Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 3 settembre 2011

Terremoto Magnitude mb 5.5 Region OFFSHORE BIO-BIO, CHILE

Magnitude
mb 5.5

Region
OFFSHORE BIO-BIO, CHILE

Date time
2011-09-03 16:20:52.0 UTC

Location
38.07 S ; 73.51 W

Depth
12 km

Distances
109 km NW Temuco (pop 238,129 ; local time 12:20:52.3 2011-09-03)
30 km S Cañete (pop 20,158 ; local time 12:20:52.3 2011-09-03)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

E in tanto il tempo se ne va

E in tanto il tempo se ne va Leave a comment

Non possiamo fare una descrizione dettagliata del tempo, anche con un semplice “orologio”.
infatti, le caratteristiche sono ben diverse in varie parti dell’universo..come dire? a ognuno il suo!. Ogni nostro obiettivo e fine a se stesso quando raggiunto,se ne gode a pieno dopo vari mezzi,azioni,parole..quindi nel tempo. La domanda per antonomasia è ” COSA HO FATTO DEL MIO TEMPO NELLA VITA”? La distinzione è semplice, sotto certi aspetti: Capelli che cascano, denti in diminuizione, memoria cadente; Altresì Pace interiore, Contatto con il proprio io, Contattatto con l’UNO. Deducendo quindi le varie realtà che questo può assumere, e distaccandoci dalle convinzioni, si può dire che siamo fatti e soprafatti dall’ invenzione più remota fatta dall’uomo?. Nella dimensione Spirituale non c’è tempo, sapere, che spinge a cercare più dentro che fuori di se, fino a quando si viene a sentire un solo essere che scomunica la dualità e semplifica il coincilio con il tutto….

http://merearo12.wordpress.com/

MISTERO "ELENIN": EIEZIONE DI MASSA CORONALE SOLARE COLPISCE LA COMETA

Secondo gli astronomi che effettuano costantemente il monitoraggio della Cometa Elenin, si sarebbe notata una diminuzione in luminosità la scorsa settimana. Una CME solare avrebbe colpito la Cometa. Molti di questi ricercatori prevedono che la cometa si disintegrerà e non sopravviverà durante il suo percorso del perielio, nel suo massimo avvicinamento al Sole.

UN FLARE E UNA MASSICCIA ESPULSIONE DI MASSA CORONALE SOLARE HA COLPITO LA COMETA

Il 19 agosto, un flare solare e una massiccia espulsione di massa coronale ha colpito la cometa, che potrebbe essere stato quindi, l'inizio della sua fine. Elenin, ormai era diventata famosa perchè si pensava che durante il suo percorso avrebbe dato non poco fastidio al nostro pianeta, ma secondo gli astronomi che costantemente effettuano il monitoraggio, hanno notato che questa ha diminuito in luminosità la scorsa settimana. Molti di questi ricercatori prevedono che la cometa si disintegrerà e non sopravviverà a lungo durante il suo percorso nel perielio, nel suo massimo avvicinamento al Sole.

La Cometa Elenin arriverà più vicino al Sole
il 10 settembre 2011, ma la grande eruzione solare e CME del 19 agosto
potrebbe aver causato la disintegrazione di un piccolo grumo di ghiaccio e sporcizia.
Nell'immagine sopra: Comet Elenin C/2010 X1 - © 29 Agosto 2011 da Michael Mattiazzo

A cura della Redazione Segnidalcielo

riferimenti articolo:

link

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/534-mistero-qeleninq-eiezione-di-massa-coronale-solare-colpisce-la-cometa

Curiosità! 25/26 Settembre 2011, ELENIN-Nibiru-Dark Star e la fine del mondo

25/26 Settembre 2011, ELENIN-Nibiru-Dark Star e la fine del mondo

 

Da mesi ormai si parla di catastrofi annunciate e sempre più imminenti, si ufficializzano e pubblicano date presunte della fine del mondo, o di una nuova era, e si specula abbondantemente su teorie e date, che ormai sono conosciute a livello globale, e che spesso generano ondate di pensieri negativi e paura.

Nell’anno passato, e persino in questo corrente, si sono susseguite alcune date importanti con relativi annunci catastrofici, ma mai nessuno è stato tanto forte come quello di questi giorni.

Sono ormai mesi che si parla della cometa ELENIN, ed una serie di strane notizie hanno accentuato i misteri intorno a questo corpo celeste. Notizie importanti come quelli della EMERCOM russa o della testata web della comunità europea, hanno messo in risalto alcune serie preoccupazioni da parte delle grandi potenze, su presunti imminenti catastrofi planetarie, o rischi di invasioni extraterrestri.

Aseguire un video che parla dell'evento catastrofico a venire

<iframe allowfullscreen="" frameborder=0 height=345 src="http://www.youtube.com/embed/iPuBZpzFJ70" width=420></iframe>

Sicuramente la più importante di queste emergenze messe in risalto, è proprio quella della cometa ELENIN. Qualche hanno fa un presunto astronomo russo dilettante, scopre la cometa in questione, che viene subito chiamata ELENIN, il nome del presunto astronomo LEONID ELENIN, ma chi è Leonid Elenin? Secondo molti astronomi e teorici del complotto Leonid non è mai esistito, ed intorno a lui vi sarebbe serie incongruenze. La prima tra tutte è che con un telescopio di piccole dimensioni avrebbe scoperto questo corpo lontanissimo, che altri astronomi con telescopi enormi non vedevano prima. In ogni caso molti di questi teorici sono anche astronomi dilettanti ed in rari casi semi professionisti e la loro esperienza non è da sottovalutare.

La cometa Elenin non ha la coda, una cosa che ci hanno abituato a guardare proprio nelle comete, questo ne rende dubbia la sua composizione, e fomenta i sospetti che si possa trattare di altro, e non di una cometa.

In rete, circolano molte tesi su Elenin, alcune di queste molto estreme e difficili da provare, vediamole.

  1. 1) Elenin potrebbe essere Nibiru ovvero il famigerato decimo pianeta dei libri di Sitchin e della mitologia sumera
  2. 2) Elenin potrebbe essere un oggetto artificiale in avvicinamento per motivi sconosciuti
  3. 3) Elenin potrebbe essere uno scudo naturale (meteorite o cometa pilotata) per nascondere diverse astronavi al suo seguito
  4. 4) Elenin potrebbe essere una stella nana bruna super massiva in avvicinamento

Dobbiamo da subito specificare su cosa si basano molte di queste teorie, e vi porto qui a seguito una spiegazione semplice e concisa delle elaborazioni raccolte da internet o fatte da mie ricerche personali.

1) Leonid Elenin era un astronomo russo e le sue scoperte sono state fatte con un telescopio semi professionale, in giro non vi sono molte notizie su questo personaggio, sembra non essere realmente esistito, ed al contrario intorno a lui vi sono molte incongruenze

2) La parola ELENIN va scomposta, scomponendola diventerà E.L.E.N.I.N. ed a sua volta spezzata in E.L.E. - N.I.N. e significherebbe: Estinction level event - new impact Nibiru; quindi il significato del nome della cometa sarebbe: nuovo impatto di Nibiru, evento di livello estinzione massima (totale).

3) Il nome del presunto scopritore LEONID invece si scompone in LEO- N.I.D. ovvero costellazione del Leone - National Intelligence Department o più probabilmente National istitute of defence

4) La costellazione del Leone è il punto /coordinate celesti da dove arriva la presunta cometa, e quindi il luogo dove fu individuata la prima volta; il NIN è il presunto dipartimento (o presunti nel caso fossero entrambi) che si occupa della minaccia e delle informazioni sulla cometa, o qualsiasi cosa essa sia.

5) N.I.N. la troviamo tra gli acronimi americani e potrebbe anche significare National Institute of Nutrition, che in effetti potrebbe aver a che fare con la catastrofe in questione, per gli eventuali sopravvissuti; non dimentichiamo che proprio enti governativi internazionali di questo genere, sono quelli che hanno creato il bunker delle sementi nelle isole Svalbard in Norvegia, dove milioni di sementi per ogni coltura vengono immagazzinati ormai da oltre un anno

6) LEO è anche il nome dell’astronomo americano dilettante (LEO Beiderman) che nel film “Deep Impact” scopre la cometa che impatterà contro la terra (strana coincidenza)

7) Sempre nel film Deep Impact il nome della cometa è ELLEN (strana coincidenza anche questa) che poi si rivela essere E.L.E. (altra strana coincidenza), e stranamente anche nel film significa proprio Estinction level event, che in americano esattamente si traduce come: evento di estinzione totale

8) Sempre nel film Deep Impact il governo USA avrebbe costruito bunker che possono ospitare quasi un milione di persone, stranamente dalle rivelazioni di ex politici Norvegesi si evince che il governo Norvegese con aiuto degli Stati Uniti, e della Comunità europea, abbiano costruito proprio un bunker (o più bunker) per ospitare un milione di persone

9) L’evento E.L.E. del film Deep Impact si svolge in due fasi il primo colpisce la terra e spazza via per sempre tutte le coste dell’Atlantico; la seconda viene fermata da un salvataggio eroico e non ci interessa. Se ci facciamo caso, nei mesi passati il FEMA americano (Federal Emergency Management Administration) ha preparato scorte alimentari e di carburante per un evento catastrofico di origine vulcanica nella costa est degli USA, ovvero la zona meno vulcanica e sismica degli Stati Uniti, questo suona molto strano; anche perché il FEMA, afferma che bisogna avere scorte per una settimana per 6 milioni di sopravvissuti, ma sopravvissuti a cosa? E se non ci sono vulcani cosa potrebbe causare un evento simile ad un cataclisma vulcanico? Solo una cometa di piccole dimensioni, o un asteroide di grandi dimensioni.

10) Per Concludere, l’anagramma del nome Leonid Elenin è: Needle in lion (ovvero arriva dal Leone). Gli astronomi americani Alex Retrov e Krystal Alexander-Hille, che presumo siano astronomi dilettanti e non di enti governativi, o astronomi di professione, stanno girando per gli USA facendo convegni su tutto ciò di cui stiamo parlando, Alex ci illustra chiaramente in alcuni video sul web, la sua tesi catastrofista, ed all’interno dei suoi video troverete anche molte delle spiegazioni che vi ho sopra elencato.

Un video in cui si presume di aver fotografato Nibiru-Elenin con un telescopio

<iframe allowfullscreen="" frameborder=0 height=345 src="http://www.youtube.com/embed/aKHvorPhoqE" width=420></iframe>

Eccovi un sunto di quello che dice Alex:

il 26 Settembre 2011 una Dwarf-Dark-Star che è Nibiru, passera vicinissima alla Terra, il suo nome in codice è ELENIN. Dwarf-dark –Star sta per stella nana bruna, questa sarebbe super massiva e nera come il carbone, quindi non visibile se non ad infrarosso, avrebbe dietro di se una miriade di frammenti o meteoriti che formerebbero una piccola coda. Il giorno in cui sarà più vicina alla Terra, la sua attrazione gravitazionale sarà talmente forte che scaturirà un mega terremoto di proporzioni apocalittiche, ed accenna addirittura a magnitudo 13/15 della scala rikter nel centro del Pacifico (la zona che secondo Alex sarà rivolta verso Nibiru-Elenin), questo infiammerà o riattiverà l’anello di fuoco formato da vulcani, causando la devastazione di tutte le terre intorno al pacifico e ripercussioni sismiche e vulcaniche nel resto del mondo, seguirebbero tre giorni di eclissi totale del Sole in tutto il pianeta per causa dello stanziamento della dark star tra noi ed il Sole, questo comporterebbe ulteriori problemi, per esempio improvviso raffreddamento della superficie terrestre e dell’atmosfera, poi finalmente si allontanerebbe lasciandoci, per essere invece colpiti a novembre dal suo sciame di meteoriti, cosa che devasterebbe il pianeta ulteriormente, anche se una grossa parte verrebbero attirati dalla Luna che ci farebbe da scudo.

Secondo Alex potrebbero perire i 9/10 della popolazione mondiale, i sopravvissuti verrebbero internati nei campi di detenzione del FEMA, poiché essi sono stati progettati allo scopo di smaltimento delle persone in eventualità di crisi, in cui la gestione della popolazione diventa insostenibile e si necessita la raccolta di persone in luoghi sicuri e all’aperto. Poi subentrerebbe il NWO, atto a creare un umanità d’elitè che potrebbe però esser facilmente controllata e governata.

Il video di alex

<iframe allowfullscreen="" frameborder=0 height=345 src="http://www.youtube.com/embed/scZAOQNopok" width=560></iframe>

Sembra quasi di leggere un best seller di fantascienza apocalittica, ma tutto ciò che dice ha una logica, ed anche sostanziosa, quello di cui pecca sono le prove, non ve ne sono molte, anzi le prove che Elenin sia un pianeta enorme o una stella nana sono veramente esigue, come esigue sono quelle che essa sia realmente una cometa.

Tutto ciò che leggete non è che teoria, frutto di studi di cittadini privati, di astronomi dilettanti e di teorici del complotto di tutto il mondo. Personalmente non credo che Elenin possa essere una Dark Star perché sarebbe ormai visibile e si presenterebbe in modo diverso; potrebbe trattarsi di un pianeta, forse di Nibiru, ma non corrisponde affatto per massa e per descrizione a ciò che ci viene detto sul decimo pianeta, ed anch’esso dovrebbe cominciare ad essere visibile; non metto parola, sul fatto che si tratti di un oggetto artificiale, perché una cosa del genere non può essere provata, però è vero che si comporta in modo strano per essere una cometa, e non mostra la coda che invece dovrebbe allungarsi man mano si avvicina al Sole. Ricollegandoci a voci che parlano di dati raccolti dalla EMERCOM russa (l’Emercom è l’agenzia per la sicurezza interna russa, ovvero l’NSA russo),potrebbe essere una vera cometa che nasconde UFO nella coda, questi potrebbero essere sia meteoriti che astronavi.

Non voglio creare ne allarmismo ne panico, ma la correttezza mi impone di divulgare notizie ed informare. Tutto quello che leggete qui lo trovate in varie forme e salse sul web, io mi sono solo attenuto a raccogliere dati, aggiungendo alcune cose, e migliorando la scomposizione e traduzione delle varie parti del nome dell’astronomo e della cometa, ed aggiungendo le anomalie del film Deep Impact. Lascio a voi il giudizio finale, e scusate l’involontario ma dovuto uso di queste parole a fine testo.

Articolo di Gabriele Lombardo
http://www.facebook.com/notes/gabriele-lombardo/2526-settembre-2011-elenin-nibiru-dark-star-e-la-fine-del-mondo/255713747795499

Terremoto Magnitude mb 6.0 Region SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION

Magnitude
mb 6.0

Region
SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION

Date time
2011-09-03 04:49:01.0 UTC

Location
56.55 S ; 27.24 W

Depth
118 km

Distances
2992 km SE Comodoro rivadavia (pop 140,850 ; local time 01:49:01.9 2011-09-03)
2748 km SE Río gallegos (pop 85,700 ; local time 01:49:01.9 2011-09-03)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

venerdì 2 settembre 2011

Terremoto in Alaska magnitudo 6.8, nessun rischio tsunami

Terremoto in Alaska magnitudo 6.8, nessun rischio tsunami Una forte scossa di terremoto ha colpito lo Stato dell'Alaska alle ore 01:55 di oggi 2 settembre. L'epicentro del sisma di magnitudo 6,8, come comunica l'U.S. Geological Survey, l'istituto di geofisica americano, è stato localizzato in mare ad una profondità di 35,5 chilometri, a sudest dell'isola di Atka in mezzo all'Oceano Pacifico, nell'arcipelago delle isole Fox. La scossa è stata rilevata anche dai sismografi dell'Alaska Earthquake Information Center, prima accreditata a magnitudo 7.1 poi abbassata a 6.8.
Nessun rischio tsunami, l'allerta lanciata per tutta la costa del Pacifico fino in California, è rientrata dopo meno di un'ora dal terremoto. Al momento non si registrano danni a cose o persone. Il sisma è stato avvertito anche dai pochissimi abitanti delle isole Aleutine.

http://www.italia-news.it/esteri-c4/terremoto-in-alaska-magnitudo-6-8--nessun-rischio-tsunami-73523.html

Terremoto Magnitude mb 6.5 Region SANTIAGO DEL ESTERO, ARGENTINA

Magnitude
mb 6.5

Region
SANTIAGO DEL ESTERO, ARGENTINA

Date time
2011-09-02 13:47:12.0 UTC

Location
28.28 S ; 63.15 W

Depth
602 km

Distances
123 km SE Santiago del estero (pop 354,692 ; local time 10:47:12.2 2011-09-02)
314 km SW Presidencia roque sáenz peña (pop 81,879 ; local time 10:47:12.2 2011-09-02)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Nuova pagina disponibile sulla pericolosità e sugli effetti dei vaccini:

 

News Alternativo!

Nuova pagina disponibile sulla pericolosità e sugli effetti dei vaccini:

CONTENUTO dei VACCINI  - 1 (ingredienti dei vaccini)
Vaccines and their ingredients

Contenuto dei Vaccini: vedi nel Testo
Aluminium - Calf serum - Fetal bovine serum - Formaldehyde - Hydrolyzed gelatin - Lactose - Monosodium glutamate (MSG) - Neomycin - Phenol - Streptomycin - Sucrose - Thimerosal (49.9% Mercury, in fase di eliminazione) - Yeast - MRC-5 cells: DNA and protein (aborted fetal tissue cells), e molto altro...

Le REAZIONI da VACCINO  - "Quando succede a Voi od al Vostri bambini, I rischi sono del 100%"

Segue qui: http://www.mednat.org/vaccini/contenuto_vaccini.htm

Terremoto Magnitude Mw 6.9 Region FOX ISLANDS, ALEUTIAN ISLANDS

Magnitude
Mw 6.9

Region
FOX ISLANDS, ALEUTIAN ISLANDS

Date time
2011-09-02 10:55:53.0 UTC

Location
52.27 N ; 171.59 W

Depth
30 km

Distances
1674 km SW Anchorage (pop 276,263 ; local time 02:55:53.6 2011-09-02)
1521 km SE Anadyr (pop 10,332 ; local time 23:55:53.6 2011-09-02)
381 km SW Unalaska (pop 3,571 ; local time 02:55:53.6 2011-09-02)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoti: grande esercitazione in Giappone, si teme il “Maxi-Big One”

Una maxi esercitazione antisismica con oltre 500.000 persone, in 35 prefetture, per preparare la reazione di fronte a un possibile e temuto ‘maxi-big one‘. Il Giappone e’ tornato oggi a indossare le tute d’emergenza e gli elmetti, quelli colorati visti con il sisma/tsunami dell’11 marzo, cui e’ seguita la crisi nucleare di Fukushima, la peggiore dopo Cernobyl. L’occasione e’ stata la prova anti catastrofe annuale che si tiene il primo settembre per ricordare il Grande Terremoto del Kanto, responsabile esattamente 88 anni fa della morte di circa 100.000 persone. Un sisma di magnitudo 7.9 che colpi’ Tokyo e la pianura che circonda la capitale.

E’ toccato al premier uscente Naoto Kan, in attesa che il suo successore Yoshihiko Noda annunci domani l’esecutivo, presiedere le esercitazioni, rivivendo lo scenario di marzo, quando il sisma di straordinaria potenza (magnitudo 9.0) diede origine al maremoto che devasto’ con onde fino a 40 metri il Tohoku, il nordest del Giappone, incluso l’impianto di Fukushima.
Il governo, in una riunione d’emergenza simulata presso l’ufficio del premier, ha dato disposizioni per scongiurare forme di panico e coordinare i primi aiuti. Le prefetture costiere, tra cui Wakayama, Toyama, Kagawa e Miyazaki, hanno testato le difese anti-tsunami, mentre a Nagasaki, che confina con la prefettura ‘nucleare’ di Saga, sono state verificate le misure contro i rischi di contaminazione radioattiva. Il cuore delle esercitazioni e’ stato naturalmente Tokyo: la polizia ha simulato ad esempio un grande ingorgo, chiudendo in un solo colpo 97 punti di transito strategici per 10 minuti.

La Nhk, trasmettendo in diretta le immagini dall’elicottero sulla congestione ‘virtuale’, ha annunciato il trasferimento di tutte le attivita’ nella sede di Osaka, quartier generale d’emergenza. Tutta una simulazione, per fortuna, anche se gli ultimi studi sui nuovi assetti geologici seguiti agli eventi di quasi sei mesi fa lasciano trasparire elementi da approfondire. Il Consiglio centrale per la prevenzione dei disastri, un’agenzia governativa, ha identificato 18 terremoti nel range di magnitudo 7 che potrebbero verificarsi intorno a Tokyo. Nell’ultimo studio diffuso, si stima che uno di questi (7.3), con epicentro nella parte nord della baia della capitale, potrebbe causare 11.000 vittime e distruggere 850.000 edifici. L’attenzione si e’ focalizzata sulla faglia di Tachikawa, lunga 33 km, che collega Hanno (prefettura di Saitama) a Fuchu (Tokyo). A fine luglio, il Comitato di ricerca sui terremoti, altro ente pubblico, ha detto che le probabilita’ di scosse erano aumentate in 4 delle 106 faglie piu’ attive del Paese.

A Tachikawa, in particolare, e’ ipotizzato un sisma di magnitudo 7.4: un’intensita’ di 7, il massimo della scala di rilevazione nipponica, e’ quantificabile in un 6 circa su gran parte delle 23 municipalita’ della capitale, con 6.300 morti. Secondo l’Earthquake Research Institute dell’Universita’ di Tokyo, la pressione sulla complessa struttura delle placche tettoniche sotto la citta’ e’ cambiata e due o piu’ aree focali possono muoversi insieme, con un conseguente forte terremoto. Il numero medio di scosse di magnitudo 3 (o superiore) nei 5 anni prima dell’11 marzo e’ stato di circa 8 al mese. Nella fase successiva, i tremori non percettibili senza strumenti sono drasticamente aumentati, mentre quelli di magnitudo 3 (o di piu’) sono balzati di 4 volte: le zone ‘calde’ sono quelle di 60-70 km sotto la parte nord della baia di Tokyo e di 40-55 km al limite con la prefettura di Ibaraki.

http://www.meteoweb.eu/2011/09/terremoti-grande-esercitazione-in-giappone-si-teme-il-maxi-big-one/79162/

ALIEN LIFE FULL DISCLOSURE VATICAN & NASA NOW TALKING!!!

BBC CONFIRMED NIBIRU/ELENIN IN OUR SOLAR SYSTEM!

MISTERIOSI SEGNALI DI RADIO FREQUENZA CAPTATI DALLA COMETA ELENIN

Un misterioso segnale RF proveniente dalla Cometa Elenin è stato captato e registrato dal Radio-Telescopio USC in California. Il team di scienziati dell'osservatorio stanno analizzando la registrazione che potete ascoltare su un video pubblicato su YouTube. La NASA successivamente ha fatto sparire tutti i dati della registrazione audio che ora, appunto, è in mano all'Ente Spaziale.

Un misterioso segnale RF proveniente dalla Cometa Elenin è stato captato e registrato dal Radio-Telescopio USC in California. Il team di scienziati dell'osservatorio stanno analizzando la registrazione che potete ascoltare su un video pubblicato su YouTube. La NASA successivamente ha fatto sparire tutti i dati della registrazione audio che ora, appunto, è in mano all'Ente Spaziale.

Come detto sopra, il segnale proviene dalla zona di transito "Elenin" e coincide con l'osservazione e captazione degli impulsi radio registrati in precedenza, ora questi impulsi radio, sono anche oggetto di analisi da esperti indipendenti. Gli impulsi sono altrettanto sorprendenti. In vari forum, gli esperti stanno analizzando i segnali che se ascoltati attentamente, sembrerebbero rivelare una conversazione audio.

A cura della Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/532-misteriosi-segnali-di-radio-frequenza-captati-dalla-cometa-elenin

riferimenti articolo: link

GHEDDAFI VOLEVA AIUTARE IL SUO PAESE

 

Prima o poi…nessun Popolo deruberà gli altri Popoli…e quando accadrà…significherà che l’Umanità avrà fatto il grande balzo! Dolbyjack!

GHEDDAFI VOLEVA AIUTARE IL SUO PAESE E L’AFRICA ATTUANDO DEI PROGETTI PE RAVVIARE UN INDIPENDENZA PER LA CRESCITA DEL AFRICA. MA ORA PER QUESTO LO VOGLIONO MORTO ,I CROCIATI I SIONISTI L’ESERCITO DEL PAPA LA NATO E I SUOI BANCHIERI ASSASSINI DEL NWO E DEL GOVERNO OCCULTO PERCHE’ VOGLIONO TENERE IL CONTROLLO SUL AFRICA. ORAMAI I PAESI NATO SONO DISTRUTTI DAL CANCRO DEI BANCHIERI CHE NE HANNO SFACIATO L’ECONOMIA SONO COMPLETAMENTE IMPAZZITI NON SANNO CHE L’ELITE DI POTERE LI STA USANDO COME HA USATO L’AMERICA DAI TEMPI DELLA SECESSIONE. E ORA SE C’E’ ANCORA CHI CREDE ALLE BARZELLETTE DELLA TELEVISIONE DOVE C’E’ IL DITTATORELLO DA SCONFIGGERE SI GUARDI E SI LEGGA QUESTA NOTA FORSE RIUSCIRA’ A SVEGLIARSI ED USCIRE DAL RECINTO .
IL regime "sanguinario" di Gheddafi SVEGLIA QUELLO CHE VI MOSTRA LA TV DEVE ESSERE VISTO AL CONTRARIO!!!!!Foto bacheca
LA LYBIA DI GHEDDAFY:
Elettricità domestica gratuita per tutti
■Acqua domestica gratuita per tutti
■Il prezzo della benzina è di 0,08 euro al litro
■Il costo della vita in Libia è molto meno caro di quello dei paesi occidentali. Per esempio il costo di una mezza baguette di pane in Francia costa più o meno 0,40 euro, quando in Libia costa solo 0,11 euro. Se volessimo comprare 40 mezze baguette si avrebbe un risparmio di 11,60 euro.
■Le banche libiche accordano prestiti senza interessi
■I cittadini non hanno tasse da pagaren e l’IVA non esiste.
■Lo stato ha investito molto per creare nuovi posti di lavoro
■La Libia non ha debito pubblico, quando la Francia aveva 223 miliardi di debito nel Gennaio 2011, che sarebbe il 6,7% del PIL. Questo debito per i paesi occidentali continua a crescere
■Il prezzo delle vetture (Chevrolet, Toyota, Nissan, Mitsubishi, Peugeot, Renault…) è al prezzo di costo
■Per ogni studente che vuole andare a studiare all’estero, il governo attribuisce una borsa di 1 627,11 Euro al mese. ■Tutti gli studenti diplomati ricevono lo stipendio medio della professione scelta se non riescono a trovare lavoro ■Quando una coppia si sposa, lo Stato paga il primo appartamento o casa (150 metri quadrati)
■Ogni famiglia libica, previa presentazione del libretto di famiglia, riceve un aiuto di 300 euro al mese
■Esistono dei posti chiamati « Jamaiya », dove si vendono a metà prezzo i prodotti alimentari per tutte le famiglie numerose, previa presentazione del libretto di famiglia
■Tutti i pensionati ricevono un aiuto di 200 euro al mese, oltre la pensione.
■Per tutti gli impiegati pubblici in caso di mobilità necessaria attraverso la Libia, lo Stato fornisce una vettura e una casa a titolo gratuito. Dopo qualche tempo questi beni diventano di proprietà dell’impiegato.
■Nel servizio pubblico, anche se la persona si assenta uno o due giorni, non vi è alcuna riduzione di stipendio e non è richiesto alcun certificato medico
■Tutti i cittadini della libia che non hanno una casa, possono iscriversi a una particolare organizzazione statale che gli attribirà una casa senza alcuna spesa e senza credito. Il diritto alla casa è fondamentale in Libia. E una casa deve essere di chi la occupa.
■Tutti i cittadini libici che vogliono fare dei lavori nella propria casa possono iscriversi a una particolare organizzazione, e questi lavori saranno effettutati gratuitamente da aziende scelte dallo Stato.
■L’eguaglianza tra uomo e donna è un punto cardine per la Libia, le donne hanno accesso a importanti funzioni e posizioni di responsabilità.
■Ogni cittadino o cittadina della Libia si puo’ investire nella vita politica e nella gestione degli affari pubblici, a livello locale, regionale e nazionale, in un sistema di DEMOCRAZIA DIRETTA (iniziando dal Congresso popolare di base, permanente, fino ad arrivare al Congresso generale del popolo, il grande Congresso nazionale che si riunisce una volta all’anno) .
Per es. ed al contrario l'Italia di Berlusconi:
palazzo Madama costa pochi euro un super pranzo, sette per la precisione.
Compresi nel prezzo: pasta al ragù (un euro e 50) o riso all'inglese (un euro e 60) ma anche risotto con rombo e fiori di zucca (tre euro e 34 centesimi) o spaghetti alle alici (un euro e 16 centesimi).
Poi c'è il secondo: roast beef (due euro), bistecca di manzo o petto di pollo (entrambi due euro e 68 centesimi).
Infine, il caffè per 42 centesimi e la spremuta a 92 centesimi. Ma per un pranzo leggero, la casa offre molto altro: verdure al vapore (2 euro e 62 centesimi), crudo di Parma (2 euro e 17 centesimi) oppure ovolina di bufala (1 euro e 74 centesimi), oltre chiaramente ad una grande varietà di insalate ricche, tutte a un euro e 43 centesimi.
Insomma, la portata più cara del menù dei senatori è il filetto di bue che, come la lombata di vitella, costa 5 euro e 23 centesimi.
Vogliamo parlare della casa, del lavoro, quanti i disoccupati e cosa percepiscono, la sanità etc.etc.etc.!
di: Ghibli Ghib
Libia: mercenari e mass media appoggiano il terrorismo di Stato
pubblicata da Noi, i Giardinieri di Gaia il giorno mercoledì 31 agosto 2011 alle ore 9.52
La perversione delle agenzie di stampa statunitensi, europee e loro subordinate nel chiamare “guerra civile” quello che sta accadendo in Libia dimostra come è possibile trasformare un intervento coloniale contro un Paese – del quale gli Stati Uniti e i loro alleati vogliono appropriarsi per diversi interessi – in una ribellione “interna” che “umanitariamente” deve, invocano i suoi creatori, essere appoggiata da altri Paesi.
La realtà è che il popolo libico sopporta da marzo i bombardamenti selvaggi della NATO, contro un Paese di quasi sei milioni di abitanti, considerando che una buona parte del suo territorio è deserta. Morte e distruzione sono i risultati degli attacchi, che mirano ad aprire la strada ai mercenari che sono stati, fin dall’ inizio, il vettore della supposta “ribellione” della popolazione contro Gheddafi.
Non ci sono foto della “ribellione”. Non esiste nessuna immagine di questa ribellione popolare, né delle giustificazioni – i supposti bombardamenti di Gheddafi contro la popolazione civile – su cui si appoggia l’ intervento brutale in pieno ventunesimo secolo. Ma è un fatto che questa popolazione civile sia massacrata dai suoi “protettori” che fanno parte della NATO; e case, scuole, ospedali, università, tutto è distrutto in nome di questa protezione.
La risoluzione 1973 adottata il 17 marzo 2011 per stabilire il blocco dello spazio aereo sulla Libia ha avuto come unica finalità quella di impedire che il governo sovrano di questo Paese si difendesse. La risoluzione è stata decisa senza che la popolazione o le autorità locali potessero prendere una decisione al riguardo. Semplicemente si è arrivati alla conclusione che la Libia non dispone di una difesa aerea, ma nonostante questo il Paese ha resistito quasi sei mesi ai bombardamenti e ed è risultato evidente è che i “ribelli” non esisterebbero senza la NATO. Basta vedere una fotografia circolata recentemente nei giornali che mostra i supposti “oppositori libici” che presentano caratteristiche fisiche, abbigliamento e armamenti somiglianti a quelli dei mercenari che le grandi potenze hanno portato nella regione.
Per poter cominciare a sostenere un intervento militare gli Stati Uniti e i loro alleati hanno utilizzato i mass media di tutto il mondo, che sono sotto il loro controllo. In questo caso gli USA hanno potuto contare anche su una collaborazione interessata o spontanea – non importa, in un modo o nell’ altro hanno raggiunto l’ obiettivo – di alcuni giornalisti e intellettuali considerati “progressisti”, che sono stati complici dell’ intervento militare e della rete di menzogne inventate per giustificarlo.
Adesso aspettano, per giustificarsi anche con se stessi, che la NATO vinca e racconti la storia dei vincitori sulle “orribili violazioni dei diritti umani” commesse dai “ribelli libici” coprendo con questa versione gli orrori commessi dai mercenari e dalle forze straniere. Così come è già stato fatto in Afghanistan, in Iraq e in altri Paesi precedentemente.
Sarà che il mondo si è già dimenticato, così facilmente, quando gli Stati Uniti attaccavano dalle basi in Honduras alla Nicaragua sandinista, distruggendo villaggi, uccidendo, torturando, violentando donne e bambini? Ronald Reagan chiamava gli invasori “combattenti per la libertà”.
Chiamare “ribelli” un gruppo di mercenari manipolati dalla CIA è mancare del dovuto rispetto ai veri ribelli che lottano in tutto il mondo per la loro liberazione. Il popolo e il governo libico non solo possiedono il diritto, ma hanno anche l’ obbligo di difendersi da soli, come qualunque Paese del mondo attaccato dalle truppe degli invasori ha il dovere di fare. Se gli Stati Uniti con le loro azioni volevano trasformare la Libia in una nuova “Somalia”, come ha dichiarato il 19 agosto il portavoce del governo libico, Mussa Ibrahim, di fronte all’ aumento dei bombardamenti della NATO, tutti i Paesi del mondo sono completamente senza protezione di fronte a decisioni imperialiste come queste.
La Somalia è un Paese senza governo, che affronta una fame avvilente, ed è un Paese come questo che le potenze occidentali possono creare in Libia se continuano con gli attacchi. A questo punto quando le nazioni imperialiste si sono già appropriate di tutti i soldi dello Stato libico, installando anche a Washington un’ ambasciata battezzata “Consiglio di Transizione”, nessuno può mettere in dubbio che questi “ribelli” abbiano mai rappresentato il popolo della Libia. Prima di controllare con la forza il territorio i “ribelli” hanno creato la Banca Centrale di Bengasi. Esiste qualcosa di simile nella storia?
Traduzione dal portoghese di un articolo di Stella Calloni
http://www.magozine.it/libia-mercenari-e-mass-media-appoggiano-il-terrorismo-di-stato
da: Disinformazione.it
Guerra in Libia. Ecco perchè vogliono eliminare Gheddafi, dopo averlo, già derubato.
http://www.youtube.com/watch?v=D-4eGqj_BCE&feature=share
LIBA SOTO LE BOMBE I TESTIMONI http://www.youtube.com/watch?v=s9Sdgh7k5Q8&feature=feedlik
Libia: Falso Attacco Aereo sui Manifestanti? - 2° Velo: Storia, Politica e Media http://www.youtube.com/watch?v=k12aJK5aS5M&feature=channel_video_title
Libia: Fosse Comuni - Mass Media Pilotati? 2° Velo: Storia, Politica e Media http://www.youtube.com/watch?v=AzZcLYoAfdw&feature=channel_video_title
LA LIBIA E' SOTTO ASSEDIO DEI CROCIATI, AGENTI DELLA CIA SI SPACCIANO PER REPORTER ,LA LIBIA E' CON GHEDDAFI I RIVOLTOSI SONO DEI DROGATI PAGATI DAI SERVIZI SEGRETI INGLESI. QUESTA NOTIZIA POTRA' ANCHE ESSERE VERA MA VORREI LA FONTE...COSI' A NASO MI PUZZA DI ANSA O NEWS DI QUALCHE TG OCCIDENTALI PER GENERARE ODIO VERSO I MUSULMANI.( LA STORIELLA E' VECCHIA ORMAI) LA NATO STA BOMBARDANDO CIVILI DONNE E BAMBINI INGIUSTAMENTE MUOINO PER GLI INTERESSI DEI ROTSHILD DEL VATICANO DEI GESUITI INSOMMA LA COSIDDETTA ELITE DI POTERE. HO VARI DOCUMENTI CHE PROVANO CHE LA LIBIA E' CON GHEDDAFI ANZI STAVANO MEGLIO DI NOI. I TERRORISTI SONO I SIONISTI L'ESERCITO DEL VATICANO E LA NATO A SEGUITO.
LIBIA: RIPOSA IN PACE… ORA SEI IN MANO AI ROTHSCHILDS
DI DAVID ICKE
davidicke.com
Gheddafi era già stato demonizzato dalle amministrazioni di Reagan e di Bush padre (i Rothschild) negli anni ’80 quando la CIA e il Mossad guidarono una campagna per destabilizzare la Libia che rispecchia quello che è successo nel 2011. Newsweek riportò il 3 agosto del 1981:
Il dettaglio del piano era vago, ma sembrava essere la classica campagna di destabilizzazione della CIA. Un elemento era dato da un programma di “disinformazione” designato per mettere in difficoltà Gheddafi e il suo governo. Un altro era la creazione di un “contro-governo” per sfidare la sua leadership nazionale. Un terzo, e potenzialmente più rischioso, era l’escalation di una campagna paramilitare, probabilmente composta da libici insoddisfatti, per far saltare ponti, condurre operazioni di guerriglia in piccola scale e dimostrare che Gheddafi aveva l’opposizione di una forza politica indigena.
Vi suona familiare? Si parla di trenta anni fa.
Ma sono in molti a credere alla menzogna indipendentemente quale sia l’epoca o la generazione. Come disse Adolf Hitler: “Se dici una bugia, non dirla piccola, ma falla grossa, continua a ripeterla e alla fine tutti ci crederanno.” (Ndt: la frase è di Goebbels). E il suo capo della propaganda, Joseph Goebbels, disse: “La tecnica di propaganda più brillante non otterrà successi fino a che non venga tenuto in mente costantemente un principio fondamentale, che si debba limitare a pochi punti e che vadano ripetuti sempre più spesso” (ndt: la frase è di Hitler). Hitler invece disse, con la stessa pertinenza: “Che fortuna per i governanti che la gente non pensa.”
Gli aerei della NATO disseminano di bombe Tripoli a sostegno dei “ribelli” presenti sul terreno. Migliaia di civili in carne e ossa che la Risoluzione delle Nazioni Unite dicevano che dovessero essere protetti sono stati uccisi nel corso di queste operazioni. Ma non abbiamo sentito niente di tutto questo nel media mainstream e quasi nulla degli omicidi e delle esecuzioni dei sostenitori di Gheddafi da parte dei “ribelli” nel corso del conflitto e dopo che erano entrati a Tripoli.
L’enfasi è sempre stata posta sulle presunte esecuzioni e sugli omicidi dei sostenitori dei ribelli da parte delle forze di Gheddafi. Non si sono dubbi che alcune di queste informazioni siano reali, ma dov’è l’equilibrio? Non c’è, e la Siria ora viene condannata per avviare lo stesso processo di demonizzazione, invasione, conquista e controllo. Richard Haas, (ndt: Haaas) presidente del Council on Foreign Relations in mano agli Illuminati che dirige la politica estera statunitense, ha ammesso che il bombardamento della NATO in Libia non era per proteggere i civili, ma per rimuovere Gheddafi. Ha anche auspicato una “forza internazionale” per occupare il paese e “mantenere l’ordine”.
È la stessa retorica, lo stesso programma che abbiamo visto in ogni altro paese “liberato” dagli architetti della tirannia. E addio Libia: riposa in pace. Gli Stati Uniti e gli alleati coscritti della NATO non se ne andranno per lasciare la Libia ai libici. Si tratta di forze di occupazione per spillare le risorse petrolifere e il sistema bancario, come è sempre stato.
***********************************************
Fonte: LIBYA R.I.P. …
----------------------------------------------------------------------------------------
Sulla Libia, nelle TV occidentali ci sono solo silenzio, distorsioni e menzogne spudorate
1 settembre 2011 16:40
- su Cloro -
di Alexander Grigoriev
dal sito news.argumenti.ru
traduzione di Gianluca Freda
“Sembra di lavorare per la TV sovietica. Censura a pieno regime, accuratamente coordinata con la redazione di Londra. Qui a Tripoli abbiamo scattato una foto, in una zona controllata dai ribelli. Si vedevano dei cadaveri disarmati e in abiti civili, con segni di tortura. E’ stata elaborata dalla redazione. Poi è uscita con la didascalia: “L’esercito di Gheddafi uccide gli abitanti di Tripoli”. Gli ho telefonato e ho detto: “guardate che in questa zona non ci sono truppe di Gheddafi, qui gli islamisti hanno il controllo completo”. Risposta: “Ne sappiamo di più noi!” E così per ogni altra cosa”, ha raccontato ad Argumenti.ru un reporter che lavora per un’importante rete televisiva.
Egli dichiara: “Ciò che succede veramente, non interessa a nessuno”.
“A Tripoli è un disastro. Anarchia assoluta. Ad ogni passo c’è un posto di blocco che ti controlla accuratamente i documenti e quindi ti dà l’impressione di capire i caratteri inglesi. Ma non appena inizi a parlare, ti fissano a bocca aperta. Quasi tutti i gruppi hanno abbigliamento europeo, ma il modo di fare è quello dei locali. Trasmettono agli ispettori i documenti che gli sembrano sospetti e poi decidono loro se lasciarti andare o trattenerti. E’ interessante che nessuno abbia degli M-16 regolari, tutti hanno soltanto kalashnikov”, racconta il reporter.
A Tripoli, secondo il giornalista, adesso ci sono solo gli islamisti o gli uomini armati dall’aspetto europeo. “E’ evidente che comunicano gli uni con gli altri”, ha aggiunto.
“Nessuno si prende cura della città, nelle strade ci sono cadaveri in decomposizione e nessuno le ripulisce. Praticamente, accanto ad ogni posto di blocco degli islamisti c’è un lago di sangue. Fare delle riprese, ovviamente, è impossibile. E anche se le facessimo, non le comprerebbe nessuno. Ieri volevo andare a Sirte, ma la redazione mi ha chiesto di restare dov’ero quando si è saputo che il colonnello ha ripreso il controllo della città. Ovvio che non ci lascino andare, laggiù ci sono gli stessi “europei”. Ma si sentono chiaramente gli aerei della NATO che sorvolano la città e la bombardano. Sembra che vogliano semplicemente radere al suolo tutto. Di conseguenza, facciamo mettere in posa dei pagliacci alla periferia di Tripoli per 50$ a testa. In redazione sono molto contenti. In TV le immagini sono andate in onda col titolo: “La battaglia di Sirte””, ha detto il giornalista.
Abbiamo volutamente evitato di fare il nome di questo nostro collega che sta lavorando a Tripoli. Stando a ciò che ci dice, egli non ha intenzione di raccontare menzogne, nemmeno per tenersi un lavoro che gli frutta parecchio.
http://www.cloroalclero.com/?p=7676

Le passioni dei Cristi…

 

mani

La Passione di un Cristo è Amorevolmente infinita…

La Passione di dare un messaggio di speranza…viene derisa.

La passione di Amare  Questo Popolo Umano…davanti allo scherno …

Quella Passione di accettare il bello che c’è in ogni Umano…

Quella Passione …di sorvolare le mancanze della non conoscenza dell’Amore…

Quella Passione di rimanere al fianco dei miei Fratelli …che screditano la Buona Novella che porto…

La Passione di Amarli …anche nelle Basse Vibrazioni…Benché ciechi …non hanno Colpe…

Quella Passione ….di Amarvi anche Nell’omicidio che trasfigura dalla  rabbia…

La Passione del Cristo …è …Amarvi per come siete…perché un Giorno Sarete con Me in Paradiso…

Dove le Passioni dei Cristi …si uniscono in una Sola Onnipotenza…Quella Di Amarci Con Passione…Sempre….Dolbyjack!

giovedì 1 settembre 2011

Non dimenticare Haiti, l’emergenza non è mai finita: l’appello della Caritas italiana

 

Il Cibo c’è…il sapone anche…il vestiario c’è…ma questi Nostri Fratelli …devono pagare per averlo…questa indecenza va oltre ogni male.Speculare su chi soffre è inaccettabile …Vergogna…Dolbyjack!

Non dimenticare Haiti, l’emergenza non è mai finita: l’appello della Caritas italiana


Ad oltre un anno e mezzo dal devastante terremoto che ha provocato più di 200 mila morti, ad Haiti è ancora emergenza umanitaria. Particolarmente gravi le condizioni degli sfollati, costretti a vivere in campi profughi dove sono quasi inesistenti le strutture igienico-sanitarie. Di qui la diffusione del colera, che ogni giorno fa registrare 300 ricoveri. Su questa emergenza umanitaria, mai cessata, Alessandro Gisotti ha intervistato Paolo Beccegato, responsabile dell'Area Internazionale di Caritas Italia:RealAudioMP3
R. - E’ ancora oggi un’emergenza umanitaria complessa, dove si sommano più fenomeni oltre a quello del terremoto: una situazione politica instabile; una situazione ambientale fortemente compromessa da precedenti disboscamenti; una vulnerabilità agli uragani tropicali che, in modo ricorrente, colpiscono questo Paese, che resta oggi uno degli scenari più poveri al mondo… Il Paese resta ancora in sospeso.
D. - Quali sono le notizie da parte degli operatori di Caritas Haiti?
R. - Noi abbiamo moltissimi contatti sia con i nostri operatori sul posto, i volontari, sia con Caritas Haiti e con la Chiesa locale, che è capillarmente diffusa e che è stata molto attiva dopo questo terremoto, così come lo è stata prima. La situazione resta molto delicata soprattutto per quelle persone che purtroppo non sono potute tornare nelle loro case. Qui le cifre sono molto incerte: le fonti - diciamo - governative parlano di circa 630 mila persone; ma in realtà la forbice è molto ampia. Comunque andando in giro per Haiti si vedono ancora numerose tendopoli e tendopoli gestite male: perché si tratta di tende raffazzonate, di tende non a norma e che implicano molti rischi, soprattutto di incendi. Quindi la loro situazione - come recentemente è stato denunciato con grande forza - resta rischiosa per l’accesso all’acqua potabile, per l’igiene, per le latrine. Complessivamente, per queste persone in particolare, la situazione resta ancora molto delicata.
D. - Una riflessione di carattere più generale: una tragedia e soprattutto un’emergenza che continua dopo tanto tempo e che rischia, però, in qualche modo di passare in secondo piano, anche di fronte ad emergenze successive…
R. - Sì, soprattutto se pensiamo all’entità di questo disastro, che è stato senz’altro uno dei peggiori dell’ultimo decennio, insieme allo tsunami asiatico: è quello il cui bilancio delle vittime, dei feriti e dei danni è stato tra i più alti. Certamente la carenza di informazione, la carenza nel seguire in qualche modo la vicenda nel tempo - non serve certo parlarne tutti i giorni, ma in qualche modo sarebbe necessario parlare di quelli che sono i passaggi più importanti, istituzionali e politici, ma anche dei temi sociali e delle povertà umanitarie - pone Haiti non in secondo piano, ma proprio in fondo alla fila. Questa effettivamente per chi è attento all’umanità tutta, anche nelle sue forme più deboli, è veramente una cosa inaccettabile! (mg)

http://www.oecumene.radiovaticana.org/it1/Articolo.asp?c=517015

LIFE NEWS : Морское дно : ФВ

Russia: "4 ettari di terreno sono emerse ...


实拍海宁钱塘江大潮冲倒观潮游客

Maree in Cina!

"Il codice della luce: nutrirsi e guarire con il Sole" di Daniel Lumera

"Il codice della luce: nutrirsi e guarire con il Sole" di Daniel Lumera


codice_luce

Il sole - stella madre del sistema solare - è così vicino, luminoso e familiare, ma al tempo stesso così paradossalmente oscuro. Quello che viene detto sul suo conto, infatti, è spesso che una lunga esposizione faccia male alla pelle e sia causa di tumori. Verissimo, ci mancherebbe. Quello, però, che si omette su questo astro è tutta la sua serie di qualità in grado di interagire perfettamente con noi essere viventi

A sostenere la completa benevolenza della luce solare è, tra i tanti, Daniel Lumera docente universitario di origine sarda che per elaborare i suoi studi è stato costretto a emigrare in Spagna. A Girona ha, quindi, articolato alcuni studi e dato vita a ricerche che l’hanno portato a scrivere “Il Codice della Luce” (Anima Edizioni, 2011) molto più che un semplice libro, ma un vero e proprio vademecum su come la luce solare possa essere un ottimo alleato per preservare (migliorandola) la nostra salute fisica e mentale.

Spesso, infatti, ci scordiamo come sia scientificamente provato come stare al sole sia ottimo per migliorare la resistenza fisica, la capacità di attenzione, la qualità delle emozioni, incrementare la tolleranza allo stress, efficace per curare la psoriasi e ridurre notevolmente i comportamenti aggressivi. La luce - per il prof. Lumera – è un vero e proprio nutrimento per il nostro corpo e per il nostro essere, tanto che una cattiva illuminazione causa gli effetti di una cattiva alimentazione: pallore, apatia, tendenza alla depressione e riduzione dell’energia vitale”. A conferma di ciò basterebbe, semplicemente, prendere una delle tante statistiche che ogni anno vengono redatte dove si menziona che i maggiori indici di suicidio siano proprio nelle nazioni del nord del mondo, nelle quali la luce naturale ha una minore presenza nell’arco delle 24 ore.

Nonostante il sole ci accompagni per grande parte della nostra quotidianità, spesso ci scordiamo completamente della sua presenza. La luce solare viene sottovalutata e, sempre più scelleratamente, sostituita con la luce artificiale. Nell’architettura, ad esempio, trascuriamo il fatto di poter costruire edifici che possano godere totalmente dell’esposizione solare e inondiamo i nostri edifici di neon. La luce del sole, sempre attraverso alcune considerazione dell’autore del libro citato, è una medicina, responsabile della produzione della vitamina D. Questa vitamina ha delle funzioni veramente impressionanti: previene i raffreddori, serve per fissare il calcio nelle ossa, aiuta gli asmatici e afflitti da malattie respiratorie più gravi, salvaguarda il cuore, riduce il rischio di Parkinson e aiuta a non ingrassare.

All’interno del “Codice della Luce” c’è anche tutta una parte molto più teorica che unisce luce solare e coscienza. Singolari e interessanti sono i casi citati in questa pubblicazione di persone che affermino, addirittura, di “vivere di luce solare”. E non si tratta, affatto, di santoni degenerati di chissà quale paese sottosviluppato. Il Dott. Werner, ad esempio, direttore di un istituto di ricerca sul cancro afferma che vivo senza mangiare cibi solidi e si ricarica attraverso la luce presente ovunque dal 2001. Oppure Hira Ratan Manek ingegnere meccanico che dal 1992 ha deciso di adottare unadieta solareche monitorata da un’equipe mediche ha sancito come i suoi neuroni siano attivi e non stiano affatto morendo.

Casi emblematici che, sicuramente, potrebbero portare a trarre conclusioni particolari. Lo stesso Daniel Lumera afferma, però, di “non strumentalizzarli e tentare di emulare”, anzi la condanna a certe tipologie di “mitomania in grado di sfruttare negativamente questo approccio alla vita” è assolutamente evidente.

D’altronde tra il bianco (il sole ci ciba) e il nero (il sole fa venire il cancro alla pelle), ci sono un’infinità di tonalità di grigio che solo per merito della positiva presenza della luce solare si possono piacevolmente cogliere. Perché non iniziare a farlo?

Alessandro Ribaldi

Guarda il video della presentazione del libro "Il Codice della Luce" di Lumera

VIDEO AL LINK >>>
http://www.greenme.it/vivere/arte-e-cultura/5655-qil-codice-della-luce-nutrirsi-e-guarire-con-il-soleq-di-daniel-lumera

Aeronautica : In Piemonte esercitazione internazionale di soccorso (2)

 

(Adnkronos) - Lo scopo della 'Grifone', "e' proprio quello di addestrare il personale dei reparti di volo italiani e stranieri, dei centri di coordinamento del soccorso e le squadre di terra, alla pianificazione, direzione e gestione di questo genere di attivita' di ricerca e salvataggio, spesso condotte in condizioni proibitive (di notte, con il maltempo, in zone particolarmente impervie ed isolate), favorendo cosi' la conoscenza e lo sviluppo di procedure conformi agli standard internazionali", si legge ancora nella nota.

Contestualmente verra' verificata la capacita' dell'Aeronautica Militare di schierare rapidamente personale e mezzi in una zona isolata dalla quale condurre operazioni di supporto per gravi calamita' naturali (alluvioni, terremoti etc), ovvero per grandi eventi quali summit internazionali, G8... La base campale sara' allestita da personale del Comando Logistico dell'Aeronautica Militare sull'avio-superficie di Masera (Provincia Verbano-Cusio-Ossola).

Si trattera' di una sorta di piccolo aeroporto mobile, del tutto simile a quelli utilizzati nelle missioni all'estero, dotato dei servizi necessari per l'assistenza al volo e la gestione delle operazioni (strutture campali di comando e controllo, sistemi mobili di comunicazione, torre di controllo mobile, stazione meteo mobile etc), e di quelli logistici (tende per il personale, mense, trasporti etc)

http://www.libero-news.it/news/811587/Aeronautica-in-Piemonte-esercitazione-internazionale-di-soccorso-2.html

Messico, si sveglia il vulcano: colonna di fumo di 1km - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it

UN ALTRO GIGANTE SI SVEGLIA................MA.....GRANDI.....COSA....STATE...FANDO..!!!!!!



Messico, si sveglia il vulcano: colonna di fumo di 1km

(1 settembre 2011)



Il più pericoloso e attivo dei vulcani messicani, il Popocatepetl, è tornato in attività: una colonna di fumo e cenere alta un chilometro ha indotto le autorità locali a evacuare l'area fino a 12 chilometri dal cratere


ANDATE A GUARDARE IL VIDEO PRESO LA FONTE......



FONTE:Messico, si sveglia il vulcano: colonna di fumo di 1km - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it

La Stazione spaziale resterà disabitata

Ciao Angeli…questa notizia è molto strana…perchè evacuare ? Siamo sicuri che sia solo un problema di navetta?

 

La Stazione spaziale resterà disabitata

Dopo il lancio fallito di una navicella di viveri, nessun nuovo astronauta andrà in orbita. E l’attuale equipaggio rientrerà presto. Chi si occuperà della nostra casa spaziale?
di Martina Saporiti
Tutti giù per Terra. Dalla metà del prossimo novembre, i corridoi della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) potrebbero rimanere completamente deserti. Lo ha dichiarato ieri la Nasa, a quasi una settimana dal fallimento del lancio del cargo Progress 44, che doveva portare tre tonnellate di viveri e pezzi di ricambio agli astronauti della Iss. Ma Progress - proprio il primo volo russo dopo il pensionamento dello Shuttle - è precipitato dopo solo 320 secondi di volo. Il problema, stando a quanto ha riportato l’agenzia spaziale russa Roscosmos, è dovuto al terzo stadio del vettore, che non si è staccato dal cargo. Il guasto, però, ancora non è stato ancora stabilito. E non è un problema da poco, perché il vettore dei Progress è praticamente identico a quello delle navicelle Soyuz che trasportano gli astronauti. Ovviamente, né la Nasa né la Roscosmos se la sentono far partire qualcuno prima di aver capito cos’è successo. Morale: la data della prossima spedizione non può essere stabilita. D’altra parte, prolungare il periodo di permanenza dell’equipaggio attualmente sulla Iss non è possibile. Le navicelle russe, infatti, possono rimanere nello spazio solo per 200 giorni, e le due agenzie spaziali devono far rientrare i propri astronauti prima che le Soyuz siano fuori garanzia.
Per Soyuz TMA-21, partito il 4 aprile, il tempo limite è fissato per la fine di ottobre, ma dovrebbe comunque rientrare per metà settembre con tre astronauti. Soyuz TMA-02M, invece, è entrato in orbita lo scorso 7 giugno e potrebbe quindi tornare a fine gennaio. Ma è molto improbabile che si aspetti così a lungo. Le capsule russe, infatti, paracadutano da qualche parte nelle steppe del Kazakhstan ed è impossibile definire in anticipo e con esattezza dove. Ecco perché sarebbe bene che il rientro degli astronauti avvenga di giorno, per agevolarne la localizzazione, e quando le temperature non sono troppo rigide. Ma dal 19 novembre a fine dicembre l’allineamento tra Terra, Sole e ISS renderebbe impossibile un rientro diurno, mentre a gennaio le temperature delle steppe kazake sono così rigide da rappresentare un problema per astronauti e soccorritori.
Ecco come esce fuori la data di metà novembre indicata durante una conferenza stampa da Mike Suffredini, responsabile Iss per la Nasa. Niente paura, comunque, ha rassicurato il portavoce, perché la Iss dovrebbe continuare a funzionare grazie a sistemi automatici di bordo e centri di controllo da Terra. Anche se, come ammette lo stesso Suffredini, la presenza di astronauti garantisce un monitoraggio continuo di tutti i dispositivi che non si può avere da qui. A questo punto, la Roscosmos sta progettando due test senza equipaggio. Sono poi previsti due nuovi lanci a ottobre: il primo ancora per portare viveri alla Iss, il secondo per veicolare satelliti in orbita. Ma la situazione sembra tutt’altro che chiara.
Fonte:

http://www.altrogiornale.org/news.php

Trovato legame tra incendi in Russia e le alluvioni in Pakistan del 2010 - Corriere della Sera

I due episodi, distanti 2.400 km, segnarono l'estate dello scorso anno


Trovato legame tra incendi in Russia

e le alluvioni in Pakistan del 2010

Colpa di un anomalo blocco dell'onda di Rossby che trasporta flussi di aria da ovest verso est
 
 
 
 
 
In rosso le anomalie di calore dal 20 al 27 luglio 2010, in blu le zone più fredde della media (da Nasa
 
 
 
 
 
 
 
MILANO - Gli incendi in Russia, dove per settimane la temperatura rimase fissa a 42 gradi, e le alluvioni in Pakistan che provocarono milioni di profughi, furono i due episodi che caratterizzarono l'estate dello scorso anno. Pur se i due disastri ambientali avvennero a 2.400 chilometri di distanza, ora due scienziati della Nasa del Goddard Space Flight Center di Greenbelt (Maryland), grazie a un'attenta analisi dai dati satellitari, hanno trovato una correlazione. I due episodi sono le due facce opposte di una stessa anomalia meteorologica: un'onda di Rossby fuori dall'ordinario.




ONDA DI ROSSBY - Per spiegare cos'è un'onda di Rossby occorre partire da un concetto. Considerare cioè l'atmosfera come un fluido che scorre da ovest verso est a causa della rotazione della Terra. Semplificando molto, al centro dell'onda si formano le correnti a getto, potenti flussi d'aria in direzione ovest-est alle medie-alte latitudini, a un'altezza di 10-12 mila metri. Le correnti a getto non hanno però margini costanti, ma hanno «alti» e «bassi» come un'onda oppure, con un'altra immagine, vagano come i meandri di un fiume. Tra i «bassi» si sviluppano le aree di bassa pressione che risucchiano aria calda e umida dalle latitudini tropicali, tra gli «alti» quelle di alta pressione che permettono l'arrivo di aria fredda dalle zone polari. Le due masse d'aria girano intorno alle «increspature» delle onde di Rossby e, interagendo tra di loro, provocano le perturbazioni che tutti noi conosciamo. Abitualmente le correnti a getto spingono le perturbazioni attraverso l'Europa in 5-6 giorni in direzione dell'Asia. Ma nell'estate 2010 avvenne qualcosa di anomalo.



ANOMALIA - Si instaurò ciò che gli scienziati dell'atmosfera William Lau e Kyu-Myong Kim su Journal of Hydrometeorology di agosto hanno chiamato Evento di blocco Omega. Si instaurò un'onda di alta pressione stagnante sopra la Russia che intrappolò una massa di aria calda e secca. Il trasferimento di vapore acqueo dal suolo all'atmosfera si bloccò, le precipitazioni si arrestarono, la vegetazione si seccò e iniziarono gli incendi. A 2.400 km di distanza, all'altro margine dell'onda di Rossby, al contrario si formò una depressione che richiamò aria fredda dalla Siberia a latitudini basse. Qui si scontrò con l'aria monsonica calda e umida in arrivo dal Golfo del Bengala: in pratica l'intero monsone si trasferì a nord-ovest sopra il Pakistan scaricando un'abnorme quantità di pioggia.



DOMANDE - Nella ricostruzione di Lau e Kim restano alcuni punti di domanda. Per esempio: cosa determinò il primo blocco sopra la Russia, cosa lo ha mantenuto in azione e rinforzato? Gli autori suggeriscono un'azione di feedback tra suolo e atmosfera, e stanno analizzando il ruolo giocato dalle nuvole, che non si formarono in prossimità del blocco sulla Russia. Ma la vera domanda alla quale per ora non c'è risposta è: si può verificare ancora?




 

FONTE:Trovato legame tra incendi in Russia e le alluvioni in Pakistan del 2010 - Corriere della Sera

Lower Bartonsville Covered Bridge collapses into the Williams River in V...

Terremoto Magnitude mb 6.1 Region SANTA CRUZ ISLANDS

Magnitude
mb 6.1

Region
SANTA CRUZ ISLANDS

Date time
2011-09-01 06:14:38.0 UTC

Location
12.43 S ; 166.58 E

Depth
26 km

Distances
1420 km NW Suva (pop 199,455 ; local time 18:14:38.7 2011-09-01)
348 km NW Luganville (pop 13,397 ; local time 17:14:38.7 2011-09-01)
191 km NW Sola (pop 1,171 ; local time 17:14:38.7 2011-09-01)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

martedì 30 agosto 2011

Terremoto Magnitude mb 6.8 Region BANDA SEA,Dili,Baucau,Lautem….

Magnitude
mb 6.8

Region
BANDA SEA

Date time
2011-08-30 06:57:41.0 UTC

Location
6.40 S ; 126.76 E

Depth
472 km

Distances
274 km NE Dili (pop 159,721 ; local time 14:57:41.7 2011-08-30)
231 km N Baucau (pop 14,841 ; local time 14:57:41.7 2011-08-30)
221 km NW Lautem (pop 3,130 ; local time 14:57:41.7 2011-08-30)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

14 TEORIE DELLA COSPIRAZIONE CHE I MEDIA ORA RICONOSCONO COME FATTI

14 TEORIE DELLA COSPIRAZIONE CHE I MEDIA ORA RICONOSCONO COME FATTI
End of the American Dream

Quante volte avete sentito i principali media minimizzare alcuni punti di vista etichettandoli come "teorie del complotto"? Sembra che uno dei modi più semplici per sminuire qualcosa sia quello di etichettarlo come qualcosa cui solo "teorici della cospirazione" presterebbero attenzione. Beh, sai una cosa? Un bel po’ di quello che dicono i "teorici della cospirazione" è corretto, mentre quanto i principali media dicono che non risponde al vero. Abbiamo, infatti, un grande debito nei confronti dei "teorici della cospirazione" perché visitano luoghi e studiano cose di cui i principali media non si interessano nemmeno. La realtà è che questi ci dicono solo quello che il governo e le multinazionali vogliono farci sentire e gran parte delle volte resta alle fonti alternative l’onere di cercare di capire quale sia l’effettiva verità. Quindi non disprezzate le teorie della cospirazione o i teorici della cospirazione. In un mondo in cui quasi tutto ciò che viene detto è una bugia, la verità può essere molto difficile da trovare.
Le seguenti sono teorie della cospirazione che i media ora riconoscono come fatti.

#1 Fukushima inabitabile

Lo scorso aprile ho pubblicato un articolo intitolato "Gran parte del nord del Giappone inabitabile a causa delle radiazioni nucleari?" A quel tempo quasi i media mainstream insistevano nell’asserire che a Fukushima non era accaduto nulla di simile a Chernobyl e che coloro che vivevano vicino a Fukushima avrebbero potuto presto fare ritorno alle loro case.

Bene, alla fine si scopre che quelli di noi che temevano il peggio avevano ragione. Basta considerare la seguente citazione dal New York Times:

“Lunedì alcuni media hanno riferito che ampie aree intorno alla distrutta centrale nucleare di Fukushima Daiichi potrebbero essere dichiarate inabitabili, forse per decenni, dopo che le indagini fatte effettuare dal governo hanno rilevato che la contaminazione radioattiva ha superato i livelli di sicurezza”.

#2 Attacco militare degli USA contro la Libia

All'inizio di quest'anno, nessuno si sarebbe sognato che l'esercito americano avrebbe attaccato la Libia quest'anno.

Ma è successo. In un primo momento quelli che hanno cercato di avvertire di un imminente conflitto contro la Libia sono stati presi per matti e addirittura fino a poco tempo fa molte fonti stavano ancora cercando di negare che la NATO stesse armando e addestrando i ribelli.

Beh, la verità è che la NATO aveva forze speciali a terra ancora prima del conflitto.

I "gruppi di ribelli" (che comprendono un gran numero di combattenti di al-Qaeda) sarebbero stati sonoramente sconfitti da Gheddafi, se non fosse stato per gli attacchi aerei implacabili dei militari Usa e Nato.

Invece di una semplice invasione, come abbiamo visto in Afghanistan e Iraq, i militari USA e NATO hanno sistematicamente sviluppato, addestrato ed equipaggiato "gruppi di ribelli" all'interno del paese e li hanno usati come forze di terra per questa campagna.

In questo modo gli obiettivi degli Stati Uniti e dell’Unione Europea potevano continuare a essere raggiunti senza sporcarsi troppo le mani. Quando i venti del conflitto si sono calmati, anche il New York Times ha ammesso che abbiamo addestrato ed equipaggiato i ribelli:

"Abbiamo sempre saputo che ci sarebbe stato un punto in cui l'efficacia delle forze di governo sarebbe declinata al punto da non poter comandare e controllare in modo efficace le loro forze", ha detto il diplomatico, cui è stato concesso l'anonimato per discutere i dettagli confidenziali della battaglia all'interno di Tripoli.

"Allo stesso tempo," ha detto il diplomatico, "la curva di apprendimento dei ribelli, tramite la loro formazione e il loro equipaggiamento, è in aumento. Quello che abbiamo visto nelle ultime due o tre settimane è stato proprio il risultato dell’intersezione di queste due curve”.

Purtroppo, c'è ancora una buona possibilità che le truppe degli Stati Uniti possano sbarcare in Libia.

Molti funzionari di primo piano stanno già sollecitando gli USA e l'UE per fornire forze di occupazione. Richard Haaas, presidente del Council on Foreign Relations, ha scritto un articolo di commento per ilFinancial Times dal titolo "La Libia ora ha bisogno di soldati sul terreno".

Se ciò accade, è probabile che finirà per ripetersi una situazione molto simile a quella che si sta verificando oggi in Iraq.

#3 L’impianto diffuso di chip RFID negli esseri umani

Gli scettici avevano detto che non sarebbe mai accaduto. Avevano detto che non si sarebbe mai visto il giorno in cui i chip RFID sarebbero stati impiantati sugli esseri umani su vasta scala.

Ebbene, oggi abbiamo esempi in tutto il mondo. Uno dei più stupefacenti si è verificato di recente in Messico. Secondo il Washington Post, "migliaia di messicani preoccupati" si sono fatti impiantare "sistemi satellitari e a radio-frequenza" al fine di proteggersi dai rapimenti.

#4 L’oro a 2000 dollari l’oncia

Avevamo detto che sarebbe stata solo una questione di mesi e l’oro si sarebbe trovato in una "bolla" tra i 1400 e i 1500 dollari l'oncia.

Ebbene, l'oro ha recentemente superato la barriera dei 1900 dollari l'oncia, e tale prezzo sembra destinato a salire ancora proporzionalmente all’intensificarsi dell’instabilità globale.

#5 Obama vuole imporre l’amnistia dalla porta di servizio

Quelli che avevano avvertito che Barack Obama stesse per imporre l’amnistia per i clandestini attraverso un decreto esecutivo sono stati chiamati "pazzi" e "teorici della cospirazione".

Beh, è successo. L'amministrazione Obama ha istituito l"amnistia dalla porta di servizio" per gli immigranti clandestini e persino alcuni programmi finalizzati a fornire loro permessi di lavoro.

#6 Il governo degli Stati Uniti fornisce le armi ai cartelli della droga messicani

Per molto tempo ci sono stati quelli che hanno sostenuto che il governo americano stesse fornendo armi ai cartelli della droga messicani, ma nessuno voleva ascoltare.

Bene, tutto ciò è ormai una questione di dominio pubblico. Si scopre che il governo USA ha facilitato il trasferimento di migliaia di armi nelle mani dei cartelli della droga messicani.

Quello che segue è un breve estratto da un articolo di CBS News che parla dell'opposizione feroce che molti agenti dell’ATF hanno fatto per non voler consentire che migliaia di pistole finissero nelle mani dei cartelli della droga messicani:

“Al telefono, una fonte, un trafficante d'armi (che non ha voluto essere identificato), ci ha detto che una elevata quantità di pistole ha invaso il mercato nero sotto l’occhio vigile dell’ATF (Agenzia amministrativa per il controllo dell’alcool, del tabacco, delle armi e degli esplosivi). Si parla di numeri superiori alle 2500 unità. In questo modo sono state vendute molte pistole, tra cui anche alcune calibro 50.”

Le calibro 50 sono temibili. Per mesi gli agenti dell’ATF hanno seguito fucili Barrett calibro 50 e altre pistole che si credevano dirette verso la frontiera con il Messico, ma è stato ordinato loro di sospendere l’indagine. Un agente sconvolto è stato spesso sentito sulle frequenze radio dell’ATF supplicare di poter intercettare questi trasporti. La risposta era: “Negativo. Lasciar passare.”

CBS News ha detto che almeno undici dirigenti e agenti ATF hanno espresso forte opposizione a questa strategia. "Ci è andato giù di brutto ..." disse uno. Stava urlando e gridando" dice un altro. Un terzo ha avvertito: "Questo è pazzo, qualcuno sta andando a farsi ammazzare."

Sorprendentemente, tre dei principali funzionari dell’ATF coinvolti in questo traffico sono stati recentemente promossi.

#7 Il fluoro è dannoso

Incredibilmente, il governo federale ha finalmente ammesso che elevati livelli di fluoro nell’acqua potabile possono essere dannosi. In realtà, i federali hanno ridotto la "quantità raccomandata" di fluoro nella nostra acqua potabile per la prima volta in cinquanta anni.

Probabilmente non si arriverà a breve al divieto di presenza di fluoro, ma per loro anche riconoscerlo come un problema è un passo importante. In un recente articolo sulla CNN, è stato riportato che il governo federale sta ora dicendo che elevati livelli di fluoro nell'acqua sono ufficialmente stati collegati con la fluorosi:

Il Dipartimento di Salute e Servizi Umani e l’Environmental Protection Agency stanno perorando il cambiamento in conseguenza di un aumento di fluorosi, una condizione che provoca macchie e striature sui denti dei bambini.

#8 La Federal Reserve favorisce le grandi banche

I media ci hanno sempre detto che la Federal Reserve è "al di sopra della politica" e che non fa favoritismi.

Beh, sappiamo tutti ormai che la Fed è profondamente corrotta e che le uniche persone da essa effettivamente aiutate sono i suoi amici.

Si scopre che la Federal Reserve ha inondato, durante la crisi finanziaria, con gran tranquillità le grandi banche e i suoi amici con centinaia di miliardi di dollari in prestito a tassi notevolmente al di sotto del mercato. Mentre Wall Street è stata inondata da prestiti facili, nessuna delle piccole banche in gran sofferenza e nessun cittadino americano comune ha ricevuto un solo soldo.

#9 I cellulari sono legati al cancro

Per anni, i "teorici della cospirazione" hanno sostenuto che l'uso del telefono cellulare potrebbe causare il cancro.

Ebbene, i principali media stanno iniziando a recuperare terreno. Alcuni studi scientifici sorprendenti sono recentemente stati pubblicati e sono difficili da ignorare.

Il seguente è un estratto da un recente articolo della CNN su uno di questi studi:

“Ai livelli più alti di esposizione, utilizzando un telefono cellulare mezz'ora al giorno per un periodo di dieci anni, lo studio ha rilevato un aumento del rischio di gliomi al cervello del 40%”.

#10 Le agenzie di rating sono corrotte

Ci è stato insegnato che le agenzie di rating del credito dovrebbero essere oggettive.

Ma nel mondo reale le cose non sono così semplici.

Per esempio, poco tempo dopo che il debito pubblico degli Stati Uniti a lungo termine è stato declassato, il capo di Standard & Poor’s ha rassegnato le dimissioni ed è stato sostituito da Douglas Peterson, l'ex COO di Citigroup.

Pensate che l'ex COO di Citigroup sarà duro nei confronti dei suoi ex compagni e delle grandi banche di Wall Street?

Inoltre, un informatore si è fatto avanti con alcuni sensazionali rivelazioni su Moody’s. Quello che segue è ciò che l'ex analista William Harrington dice che stia accadendo con le agenzie di credito durante la crisi finanziaria:

"I dati a nostra conoscenza sull’influenza dei manager [delle agenzie di rating] nei comitati degli analisti parlano da soli; hanno prodotto opinioni fasulle (sulle collateralized debt obligation) che erano in forte contrasto con le opinioni private dei comitati e che non sono durate neppure per un breve periodo dopo la pubblicazione."

#11 I farmaci da prescrizione uccidono un gran numero di americani

Nel corso degli anni, non ho mai neppure immaginato che i farmaci da prescrizione potessero essere pericolosi. Avevo piena fiducia che la comunità medica e il governo consentissero la presenza sul mercato solo di farmaci completamente testati e sicuri al 100%.

Beh, avevo torto marcio. La verità è che le reazioni avverse dei farmaci da prescrizione uccidono un gran numero di americani ogni anno. Un recente articolo di Vanity Fair dal titolo "Medicine mortali” iniziava con la seguente dichiarazione:

“I farmaci da prescrizione uccidono circa 200.000 americani ogni anno. Questo numero è destinato a salire, ora che la maggioranza degli studi clinici sono condotti all'estero su malati russi, polacchi senza fissa dimora e cinesi che vivono nei bassifondi, paesi in cui la regolamentazione è praticamente inesistente, la FDA non esercita alcun controllo e gli "errori" possono far finire nella tomba “solo” qualche povero.

#12 Il bisfenolo-A causa l’infertilità

Una sostanza chimica molto comune conosciuta come bisfenolo-A si trova in migliaia e migliaia di nostri prodotti in plastica. Si è scoperto che può avere effetti molto dannosi sul corpo umano. Fortunatamente, alcuni grossi media stanno cominciando a riconoscerlo. In ottobre, uno dei più grandi giornali nel Regno Unito ha pubblicato un articolo intitolato "Bisfenolo-A ora collegato alla sterilità maschile" che ha reso la seguente inequivocabile dichiarazione circa i pericoli del BPA:

“È stato dimostrato che il bisfenolo-A (BPA), noto come il "mutatore di sesso" a causa della sua connessione con l'impotenza maschile, diminuisce la mobilità degli spermatozoi e la loro qualità.”

#13 Il "Super Congresso" è al soldo di Wall Street

La quantità di denaro che è stato donato alle campagne di quelli del "Super Congresso" è assolutamente stupefacente.

Basta controllare quello che un recente articolo su CNBC aveva da dire sulla questione:

Nel complesso, secondo una ricerca del centro, la dozzina di super-membri del comitato hanno guadagnato più di 50 milioni di dollari nel settore immobiliare, della finanza, delle assicurazioni e dei beni immobiliare dalle elezioni del 1990.

Pensi che 50 milioni di dollari non possano comprare qualcuno?

#14 Il prendere di mira i gruppi cristiani

Ci sentiamo sempre più dire da parte dell'amministrazione Obama e di alcuni membri del Congresso che dobbiamo essere davvero preoccupati per i "terroristi fatti in casa" e gli "estremisti cristiani".

Per esempio, durante una recente audizione al Congresso degli Stati Uniti la rappresentante Sheila Jackson Lee ha messo in guardia che "i militanti cristiani" potrebbero cercare di "far cadere il Paese" e che tali gruppi devono essere controllati.

Inoltre, secondo un documento scioccante ottenuto dai Custodi del Giuramento, l'FBI sta dando istruzioni ai proprietari di negozi di segnalare loro nuove forme di "attività sospette". Secondo il documento, le "attività sospette" comprendono "dichiarazioni religiose estreme" e fede nella "teologia radicale".

Non solo, un report del Dipartimento per la Sicurezza sull’"estremismo di destra" dell’aprile 2009 elenca le seguenti persone come potenziali terroristi:

- quelli che credono in profezie sulla fine del mondo;

- quelli che ritengono che l'aborto sia immorale;

- quelli che fanno scorte di cibo, munizioni o armi;

- quelli che sono contro il matrimonio degli omosessuali;

- quelli che credono nelle teorie del complotto per il "Nuovo Ordine Mondiale."

Non so voi, ma quando il governo federale inizia a etichettare le persone in base alle loro credenze religiose divento molto nervoso.

Questo mondo sta ufficialmente impazzendo. Quindi non incolpate i "teorici della cospirazione" se voglio investigare e conoscere i fatti. I principali media non dicono molte verità. Mentre il mondo continua a cadere a pezzi e la propaganda da parte dei media tradizionali è sempre più evidente, la fame di verità è solo destinata a crescere.

Chi lo sa? Forse anche tu sarai un “teorico della cospirazione”.

**************************************

Fonte: 14 Conspiracy Theories That The Media Now Admits Are Conspiracy Facts

24.08.2011

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ALESSIA

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=8889&mode=thread&order=0&thold=0

lunedì 29 agosto 2011

Must See Government Secrets


Disclose.tv - Must see Government secrets Video

UFOs In NASA Imagery


Disclose.tv - UFOs in NASA Imagery Video

Notice Anything Wrong?


Disclose.tv - Notice anything Wrong? Video

They Are Getting Closer To Earth?


Disclose.tv - They are getting closer to Earth? Video

Top Info Why You Should Be Prepared By Sept. 2011


Disclose.tv - Top Info Why You Should Be Prepared By Sept. 2011 Video

NASA: Elenin "normal At This Time, Don't Panic!"


Disclose.tv - NASA: Elenin "normal at this time, don't panic!" Video

Elenin Update 22 August 2011


Disclose.tv - elenin update 22 august 2011 Video

PLANET NIBIRU BESIDE SUN ON FOX NEWS


Disclose.tv - PLANET NIBIRU BESIDE SUN ON FOX NEWS Video

domenica 28 agosto 2011

Flottillas UFO su New York durante Uragano IRENE

CAMBIA IL MONDO CON L'EFFETTO LEVA - ATTRAVERSO QUESTO MESSAGGIO, VOI PRENDERETE UNA DECISIONE!

Un messaggio interessante, pungente, che fa riflettere, che racchiude in se grandi concetti. Verità condivise già da molti ricercatori, contattisti e scienziati d'avanguardia, verità a cui non tutti sono disposti a credere ma che sarebbe comunque opportuno ascoltare. Il messaggio in se evoca la disperata situazione che il pianeta sta vivendo e il progetto in atto secondo l'agenda dei suoi esecutori; ancora una volta l'accento viene messo sulla necessaria presa di coscienza che il genere umano dovrà compiere per divenire responsabile del proprio potere affermativo.

Siamo già stati invasi da entità manipolatrici molto tempo fa e il piano per ridurci in schiavitù si sta ormai concludendo con la connivenza di numerosi alleati terrestri, corrotti e sottomessi da generazioni. Non tutte le razze presenti nella nostra porzione d'universo hanno intenzioni malevole, anzi, alcune di esse ci sono da tempo vicine in qualità di osservatori e tutori, mosse da un senso di servizio e da un forte desiderio di unità; il potenziale supporto (non il salvataggio) extraterrestre si potrà manifestare massivamente solo con il consenso e la maturità di un determinato numero di persone votate al conseguimento di un nuovo paradigma di esistenza che includerà la loro presenza e in cui si collaborerà fianco a fianco come membri di un unica comunità galattica. Con questo messaggio viene posta una domanda a cui buona parte di noi potrebbe essere intressata a rispondere, una domanda a cui non tutti sono preparati.

Chi ha diffuso il messaggio

Venerdì 14 Novembre 2003 il ricercatore Victor Viggiani inviava alla mailing list ufoupdates il messaggio che pubblichiamo in queste pagine. Viggiani sottolineava di non conoscerne l’autore ma, chiunque lo fosse, aveva catturato l’essenza della tragedia geo-politica incombente, ponendo stimolanti interrogativi. Il messaggio era degno di considerazione. A Viggiani rispondeva immediatamente sulla stessa mailing list il ricercatore William (Bill) Hamilton III.
Ecco l’intervento di Hamilton: Chi ha scritto il messaggio? L’autore è Jean Ederman, un pilota francese, controllore al traffico aereo e manager aeroportuale, il quale ha dichiarato di aver ricevuto il Messaggio da un gruppo di visitatori “ET benevoli”, dopo essersi proiettato mentalmente nel loro spazio.

Introduzione

E' irrilevante conoscere la fonte che vi trasmette questo messaggio, ed è intenzionale che la sua origine rimanga anonima. La questione essenziale è: "Cosa farete voi dinanzi a questo messaggio?"
Ognuno di voi ha l'intenzione di mantenere il proprio libero arbitrio e vivere in uno stato di felicità.
Questi sono gli attributi che ci avete dimostrato nei casi in cui vi abbiamo contattati. Il vostro libero arbitrio dipende dal vostro grado di conoscenza e saggezza, dal dominio che detenete sul vostro potere personale. La vostra felicità dipende dall'amore che date e ricevete.
Come ogni coscienza che stia attraversando questo particolare stadio del proprio cammino, vi sentite isolati nel vostro pianeta. Questa impressione toglie sicurezza al vostro destino. Oltretutto, soltanto una minima parte degli esseri umani si rende conto delle straordinarie opportunità che gli si stanno presentando ora.
Non è nostra responsabilità cambiare o alterare il vostro futuro, siete voi a decidere il nostro coinvolgimento o meno. Considerate questo messaggio come un referendum in scala planetaria!! E la vostra risposta è essenziale!
Chi siamo?
Nessuno dei vostri scienziati o rappresentanti religiosi, concorda pienamente nella descrizione degli eventi celestiali che l'umanità ha aspettato durante migliaia di anni. Per conoscere la verità, la si deve affrontare senza alcun filtro, le credenze sono dei filtri, per quanto rispettabili siano.
Un gruppo di investigatori, sempre più numeroso, anonimi, terrestri, stanno esplorando nuove strade di conoscenza e stanno avvicinandosi alla intimità della realtà. Oggi come oggi la vostra civiltà è soffocata dall'oceano d'informazione, questa nuova informazione si sta diffondendo, ma solo in minima parte.
Ciò che nella vostra storia sembrava ridicolo o improbabile si è trasformato in possibile, e dopo si è realizzato, in particolare ciò che riguarda gli ultimi 50 anni. Risvegliatevi al fatto che il futuro sarà sempre più e più sorprendente. Scoprirete che ciò che era insignificante è il meglio.
Allo stesso modo di altri bilioni in questa galassia, noi siamo creature coscienti del tipo "Extra Terrestre", nonostante la nostra realtà sottile.

Non vi sono delle differenze fondamentali tra voi e noi, eccetto la sperimentazione di certi stadi evolutivi. La gerarchia è presente nelle nostre relazioni interne così come lo è in qualsiasi altra struttura organizzata. La nostra è fondata sulla saggezza di molte razze. Ed è attraverso l'approvazione della Gerarchia che ci siamo diretti a voi.

Così come voi, anche noi ci troviamo nel cammino dell'Essere Supremo. Ciononostante non siamo Dei o Dei minori ma siamo uguali nella Fratellanza Cosmica.
Fisicamente siamo un po diversi da voi, ma la maggioranza di noi ha forme umane.
La nostra esistenza è reale ma la maggior parte di voi non può percepirla. Non siamo semplici osservatori, siamo coscienze così come lo siete voi. Non ci percepite perché permaniamo invisibili ai vostri sensi e ai vostri strumenti per la stragrande parte del tempo.
La nostra intenzione è quella di riempire questo vuoto ora, in questo momento della vostra storia. Siamo giunti a questa decisione in modo collettivo, ma non basta, non è sufficiente. Abbiamo bisogno della vostra partecipazione. Attraverso questo messaggio, voi prenderete una decisione! Ognuno di voi individualmente.
Non esiste nessun rappresentante dell'umanità sulla Terra che possa alterare o modificare la vostra decisione.

Perché non siamo visibili?

Raggiungendo certi stadi evolutivi, le "umanità" cosmiche scoprono nuove forme di scienza che trascendono l'apparenza della materia. La materializzazione e smaterializzazione strutturate formano parte di questo bagaglio. Questo genere di cose sono state già raggiunte in alcuni laboratori umani, in intima collaborazione con altre creature "extra terrestri" con il costo elevatissimo e dannoso che viene nascosto al resto dell'umanità dai propri governanti.
Lasciando da un lato gli oggetti aerei o spaziali, o i fenomeni già conosciuti dalle vostre comunità scientifiche, ciò che voi chiamate UFO sono navi spaziali multidimensionali che utilizzano queste capacità.
Alcuni umani sono stati in contatto fisico, visuale, auditivo, tattile o fisico con tali navi, alcune di esse sotto il controllo di poteri che vi governano segretamente. La stranezza delle vostre osservazioni si deve ai vantaggi che dimostrano queste dematerializzazioni delle navi.
Se voi non credete a questo perché non lo avete sperimentato personalmente, lo capiamo.
La maggior parte di queste osservazioni sono effettuate da soggetti di cui si è certi di avere il consenso dell'anima e senza che avvenga alcuna modifica del sistema organizzativo. Questa maniera di procedere delle razze che vi circondano hanno ragioni ed aspettative diverse.
Per gli esseri negativi multidimensionali che hanno un ruolo in questo gioco di potere nell'ombra della oligarchia umana, la discrezione è dovuta al fatto di non voler rivelare la loro esistenza e operatività.
Per noi, la discrezione viene dettata dal rispetto che sentiamo verso il libero arbitrio umano nel senso che le persone possano svolgere i loro compiti arrivando ad una maturità spirituale e conoscenze tecniche proprie. L'ingresso della vostra umanità nella famiglia di civiltà galattiche è una aspettativa molto desiderata.
Potremmo presentarci in un giorno di sole e aiutarvi in questo ingresso nella famiglia galattica. Se non lo abbiamo già fatto è perché molto pochi di voi desiderano genuinamente che ciò accada, forse a causa dell'ignoranza, indifferenza o paura, e non vi era nemmeno una circostanza di emergenza che giustificasse la nostra presenza. Alcuni di coloro che studiano le nostre apparizioni raccontano di luci nei cieli notturni che non lasciano tracce. Spesso pensano ad essi in termini di oggetti quando in realtà questi fenomeni sono degli esseri coscienti.

Chi siete voi?

Voi siete il risultato della maturazione di alcune tradizioni che lungo il progredire del tempo si sono arricchite mutuamente con il vostro contributo. Stesso dicasi per le razze viventi sulla superficie della terra. Il vostro obbiettivo è l'unione rispettando le radici per poter raggiungere un obbiettivo comune. Le vostre culture sembrano essere diverse, divise, a causa della situazione di falsificazione del vostro Essere Interiore. In questo momento è più importante l'esteriorità, la formalità che la natura sottile dell'essenza che vi muove. Questo prevalere dell'esteriorità fisica è, di fatto, il muro protettore contro qualsiasi situazione che possa essere compromettente per i vostri propositi.
Vi viene fatto un richiamo affinché superiate l'attuale stato delle cose, l'esteriorità, rispettando la sua ricchezza e la sua bellezza. Comprendere la coscienza della forma fa sì che noi possiamo amare l'uomo nella sua diversità. La pace è diversa al non fare la guerra, consiste nel trasformarsi in ciò che realmente siete: una stessa fratellanza.
Per poter capire questo le soluzioni interne che potete raggiungere diminuiscono. Una delle soluzioni è quella di entrare in contatto con un'altra razza che possa essere lo specchio su cui vedere chi siete in realtà.

Quale è la Vostra situazione?

Salvo rare occasioni, i nostri interventi hanno sempre poca incidenza sulla vostra capacità di fare scelte collettive o individuali su quale sarà il vostro futuro. Questo perché noi conosciamo bene i vostri meccanismi psicologici profondi.
Siamo giunti alla conclusione che le fondamenta della libertà stia nella giornaliera presa di coscienza di sé e di quanto vi circonda, capendo in modo progressivo i vostri blocchi e limiti, siano quelli che siano. Nonostante i moltissimi umani coscienti e volenterosi, questi blocchi vengono installati artificialmente a beneficio di un crescente potere centralizzato.
Fino a poco tempo fa l'umanità viveva ad un livello di controllo delle proprie decisioni soddisfacente. State però perdendo sempre più potere sul vostro proprio destino, a causa di certe tecnologie avanzate le cui conseguenze sono mortali per l'umanità e tutto l'ecosistema della Terra, ed è irreversibile. Tutti voi state perdendo in modo lento ma certo la vostra straordinaria capacità di vivere una vita invidiabile. La vostra flessibilità a tutti i livelli sta diminuendo a causa di artifici intenzionali, indipendenti dal fatto che lo desideriate o meno. Queste tecnologie sono in funzione, nuocendo i vostri corpi e anche le vostre menti. Questi piani si stanno eseguendo ora.

Tutta questa situazione può cambiare, può essere alterata a vostro beneficio, in misura alla vostra capacità di mantenere il vostro potere creativo proprio anche se coabitate con le oscure intenzioni dei vostri potenziali Dominatori. Questa è la ragione per cui rimaniamo nell'ombra. Questo potere individuale è condannato a scomparire a meno che vi sia una reazione collettiva su ampia scala. Si avvicina il momento in cui potrà verificarsi una frattura, di qualsiasi natura essa sia.
Ma, dovreste aspettare fino all'ultimo momento per trovare delle soluzioni? Dovreste anticipare o passare attraverso la pena?

Durante tutto il vostro percorso storico non sono mai mancati scontri tra popoli che hanno scoperto condizionamenti per il conflitto. Le Conquiste quasi sempre sono significate la dominazione abusiva dei conquistati. La Terra è diventata una villa dove tutti sanno di tutti ma i conflitti permangono e aggressioni di ogni genere sono aumentate peggiorando in intensità e durezza.
Ciononostante, un essere umano è un individuo, e anche se ha delle potenziali capacità, non può esercitarle degnamente. Tale è la circostanza in cui oggi sono immersi la maggior parte di voi, e questo prevalentemente a causa di situazioni a carattere essenzialmente geopolitico.
Voi siete più di 6.500 milioni di esseri umani. L'educazione dei vostri figli e le vostre condizioni di vita, così come le condizioni di vita di numerosissime specie animali e piante, è sottomessa ai capricci di un piccolo gruppo di finanzieri, politici, militari e rappresentanti religiosi. E questa dipendenza è letale quanto mai prima lo era stata.

I vostri pensieri e la vostra fede sono modellate sull'altare degli interessi partigiani con il proposito di schiavizzarvi, mentre inculcano in voi l'idea di essere al commando e di poter controllare il vostro destino. Questa è l'essenza della realtà che attualmente vivete.
Nel vostro mondo esiste un abisso tra ciò che è la vostra volontà e ciò che sono le vostre intenzioni, a voi note, e le regole del gioco in cui sono immerse, che vi sono ignote. In questo momento della storia non siete voi i conquistatori. L'informazione massivamente storpiata fa parte di una strategia millenaria utilizzata con gli esseri umani. L'induzione di pensieri, delle emozioni o degli organismi sociali che non vi appartengono attraverso l'uso di certe tecnologie è una strategia ancor più antica.
Meravigliose possibilità di progresso sono unite a grandi e sovversivi propositi. Questi pericoli e opportunità esistono ora. Potete soltanto percepire quanto vi stiamo mostrando. L'estinzione delle risorse naturali è programmata dal vostro collettivo umano, e non è un obbiettivo a lungo termine, questa estinzione è già in corso.

I meccanismi per esaurire e assassinare i vostri ecosistemi hanno già superato i limiti della reversibilità. Il saccheggio delle risorse e lo squilibrio nella distribuzione delle risorse i cui prezzi aumentano giornalmente, causeranno guerre fratricide su scala planetaria, colpendo anche i centri delle vostre città e anche le comunità rurali.
L'odio avanza e cresce a scapito dell'amore. E' l'amore ciò che vi dona la fiducia nella capacità di trovare soluzioni. Purtroppo però la massa critica è insufficiente e il lavoro di sabotaggio si sta compiendo diligentemente anche su di essa.
Le condizioni umane che ubbidiscono alle abitudini del passato e all'allenamento, possiedono un così alto livello di inerzia che li condanna finalmente a morire. Voi affrontate questi problemi, sottoponendoli ai vostri rappresentanti la cui coscienza del bene comune è nascosta dall'aggregazione agli interessi corporativi. I vostri rappresentanti discutono sempre della forma ma non trattano quasi mai il contenuto.
Giunti al momento di agire, i ritardi accumulati, fanno sì che voi siate già morti ancor prima di poter fare una scelta. Questa è la vera ragione per cui, più che mai prima nella vostra storia, le vostre decisioni quotidiane agiscono da guida e hanno un impatto significativo affinché esista un domani e voi possiate continuare a vivere.
Quale sarebbe la natura di un avvenimento, di un fatto che modificherebbe questa inerzia tipica di alcuni periodi di sviluppo di qualsiasi civiltà? Dove potrebbe sorgere un risveglio ed una unificazione capace di fermare questa palla di neve roteante?
Le nazioni, i popoli, le tribù umane hanno sempre mantenuto scambi e hanno agito gli uni con gli altri. Affrontando queste sfide letali che colpiscono tutta la famiglia umana, forse si avrà l'opportunità di produrre una gigantesca interazione.
Una gigantesca onda roteante sta per emergere. Dotata di una sostanza mista, molto positiva, ma anche molto negativa.

Chi sono quelli del Terzo Partito?

Vi sono due modi per stabilire un contatto cosmico con un'altra civiltà: attraverso i suoi governanti e rappresentanti o direttamente con tutti gli individui senza alcuna distinzione. La prima maniera può essere causa di conflitto d'interessi, la seconda sarebbe apportatrice di un risveglio.
Il primo modo è stata la scelta di un gruppo di razze la cui intenzione era di mantenere l'umanità in schiavitù con il fine di controllare le risorse della Terra, il vostro codice genetico e la vostra energia emozionale.
La seconda maniera di contatto è stata scelta da un gruppo di razze alleate motivate dallo spirito di servizio. Ci siamo uniti in questa causa disinteressatamente e ci siamo presentati davanti ai rappresentanti in carica, detentori del potere, qualche anno fa senza che questi accettassero di stringerci la mano con il pretesto di interessi incompatibili alle loro strategie.
E questo è il cammino che ci ha portati fino a qui a porre ogni individuo davanti alla possibilità di fare una scelta per sé stessi senza la partecipazione di alcun loro rappresentante che interferisca. Ciò che avevamo proposto in passato a coloro che credevamo fossero nelle posizioni più adatte a contribuire alla vostra felicità, lo proponiamo ora a…voi!

La maggior parte di voi ignora che creature non umane stanno partecipando alla esecuzione delle agende che stanno concentrando i poteri, senza che sia possibile che coloro che ne sono coinvolti sospettino minimamente tale coinvolgimento poiché non dispongono dei sensi adatti a percepirli.

Questa situazione è talmente reale dall'aver ormai preso il controllo quasi totale. Non sono necessariamente dentro il vostro piano materiale e questa è la ragione principale per cui la loro operatività sia così efficiente e terrorizzante nel futuro immediato. D'altro canto sappiate che la maggior parte dei vostri rappresentanti sono al corrente dei questo pericolo! Sappiate che non tutte le abductions sono contro di voi. E' difficile sapere e distinguere la verità!
Come potreste voi esercitare il Vostro libero arbitrio sotto queste circostanze essendo così tanto manipolati? Da cosa siete veramente liberi voi? La pace e la unificazione dei vostri popoli dovrebbe essere il primo passo verso l'armonia con le civiltà diverse dalla vostra.
Questo è esattamente ciò che vogliono evitare coloro che si trovano dietro le scene., poiché dividendo hanno vinto! Regnano anche su tutti coloro che governano. La loro forza è data dalla capacità di instillare disordine e timore nelle vostre personalità. Questo modo di agire danneggia la vostra autentica natura cosmica.

Questo messaggio potrebbe non avere importanza se questi tutori manipolatori non fossero giunti all'apice e le loro deviazioni e i loro piani assassini non fossero pronti a materializzarsi negli anni a venire.

I loro progetti assassini di umani sono vicini, pronti a materializzarsi, portando tormenti senza precedenti durante i prossimi 10 cicli (anni)
Per difendervi da questa aggressione che non potete vedere dovete disporre per lo meno dell'informazione necessaria a portarvi la soluzione.
Così come succede tra umani, la resistenza esiste anche tra razze dominanti. L'aspetto fisico o forma potrebbe non essere di aiuto per distinguere il dominatore dall'alleato. Nell'attuale vostro stato di facoltà psichiche, è estremamente difficile per voi distinguere. Oltre alla vostra intuizione, sarà necessario addestramento per quando arriverà il momento.
Noi, che sappiamo che il libero arbitrio non ha prezzo, abbiamo una proposta da farvi.
Cosa possiamo offrirvi?
Possiamo offrirvi una versione maggiormente olistica dell'universo e della vita, interazioni costruttive, l'esperienza di relazioni amorevoli e fraterne, liberazione dalla conoscenza tecnica, eliminazione della sofferenza, esercitazione controllata dei poteri individuali, accesso a nuove energie e, in definitiva, una migliore comprensione della coscienza.
Non possiamo aiutarvi a superare i vostri timori individuali e collettivi o imporvi delle leggi che non avete scelto, non possiamo fare il lavoro per voi. In ambito individuale e collettivo non costruiremo il vostro mondo, quello che desiderate, non soppianteremo il vostro spirito di ricerca di nuovi cieli.
Cosa ne trarremmo noi?
La vostra decisione di creare questo contatto. Vorremmo godere della salvaguardia dell'equilibrio fraterno per questa regione dell'Universo. Scambi diplomatici fruttiferi e l'intenso giubilo di sapere che siete uniti per compiere ciò che siete capaci di fare. Il sentimento di Giubilo fortemente radicato in questo universo da questa energia divina.
Quale è la domanda che desideriamo rispondiate?

"VOLETE VEDERCI APPARIRE?"

Come potete rispondere a questa domanda?

La Verità dell'anima può essere letta telepaticamente. Dovete solo chiederlo chiaramente a voi stessi, a casa vostra o in un gruppo, come preferite. Siate nel centro della città o in mezzo ad un deserto non cambierà l'efficacia della vostra risposta, SI o NO, DETTO SUBITO DOPO AVER FATTO LA DOMANDA!!! Fatelo come se steste parlando a voi stessi ma pensando a questo messaggio.
Si tratta di una questione universale e queste poche parole poste nel loro contesto hanno un potente senso. Non permettete al dubbio di comparire in alcun modo. E' per questa ragione che dovrete riflettere con calma su quanto detto, con tutta la vostra coscienza. Per associare perfettamente la risposta alla domanda, si consiglia di rispondere dopo aver riletto molto bene questo messaggio.
Non siate precipitosi nel rispondere. Respirate e permettete al potere della vostra libertà personale entri in voi. Siate orgogliosi di ciò che siete! Allontanate qualsiasi problema possa passarvi per la mente e possa stancarvi. Dimenticateli per un minuto per centrarvi in voi stessi solamente. Sentite la forza che si espande su di voi. Siete al commando di voi stessi!
Un semplice pensiero, una semplice risposta, possono cambiare radicalmente il vostro futuro immediato, in un modo o nell'altro.

La vostra decisione individuale di chiedere al vostro essere interiore l'autorizzazione o il rifiuto del permesso a mostrarci apertamente alla luce del giorno è preziosa ed essenziale per noi.

Anche se potete scegliere una modalità più complessa per farlo, i rituali non sono essenziali in alcun modo. Una sincera richiesta al vostro cuore e alla vostra propria volontà sarà recepita in ogni modo per quelli di noi che vi stanno inviando questo messaggio.
Sarà nella propria camera privata e segreta che ognuno di voi determinerà il futuro.
Cos'è l'effetto Leva?
Tale decisione deve essere presa dal maggior numero di membri della vostra umanità anche se possa sembrarvi che siano la minoranza. E' raccomandabile la diffusione di questo messaggio, in tutti i modi possibili, in tutte le lingue possibili, a tutti coloro che vi circondano siano essi ricettivi o meno verso la nuova visione del futuro.
Fatelo impiegando un tono umoristico o indiretto se vi sembra che questo possa essere d'aiuto. Potete anche scegliere di pubblicarlo apertamente e pubblicamente se questo vi da maggior sicurezza, ma non rimanete indifferenti davanti a questo messaggio prima di aver esercitato il vostro libero arbitrio.
Dimenticate tutto riguardo i falsi profeti e ciò che vi è stato fatto credere su chi siamo e quando veniamo. Questa faccenda è quanto di più intimo vi siate mai chiesti. Prendete la decisione da soli, come individui, è il vostro diritto così come la vostra responsabilità!
La passività porta solo all'assenza di libertà. Allo stesso modo, l'indecisione non è mai efficiente. Se veramente volete dare ascolto a ciò che è il vostro credere, cosa che comprendiamo, allora rispondete NO.
Se non sapete cosa rispondere, vi chiediamo di non dire di SI per semplice curiosità. Questo non è uno spettacolo, si parla di vita quotidiana.

NOI SIAMO VIVI E VIVIAMO!

La vostra storia è piena di episodi in cui alcuni uomini e donne sono stati capaci di influenzare il corso di determinati eventi pur essendo in pochi numericamente.
Lo stesso vale per questo esiguo numero di esseri che è riuscito a ottenere il potere temporaneamente sulla Terra riuscendo influenzare le opzioni del futuro della maggioranza. Un gruppo numericamente piccolo può cambiare radicalmente il vostro destino dinanzi all'impotenza esibita da tanta inerzia e disincanto! Voi potete facilitare la nascita della Fratellanza Universale.
Uno dei vostri pensatori disse: "Datemi un punto di appoggio e solleverò il Mondo"
Diffondendo questo messaggio starete dando un punto di appoggio per fare ciò. Noi saremo la leva da anni luce di distanza, voi sarete i costruttori dell'elevazione della Terra assieme alla nostra collaborazione presenziale.
Quali sono le conseguenze di una decisione affermativa?
Per noi, la conseguenza immediata della vostra decisione collettiva favorevole sarà la materializzazione di alcune navi, nei vostri cieli e nella Terra.
Per voi, l'effetto diretto sarà l'abbandono di un mucchio di false certezze e attitudini diverse.
Un semplice contatto visuale potrà avere enormi ripercussioni nel vostro futuro. Molta della vostra conoscenza sarà modificata e per sempre. L'organizzazione delle vostre società sarà profondamente influenzato, elevandosi per sempre, in tutti i settori di attività. Il potere si trasformerà in potere individuale poiché vedrete voi stessi come esseri viventi. Concretamente: Desidererete cambiare la vostra scala di valori!

Per noi la cosa più importante sarà che l'umanità formerà una sola famiglia affrontando a questo "sconosciuto" che è in qualche modo rappresentato da noi.
Il pericolo dovrà svanire dolcemente dalle vostre case perché forzerete indirettamente a questi che si rendono indesiderabili, quelli che chiamiamo il "Terzo Partito", a mostrarsi e svanire. Tutti voi porterete lo stesso nome e condividerete le stesse radici: Umanità!
Più avanti saranno possibili scambi fruttuosi e pacifici, se voi lo desidererete. Per ora, coloro che avranno fame non possono sorridere, coloro che hanno paura non possono darci il benvenuto. Siamo veramente stufi di vedere come uomini, donne e bambini soffrano nel loro corpo, nei loro cuori, essendo loro di fatto portatori di Luce interiore. Questo potrà illuminare il loro futuro. I nostri rapporti potranno essere progressivi.
Vari periodi di anni o decenni possono essere organizzati: la dimostrazione delle nostre navi, la nostra presenza fisica a fianco degli esseri umani, le collaborazioni tecnologiche e condividendo esperienze spirituali, la scoperta di parti della galassia.
Per ogni situazione voi potrete scegliere nuove opzioni. Allora deciderete da soli se attraversare nuovi punti se credete sia necessario per il vostro benessere interno o esterno. La non interferenza sarà adottata unilateralmente. Noi desideriamo lasciarvi quando voi lo desidererete collettivamente.
In funzione della velocità con cui questo messaggio attraverserà il mondo, dovranno trascorrere varie settimane o anche mesi, prima della nostra "grande presentazione", se questa decisione sarà adottata dalla maggioranza di coloro che hanno deciso di adoperare la propria capacità di scegliere e se questo messaggio avrà ricevuto l'appoggio necessario.
La principale differenza tra le vostre pratiche spirituali quotidiane o preghiere a entità di natura spirituale e la decisione che ora affrontereste è estremamente semplice: Noi siamo equipaggiati tecnicamente per materializzarci!

Perché un tale dilemma storico?
Sappiamo che i "forestieri" sono stati considerati nemici in funzione del vostro grado di "non-conoscenza" . In un primo stadio l'emozione che genererà la nostra presentazione rafforzerà i vostri rapporti in scala planetaria.
Come potrete sapere se il nostro arrivo sarà determinato dalla Vostra scelta collettiva?
Per il semplice fatto che noi siamo qui da molto tempo, nel vostro livello di esistenza. Se non ci siamo resi visibili è stato perché non avete espresso questo desiderio in modo esplicito.
Alcuni di voi potranno pensare che vogliamo sentiate che la scelta sia lasciata a voi per legittimare il nostro arrivo, ma non è così. Quale interesse potremmo avere nell'offrire a voi apertamente ciò che non potete ottenere per così beneficiare tutti?
Come potete essere sicuri che non si tratti di un ulteriore manovra del "Terzo Partito" per schiavizzarvi meglio? Perché è sempre più facile confrontare qualcosa di identificato con ciò che è occulto. Non è forse il terrorismo che vi corrode un chiaro esempio di ciò?
In ogni caso, state giudicando e valutando nella sede della vostra anima e cuore! Qualsiasi sia la scelta, la considereremo rispettabile e sarà rispettata! In assenza di rappresentanti umani che possano potenzialmente portarvi a sbagliare, ignorate tutto quello che ci riguarda così come ignorate tutto su chi vi sta manipolando senza il vostro consenso.
Nella vostra situazione, il principio di precauzione che consiste nel tentare di non farci scoprire non durerà. Siete già nella scatola di Pandora che il "Terzo Partito" ha creato attorno a voi. Sia quale che sia la vostra decisione dovrete uscirne.
Affrontando il dilemma che vi abbiamo presentato, confrontate un ignoranza con un'altra, dovete usare l'intuito. Volete vederlo con i vostri propri occhi oppure continuare a credere a quel che vi raccontano? E' questo il vero dilemma!
Dopo vari millenni, un giorno, questa scelta è stata inevitabile: scegliere tra due sconosciuti.
Perché diffondere questo messaggio tra voi?
Traducete e diffondete questo messaggio a tutti i livelli. Questa azione influenzerà il vostro futuro in modo irreversibile e abbraccerà millenni di storia, altrimenti si rimanderà ad una nuova occasione la scelta, trascorsi degli anni o delle generazioni, se sarete sopravvissuti.
Non scegliere significa delegare il traino delle decisioni ad altri. Non informare altri è correre il rischio di ottenere qualcosa di diverso da ciò che spereremmo. Rimanere indifferenti significa delegare ad altri la propria libertà di opinione.
Riguarda il tuo futuro. La tua evoluzione.
Può darsi che questo messaggio non ottenga il consenso collettivo sperato a causa della mancanza di informazioni. Sappiate comunque che non esiste desiderio (richiamo) individuale che passi inascoltato nell’Universo.
Immaginate il nostro arrivo domani. Centinaia di astronavi. Uno shock culturale ineguagliabile nella storia attuale della razza umana. Dopo sarà troppo tardi per non aver dato ascolto a questo messaggio e non averlo diffuso perché questa scoperta sarà inevitabile. Insistiamo nel chiedervi di non affrettarvi nella scelta, ma di riflettere! E decidere!
I media possono non essere interessati nella diffusione di questo messaggio. E’ quindi vostro dovere, quali anonimi e straordinari esseri amorevoli che siete, di trasmetterlo.
Siete tuttora gli artefici del vostro destino!

VOLETE VEDERCI APPARIRE?

Siete liberi di pubblicare, riprodurre e copiare questo messaggio come vi pare e piace, anzi, vi invito a farlo… ma per favore non modificare o tagliare il messaggio.

link

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/527-cambia-il-mondo-con-leffetto-leva-attraverso-questo-messaggio-voi-prenderete-una-decisione