, un oggetto massiccio appare tra la Luna e il sole. L’oggetto è quattro volte le dimensioni della Terra. Di cosa si tratta?

Come si vede dalle immagini prese dalla Terra, una eclisse solare si verifica quando la Luna passa tra il Sole e la Terra, e la Luna in tutto o in parte, va ad occupare il corpo solare. Questo può avvenire solo in caso di luna nuova, quando il Sole e la Luna sono in congiunzione come si è visto dalla Terra.
Il 13/14 Novembre 2012, una eclisse totale di Sole è stata visibile all’interno di uno stretto corridoio che attraversava l’emisfero sud della Terra.  Nel corso di 3,1 ore, l’ombra della Luna si muove lungo un percorso di circa 14500 chilometri, che copre 0,46% della superficie terrestre. Nelle immagini registrate durante l’eclisse, si può osservare un corpo misterioso attraversare il campo visivo. Di cosa si tratta? Avvistamento UFO? il pianeta Nibiru, oppure altro misterioso fenomeno astronomico? Guardate il filmato!

Dan Keying

http://youtu.be/OQDOt16NDoY

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/15/eclissi-totale-di-sole-2012-un-enorme-oggetto-appare-tra-la-luna-e-il-sole/

Il video choc del 13enne manganellato a Terragona, in Spagna

News Stefano

Individuato il primo pianeta nomade

News Stefano

 

Individuato il primo pianeta nomade

A 100 anni luce da noi, non sembra orbitare intorno ad alcuna stella. Confermerebbe la teoria di miliardi di pianeti nomadi in giro per la galassia.

Individuato il primo pianeta nomade.

Stiamo forse leggendo le prime pagine di un nuovo capitolo dell’entusiasmante storia della ricerca di pianeti extrasolari. Un gruppo di astronomi francesi e canadesi, attraverso il Canada-France-Hawaii Telescope, sarebbero riusciti a individuare il primo pianeta nomade o “orfano”, un tipo di pianeta cioè che non risulterebbe orbitare intorno ad alcuna stella, diversamente da quanto fino a oggi comunemente creduto in ambito astrofisico. Si tratterebbe di un gigante gassoso con una massa dalle quattro alle sette volte maggiore di Giove, quindi verosimilmente una nana bruna (una “stella” mancata, cioè, in cui non si è innescato il processo di fusione nucleare per accenderla), ed è distante circa 100 anni luce dalla Terra. Attraverso i potenti strumenti del Very Large Telescope dell’ESO, in Cile, gli astronomi hanno perfezionato le osservazioni e si sono spinti ad annunciare l’importante scoperta appena pubblicata sulla rivista Astronomy & Astrophysics.

Il telescopio delle Hawaii, gestito congiuntamente da Canada e Francia, che ha permesso la scoperta.

Scacciato da casa - Etichettato “CFBDSIR2149”, fa parte di una ‘corrente’ di stelle molto giovani nota come Associazione AB Doradus, la più vicina di questo tipo al nostro sistema solare. Le stelle di questo gruppo si sono formate più o meno nello stesso periodo e vagano insieme nello spazio, in un movimento di gruppo definito appunto ‘corrente’. Il pianeta nomade potrebbe essersi formato all’interno di questo gruppo finché le spinte gravitazionali delle altre stelle non l’avrebbero scacciato dal proprio sistema solare di origine. Una teoria alternativa vedrebbe invece CFBDSIR2149 come una delle tante altre stelle della corrente, ma priva dell’innesco della fusione nucleare, quindi una nana bruna, un enorme gigante gassoso. In tutti i casi, la conferma della scoperta irrobustirebbe le teorie per cui la nostra galassia pullulerebbe di simili pianeti nomadi, scacciati dai loro rispettivi sistemi di origine da “calci” gravitazionali e vaganti negli spazi interstellari. Questo tipo di corpi celesti sarebbe molto comune, forse numeroso quanto le stelle nella nostra galassia.

La chiave della “massa mancante”? - Ciò aprirebbe importanti scenari non solo nella logica della comprensione dei meccanismi di formazione ed evoluzione dei sistemi stellari, ma anche nell’ambito della comprensione della materia oscura. Una percentuale forse significativa di quella “massa mancante” che compone la nostra galassia e le altre potrebbe essere costituita da simili mondi nomadi, che non brillano di luce propria e quindi risultano appunto oscuri alle osservazioni telescopiche e spettroscopiche, ma che pur tuttavia sono dotati di massa, sufficiente a produrre un effetto osservabile a livello di forza gravitazionale. In realtà, per poter dar conto di tutta la materia oscura calcolata dai fisici, questi pianeti nomadi dovrebbero essere davvero parecchi, addirittura qualche migliaia per ogni stella della nostra galassia. Alcuni modelli proposti dagli astrofisici permettono l’esistenza di un numero tanto alto di mondi vaganti per gli spazi interstellari, la maggior parte dei quali potrebbe essersi formata addirittura prima delle prime galassie, nei primi milioni di anni successivi al Big Bang. Ma la comunità scientifica resta cauta su queste proposte.

Rappresentazione artistica di un pianeta nomade in vista di un sistema stellare doppio.

L’abitabilità dei pianeti nomadi - La scoperta di simili pianeti, tuttavia, pur estremamente difficile in quanto i pianeti extrasolari danno prova della loro esistenza soprattutto grazie alle stelle intorno a cui orbitano (provocando oscillazioni gravitazionali nelle orbite o riduzione della luminosità nel transito davanti alla stella), sarebbe comunque importante anche per le teorie sulla possibile abitabilità di questi mondi. Secondo alcuni studi, un pianeta lontano da qualsiasi stella potrebbe comunque essere abitabile se una forte radioattività interna ne consentisse il riscaldamento al punto da permettere la presenza di acqua liquida in superficie. Lune e satelliti naturali di tipo roccioso orbitanti intorno a nane brune o giganti gassosi di tipo gioviano vaganti nell’universo potrebbero analogamente possedere, perlomeno sotto la superficie, oceani di acqua liquida prodotti dalla forza mareale, come forse avviene su Europa, la luna di Giove. E lì potrebbero ugualmente presentarsi le condizioni per la formazione di composti biologici elementari.

continua su: http://scienze.fanpage.it/individuato-il-primo-pianeta-nomade/#ixzz2CJPyqLQZ
http://scienze.fanpage.it

http://scienze.fanpage.it/individuato-il-primo-pianeta-nomade/

2012 IS STRANGE Part 69 NOVEMBER

Signs of the End Times.2012

3MIN News November 15, 2012

CENSURATO DA TUTTE LE TV ITALIANE - MILITARI CHE RESTITUISCONO LE MEDAGL...

News Gerda!

Terremoto Magnitudine 6,0 Mw Regione ESTADO DE MEXICO, MESSICO

Magnitudine
6,0 Mw

Regione
ESTADO DE MEXICO, MESSICO

Data ora
2012/11/15 09:20:23.0 UTC

Posizione
18,48 N; 100,29 W

Profondità
60 km

Distanze
161 km a SO Città del Messico (pop 8657050; ora locale 03:20:23.7 2012/11/15)
80 km W Iguala (pop 112.106; ora locale 03:20:23.7 2012/11/15)
22 km a NO Arcelia (pop 16940 , ora locale 03:20:23.7 2012/11/15)
21 km a NE Tlalchapa (pop 4183, ora locale 03:20:23.7 2012/11/15)

Vista globalehttp://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=292753

Network Brain Machine: muovere le cose con la forza del pensiero, ora è realtà!

Network Brain Machine: muovere le cose con la forza del pensiero, ora è realtà!

Se credete ancora che solo gli eroi dei film di fantascienza riescono a spostare gli oggetti con la forza del pensiero, è il momento di dissipare questo equivoco. Di recente nella città giapponese di Kyoto gli scienziati di ATR hanno inventato un dispositivo di nuova generazione, che consente di gestire gli oggetti con la mente, ovunque essi si trovino.
Questo dispositivo si chiama Network Brain Machine ed è costituito da una sorta di cappello, da cui partono dei cavi sensori che leggono ogni minima oscillazione del sistema sanguigno nella calotta celebrale e interpretano gli impulsi del cervello.

Yukiyasu Kamitani dei Laboratori ATR Computational Neuroscience è sicuro che questa invenzione contribuirà a rendere la vita più facile a molti, in primo luogo anziani e le persone a mobilità ridotta:

Ci aspettiamo che Network Brain Machine Interface diventi il capostipite di una vera e propria rivoluzione dei dispositivi orientati a migliorare la qualità della vita delle persone che per vari motivi non possono muoversi. Speriamo che il nostro dispositivo possa essere utilizzato in varie strutture di riabilitazione così come a casa.

Gli esperimenti hanno dimostrato che per l’uomo è sufficiente immaginare i movimenti che produce con la mano destra o sinistra per mettere l’idea in azione.
I partecipanti al collaudo del dispositivo hanno provato l’ebbrezza di accendere o spegnere la tv e la luce in camera con la sola forze del pensiero, oppure aprire e chiudere le porte e le finestre interattive del loro pc, o far andare una sedia a rotelle nella giusta direzione.
Il meccanismo di Network Brain Machine è semplice e complesso nello stesso tempo: le informazioni sugli impulsi provenienti dal cervello, vengono lette dal dispositivo inserito nel casco e poi reinviate nel database, dove sono analizzate e trasformate nell’azione conclusiva su un determinato oggetto (ad esempio la tv), a cui è applicato uno speciale lettore.

Il problema è che per ogni singolo paziente bisogna regolare singolarmente il sistema per ridurre la percentuale di istruzioni eventualmente fraintese.

Il nostro lavoro ora si concentra proprio su questo – nota Yukiyasu Kamitani. – Spero che ben presto saremo in grado di risolvere tutti i difetti esistenti e d massimizzare l’efficienza del sistema.
Allo stadio di sviluppo attuale, Network Brain Machine impiega da 6 a 12 secondi per trasformare le idee in azione, ma gli sviluppatori si aspettano di portare la rapidità ad un secondo in tre anni. Per ora la precisione nell`esecuzione dell’ordine è pari al 70-80%. La ATR punta ad avviare la produzione commerciale del dispositivo entro il 2020.

fonte

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/15/network-brain-machine-muovere-le-cose-con-la-forza-del-pensiero-ora-e-realta/

UFO near the Sun - November 14, 2012.

Terremoto Magnitudine 6,1 Mw Regione ATACAMA, CILE

Magnitudine
6,1 Mw

Regione
ATACAMA, CILE

Data ora
2012/11/14 19:02:02.0 UTC

Posizione
29,12 S; 71,31 W

Profondità
30 km

Distanze
487 km a NO di Santiago (pop 4837295; ora locale 16:02:02.5 2012/11/14)
87 km a NO La serena (pop 154.521; ora locale 16:02:02.5 2012/11/14)
81 km a SO Vallenar (pop 44895 , ora locale 16:02:02.5 2012/11/14)
9 km a NO Andacollo (pop 9872, ora locale 16:02:02.5 2012/11/14)

Vista globale

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=292678

mercoledì 14 novembre 2012

Nibiru: la Nasa nasconde qualcosa. Perchè i giornali più importanti del mondo come CNN, BBC, NBC, Aljazeera, ITN e NOS ne hanno parlato e poi…

Nibiru: la Nasa nasconde qualcosa. Perchè i giornali più importanti del mondo come CNN, BBC, NBC, Aljazeera, ITN e NOS ne hanno parlato e poi…

La notizia dell’asteroide 2007 PA8 meglio conosciuto come Nibiru in rotta di collisione con la Terra è stata riportata nei giorni scorsi dalle più grandi testate internazionali di news online come la BBC e Al-Jazeera e poi misteriosamente cancellate.
Il planetoide di dimensioni simili al territorio del Texas si sarebbe dovuto schiantare contro il nostro pianeta tra dicembre e gennaio ma, nei giorni scorsi la Nasa ha deciso di smentire la notizia facendo scomparire dai siti internet le immagini e gli articoli a riguardo che però noi della Voce d’Italia siamo riusciti a recuperare.
Resta da capire a questo punto se la Nasa abbia deciso di ritirare la notizia e le relative immagini per evitare di creare panico tra la popolazione o se lo abbia fatto perchè ha commesso un gravissimo errore di calcolo.
Si rincorrono le voci secondo cui, chi avrebbe fatto trapelare la notizia dell’avvicinamento dell’asteroide 2007 PA8, sarebbero stati degli scienziati della Nasa che hanno fatto in modo di mantenere l’anonimato.
Profezia Maya o no c’è poco da star tranquilli. Vediamo di goderci nel frattempo questi giorni in attesa dei prossimi eventi.

Quanto sopra riportato è un articolo pubblicato dal quotidiano Voce d’Italia poche ore fa, dove anche gli stessi giornalisti si sono posti le stesse nostre domande. L’amico Dan Keying ci ha inviato altro articolo inerente ciò che sta accadendo con la storia di Nibiru. Dan ammette che non ci sta dormendo la notte ed è utile analizzare la questione, anche perchè è interessante un approfondimento, in modo tale da vedere i fatti come si sono svolti e quale siano le informazioni giuste trapelate dalle massime testate giornalistiche come la CNN, Al Jazeera, BBC etc..etc.. Quindi, cosa ci sta di vero in tutto questo?

Redazione Segnidalcielo

Asteroide “NIBIRU”: Gli Articoli Fantasma di BBC e NOS

di Dan Keying

LA NASA avverte di un potenziale impatto da parte di un asteroide. Il giornale olandese NOS affermava nell’anteprima del proprio articolo che ci sarebbe addirittura un 30% di probabilità di impatto…è in pratica un’enormità, una quasi certezza di collisione.

Riflessioni e constatazioni dopo accurate analisi dei contenuti di tutti gli Articoli Fantasma fanno pensare che si tratti di una azione di Cover-Up, ovvero di censura su una notizia reale. La verità è data da ciò che vediamo coi nostri occhi e che trasformiamo in dati di fatto col dono del libero pensiero.
Oggi parleremo di due articoli riguardanti l’Asteroide Nibiru: uno uscito il 5 Novembre alle 01:52 sulla BBC (British Broadcasting Corporation) e l’altro articolo il 4 Novembre alle 23:28 sull’Ente Olandese per le Trasmissioni NOS (Nederlandse Omroep Stichting).

Come già detto in precedenza, ricordiamo anche in questo articolo che tutte queste notizie erano state pubblicate sulle top news dei giornali più importanti del mondo come CNN, BBC, NBC, Aljazeera, ITN, NOS…per poi venire cancellate subito dopo poche ore di distanza dalla loro pubblicazione. Abbiamo così deciso di denominarli “Articoli Fantasma”, proprio per via della loro apparizione in scena svanita poi misteriosamente nel nulla.

Un articolo sulla BBC e uno su NOS. Purtroppo di questi siamo riusciti a recuperare soltanto le anteprime relative agli articoli completi e questo è davvero un peccato perchè anche in questo caso, almeno in quello della BBC, era stata intervistata una degli astrofisici della NASA, Dr. Lika Guhathakurta, che è la responsabile del Programma Scientifico (LWS) della NASA, la quale aveva rilasciato di sicuro dichiarazioni importanti riguardo l’asteroide Nibiru.

Vogliamo inoltre ricordare nuovamente che questo asteroide sarebbe stato denominato “Nibiru” dagli scienziati NASA a scopo “sperimentale”, questo almeno è ciò che ha spiegato Rob Murray, scienziato NASA, durante l’intervista rilasciata a CNN…anche se a parer nostro ci sembra una spiegazione davvero strana e sospetta.

Quanto segue è l’anteprima dell’articolo completo (scritto in grassetto) della BBC da noi tradotto in italiano.

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/asteroide-nibiru-gli-articoli-fantasma.html

Anteprima ingrandita dell’Articolo della BBC sull’asteroide “Nibiru”

Ecco tradotto per voi l’Articolo Fantasma della BBC:

BBC – NEWS
5 November 2012 Last updated at 01:52

NASA avverte di un potenziale impatto da parte di un asteroide.

NASA ha avvertito i politici durante il summit tenutosi a Ginevra riguardo la minaccia di una possibile collisione da parte di un asteroide con la Terra. L’asteroide ha le dimensioni pari a quelle dello stato americano del Texas e sta viaggiando ad una velocità di 50,000km/h attraverso la costellazione del Toro.

L’astrofisico (LWS) Lika Guhathakurta parla di Nibiru.

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/asteroide-nibiru-gli-articoli-fantasma.html

L’articolo purtroppo finisce qui, sarebbe bello riuscire ad aprire quell’anteprima e poter leggere cosa aveva dichiarato l’astrofisico Lika Guhathakurta, chissà se sul web qualcuno aveva letto e salvato sul proprio pc l’articolo completo, se dovessimo recuperarlo ve lo mostreremo sicuramente.

Ora continuiamo mostrandovi l’anteprima dell’articolo completo (scritto in grassetto) del NOS da noi tradotto in italiano.

Ecco ora, tradotto per voi, l’Articolo Fantasma di NOS:

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/asteroide-nibiru-gli-articoli-fantasma.html

NOS

CONFERMATO: 30% di rischio di impatto da parte di un asteroide.

4 Nov, 23:28

Un asteroide dalla superficie pari alla grandezza di quella dello stato americano del Texas potrebbe impattare contro il nostro pianeta. Non è stata ancora resa nota la data precisa, ma il periodo sembra essere stimato tra il 15 e il 30 Dicembre.
Anche questo articolo finisce in questo modo, breve ma intenso, o meglio, è solo l’anteprima di un articolo completo che ci è sfuggito tra le mani. A giudicare da quel poco che c’è scritto in entrambi gli articoli possiamo chiaramente leggere che il più catastrofista nel presentare la notizia è l’olandese NOS, il quale asserisce che ci sarebbe addirittura un 30% di probabilità d’impatto…è in pratica un’enormità, una quasi certezza di collisione.

http://silentobserver68.blogspot.com/2012/11/asteroide-nibiru-gli-articoli-fantasma.html

Come può essere possibile? Perchè la NASA non si decide a chiarire definitivamente questo misterioso giro di notizie? Di certo, se fosse tutto vero, lo dovremmo vedere nei cieli molto bene questo misterioso asteroide Nibiru, dato le enormi proporzioni sarebbe a breve visibile addirittura ad occhio nudo.

Scirtto da Dan Keying

per Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/14/nibiru-la-nasa-nasconde-qualcosa-perche-i-giornali-piu-importanti-del-mondo-come-cnn-bbc-nbc-aljazeera-itn-e-nos-ne-hanno-parlato-e-poi/

UFO OVNI PULZANTE Mexico,Ciudad tijuana13/11/2012 Eclipse Day


http://www.segnidalcielo.it/2012/11/14/messico-ufo-pulsante-avvistato-il-giorno-delleclissi-di-sole/

L'anima esiste ed è immortale, lo dice la fisica quantistica

News Stefano!

anima_opt.jpg
Due scienziati di fama mondiale, esperti in fisica quantistica, dicono che si può dimostrare l'esistenza dell'anima, basandosi sulla fisica quantistica.

Lo studioso americano Stuart Hameroff e il fisico inglese Roger Penrose hanno sviluppato una teoria quantistica della coscienza, affermando che le anime sono contenute all'interno di strutture chiamate microtubuli che vivono all'interno delle cellule cerebrali (neuroni).

L'anima sarebbe composta da prodotti chimici quantistici, che nel momento della morte fuggono dal sistema nervoso per entrare l'universo.

La loro idea nasce dal concetto del cervello visto come un computer biologico.

La coscienza sarebbe una sorta di programma per contenuti quantistici nel cervello, che persiste nel mondo dopo la morte di una persona.

Le anime degli esseri umani sarebbero perciò molto più che la semplice interazione dei neuroni nel cervello: sarebbero della stessa sostanza dell'universo ed esisterebbero sin dall'inizio dei tempi.

Il dottor Hameroff, professore emerito nel Dipartimento di Anestesiologia e Psicologia, nonché Direttore del Centro di Studi sulla Coscienza dell'Università dell'Arizona, ha basato gran parte della sua ricerca negli ultimi decenni nel campo della meccanica quantistica, dedicandosi allo studio della coscienza. Con il fisico inglese Roger lavora sulla teoria dell'anima come composto quantistico dal 1996.

I due studiosi sostengono che la nostra esperienza di coscienza è il risultato degli effetti di gravità quantistica all'interno dei microtubuli.

In una esperienza di pre-morte i microtubuli perdono il loro stato quantico, ma le informazioni contenute in essi non vengono distrutte. In parole povere, l'anima non muore ma torna l'universo.

Con la morte, "il cuore smette di battere, il sangue non scorre, i microtubuli perdono il loro stato quantico", ha detto il dottor Hameroff.

L'informazione quantistica all'interno dei microtubuli non è distrutta, non può essere distrutta, si distribuisce soltanto e si dissipa nell'universo in generale, ha aggiunto.

Se colui che ha avuto un'esperienza di pre-morte risuscita, rivive, questa informazione quantistica può tornare nei microtubuli.

In caso di morte è possibile che questa informazione quantistica possa esistere al di fuori del corpo a tempo indeterminato, come anima.

Il dottor Hameroff dice che gli effetti quantistici, che svolgono un ruolo in molti processi biologici come l'odore, la navigazione degli uccelli o il processo di fotosintesi, stanno cominciando a convalidare la sua teoria.

http://www.in-dies.info/gruppo/?q=node/445

Total Solar Eclipse 2012 a Massive object appears between the Moon and t...

2MIN News November 14 2012

UFOs near the Sun - Review for November 13, 2012.

martedì 13 novembre 2012

Keshe Foundation - Volo e Creazione di Luce - subITA


http://www.altrogiornale.org/news.php

Altro misterioso oggetto fotografato dalla Stazione Spaziale Internazionale

Altro misterioso oggetto fotografato dalla Stazione Spaziale Internazionale

Le immagini che vi presentiamo, fanno seguito a quelle pubblicate pochi giorni fa e mostrano la misteriosa presenza di strani oggetti. In effetti qualcosa di anomalo possiamo riscontrarlo nelle fotografie che potete osservare di seguito. Un velivolo, abbastanza grande, compare accanto alla ISS il 10 Novembre 2012.  Nessuno può spiegare di cosa si tratti. Forse un riflesso della carlinga della ISS sull’oblò? Oppure la presenza di un UFO? Guardate le immagini e giudicate voi.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/13/altro-misterioso-oggetto-fotografato-dalla-stazione-spaziale-internazionale/

Top 10 - 10 fenomeni scientifici inspiegabili

UFO filmed Tokyo, Japan 12 November 2012

UFO near our Sun - November 12, 2012

2MIN News November 13, 2012: CME Impact & Three M Flares

Una Rivelazione senza precedenti

Una Rivelazione senza precedenti

Sogni Fantascientifici e Dati di Fatto. Un mix capace di far perdere l’orientamento, ma a volte certi sogni sono più lucidi della realtà e possono condurre dritti alla Verità: “Stiamo andando verso una Rivelazione senza Precedenti”.

Si può percepire, è nell’aria…vogliamo che sia nell’aria e deve finalmente uscire allo scoperto. Ma saremo pronti ad una grande svolta?
Ancora non possiamo avere un’idea dell’esatto tipo di notizia, buona o cattiva, ma una cosa sembra essere ormai chiara: stanno preparando una importante rivelazione, un bel cocktail cosmico terrestre multicolore servito con ghiaccio e ombrellino, questo per riuscire a servircelo a dovere cercando di sconvolgere il meno possibile l’opinione pubblica.

Rivelazioni di tipo “scottante” hanno bisogno di compiere diverse tappe prima di terminare il proprio percorso e devono venire servite con molta prudenza.

Di tappe se ne sono bruciate a sufficienza e di news se ne sono sentite anche troppe.
Probabilmente si tratterà di un insieme di notizie, ma convoglieranno tutte nello stesso punto d’arrivo; i segnali sembrano esserci tutti e a giudicare da come gira il mondo pare davvero che stiamo arrivando ad una svolta epocale.
Riassumiamo alcuni dati di fatto e proviamo a fare delle considerazioni collegando tra loro alcune tematiche differenti, noteremo come viaggiano tutte su di un unico binario:

Crisi economica mondiale

Lo vediamo tutti i giorni e sappiamo bene ciò che sta accadendo, questa crisi economica sta divorando tutto senza fare sconti a nessuno, è un’autentica macchina destabilizzante creata appositamente per accumulare un grande tesoro e per poterlo “gestire”  forse nel peggiore dei modi, ad esempio in una guerra nucleare.

La favola dei Paesi debitori verso l’estero non regge più, come non stanno più in piedi altre filastrocche che riempiono i quotidiani di tutti i giorni, stando anche in ottica internazionale.

Stiamo parlando di somme inenarrabili, di un giro di denaro talmente elevato da potersi permettere investimenti e costruzioni di ogni tipo, lo ripetiamo, di ogni tipo…e qui lasciamo a voi la libertà di esprimere le più grandi tra le fantasie nel pensare a cosa si può ottenere con un veloce e continuo tornaconto come quello prodotto dalla macchina che hanno abilmente adottato per raggiungere il proprio fine.
Immensi bunker sotterranei? Nuove armi ultratecnologiche? Guerre contro “chi” o cosa? Difficile da dirsi, ma possiamo dare spazio anche alle più incredibili tra le tante teorie.

Tensioni in Medio Oriente e Crisi Nucleare

http://silentobserver68.blogspot.it/2012/10/una-rivelazione-senza-precedenti.html

Impossibile non notare che ci stiamo avvicinando sempre più ad una guerra capace di coinvolgere il mondo intero e che sarebbe la più distruttiva di sempre.
Proprio da un conflitto nucleare programmato, come quello che pare essere già predestinato, possiamo collegarci al discorso fatto in precedenza su come i Paesi stiano “investendo” (stato italiano compreso) le enormi somme di denaro.

Scoperte astronomiche sempre più importanti
Negli ultimi tempi le scoperte astronomiche hanno sensibilmente cambiato faccia, ogni mese è una vera sorpresa, specie negli ultimi anni, ne citiamo qualcuna:

La più interessante è di sicuro quella riguardante l’energia sconosciuta in arrivo dal centro della galassia; recenti studi sembrano dimostrare che potrebbe esserci l’annichilimento reciproco di particelle di materia oscura all’origine di questa emissione di raggi gamma proveniente dal centro della Via Lattea.
Che dire poi della scoperta, da parte NASA, sui portali magnetici tra Terra e Sole. Sono luoghi dove il campo magnetico della Terra si collega a quello del Sole e dove si crea un passaggio senza interruzioni che porta dal nostro pianeta all’atmosfera del Sole, a 150 milioni di chilometri. Le osservazioni fanno pensare che questi portali magnetici si aprano e si chiudano diverse volte al giorno, e che si trovino a qualche decina di migliaia di chilometri dalla Terra, dove il nostro campo magnetico incrocia i venti solari.

Alpha Centauri B b, freschissima scoperta astronomica, è un esopianeta letteralmente dietro l’angolo ma non adatto ad ospitare vita, poiché si trova troppo vicino alla sua stella e quindi la temperatura alla sua superficie dovrebbe essere prossima a 2000 gradi centigradi; questo pianeta si trova a soli 4,3 anni luce dalla Terra ed è una distanza estremamente piccola. Spesso i pianeti piccoli sono in sistemi con parecchi altri pianeti e di conseguenza potrebbe essercene un altro adatto ad ospitare la vita nel medesimo sistema. Sono forse quindi pronti a dare il vero annuncio? Un pianeta, a noi vicino, che ospita la vita?

Le distanze si stanno quindi sempre più riducendo anche in termini astronomici e gli “Osservatori Extraterrestri” sono sempre più presenti nei nostri cieli. Essi monitorano costantemente gli ormai drastici cambiamenti climatici terrestri e spesso le nostre azioni di guerra, la Loro presenza è aumentata di gran numero nei nostri cieli, persino durante le nostre missioni spaziali, il tutto anche sotto la luce del Sole, è quindi ormai chiaro che il velo della segretezza si sta dissolvendo.

Inoltre manca ancora la divulgazione dei dati di WISE inerenti al pianeta denominato Tyche (potenziale Pianeta X), quei dati ci sono e non sono delle semplici teorie. Pianeta o stella nana bruna che sia…quel corpo celeste potrebbe essere grande quattro volte più di Giove ed è là fuori! La NASA ha chiaramente rimandato l’annuncio della scoperta di Tyche e questo fa nettamente pensare che si tratti di qualcosa di grosso, difficile da rivelare o peggio…potrebbe essere un vero e proprio pericolo per l’intera umanità, tanto da non poterne divulgare l’esistenza.

N.E.O. (Near Earth Objects). Dati alla mano forniti recentemente dalla NASA: sono diminuiti di numero gli asteroidi relativamente vicini alla Terra, ma sono anche diminuite le distanze di quelli potenzialmente pericolosi. In pratica era meglio averne tanti ma relativamente pericolosi, piuttosto che un numero inferiore ma ben più insidiosi come appunto quello dello stato attuale.

Negli ultimi periodi ci sono stati innumerevoli casi di asteroidi che hanno sfiorato la Terra e ce ne saranno tanti altri, quello più pericoloso è indubbiamente “2012 DA14” che passerà a soli 27.000 km dalla Terra il 15 febbraio 2013. Questo si allaccia inoltre alla (non più) teoria di Tyche e della (quasi) certezza che la forza gravitazionale esercitata da questo corpo celeste sia proprio la causa della pioggia di meteoriti e l’aumento di asteroidi indirizzati all’interno della nostra atmosfera.

Cambiamenti climatici sempre più drastici

Chi non si accorgerebbe di quanto siano degenerati i problemi climatici in tutto il mondo; molti di questi sono legati all’effettiva accelerazione dello spostamento dei poli magnetici terrestri. Terremoti ed eruzioni vulcaniche sono il punto dolente del nostro pianeta.
Inoltre dovremo vedercela col massimo solare che sta entrando nel vivo proprio in questo periodo e che può generare nei mesi a venire delle persistenti tempeste solari così potenti da annientare i nostri sistemi di comunicazione, causando black-out su tutto il globo terrestre.

Rammentiamo la situazione dei vulcani di tutto il mondo e di come, recenti studi, abbiano messo in allarme molti scienziati del settore, ponendo loro ulteriori preoccupazioni ed incertezze riguardo l’intensificarsi delle attività vulcaniche. Una serie di eruzioni esplosive a catena potrebbero mutare la faccia del pianeta.

Aumento dell’Attività Extraterrestre sul nostro pianeta e nell’intero Sistema Solare

Quest’ultimo argomento, come ben sappiamo, è il solo che può venire interpretato in mille modi. Potremmo essere di fronte a diverse razze appartenenti addirittura a più livelli dimensionali. Ostili? Benevoli?
Alcune di queste entità potrebbero anche essere ostili ed aver messo in atto un vero e proprio doppio gioco con le super potenze terrestri, fornendo loro tecnologia avanzata per arrivare ad un preciso scopo. Ma quale scopo?

Altre entità potrebbero essere benevoli e spirituali, forse provenienti da dimensioni poste su livelli astrali differenti dal nostro, desiderose di avere un contatto con l’umanità a fin di bene…forse le stesse entità che creano i cerchi nel grano? Coloro che hanno dato vita ai credi religiosi? Religioni da noi strumentalizzate nel tempo per controllare le masse terrestri?!?

Per molte persone un dato di fatto è certo: Essi ci osservano…e non immaginiamo quanto.

Coloro che credono all’esistenza, nonché alla presenza, di Entità Extraterrestri, muoiono dalla voglia di sentire comunque pronunciare una frase tipo questa: “Non siamo soli nell’universo”….magari rilasciata proprio dal presidente degli Stati Uniti in persona. Poter vedere finalmente sui giornali e nelle televisioni notizie riguardanti entità di altri mondi e di sapere anche da quali pianeti provengano.
Eppure sappiamo già che ci sono, vediamo tantissimi casi di oggetti di origine non terrestre negli innumerevoli video amatoriali, di questi anche sui TG, molti scienziati (ora più che mai) spingono sull’idea di un imminente Contatto; Perfino il Vaticano ha aperto una “sacra” breccia a favore della vita extraterrestre…comunque non basta. Insomma, noi tutti vorremmo la fatidica ufficializzazione, il “Disclosure”. Ma forse non accadrà mai. A tale proposito vorremmo rammentare un fatto importante, una mossa furba che partì proprio da arte della NASA.

Nel 2010 fu rilasciata una notizia che era da ritenersi fondamentale nei cosiddetti “step verso la verità extraterrestre”. Ricorderete la famosa e, all’apparenza, deludente scoperta del batterio «alieno» che si nutre di arsenico, un elemento che è velenoso per la vita nel suo complesso.  Questa notizia fu sottovalutata da tutti e fu interpretata dai giornali e dall’opinione pubblica in maniera troppo scientifica…molti non vi capirono il vero messaggio.
Perché non ha importanza se quel batterio si nutre davvero di arsenico, se è alieno o di chissà quale origine. Probabilmente non è mai stato nemmeno scoperto.

Il vero messaggio che vollero darci…era…ed è ancora questo:

“L’esistenza e la presenza sulla Terra di un simile microrganismo è la dimostrazione che la vita può esistere in forme molto diverse da quelle che conosciamo”.

Tradotto in parole povere: “SIATE PRONTI A TUTTO”

Era il 2 Dicembre 2010, il Disclosure fu annunciato dalla NASA proprio quel giorno.
Ora manca solo il Contatto, potrebbe essere davvero alle porte…ma forse non tutti gli esseri umani lo vivranno allo stesso modo. In fondo è pur “Fede” anche questa e bisogna sentirsi pronti là dove lo spirito non scende a nessun tipo di compromesso.
Potremmo scoprire la vera matrice della nostra esistenza, un segreto che volerà finalmente libero…
…una Rivelazione Senza Precedenti.

scritto da Dan Keying

link

http://www.segnidalcielo.it/2012/11/13/una-rivelazione-senza-precedenti/