Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

venerdì 23 gennaio 2009

UFO in Italia

In Italia


Oggetto misterioso atterra in provincia di Messina

Pubblicato il 23 gennaio 2009

Oggetto misterioso atterra in provincia di Messina thumbnail

Tratto dal Centro Ricerche Ufologiche-Messina-C.R.U
“Ci contatta il sig. Ignazio R. segnalandoci un atterraggio UFO nelle campagne nei pressi di Torrenova (Me). Giorno 11/1/2009 il padre, sig. Salvatore, si reca in campagna con la sua panda 4×4 per raccogliere legna: assorto nel sistemare il piccolo carico, vede con la coda dell’occhio un oggetto di colore alluminio [...]


Notte di Capodanno, luci misteriose avvistate nei cieli di Roma e Mestre

Pubblicato il 2 gennaio 2009

Notte di Capodanno, luci misteriose avvistate nei cieli di Roma e Mestre thumbnail

La serie di avvistamenti che ha interessato la Capitale e il resto della Penisola durante gli ultimi giorni di Dicembre sembra che non abbia risparmiato neanche la lunga notte dei festeggiamenti per l’inizio del nuovo anno.
La notte del 31 Dicembre 2008, infatti, due gruppi di luci dal colore rossastro sono state avvistate, poco prima della mezzanotte nei [...]


Roma, avvistamento UFO in zona Montesacro

Pubblicato il 28 dicembre 2008

Roma, avvistamento UFO in zona Montesacro thumbnail

Ricevo e pubblico la seguente segnalazione inviatami dal Sig. Massimiliano Z. relativa ad un interessante avvistamento avvenuto la notte del 27 dicembre in zona Montesacro a Roma.
“Questa sera,verso le 23.00,dal balcone della mia casa sita in zona montesacro,notavo due luci color viola-azzurre,pressapoco all’altezza dei castelli romani,dirigersi verso Ciampino. Erano molto vicine e una seguiva l’altra [...]


Genova, avvistate sette sfere luminose

Pubblicato il 27 dicembre 2008

Genova, avvistate sette sfere luminose thumbnail

Un gruppo di sette sfere luminose sarebbe apparso nei cieli di Genova la mattina del 23 Dicembre 2008.
Di seguito il racconto del testimone che ha inviato la segnalazione al sito del Centro Ufologico Taranto.
Questo il suo racconto:
“Mi chiamo Roberto e sono di Genova. Mi sono occupato di parapsicologia e anche un pò di Ufologia.Volevo segnalarvi un avvistamento [...]


Avvistamento UFO nel film “Milano-Palermo: il ritorno”

Pubblicato il 23 dicembre 2008

Avvistamento UFO nel film “Milano-Palermo: il ritorno” thumbnail

In questi giorni mi è stato segnalato dal Sig. Mario Maisto un interessante avvistamento avvenuto nel 2007 durante le riprese del film “Milano-Palermo: il ritorno”, interpretato da Raoul Bova e Giancarlo Giannini.
In una delle scene finali della pellicola, girata i primissimi giorni di gennaio ad Allumiere, un paesino della maremma laziale a pochi chilometri dal mare [...]


Luci di notte nel cielo di San Stino. In Veneto si torna a parlare di Ufo

Pubblicato il 17 dicembre 2008

Luci di notte nel cielo di San Stino. In Veneto si torna a parlare di Ufo thumbnail

Tratto da: Il Gazettino di Venezia
Ufo nel cielo del Veneto Orientale o luci dei locali sparate fra le nuvole? Un dubbio che rimane quando ci si trova davanti ad una situazione anomala, ancor più quando è notte e l’evento si amplifica. Tanto che una giovane di Portogruaro ieri notte è rimasta scioccata per quanto ha visto, [...]


Montebelluna, un UFO ripreso in volo tra le scie chimiche

Pubblicato il 9 dicembre 2008

Montebelluna, un UFO ripreso in volo tra le scie chimiche thumbnail

Il Sig. Antonello dalla provincia di Treviso mi ha inviato un interessante filmato da lui stesso girato il 16 novembre 2008, intorno alle ore 11,30 del mattino, nei pressi di Montebelluna (TV).
Nel video, realizzato per documentare l’ennesimo e ormai sempre più frequente caso di scie chimiche nei cieli del nostro paese, compare per pochi secondi un oggetto volante non [...]


Oggetto luminoso fotografato davanti al porto di Ischia

Pubblicato il 3 dicembre 2008

Oggetto luminoso fotografato davanti al porto di Ischia thumbnail

La seguente segnalazione, gentilmente inviatami dalla Sig.ra Francesca, riguarda l’avvistamento di un oggetto luminoso fotografato la sera del 26 Novembre 2008 di fronte al porto di Ischia.
A detta della testimone negli ultimi tempi in quella stessa zona si sarebbero verificati altri misteriosi fenomeni come quello che ha coinvolto lo scorso agosto, più o meno nello stesso [...]


Roma, oggetto discoidale avvistato nei pressi dell’Università di Tor Vergata

Pubblicato il 24 novembre 2008

Roma, oggetto discoidale avvistato nei pressi dell’Università di Tor Vergata thumbnail

La seguente segnalazione mi è stata gentilmente inviata dai Sig.ri Maurizio Tancredi e Giorgio Chiarati, entrambi dipendenti del Dipartimento di Matematica dell’Università di Roma Tor Vergata.
L’avvistamento si riferisce ad un oggetto di forma discoidale avvistato questa mattina, 24 Novembre, intorno alle ore 9.00, sulla verticale del centro commerciale “La Romanina”.
L’oggetto secondo il resoconto dei due testimoni, avrebbe compiuto [...]


Misterioso fenomeno a Castel Gandolfo. “Avvertivo la presenza di un UFO sopra di me”

Pubblicato il 21 novembre 2008

Misterioso fenomeno a Castel Gandolfo. “Avvertivo la presenza di un UFO sopra di me” thumbnail

Il Sig. Lorenzo B. residente a Rocca di Papa (RM), mi scrive riguardo ad una singolare esperienza da lui vissuta la mattina del 18 Novembre 2008 nei pressi del Lago di Castel Gandolfo.
In particolare il testimone si trovava sul versante dove si trova il Centro “Mondo Migliore”.
Questo è il suo racconto così come inviatomi per e-mail:
Salve Ivan, vorrei [...]



In Italia


Venezia, avvistati globi di luce arancione. L’ENAV minimizza: “Forse era un aereo”

Pubblicato il 19 novembre 2008

Venezia, avvistati globi di luce arancione. L’ENAV minimizza: “Forse era un aereo” thumbnail

(Pl.T.) Gli ufo solcano il cielo di Venezia? Avvistati, attorno alla mezzanotte dello scorso 4 ottobre, da vari gruppi di testimoni a passeggio tra Rialto e Sant’Aponal, alcuni globi di luce che, senza produrre scia né suono, tagliavano in linea retta il cielo di Venezia da nord-est a sud-ovest. Tanto che una segnalazione in tal [...]


UFO nei cieli di Ragusa

Pubblicato il 16 novembre 2008

UFO nei cieli di Ragusa thumbnail

I cieli di Ragusa negli ultimi mesi sembrano sempre più affollati da oggetti volanti non identificati. Infatti, dopo l’ultimo Ovni, cioè l’avvistamento di un oggetto volante non identificato, fatto da un operaio ragusano alle ore 20 di giovedì 16 ottobre (l’uomo ha anche eseguito un filmato) arriva un’altra segnalazione, sempre dal capoluogo.
L’avvistamento risale al 7 [...]


Tre luci rosse fotografate a Cagliari

Pubblicato il 13 novembre 2008

Tre luci rosse fotografate a Cagliari thumbnail

La seguente segnalazione è stata inviata al sito Ufologia.net.
L’avvistamento si riferisce al 3 Agosto 2008.
“Percorrendo l’asse mediano di scorrimento noto 3 luci rosse lampeggianti poste in verticale che si muovono da destra a sinistra e viceversa. Pensando ad un aereo non ci faccio molto caso, ma poi ragiono: si muovono da destra a sinistra e [...]


Sfere luminose nei cieli di Genova

Pubblicato il 10 novembre 2008

Sfere luminose nei cieli di Genova thumbnail

Segnalazione inviata al Centro RIcerche UFO Liguria.

“Ciao mi chiamo Sandra e giovedi 30 ottobre 08 ero a casa con i miei due bimbi e guardando l’arcobaleno alle 16.20 ho visto delle sfere luminose come spuntare dal nulla e venire verso di noi a una ventina di metri di distanza su di noi, subito erano un [...]


Firenze: forse UFO in cielo

Pubblicato il 10 novembre 2008

Firenze: forse UFO in cielo thumbnail

FIRENZE - Oggetti misteriosi sopra il cielo di Firenze la notte scorsa [8/11/2008]: il 112 ha ricevuto numerose segnalazioni di un oggetto luminoso molto chiaro, di colore giallo-rossastro. I carabinieri, accompagnati dai cittadini, hanno svolto una serie di sopralluoghi nella zona tra Bagno a Ripoli e Impruneta (Firenze). Potrebbe trattarsi, secondo le prime ipotesi, di [...]


Sfere luminose nel cielo di Trento

Pubblicato il 7 novembre 2008

Sfere luminose nel cielo di Trento thumbnail

Una formazione di cinque sfere di colore giallo chiaro, disposta a quadrato, con all’interno ulteriori piccoli puntini luminosi neri, è stata notata ieri pomeriggio sopra Trento da una professionista trentenne in compagnia di una cugina.
L’evento, subito collegato alla possibile presenza di Ufo sopra la città, è stato raccontato dalla donna oggi in diretta su [...]


UFO nei cieli di Alghero. Il video dell’avvistamento.

Pubblicato il 3 novembre 2008

UFO nei cieli di Alghero. Il video dell’avvistamento. thumbnail

Alcuni giorni fa il portale online www.algheronotizie.it ha pubblicato le immagini di un incredibile avvistamento UFO avvenuto la notte del 26 Ottobre 2008 ad Alghero, in Sardegna.
Dopo aver riportato la notizia su questo blog, uno dei testimoni oculari, la Sig.ra Federica, mi ha contattato per confermare, insieme ad un altro testimone, i dettagli degli eventi vissuti quella notte e per mettermi a [...]


Avvistamento UFO a Colleferro (RM)

Pubblicato il 2 novembre 2008

Avvistamento UFO a Colleferro (RM) thumbnail

Nei giorni scorsi sui giornali locali Ciociaria Oggi e Nuovo Oggi Castelli è stato pubblicato un interessante articolo in cui viene descritto il resoconto di un avvistamento UFO avvenuto a Colleferro la notte del 28 Ottobre 2008.
L’articolo parla di una sfera luminosa avvistata verso le 21 da una coppia di residenti.
La sfera, secondo il racconto dei due testimoni, volava a circa [...]


UFO nei cieli di Alghero?

Pubblicato il 27 ottobre 2008

UFO nei cieli di Alghero? thumbnail

Notizia tratta dal giornale online: www.algheronotizie.it
ALGHERO - Quella che inizialmente poteva sembrare una notizia azzardata sembra trovare sempre più attendibilità.
L’avvistamento di ieri sera [26 Ottobre 2008] nel cielo di Alghero di cinque oggetti luminosi ha trovato numerosi riscontri.
Sono diverse, infatti, le e-mail, telefonate giunte alla nostra redazione e perfino una foto in cui è stato immortalato [...]


Roma, 18 Ottobre. Ancora sfere luminose su Montemario.

Pubblicato il 26 ottobre 2008

Roma, 18 Ottobre. Ancora sfere luminose su Montemario. thumbnail

La sera di sabato 18 ottobre intorno alle ore 22.00 diversi testimoni hanno avvistato 5/6 oggetti luminosi volare in formazione in zona Montemario a Roma.
Di seguito riporto le segnalazioni inviatemi gentilmente dal Sig. Carlo e dal Sig. Massimo a commento dell’avvistamento del 10 Ottobre.
Allego anche il filmato effettuato dal Sig. Massimo con il suo cellulare che [...]


In Italia


14 Ottobre 2008. Fotografato UFO sul G.R.A. di Roma

Pubblicato il 25 ottobre 2008

14 Ottobre 2008. Fotografato UFO sul G.R.A. di Roma thumbnail

La seguente segnalazione è stata inviata al sito di Massimo Fratini www.segnidalcielo.it e riguarda un misterioso oggetto fotografato dall’interno di un autoveicolo in transito sul raccordo anulare di Roma il 14 Ottobre 2008 alle ore 17:35 circa. L’auto del testimone si trovava sulla carreggiata interna, poco prima dell’Uscita Laurentina.
Queste le foto inviate dal testimone a Massimo [...]


Ufo, nel ‘91 l’Alitalia incrociò un “oggetto non identificato”

Pubblicato il 21 ottobre 2008

Ufo, nel ‘91 l’Alitalia incrociò un “oggetto non identificato” thumbnail

Il Ministero della Difesa inglese ha reso pubblici ieri alcuni documenti segreti secondo i quali alle 19.58 del 21 aprile 1991 l’aereo di linea Alitalia AZ 284, in volo da Milano a Londra, avrebbe incrociato un “oggetto volante non identificato“. Il fatto sarebbe accaduto sopra il Kent, durante la fase di atterraggio all’aeroporto di Heathrow. [...]


Roma, nuovo avvistamento UFO sul quartiere Prati

Pubblicato il 17 ottobre 2008

Roma, nuovo avvistamento UFO sul quartiere Prati thumbnail

La seguente segnalazione mi è stata gentilmente inviata dalla Sig.ra Valentina G. la quale, la sera del 10 Ottobre 2008, tra le ore 23.30 e le 24, ha osservato insieme alla madre due oggetti luminosi fermi nel cielo di Roma sopra il quartiere Prati, dove lei stessa risiede.
Le due luci , dal colore rossastro erano immobili [...]


Oggetto luminoso pulsante filmato vicino ad Acqui Terme (AL)

Pubblicato il 16 ottobre 2008

Oggetto luminoso pulsante filmato vicino ad Acqui Terme (AL) thumbnail

Ricevo e pubblico la seguente segnalazione inivatami dal Sig. Sergio dalla provincia di Alessandria:
Venerdi 26 settembre verso le 22.30 io e un amico abbiamo visto in cielo una luce lampeggiante (un lampeggio lento) ferma immobile, non si sentiva rumore di aerei o elicotteri, poi si e’ spostata e si e’ rifermata saltellando e poi si [...]


Lago di Garda, un’altra segnalazione.

Pubblicato il 15 ottobre 2008

Il Sig. Romeo Giusto mi ha gentilmente inviato nei giorni scorsi un’interessante segnalazione relativa ad una misteriosa ‘palla luminosa’ da lui stesso avvistata in prossimità del Lago di Garda la sera del 12 Agosto 2008.
Questa segnalazione si aggiunge così a quelle del 2 Agosto, del 4 Agosto e del 14 Agosto, tutte riguardanti la zona del Lago di Garda.
Riporto la descrizione dell’evento così [...]


Roma, avvistamento UFO di massa sull’autostrada Roma-Fiumicino

Pubblicato il 30 settembre 2008

Verso le ore 23 di Domenica 28 Settembre 2008, alcuni automobilisti che transitavano sulla superstrada di Roma -Fiumicino all’altezza del Warner Village (Zona Eur), si sono fermati sul ciglio della strada per osservare le evoluzioni anomale di una ventina di sfere luminose che si muovevano sulla verticale del Warner Village Cinemas in direzione di Roma Centro.
Questo avvistamento, se confermato, [...]


Avvistamento UFO a Pievepelago (MO)

Pubblicato il 26 settembre 2008

Il seguente filmato è stato inviato recentemente da una coppia di testimoni al mio caro amico e ricercatore Angelo D’Errico tramite il suo sito internet www.ufoskywatchers.it.
Nel filmato, girato la sera del 28 Marzo 2008 a Pievepelago, località prossima all’Abetone, tra l’Emilia Romagna e la Toscana si nota, nonostante la non eccellente qualità del filmato, una luce (una sfera di [...]


UFO fotografato nel Parco Nazionale del Pollino

Pubblicato il 21 settembre 2008

Le seguente foto è stata scattata il pomeriggio del 30 agosto 2008 nel Parco Nazionale del Pollino a 10 -15 chilometri da San Severino Lucano (Pz).
L’autore della foto, il sig. Giuseppe Tornesello - che ringrazio per avermi inviato gentilmente gli originali - si trovava in gita nel parco insieme ad alcuni amici e al momento [...]


Misteri: 1964, ufo in formazione su Monte Morello (Firenze)

Pubblicato il 19 settembre 2008

Il pomeriggio del 30 maggio 1964, poco prima delle 18:30, un interessante avvistamento ufologico ebbe come teatro Monte Morello, alle porte di Firenze.
Numerosi testimoni, addirittura alcune decine, dichiararono di aver visto in aria, ad una quota di circa mezzo chilometro, una vera e propria formazione di ufo. «Quei cosi - raccontarono alcuni testimoni oculari - [...]


Torino, incontri ravvicinati a Porta Palazzo: «Erano alieni, nel cielo ho visto 30 navicelle»

Pubblicato il 19 settembre 2008

TORINO 18/09/2008 - Da anni l’umanità si interroga sull’esistenza o meno di forme di vita intelligenti nell’universo, e nell’ultimo mezzo secolo gli avvistamenti di Ufo, in diverse parti del mondo, sono stati moltissimi. Nessuno però poteva immaginare che anche nei cieli di Torino e precisamente su Porta Palazzo comparissero oggetti volanti non identificati.

Sembrerebbe la trama di un [...]

In Italia


Avvistamento UFO a Roma. Le immagini riprese dai testimoni.

Pubblicato il 16 settembre 2008

In merito all’avvistamento avvenuto a Roma in zona Prati la notte di giovedì 11 settembre, alcuni testimoni mi hanno inviato una sequenza di immagini davvero straordinarie.
Le foto, scattate dal Sig. Luigi Ara, una delle quattro persone che hanno assistito all’evento, mostrano diversi oggetti dal colore rossastro volare in formazione sopra la città.
Questo è il resoconto che [...]


Ancora avvistamenti su Roma

Pubblicato il 13 settembre 2008

In seguito alla pubblicazione dell’avvistamento a Ciampino sono arrivate diverse segnalazioni di oggetti luminosi che hanno solcato il cielo della capitale nelle notti scorse.

8 SETTEMBRE. ZONA APPIA-CIAMPINO
Uno dei testimoni oculari dell’avvistamento a Ciampino mi ha inviato una foto (in alto a sinistra un ingrandimento) scattata intorno alle 23.00 del 8 Settembre 2008. Nello scatto, realizzato con obiettivo aperto [...]


22 Febbraio 2008. Elicottero militare NATO intercetta tre UFO

Pubblicato il 12 settembre 2008

Questa straoridnaria sequenza di foto è stata scattata il 22 Febbraio 2008 tra Ravenna e Savio a circa 10 km dalla base NATO di Cervia.
Il testimone dell’avvistamento è riuscito a immortalare tre oggetti discoidali luminosi (in tre sequenze) seguiti da un elicottero militare del tipo Mangusta o Apache.
Le notizia è tratta dal sito di Massimo [...]


Avvistamento UFO sul Lago di Garda. Le straordinarie foto inviate da un lettore.

Pubblicato il 10 settembre 2008

Il Sig. Alfonso Lo Porto mi aveva segnalato giorni fa di essere in possesso di una sequenza di 5 foto che riprendevano una flottiglia di UFO in volo sopra il Lago di Garda la sera del 4 Agosto 2008.
Ieri sera me le ha inviate e di conseguenza, con il suo permesso, le pubblico in questo post.
Premetto che [...]


“Flotilla” UFO su Gallipoli. Le foto dell’avvistamento.

Pubblicato il 10 settembre 2008

Alcuni giorni fa il Sig. Alessandro mi aveva inviato la seguente segnalazione relativa ad una serie di oggetti luminosi avvistati di notte a Gallipoli, in provincia di Lecce.
“Il 14 agosto 2008 verso le 22:00 ero in strada di fronte alla casa che avevo affittato Gallipoli, ad un tratto ho notato insieme alla mia ragazza una costellazione di stelle arancioni… a [...]


Oggetti luminosi in formazione anche nel ravennate. Le foto inviate da un testimone.

Pubblicato il 7 settembre 2008

Dopo Ciampino anche Ravenna.
A poche ore dall’incredibile avvistamento avvenuto la notte del 6 settembre sulla via Appia a Roma, mi è giunta oggi la segnalazione di un testimone che ha avvistato una flottiglia di globi luminosi (15-16 elementi) la notte tra sabato e domenica (6-7 settembre 2008) sui cieli di Solarolo in provincia di Ravenna.
Il testimone ha [...]


Oggetti luminosi avvistati sulla Via Appia (RM). Uno è precipitato su Ciampino.

Pubblicato il 6 settembre 2008

Riporto il testo di una interessante segnalazione inviatami dal Sig. Daniel relativa ad una serie di oggetti luminosi avvistati sulla via Appia (Roma) all’altezza di Ciampino.
Sembra si trattasse di una “flotilla” che si dirigeva dai Castelli Romani in direzione Roma.
Il testimone riporta anche della ‘caduta’ di una di queste misteriose luci…
“Ieri (6/9/2008) nella notte alle [...]


“Flotilla” UFO su Gallipoli?

Pubblicato il 5 settembre 2008

Il Sig. Alessandro mi ha inviato la seguente segnalazione relativa ad una serie di oggetti avvistati a Gallipoli, in provincia di Lecce:
“Il 14 agosto 2008 verso le 22:00 ero in strada di fronte alla casa che avevo affittato Gallipoli, ad un tratto ho notato insieme alla mia ragazza una costellazione di stelle arancioni… a prima [...]


Avvistamenti UFO. Punta Raisi è la capitale.

Pubblicato il 4 settembre 2008

PALERMO capitale degli Ufo. Proprio così: la zona dell’ aeroporto di Punta Raisi è quella che, negli ultimi due anni, in Italia ha registrato il maggior numero di avvistamenti ufficiali di Ovni, che è l’ acronimo italiano di Ufo e sta per “oggetti volanti non identificati”. Con la certificazione dell’ Aeronautica militare.
Gli avvistamenti annotati nei [...]


Avvistamento a Perugia

Pubblicato il 2 settembre 2008

Segnalazione inviata da un lettore al webmaster del sito del Centro Ricerche UFO Liguria.
“Ponte San Giovanni (Perugia):in finestra a fumare una sigaretta ore 2.00 am noto in cielo una forma circolare di colore giallo-arancione immobile . Inizialmente pensai ad un fuoco di artificio, poi invece mi sono accorto che lentamente l’oggetto ha iniziato una lenta traiettoria [...]

In Italia


30 Agosto 2008. Oggetto volante non identificato avvistato sul Lago di Bracciano

Pubblicato il 1 settembre 2008

Ricevo e pubblico il seguente avvistamento inviatomi dal Sig. Manuele relativo ad un oggetto di forma sferica avvistato nei pressi del Lago di Bracciano, in provincia di Roma.
La sera del 30 agosto 2008 ho avvistato un oggetto di forma sferica che si innalzava in verticale lentamente sulla montagna della sponda opposta alla località Trevignano, sul [...]


UFO a Santa Marinella (RM)?

Pubblicato il 25 agosto 2008

Una lettrice mi ha inviato alcuni giorni fa la seguente segnalazione:
“Notte fra il 14 e il 15 agosto [2008], sulla spiaggia di santa marinella, avvistamento di un disco volante, con una luce gialla, dapprima volava basso e lento poi improvvisamente ha avuto un’accelerazione assurda, ad una velocità incredibile tanto da sparire in un secondo…sono completamente [...]


Avvistamento a Montebelluna (Treviso)

Pubblicato il 20 agosto 2008

Riporto di seguito il testo di una segnalazione inviatami per e-mail dal Sig. Andrea C. di Montebelluna (TV).

Salve, ho letto sul vostro sito l’avvistamento di una persona da Istrana (TV) che è molto vicina a Montebelluna.
Non ho da riferire in merito agli stessi eventi, bensi in merito ad altri 2 da me osservati nelle sere [...]


Ancora luci sul Lago di Garda. La segnalazione di un residente.

Pubblicato il 18 agosto 2008

In riferimento all’avvistamento di una sfera luminosa avvenuto il 2 Agosto in località Gardone di Riviera, sul Lago di Garda, ricevo e pubblico la seguente segnalazione inviatami dal Sig. Matteo Comini, residente a Salò.
Salve, sono Matteo Comini ed abito a Salò (mio papà è vicesindaco).
Ho letto degli avvistamenti ufo degli scorsi giorni sul lago di Garda [...]


Flotta UFO a Campiglia Marittima (LI)?

Pubblicato il 17 agosto 2008

La seguente segnalazione mi è stata gentilmente inviata dalla Sig.ra Sonia Boldrini.
Come si vede dalla foto qui accanto, relativa ad una serie di oggetti non identificati avvistati in Spagna nel 2006, la formazione ‘a punta di freccia’, o ‘a boomerang’ è piuttosto frequente.
Questo il testo della segnalazione:
Ho avvistato nella notte fra l’11.08.2008 e il 12.08.2008 h. 2.50 [...]


Taranto: ancora UFO, una sfera luminosa sospesa nel cielo

Pubblicato il 16 agosto 2008

A pochi giorni dalla notizia dell’avvistamento di un UFO a Taranto il 1 agosto di questo anno, ecco un’ altra segnalazione (con foto) relativa ad un oggetto luminoso avvistato lo scorso lunedì (11 Agosto).
Di seguito il testo dell’articolo pubblicato dal giornale Taranto Sera.
TARANTO - Credere o no agli Ufo. Il dilemma è difficile da sciogliere, ma resta il [...]


28-30 Luglio. Sfere luminose avvistate a Istrana (Treviso)

Pubblicato il 11 agosto 2008

Nei giorni scorsi un lettore di questo blog mi ha gentilmente segnalato l’avvistamento, da lui stesso effettuato, di alcune strane sfere luminose comparse durante le notti del 28 e del 30 Luglio di quest’anno nei cieli di Istrana, un paese in provincia di Treviso. Di seguito pubblico con il suo permesso il testo della segnalazione [...]


GARDONE RIVIERA (Brescia): Misterioso avvistamento sullo specchio d’acqua davanti al lungolago

Pubblicato il 5 agosto 2008

2 AGOSTO 2008 - Spettacolo fuori programma sabato notte sul lungolago Gabriele D’Annunzio di Gardone Riviera, quando intorno alle 22 una persona ha raccontato di aver visto un oggetto volante non identificato, un «Ufo».
È bastata l’osservazione di una persona perché il passaparola facesse alzare il capo a un gran numero di turisti. E tutti, con [...]


UFO filmato a Riccione. Però manca il video

Pubblicato il 2 agosto 2008

Articolo tratto da: Centro Ufologico Taranto
Daniele Giulianelli, sammarinese, salvataggio ai bagni 28, ha filmato tutto. E ancora si emoziona parlando di quel lunedì. Mostra quei pochi secondi di filmato a tutti i bagnanti, ripetendo – instancabile – come sono andate le cose. Dice che da qualche giorno, inspiegabilmente, elicotteri pattugliano la zona.
Il primo a vedere [...]


Un gigantesco UFO avvistato a Taranto?

Pubblicato il 2 agosto 2008

Articolo tratto da: Centro Ufologico Taranto

Un clamoroso avvistamento UFO è avvenuto qualche ora fa nei pressi di una spiaggia a Taranto. La segnalazione ci è pervenuta via email da parte di uno dei testimoni. Ecco i fatti, erano le 14:01 del giorno 01 Agosto 2008, temperatura calda e umida. Siamo nei pressi del faro di Capo [...]


In Italia


UFO fotografato in Val Malenco (Sondrio)

Pubblicato il 1 agosto 2008

Questa foto che questo sito (Centro Ricerche UFO Liguria) ha in esclusiva non e’ ancora stata resa pubblica fino ad ora [5/6/2008].
Lo scatto e’ stato fatto con una macchina digitale HP Photosmart M525 da un ragazzo in gita con la scuola, mentre fotografava il panorama in località Acqua bianca in val Malenco ( SO ), il 2 [...]


Avvistamento UFO a Roma (via Portuense)

Pubblicato il 31 luglio 2008

La seguente segnalazione mi è stata inviata dalla Sig.ra Patrizia di Roma:
Salve, volevo lasciare una mia testimonianza avvenuta domenica 27 luglio 2008 alle ore 08,45 circa in ROma zona Via Portuense altezza bivio via Ponte Pisano.
L’oggetto che ho visto era a forma ovale posizionata orizzontalmente di colore bianco (somigliante alla parte anteriore/cabina di un [...]


Avvistamento UFO a Pavona (Albano Laziale)

Pubblicato il 20 luglio 2008

Riporto la segiente segnalazione inviatami dal Sig. Nikitas, residente a Pavona (Albano Laziale).
Salve, mi chiamo Nikitas ed abito a Pavona.
Dopo aver raccontato una mia recente esperienza ad alcuni amici, proprio stamattina mi hanno fatto conoscere il suo blog nel quale lei riporta la notizia di un avvistamento ufo a s.palomba, vicino casa mia.
Ebbene, nel pomeriggio di [...]


Avvistamento UFO a Santa Palomba (Roma)

Pubblicato il 18 luglio 2008

Prima di pubblicare questo articolo e queste foto ho voluto attendere alcuni giorni per avere il tempo di analizzare meglio il materiale e poter fare un resoconto il più possibile completo di questo avvistamento.
Si tratta di una fotografia scattata in località Santa Palomba (Roma) il 27 Maggio 2008 in occasione del mio matrimonio.
Nella foto (di cui riporto solo un particolare per ragioni [...]


Il C.I.C.A.P. risponde…

Pubblicato il 10 luglio 2008

In seguito alla pubblicazione dell’articolo sui crop circles, Francesco Grassi, attivo collaboratore del CICAP, nonché uno dei realizzatori del falso cerchio nel grano mostrato nella puntata di Top Secret su Rete4, ha inserito su questo sito un commento di risposta con alcune precisazioni che, per trasparenza e correttezza, ho deciso di riportare di seguito.
Francesco scrive:

“Da diversi anni esiste questo [...]


Crop circle ad Agugliano-Castel D’Emilio(AN) - 13 maggio 2008

Pubblicato il 9 giugno 2008

Primo crop circle nelle Marche per questa nuova stagione 2008. Il pittogramma è apparso nella zona di Agugliano-Castel D’Emilio in provincia di Ancona il 13 maggio 2008 e dalle prime informazioni sembra essere apparso proprio nello stesso campo dove un anno fà era comparso un altro crop precisamente il 24 maggio 2007.
Questa ipotesi è verificata [...]


Canneto di Caronia. Il punto di Angelo D’Errico (Ufoskywatchers.it)

Pubblicato il 20 maggio 2008

Riporto di seguito un interessante articolo del mio amico Angelo D’Errico, tratto dal sito UFO SKYWATCHERS, riguardo allo stato delle ricerche su Canneto di Caronia, il paesino della Sicilia dove da anni accadono strani fenomeni di natura elettromagnetica di origine tutt’ora ingota. Nell’articolo sono presenti anche dei fotogrammi estratti da un video girato dallo stesso Angelo in cui si vedono [...]


Avvistamento a Roma - zona Laurentina

Pubblicato il 20 maggio 2008

Luci “calde” che fanno evoluzioni velocissime in cielo in senso concentrico.
Fonte notizia: Ufologia.net
Condizioni di visibilità: Pessime
Data osservazione: 23 Dicembre 2007
Durata dell’osservazione: 45 secondi il filmato
Località e provincia: Roma, via Laurentina
Mezzo di osservazione: Occhio nudo
Numero testimoni: 3
Ora osservazione (24h): 02:05 a.m.
Descrizione dettagliata dell’avvistamento:
Due luci bianche molto “calde” si inseguono in evoluzioni velocissime a circa un chimometro [...]


Ufo sul litorale di Milazzo

Pubblicato il 20 maggio 2008

Giorno 04/05/2008 alle ore 20:48 circa, sul cielo stellato di Milazzo, un centinaio di passanti increduli (fra cui io), osservano increduli un oggetto di forma circolare (quasi a imbuto), che sorvola il lungo mare di Milazzo dirigendosi verso il centro, ad un’altezza non superiore al Km. L’oggetto in questione, emanava un’intensa luce circolare di colore [...]


Pattuglia della Polizia avvista un UFO nel vicentino

Pubblicato il 12 aprile 2008

Un oggetto volante non identificato è stato avvistato sul cielo di Vicenza. L’insolito “incontro” è stato fatto da due agenti di un’auto della Polizia in servizio di pattugliamento. Nella relazione redatta dai poliziotti si parla di un oggetto scuro e affusolato con una luce biancastra sulla parte anteriore ad alcune centinaia di metri di altezza.
Gli agenti hanno anche contattato la [...]

In Italia


Ufo: le ‘flotillas’ sbarcano in Italia

Pubblicato il 11 aprile 2008

Il fenomeno fino ad ora osservato preminentemente nell’America latina, fa la sua comparsa anche in Italia. Fonte: Terni in rete
Sembrava fosse un’esclusiva del Sudamerica, tanto che il nome che identifica in tutto il mondo questa particolare manifestazione ufologica e cioè quello di “flotilla” (trad. flottiglia), viene convenzionalmente mantenuto nella sua lingua di origine: lo spagnolo.
Ma [...]


Germania, allarme UFO all’aeroporto di Stoccarda

Germania, allarme UFO all’aeroporto di Stoccarda

Pubblicato il 23 gennaio 2009 | Invia ad un amico

bild-2Erano le ore 21 del giorno 19 Gennaio 2009. Sembrava tutto tranquillo all’aeroporto di Herrenberg (Stoccarda) quando accadde qualcosa di anomalo. Sul tracciato radar della torre di controllo viene segnalato un “blip” anomalo, una traccia non identificata. Un UFO (Unidentified Flying Object) a tutti gli effetti. Il misterioso oggetto volante si spostava molto lentamente, ad una velocità di circa 50 nodi (circa 90 chilometri orari). I controllori di volo hanno fatto varie supposizioni su cosa era, dai velivoli sperimentali ai droni militari, sino all’ipotesi extraterrestre. Il “transponder” del velivolo ignoto era completamente spento, mentre nei voli notturni è necessario tenerlo acceso. Un elicottero della polizia ha dato la caccia invano all’UFO. Il portavoce del controllo del traffico aereo, Axel Raab (57 anni) ha riferito: “un pilota ha dichiarato che mentre era in avvicinamento all’aeroporto, ha notato delle luci ad una quota di circa 2000 metri.” Alle ore 21: 42 improvvisamente l’UFO scompare dagli schermi radar di Welzheim (foresta di Schwäbischer). Gli addetti alla sicurezza temevano un incidente, tanto da far allertare le pattuglie della polizia, ma per fortuna non è successo nulla. Alle ore 22 ecco che l’UFO appare di nuovo sui radar, questa volta di Dinkelsbühl (Bayern), con delle traccie che si spostarono sino a Grafenwohr, dove scomparve definitivamente. Il ricercatore UFO tedesco, Walter Werner (51 anni) ha affermato: “Un avvistamento molto strano, a primo impatto può essere associabile ad un ultraleggero a motore, ma a una distanza di viaggio tale che non era sufficiente farlo con combustibile”.

Sintesi (dal Tedesco): http://www.bild.de/BILD/news/vermischtes/2009/01/21/ufo-alarm-am-airport/mysterioeses-flugobjekt-nachts-ueber-stuttgart.html

Fonte notizia: Centro Ufologico Taranto

Yucatan, un cronista riprende un UFO

Yucatan, un cronista riprende un UFO

Pubblicato il 22 gennaio 2009 | Invia ad un amico

uploaded_imageUn oggetto molto luminoso che si spostava dall’alto verso il basso e’ stato ripreso da uno dei cronisti che lavorano presso la Gazzetta dello Yucatan in Messico nella cittadini di Progreso. Poco dopo le 21 il testimone si e’ accorto del fenomeno, e immediatamente ha girato un interessante video, ne quale si notano gli strani movimenti dell’oggetto e il cambio di intensita’ della luce.

“L’ho visto. Sono stato avvisato da almeno una trentina di persone che stavano assistendo all’evento. Si tratta di un oggetto che emanava una luce blu per poi diventare rossa, che andava su e giu’”, questo e’ stato scritto nell’editoriale del giornalista Jose’ Oscar Guillermo Perez.

Molte persone hanno eseguito foto e filmati e per circa un’ora e un quarto e’ stato visibile chiaramente nel cielo. Secondo il giornalista l’oggetto, prima di dissolversi e’ diventato completamente rosso.

Altre segnalazioni riportano l’avvistamento di un oggetto simile anche nella citta’ di Merida a nord.
Per ora nessuna spiegazione e’ stata ufficializzata, alcuni pensano si tratti del pianeta Venere. Possibile che l’astro venga scambiato per un UFO in movimento da decine di persone, le quali quasi tutte le sere vedono il pianeta?

Ecco il video pubblicato dalla TV Messicana

Fonte: AnaLuisaCid

Fonte notizia: Centro Ricerche UFO Liguria

Articoli correlati:

Ovnis en Progreso....

giovedì 22 gennaio 2009

Un astronauta rumeno afferma che gli UFO esistono

Un astronauta rumeno afferma che gli UFO esistono

Pubblicato da centroufologicotaranto su Gennaio 20, 2009

dumitruprunariuGli astrofisici che speculano sulla possibilità di vita extraterrestre nel cosmo non dovrebbero restare indifferenti di fronte a questa notizia, uno dei loro colleghi afferma che gli UFOs esistono e che vi è la prova. Al di là di questo aspetto sensazionale, vediamo quali sono le dichiarazioni dell’astronauta rumeno Dumitru Prunariu.

Dumitru Prunariu, è il 103° uomo che è andato nello spazio, egli è stato scelto per prendere parte al programma Intercosmos nel 1978. Dopo 3 anni di preparazione, l’uomo fece nel 1981 un soggiorno di 8 giorni nello spazio a bordo del razzo Soyuz 40 e poi a bordo del laboratorio spaziale Salyut 6, in particolare con il cosmonauta russo Leonid Popov.

La loro missione consisteva di condurre esperimenti scientifici legati alla astrofisica, radiazioni spaziali, lo sfruttamento delle tecnologie spaziali, ma anche nel campo della medicina e della biologia nello spazio. Dumitru Prunariu successivamente scrisse diversi libri sulla tecnologia spaziale e sui voli nello spazio. Come specialista, ha fatto parte di un team internazionale di ricercatori del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, in merito a una potenziale collisione tra l’asteroide “Apophis” con la Terra intorno al 2029.

In un intervista esplosiva al quotidiano rumeno “Gardianul”, ha dichiarato:

Guardiamoci in faccia: noi siamo a un livello tecnologico troppo precoce per viaggiare nel cosmo. Una forma di vita intelligente può essere a migliaia di anni luce di distanza da noi. Si ricerca su un qualsiasi segnale che potrebbe dare un senso e che potrebbe essere stato rilasciato da una specie intelligente. Durante la guerra fredda, tutte le scoperte sono state tenute segrete perché potevano consentire nel venire in possesso di tecnologie più avanzate di quelle umane, una tecnologia che poteva essere utilizzata contro il nemico. Ancora oggi, i rapporti che risalgono agli anni ‘40 o ‘50 restano segreti. Qualche informazione esce in superficie, ma vengono rapidamente confutate da coloro che hanno interesse. E molto facile per loro distruggere la fiducia del pubblico su tali informazioni.

Prunariu ha dato una possibile spiegazione sui metodi di trasporto, che possono essere utilizzati dagli extraterrestri:

Einstein ha parlato di una forza di interazione tra il campo gravitazionale con il campo magnetico. Gli esperimenti hanno confermato questo fatto alcuni anni fa. L’energia che produce un forte campo elettromagnetico potrebbe consentire a noi di viaggiare attraverso lo spazio ad alta velocità su distanze molto lunghe senza sentire l’accelerazione. Le moderne tecnologie richiedono troppa potenza per consentire a noi di viaggiare al di fuori del sistema solare. Gli UFOs probabilmente utilizzano leggi fisiche che noi ancora non sappiamo. Abbiamo già compiuto straordinari progressi negli ultimi secoli, una civiltà che ha oltre 5000 anni potrebbe avere un vantaggio tecnologico inimmaginabile “, spiega Prunariu. L’aggressività degli extraterrestri, descritta nel film ‘Independence Day’ è “semplicemente impossibile, altrimenti saremmo già scomparsi da molto tempo. “

Altre polemiche, Prunariu non smentisce la teoria della ‘inseminazione extraterrestre’, la fonte della vita sulla Terra, come ad esempio la possibilità di un DNA extraterrestre.

La cosa più interessante che l’astronauta rumeno ha detto, sono le sue dichiarazioni circa l’incontro con extraterrestri. Anche se questo non lo ha riguardato direttamente, ha comunque detto che “un collega russo aveva visto due astronavi UFO volare in parallelo alla navetta spaziale nel corso di una spedizione, che scomparvero dopo un po ‘. Riportò l’incidente ai suoi responsabili, ma ebbe da questi una reazione negativa, e venne detto che egli era stato inviato nel cosmo, per fini scientifici. Allora l’uomo decise di non riferire più dell’accaduto, è stato anche minacciato di essere escluso dal successivo programma di volo. Ogni volta che i giornalisti hanno parlato dell’incidente, ha negato l’evento. ” Dumitru Prunariu ha notato che alcuni UFOs possono essere rilevati dal radar.

Altri elementi tangibili citati:

In un caso che si è verificato in Romania prima del 1989, il servizio della stazione militare d’aviazione della base di Kogalniceanu (oggi è un unità americana della NATO in modo permanente) riportò l’osservazione di una formazione di nove UFO in movimento ad una velocità molto rapida nel cielo. I calcoli hanno dimostrato che la velocità degli oggetti sul radar era di circa 6000 km / h. Gli oggetti brillanti scomparvero dopo il Mar Nero in Russia. Tale velocità può essere raggiunta da un aereo o un missile, ma si sarebbe disintegrato e la velocità non sarebbe stata costante per tutto il tempo. L’incidente non venne spiegato. Può essere che la Terra venga costantemente monitorata da fuori da una civiltà più avanzata, ma almeno lo fanno in silenzio, non vogliono interferire con la vita sulla Terra “.

Dumitru Prunariu è un membro della Accademia Internazionale di Astronautica dal 1992. Nel 1985 è entrato a far parte dell’Associazione dell’Esplorazione Spaziale (ASE), che riunisce oltre 370 astronauti da 33 paesi. Dal 1993 al 2004 è stato il rappresentante permanente del Consiglio dell’Associazione dell’Esplorazione Spaziale nel Comitato delle Nazioni Unite per l’uso pacifico dello spazio esterno (COPUOS). Prunariu nel 2004 è stato eletto presidente del comitato scientifico e tecnico delle Nazioni Unite per un periodo di due anni. Oggi è presidente dell’agenzia spaziale della Romania e rappresenta il suo paese come direttore dell’Ufficio della scienza e della tecnologia all’interno dell’Unione europea (in inglese ROST) a Bruxelles.

Fonte di informazione http://www.forum-ovni-ufologie.com/

mercoledì 21 gennaio 2009

UFO OVER AUSTRALIA

Gli ufologi sono fiduciosi su di una possibile apertura sugli UFO


Grazie ad Obama cambiano i vertici delle piu' importanti Agenzie Governative. Gli ufologi sono fiduciosi su di una possibile apertura sugli UFO.

di Raffaele Di Nicuolo

Il neo eletto presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha nominato da poco due outsider a capo delle principali agenzie di Intelligence. Edward Leon Panetta di anni 70 e' stato nominato Direttore della CIA e l'Ammiraglio in pensione Dennis Blair di 61 anni che e' stato chiamato a coordinare l'Intelligence Nazionale, atta a controllare tutte le Agenzie Governative.

Leon Panetta nel corso degli anni ha collaborato attivamente con il Governo Americano in diverse occasioni. E' un uomo di esperienza e grandi capacita' mentali organizzative ed alcuni esperti di Esopolitica pensano che questa personalita' potrebbe contribuire a costringere la CIA a rivelare il suo archivio di X-Files sugli UFO e tutte le informazioni inerenti alla questione extraterrestre.

L'ultima volta che un'Amministrazione Democratica ha assunto un "estraneo" a capo della CIA per curiosare e rendere pubblici misteri di Stato falli' miseramente e quasi nulla di rilevante emerse. Infatti l'ex direttore della CIA James Woosley all'epoca della sua nomina manco' di esperienza e forza mentale per ottenere il rilascio di materiale inedito ed interessante sugli UFO. Secondo molti Woosley fu troppo fiducioso e poco incisivo e fu facile preda di coloro che vollero mantenere il silenzio.

Leon Panetta e' un uomo scaltro, fu Capo di Stato Maggiore sotto Clinton dal 1994 al 1997 e quindi ha tutti i presupposti per poter contrastare i grandi poteri occulti che da tanti anni ingannano i cittadini con le loro perpetrate menzogne .

Evidentemente la sua nomina e' anche dovuta al fatto che Panetta dovra' ricostruire una credibilita e riportare moralita' all'interno dell'Agenzia, che nel corso del tempo e' stata autrice di parecchi errori, uno fra tutti la guerra in Iraq. Inoltre e' un esperto di burocrazia e quindi difficilmente si
fara' mettere nel sacco dai subalterni della CIA che detengono i segreti dei veri X-Files. Uno di questi personaggi che potrebbe avere la chiave di accesso a queste informazioni e' Stephen Kappes, da 27 anni impiegato alla CIA e attualmente Vice Direttore della stessa. Panetta dovra' giocare d'astuzia per poter accedere a documenti Top Secret ed aggirare l'abile burocrazia.

La coscienza collettiva verso queste tematiche nel mondo e' cresciuta parecchio nell'ultimo decennio e secondo il ricercatore UFO ed esperto di Esopolitica Micheal Salla nel 2008 c'e stato un aumento nella consapevolezza generale e proprio dalla politica arriveranno le risposte che cerchiamo su cio' che realmente i Governi sanno sulla vita extraterrestre.

Si e' verificato un netto cambio di tendenza soprattutto fra i ricercatori che oggi sono molti piu' inclini a fare domande ai politici isulla questione rispetto che in passato, piuttosto che ricercare sul campo e cercare prove dell'incontroverbile presenza aliena sul nostro pianeta. Secondo il Dr. Salla nel 2008 c'e' stato un forte cambiamento di tendenza nella percezione generale dell'Esopolitica da parte dei ricercatori, dei Governi, ma soprattutto della gente comune e sempre piu' persone cominceranno a farsi domande e pretenderanno esaustive risposte su questi esseri provenienti da altrove. Pare che il neo presidente stia preparando con cura il terreno per poter divulgare il mistero a piccoli ma significativi passi.

Una recente riflessione e' stata pubblicata dal Dr. Micheal Salla in riguardo anche sulle famose riunioni segrete che si terrebbero alle Nazioni Unite per una pianificazione di una possibile rivelazione di informazioni extraterrestri al grande pubblico. Dalle varie informazioni che le misteriose fonti sono state in grado di fornire, si e' capito che la Marina Militare Americana sarebbe favorevole a sostenere la divulgazione internazionale. Un forte segnale in questa direzione e' anche arrivata proprio da Barack Obama che ha nominato l'ex Ammiraglio Dennis Blair Direttore dell'Intelligence Nazionale (DNI National Intelligence) e l'ex Marine Jim Jones come Consigliere per la sicurezza nazionale.

Stiamo assistendo dunque, alla nascita di una alleanza dei Democratici, che dovra' proseguire gli sforzi dell'amministrazione Clinton a favore dell'apertura, e ' con il prezioso sostegno della Marina Americana. La strategia ideale potrebbe essere il posizionamento degli uomini di fiducia del Presidente in ogni possibile delicato incarico di modo da costringere coloro che ancora detengono quasi indisturbati i fili di controllo ad aprire i documenti.. Una delle preoccupazioni che il neo Presidente Obama ha manifestato anche in campagna elettorale e' la forte diminuzione delle risorse combustibili fossili e la ricerca di energie alternative. Proprio dalle tecnologie ricavate dalla retro- ingegneria dei velivoli recuperati nell'arco degli anni potrebbero arrivare le risorse per risollevare le sorti del pianeta e portare la civilta' ad un nuovo piano di coscienza.

Il risultato finale di tutte queste manovre politiche dovrebbe essere la diffusione e lo sviluppo di energia alternativa nonchè l'apertura di files sugli UFO in un futuro abbastanza prossimo. Ma la domanda che ci poniamo e' la seguente: “ Il genere umano e' pronto a tutto questo?”

domenica 18 gennaio 2009

Quando gli Ufo invasero l'Abruzzo::1978 fu davvero attacco alieno alla Terra da fazioni ET?

Quando gli Ufo invasero l'Abruzzo: nel 1978 fu davvero attacco alieno alla Terra da fazioni ET?

Teramo | Intervista allo scrittore Romano Di Bernardo che rivela: "L'Universo è molto più complesso di quanto si creda". Grande successo della trasmissione 'Voyager: ai confini della Conoscenza' di Roberto Giacobbo: gli Ufo in Abruzzo, anche a Pietracamela?

di Nicola Facciolini

Roberto Giacobbo

Gli Ufo potrebbero essere delle manifestazioni delle 11 dimensioni a noi finora ignote del Multiverso? Insomma, oggetti e forme di vita che in sovrapposizione quantistica vivrebbero in mezzo a noi da sempre, magari in mondi "sfasati" temporalmente di qualche pico-secondo l'uno dall'altro? E che ogni tanto potrebbero interagire tra di loro, magari "toccandosi" in alcuni nodi spazio-temporali per illuminare gli altri mondi ed universi della loro presenza nel Creato? Forse. Fatto sta che solo in Italia nel 1978 fu registrato, da forze dell'ordine e quotidiani, il più alto numero di casi Ufo senza apparente spiegazione.

Le telecamere di Voyager (la XIII serie) per la prima volta hanno scandagliato il mare Adriatico, dalle coste della Romagna fino all'Abruzzo, a caccia di prove e testimonianze della più incredibile vicenda del secolo scorso (incontri ravvicinati del secondo tipo). "Voyager: ai confini della Conoscenza" del dott. Roberto Giacobbo, oggi ha raggiunto la 13^ edizione su Rai Due. Solo nel 2008 sono state prodotte e trasmesse 26 prime serate e 37 puntate per i ragazzi.

Ben 700 argomenti trattati in un totale, per tutte le edizioni, di 250 messe in onda. Un risultato sorprendente e inaspettato per un programma dedicato all'approfondimento storico-archeologico che si prefigge di trovare la verità nella leggenda e il fantastico nella storia. La trasmissione andata in onda il 14 gennaio 2009, ha visto protagonisti alcuni ricercatori, tra cui gli amici Roberto Pinotti del Centro ufologico nazionale e lo scrittore pescarese Romano Di Bernardo che abbiamo intervistato per cercare di capire cosa sia davvero accaduto in Abruzzo trenta anni fa.

Sig. Romano Di Bernardo, come mai il periodo 1978-79 fu teatro in tutto il mondo di numerosi fenomeni inspiegabili e della più straordinaria stagione di avvistamenti di Oggetti Volanti non Identificati?
"Penso che l'ondata di avvistamenti O.V.N.I. (Oggetti Volanti Non Identificati) negli anni 1978/79 sulla costa dell'Adriatico fu per certi versi una delle più interessanti per lo studio del fenomeno. Per la prima volta la gente comune ebbe paura e pensò seriamente che i "dischi volanti" non erano fantasie e che qualcosa di misterioso accadeva sulle nostre teste e sotto il nostro mare. Se fossi in grado di rispondere alla Sua domanda avremmo risolto il mistero che dal 1947 interessa il mondo intero".

Lei crede negli extraterrestri ? Il suo parere sul tema UFO? Qual è il suo ruolo nel contesto dei fatti narrati dalla trasmissione Voyager di Roberto Giacobbo del 14 gennaio 2009?
"Credo, come la maggior parte della gente, che in qualche parte dell'Universo ci sarà sicuramente un'altra civiltà evoluta. Gli UFO sono stati visti da milioni di persone e fotografati, filmati da centinaia di giornalisti professionisti, militari e comuni cittadini in tutto il globo. Anche gli astronauti hanno visto qualcosa. Si tratta, però, di un fenomeno prevalentemente visivo. Il mio ruolo nel contesto dei fatti del 1978 fu quello di cronista. Ero stato anche incaricato da Roberto Pinotti di "gestire" gli eventi per conto del Centro Ufologico Nazionale (C.U.N.)".

Cosa è vero e cosa è leggenda in questo cosiddetto "Attacco alla Terra"? Quali eventi del 1978 sono più importanti per lo studio del fenomeno UFO?
"Il titolo del documentario inserito nella trasmissione Voyager di Giacobbo si riferiva ad articoli apparsi su giornali di provincia a dimostrazione del vasto coinvolgimento del pubblico nell'ondata di avvistamenti. Due sono gli eventi del 1978/79 che secondo me rivestono particolare importanza: l'episodio della motovedetta 2018 e la visita di un UFO alla centrale elettrica della ditta Ferri a Pietracamela. Il globo luminoso uscito dal mare a prua della imbarcazione della Capitaneria di Porto e poi sparito in 4 secondi verso l'alto con una inclinazione di 45 gradi, appartiene ad un tipo di avvistamento che nel 1979 non era mai stato rilevato da un equipaggio della Marina Militare. Collegato al fenomeno fu anche rilevato il blocco del Radar e della comunicazioni VHF tra la Capitaneria e la motovedetta. La testimonianza dell'equipaggio militare (conoscevo personalmente sia il Capitano Bellomo che il Capo di prima classe Di Valentino) al di sopra di ogni sospetto, classificò l'episodio tra quelli anomali, non riconducibili a fatti spiegabili".

L'evento interessò anche la centrale elettrica nell'attuale Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, in Provincia di Teramo?
"La visita di un UFO alla centrale elettrica di Pietracamela è importante perché l'effetto della presenza dell'oggetto volante nei pressi della installazione provocò la staratura degli strumenti di un alternatore che non era in funzione. Senza entrare nei particolari tecnici accadde, per semplificare il concetto, che la presenza dell'UFO provocò un fortissimo campo magnetico indotto che trasformò l'alternatore fermo in una specie di motore elettrico mettendo fuori uso sia l'amperometro che il voltometro del generatore stesso. L'evento, piuttosto trascurato dall'ambiente ufologico, è importante perché, oltre alla testimonianza dei due operai presenti all'interno della installazione (uno dei quali riportò anche un malanno agli occhi a causa della luce emessa dall'oggetto volante) c'è quella dei tecnici che il giorno dopo hanno provveduto alla riparazione della strumentazione danneggiata".

Secondo alcune pubblicazioni ufologiche, tra cui il libro "Contattismi Di Massa", in passato l'Abruzzo sarebbe stato scelto da due "fazioni" di extraterresti in guerra tra loro: cosa c'è di vero? Non crede che gli avvistamenti del 1978 possano ricollegarsi a tali eventi? Si trattò forse di un episodio di guerra fredda tra un sottomarino del Patto di Varsavia ed unità della Nato, come riferiscono alcuni?
"Riguardo al libro "Contattismi di Massa" del Prof. Stefano Breccia ho già espresso più volte la mia opinione sul sito (www.pescaraonline.net). Per me si tratta di una letteratura che non ha nulla a che fare con la realtà del fenomeno ufologico in Adriatico. Per altro ognuno è libero di dire la sua; chi ci vuole credere ci creda. In quanto ai presunti sommergibili del patto di Varsavia, come ex specialista della caccia antisommergibili, Le posso dire con assoluta certezza, come ho dichiarato nella intervista a Voyager di Giacobbo, che nessun battello sottomarino può operare in un fondale di appena 23 metri. La presenza di mini sommergibili, ipotizzata da qualcuno, è da escludere, poiché tali mezzi hanno una autonomia ed una velocità limitata e devono essere trasportati sul teatro operativo.

E' iniziato l'Anno Internazionale dell'Astronomia, voluto dall'Unesco, per celebrare la Regina dele Scienze, l'astronomia, e la prima osservazione astronomica di Galileo Galilei con il suo cannocchiale: non pensa che l'Ufologia possa aiutare i giovani ad avvicinarsi all'amore per l'Astronomia e l'Astrofisica, per i misteri del Cosmo e per la ricerca scientifica sperimentale?
"Quando l'approccio all'Ufologia viene inteso dai giovani con il metodo scientifico insegnato da Galilei, l'approfondimento dello studio dell'Astronomia e dell'Astrofisica, è senza dubbio un modo corretto per indagare sui misteri dell'Universo che è molto più complesso di quanto si creda".

(Disegni realizzati da R. Di Bernardo)

17/01/2009

Project Camelot: Leo Zagami is Working for CIA