Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

venerdì 24 settembre 2010

Niburu Disclosure Tour Trailer

Ahmadinejhad a Obama: Usa dietro complotto 11/9


  • Ahmadinejhad a Obama: Usa dietro complotto 11/9

  • News Stefano!
  • NEW YORK - All'Onu il presidente Usa Barack Obama socchiude una porta invitando ancora una volta al dialogo il presidente iraniano, ma Mahmud Ahmadinejad gliela sbatte in faccia, accusando gli Usa di avere ordito un complotto, l'11 Settembre, per salvare l'economia in declino e l'odiato "regime sionista", cioé Israele. La parole di Ahmadinejad, dal sapore palesemente anti americano e dai toni chiaramente antisemiti, provocano immediatamente le reazioni degli occidentali. Guidate dagli Stati Uniti le delegazioni europee, Italia compresa, lasciano la sala del Palazzo di Vetro.
    La giornata si era aperta con toni concilianti. Obama aveva detto che per l'Iran, "la porta rimane aperta alla diplomazia se Teheran sceglierà di attraversarla" e ha ricordato che già "l'anno scorso avevo offerto una mano tesa alla Repubblica Islamica dell'Iran". Anche se in un'intervista tv il presidente ha prospettato una ripresa rapida del dialogo sul nucleare, le parole di Ahmadinejad sul complotto dai sapori sionisti dietro alle oltre 3.000 vittime delle Torri Gemelle e del Pentagono sono state interpretate come una chiara provocazione, una chiusura totale. Secondo il presidente iraniano, accanto alla teoria ufficiale di un attacco terroristico ce n'e una che si potrebbe definire un complotto. "Alcuni segmenti all'interno del governo Usa - spiega Ahmadinejad - hanno orchestrato gli attacchi per rilanciare l'economia americana in declino e le sue estensioni in Medio Oriente, per salvare il regime sionista". Ahmadinejad si è detto convinto che "la maggioranza del popolo americano, com'anche una maggioranza di nazioni e di politici intorno al mondo condividono questa visione". Già subito dopo gli attacchi all'America ci fu un proliferare di teorie 'negazioniste' e 'cospirative': ne è stato capofila il francese Thierry Meissan, che a riguardo ha scritto ben due libri, diventati best seller. Sul Medio Oriente, e in particolare su Israele che Ahmadinejad insiste col chiamare, con toni sprezzanti, "l'entità sionista", continua a pronunciare parole inaccettabili per Paesi occidentali, Usa in testa. Al Larry King Show della Cnn Ahmadinejad ha definito il premier israeliano Benyamin Netanyahu "un esperto assassino" che dovrebbe "finire in tribunale per avere ucciso donne e bambini", mentre di fronte all'Assemblea Generale spiega che "il regime sionista ha commesso i più orribili crimini" contro i palestinesi. Completamente diversi i toni di Obama.
    "Sono convinto" che il premier israeliano Benyamin Netanyahu e il presidente palestinese Abu Mazen "hanno il coraggio" di raggiungere la pace, ha detto l'inquilino della Casa Bianca, prospettando - se le cose andranno come da lui auspicate - la presenza di un 193/o Stato dell'Onu l'anno prossimo all'apertura della 66/a Assemblea Generale: la Palestina, con frontiere in comune con Israele. Con una frecciata palesemente diretta ad Ahmadinejad, che a più riprese ha prospettato la distruzione di Israele, Obama ha infine spiegato che chi appoggia l'esistenza di una Palestina indipendente, "deve smettere di tentare di distruggere Israele. Deve essere a tutti chiaro che qualsiasi sforzo per scalfirne la legittimità si scontrerà con l'opposizione incrollabile degli Stati Uniti".

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2010/09/24/visualizza_new.html_1760266095.html

Nibiru… ultime dal Cielo!

 

 

News Stefano!

http://translate.google.com/translate?u=http://www.niburu.nl/&hl=it&ie=UTF-8&sl=nl&tl=it

Ultimo messaggio di Christ Michael …Chiarezza prima della Calamità by Christ Michael tramite Hazel – 22 Settembre 2010

 

 

Chiarezza prima della Calamità
by Christ Michael tramite Hazel – 22 Settembre 2010
( sito:www.abundanthope.net – Traduzione: Lina Capettini – sito:www.lanuovaumanita.net)
La culla della vostra nascita e del vostro sostentamento è ora predisposta per una revisione che deve portare alla caduta di tutto ciò che ha scelto di cadere. La sua oscillazione non è più quel delicato balsamo per i vostri sensi frenetici e per i vostri corpi stanchi. Il ritmo dei suoi movimenti creerà disagio e per molti la paura. Eppure questo è un momento glorioso nell’universo di Mia creazione; il pianeta Terra, come voi lo chiamate, deve ricevere un soffio di vita nuova. Attraverso il mio respiro sarà ripulito e con la Mia Luce risorgerà.
Ho cercato di dare a voi tutti, miei figli, la mia comprensione e compassione. Mi sono offerto di tenere le vostre piccole mani e aprire la strada alla gioia e alla promessa, ma molti di voi hanno evitato proprio quello che chiamate Dio. Come avete potuto non conoscermi, figli miei? Avete scelto di allinearvi con coloro che hanno trafugato la base della vostra esistenza. La vostra concezione di Dio è così imperfetta, e il vostro costante rifiuto della verità ha avuto l'effetto cumulativo di portare il pianeta e la vostra coscienza all'indietro invece che in avanti ad elevarsi verso la Sorgente.
Non posso rimanere inattivo in attesa che voi cresciate, mentre il mio pianeta, e quei figli che sono entrati in una maggiore comprensione della Verità e di Dio si avviliscono perchè vogliono servire, poiché si sono impegnati a servire la Mia volontà di portarvi nella Luce. Voi li avete rimproverati e insultati come avete fatto coi miei molti messaggeri nel corso dei secoli.
Figli miei, è con l'Amore più grande che porto avanti questo messaggio, perchè sappiate che io sono solo Amore. Voi mi percepite come un Dio vendicativo, e molti porteranno avanti questa prospettiva per perpetuarla nei giorni a venire, quando il pianeta cambierà il suo tatto e la sua frequenza, e getterà a terra il suo guanto di sfida urlando dal dolore per alleviare i suoi lombi inquinati.
Non avete ancora visto o conosciuto la vendetta piccoli miei, e questa non è la mia vendetta perché io sono Amore. Quello che percepirete sarà la vendetta, perché questo è ciò che avete seminato. Questo non sarà il mio operato, ma la vostra ricompensa.
Siete stati indifferenti a quello che vi ho concesso: LA VITA. Avete mancato di riconoscere che il vostro pianeta ha anche una vita sua propria, e un'anima, come tutto ciò che ho creato. Esso sente, assorbe ed emette energia proprio come voi. E’ stato un vostro custode fedele, figli miei, come aveva concordato, e voi dovevate ricambiare con la lealtà verso di lui. Esso ha tenuto fede al suo patto, ma voi no. Come risultato di eoni di abusi, contaminazione dei suoli e della sua atmosfera, corruzione e depravazione, sfruttamento di risorse preziose per soddisfare le vostre esigenze, mentre esaurivate le sue, lui si è sfinito con il dolore del rifiuto ed è diventato insensibile al bisogno di calore del suo sangue vitale. E’ grazie a lui che avete avuto un posto per continuare il vostro cammino di evoluzione; lui vi ha dato l’abitazione per la crescita dell'anima, lui vi ha sostenuto con la vita, ma avete rubato la sua. Figli miei, il pianeta non può più sostenervi. Il suo ciclo è finito. Lo avete crocifisso sulla croce del temperamento avaro e della vita bestiale.
Questo è il tempo della sua pulizia, della purificazione e del rinnovamento. Esso deve essere purgato, e attraverso questa purificazione le sue viscere dovranno vomitare. Questa è la vendetta che percepirete come mia, perchè il suo sollievo sarà il vostro dolore. No figli miei, nemmeno il pianeta porta vendetta, perchè abbraccia la Mia Luce e anche lui è Amore.
Sappiate che quello che sta per traspirare è metafisico così come geofisico, e fa parte di un piano Universale più grande. Vedete cari, il pianeta ha servito il suo tempo ospitando coloro che sono caduti e ora può rinunciare alla posizione di pianeta-prigione e ricevere la ricompensa per il suo servizio giusto e fedele al genere umano. Per tutto quello che gli è stato iniettato, ora deve vomitare come parte della sua pulizia e del processo di guarigione. Quindi, comprendete che ciò che accade è necessario, e che può elevarsi di nuovo alla Luce.
Voglio che voi, miei figli, vi assumiate la responsabilità delle vostre azioni. Non ingannate voi stessi credendo che i suoi movimenti saranno estranei a ciò che avete contribuito a creare. Ciò che va in suppurazione deve alla fine esplodere. Quello che avete messo in lui lo ridarà a voi. Desidero che apriate gli occhi e vediate, figli miei. Se si toglie una cosa dall'esperienza imminente è il riconoscimento della parte che avete giocato. Di questa assunzione di responsabilità si terrà conto per la vostra anima, e varrà positivamente per la continuazione della vostra evoluzione. Essa vi fornirà un modello di come dovete cambiare e vi offrirà il veicolo verso la destinazione finale.
Non punite proprio Colui che vi ha dato la vita, perchè la vita non sta finendo. I movimenti del pianeta sono necessari per il passaggio allo stato di Vita e Luce. La vostra vita non finirà attraverso lo sconvolgimento che vi aspetta, perchè la vostra vita è immortale. Voi tutti verrete semplicemente trasportati in vari luoghi favorevoli alla continuazione della vostra crescita.
Cari, di nuovo vi dico che non ho fatto io queste scelte per voi, siete voi che le avete fatte. Coloro che conoscono sé stessi sapranno che non sono carne e sangue, ma Anima fatta di tendini di Luce, la Mia Luce.
Ciò dovrebbe portare alla comprensione.
Io vi dò assicurazione in questo giorno, miei figli amati, che gli assalti geofisici in arrivo forniranno un veicolo per il cambiamento non solo per il vostro pianeta, ma per la vostra situazione personale. Io prendo sul serio la vostra evoluzione, piccoli miei, ma non molti di voi sono stati gentili con sè stessi. Non vi abbandonerò mai. In quest'ora estendo ancora le mie mani verso di voi, sperando che le prendiate e chiediate di essere guidati in avanti. Non posso forzarvi, cari. Mi dovete scegliere volontariamente. Fino a quel momento dovete continuare la vostra crescita. Non sarà comunque sul mio pianeta prezioso, perchè lui deve salire nella gloria della Fenice, dalle ceneri della morte e delle tenebre, alla guida illuminata del suo Essere Divino. Tutti quelli che sono pronti saliranno con lui, e quel momento sarà impresso nell’energia dell'Universo per l'eternità. Gli occhi del Mio Universo guardano in trepida attesa che i fenomeni della sua Resurrezione e Ascensione siano attivati.
Non volete prendere la mia mano in amore
In modo che io possa elevarvi fino a Me
Per nuovi pascoli, dove abbonda la pace,
Dove la libertà accende la luce interiore?
Nessuna misura imposta per la vostra crescita,
Nessuna oscurità lì per tentarvi e affliggervi.
Questa è la Mia Luce che io dò a voi,
La promessa di un mondo nuovo
È ora a portata di mano per essere rivelata.
La Creazione ha chiamato e lui deve lasciare
I suoi vestiti per cambiare nella luce del verde.
Non volete prendere la mia mano in amore?
Perchè solo io posso portarvi in quel posto
Dove la vita fiorisce, l'amore prevale.
Questo è il mio umile appello a voi,
Prendete la mia mano e lasciatevi alle spalle la vita di dolore.
Sentirete il battito delicato della Comprensione Divina,
E saprete che io sono la vostra Resurrezione.
Figli miei, questo è vostro Padre Christ Michael Aton. Queste sono le mie ultime parole per voi prima della giusta caduta. Venite nel mio abbraccio e io vi darò riparo, perchè voi siete i miei agnelli e tutti quelli che Mi scelgono li guiderò in una terra di Vita dove la Luce si riverserà dai cieli quando faranno il prossimo passo sul cammino verso Colui che è illuminato.
Hazel
www.pathtofreedomistruth.com

 

http://www.lanuovaumanita.net/aggiornamenti.html

Spirit World 1 - Evidenza dell'Etere - Sub Ita 2/12

Arrivederci Teresa Lewis…

 

Ancora una volta il buon senso e il rispetto per la vita è sfumato… e ancora in questo momento altri muoiono per fame…mal trattamenti ,omicidi , e la vita scorre normale per molti… il menefreghismo si allarga sempre più.Umanità dove vai? Vedi che uccidono la nostra gente… e tu ancora resti indifferente? Eri troppo indaffarato vero? Teresa… e Voi tutti … che in questo momento lasciate la Terra….Grazie per averci fatto Crescere Ancora…a Prestissimo… Tui!

VENERDÌ 24 SETTEMBRE 2010

ANCORA UNA VOLTA...

Il boia non ha fermato la sua mano.

Teresa Lewis è morta alle 21.13 (ora locale)

Buon viaggio Teresa, arrivederci.

Namastè

Ancora una volta hai scelto il tuo passato, nessuna pietà, nessun perdono per i sudditi maledetti, ti vesti da carnefice e apri le stanze della morte. Un altro figlio della vita ha perso il manto di purezza, il tuo regno lo ha sporcato, il tuo regno lo ha stuprato, con violenza, con paura. Ma tu, ora, lo condanni alla pena più alta, più atroce. E’ Colpevole! E’ Colpevole! E lo fai salire sul trono della giustizia avvolgendolo con nuvole di veleno. E’ Colpevole! E’ Colpevole! E bruci la carne, bruci il suo cervello, la sua mente con la folgore spietata della tua vendetta feroce. Questa é la tua legge, questa é la crudeltà del tuo regno che uccide i sensi alla vita che nasce, e la rende malata di un odio che diventa follia, diventa potere. Ma tu dov’eri, quando seviziata, picchiata, spaventata, ti implorava aiuto piangendo? Ti implorava amore piangendo? E tu? malato d’egoismo, non c’eri! E tu? attaccato alle cattedrali del tuo potere, non c’eri! Troppo lontano é il tuo regno dal paradiso che nasce, dalla libertà emozionale che hai perso. Questa é la verità che non vuoi sentire, questa é la verità che ti fa paura. Altri ancora nasceranno, che sporcherai e plasmerai ai tuoi pensieri distorti. Altri ancora saliranno sul tuo trono di morte. Altri ancora saranno rinchiusi nelle celle delle tue prigioni, dei tuoi manicomi. Altri ancora verranno affamati, sacrificati per il tuo benessere, per la tua vanità! Altri ancora saranno osannati come liberatori, e uccideranno in nome di un Dio, e uccideranno in nome di una patria, e uccideranno in nome della libertà. Questo é il tuo inferno! Questo é il tuo regno! Ma la vita é più forte! La vita é più grande! Lasciala entrare dentro di te, lasciala germogliare liberamente, aiutala! proteggila! difendila! Con tutto te stesso, con tutte le grandi risorse che hai, é l’unica che ti può salvare! E’ l’unica che ti può riportare a sentire quell' amore immenso che sei.
di Bruno Franchi

http://eliotroporosa.blogspot.com/2010/09/ancora-una-volta.html

giovedì 23 settembre 2010

UFO a Capo d' Orlando (ME)

“PAZZIA” O MARKETING FARMACEUTICO? DATA UNICA IN ITALIA DEL PROF. FRED BAUGHMAN JR (22/09/10)

 

 

“PAZZIA” O MARKETING FARMACEUTICO? DATA UNICA IN ITALIA DEL PROF. FRED BAUGHMAN JR (22/09/10)

 

Finalmente ! Psicofarmaci che vanno gettati via adesso…sono queste droghe legali che uccidono la mente… La pazzia secondo me…è quella di voler per forza decidere che quello che la società inventa è sanità di mente per tutti… e che un bambino che vede tanta violenza in TV …sia sano…per la crescita… con dittature di pensiero disonesto… violenze che fanno in silenzio … e poi vogliono darti la pillola… per farti diventare zombi…

 

Presunzione…  e avidità delle case farmaceutiche ! Dolbyjack

Il Prof. Fred A. Baughman Jr. - neurologo americano, uno dei più “mediatici” critici delle pratiche di malasanità psichiatrica in USA - sarà in Italia per una data unica a Foggia: visiterà il Centro di Medicina Sociale degli Ospedali Riuniti, diretto dallo psichiatra Dott. Mariano Loiacono, dove da anni si curano con successo malati psichiatrici senza l’ausilio di psicofarmaci.
Il 22/09 all’Auditorium dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri gli esperti a confronto con Baughman sul tema “Malattie psichiatriche del cervello: squilibrio chimico o disease mongering?”
Foggia – Fred Baughman Jr – medico e neurologo noto in USA per le Sue posizioni “estreme” sulla malattia mentale e sui sistemi invasivi di trattamento psichiatrico – visiterà il Centro di Medicina Sociale degli Ospedali Riuniti di Foggia, dove lo psichiatra Dott. Mariano Loiacono da anni accoglie in trattamento casi psichiatrici anche gravi puntando ad una riabilitazione senza l’ausilio di psicofarmaci. Baughman mercoledì 22/09 parteciperà con una propria articolata relazione al convegno ECM “Malattie psichiatriche del cervello: squilibrio chimico o disease mongering?”.
Baughman è anche uno dei più noti esperti internazionali sulla cosiddetta "ADHD", Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività, bambini eccessivamente agitati e distratti, curati anche in Italia con psicofarmaci sulla cui opportunità di somministrazione si discute in seno alla comunità scientifica, e su cui Baughman ha scritto un libro che ha scatenato forti polemiche in USA ("The ADHD Fraud" - “La truffa dell'ADHD”). Il suo viaggio in Italia sarà un'utile occasione per apprendere dalla sua viva voce alcune “verità scomode” su questa ed altre sindromi psichiatriche, e sul fenomeno del “disease mongering”, la creazione a tavolino di patologie al fine di creare in modo surrettizio la domanda di farmaci.
“Esiste un ponte tra il nostro lavoro di vigilanza in Italia – ha dichiarato Luca Poma, giornalista e portavoce di Giù le Mani dai Bambini®, il più rappresentativo Comitato indipendente per la farmacovigilanza pediatrica in Italia (www.giulemanidaibambini.org), che patrocina l’evento - e il lavoro di denuncia che da tempo svolge il Prof. Baughman in America: le pressioni del marketing farmaceutico, specie sui bambini, sono diventate soffocanti, in Usa ma anche in Europa. L’Italia è il 5° mercato farmaceutico al mondo, e il gesto di attenzione costituito dalla visita di Baughman in Italia ne è conferma: dobbiamo sollevare il velo sugli interessi finanziari del settore salute, e lo faremo sicuramente in questo convegno. Ad esempio, dove finisce la ‘pazzia’, e dove iniziano gli interessi di big-pharma a medicalizzare crescenti strati di popolazione?”
Il convegno ECM di mercoledì 22 vedrà tra i relatori, oltre a Fred Baughman, Mariano Loiacono e Luca Poma, anche altri specialisti, tra i quali il Dott. Claudio Ajmone, esperto italiano di ADHD e referente culturale di Baughman sul territorio della penisola, da anni in posizione dialettica con l’Istituto Superiore di Sanità e l’Agenzia Italiana del Farmaco circa l’opportunità di somministrare psicofarmaci ai minori. “Finalmente questi esperti si incontreranno di persona – conclude Poma - e si confronteranno su tematiche di straordinaria attualità, che toccano da vicino la salute di milioni di italiani”
Media relation: 337/415305 – -email-
Logistica convegno ECM: “MALATTIE PSICHIATRICHE DEL CERVELLO: SQUILIBRIO CHIMICO O DISEASE MONGERING?” - Foggia, Mercoledì 22 settembre 2010  h. 9.00 / 18.00 - Auditorium Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri prov. Foggia - tel. / fax 0881.745123 E-mail: -email-
Ringrazio Luca Yuri Toselli Coordinatore operativo
Campagna Nazionale "GIU' LE MANI DAI BAMBINI"
Non ETICHETTARE tuo figlio, ASCOLTALO!
-

http://www.altrogiornale.org/news.php

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3376

 

wm.escatologia.it@gmail.com

News Frank!

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace n°3376
21.09.2010

Amati  figli, riempitevi di coraggio e date testimonianza con la vostra propria vita che siete di Cristo. Amate l'Amore. L'umanità è divenuta povera spiritualmente  perchè gli uomini si sono allontanati dall'amore.  Io sono la vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera.  Aprite i vostri cuori e lasciate che il Signore vi trasformi.Vivete nel tempo peggiore del diluvio e è arrivato il momento del vostro sì a Dio. Siate difensori della fede. Cercate nelle parole del Mio Gesù  la forza necessaria per il vostro cammino spirituale. l. Giorni difficili verranno per voi. Quelli che sono nella Casa Nova avranno da piangere e lamentare. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Pregate. Solamente per mezzo dell'orazione potete comprendere i Miei appelli. Coraggio.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi.  permesso riunirvi quì ancora una volta. Io vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.. Restate in pace

Arca… a cosa serve …

 

Foto…presa in prestito da questo link :

http://electra.leonardo.it/blog/tag/11settembre

7_g_La_distruzione

 

L’Arca… Base… come la si vuol chiamare…
A cosa può servire l’Arca… primo soccorso … e basta…
La natura umana è quella di sopravvivere … anche nei momenti di stress …combatte per non spegnersi…
L’Arca non è la salvezza… chi deve spegnersi …in ogni luogo in cui si troverà …. si spegnerà…Contratto Karmico è la regola.
Noi abbiamo deciso di pensare al primo soccorso… quello che accade in Nazioni e Nazioni lo vediamo Tutti… abbiamo visto che gli effetti del pianeta Terra incominciano a manifestarsi sempre più… non solo alluvioni, terremoti, ma anche quello che genera un tale effetto sulla popolazione…perdita del lavoro…perdita della casa…perdita dei parenti… incerti per il domani mancanza di cibo, mancanza di un cambio abito pulito, acqua potabile…
Perchè dobbiamo per forza assaporare la disperazione?
L’Arca la devi vivere come un qualcosa di importante … serve ad alleviare i primi effetti …
E’ inutile pensare che ci sarà la continuità della vita odierna dopo la fine di questa società.
Niente sarà come prima …ammesso che ci siano superstiti…
La cosa bella…è che il denaro che si spende per l’Arca… non è sprecato…
e poi non abbiamo chiesto niente a nessuno… c’è chi si da al materialismo…e c’è chi ama fare scorte…lasceremo tutto come gli altri… ma invece di pensare di accumulare cose che non hanno valore …
crediamo che comprare cibo in più… vestiario in più… coperte in più… non sia uno spreco…
Non tutti vengono aiutati dalle istituzioni… quando un certo numero di persone avranno perso tutto… ripetiamo… non ci saranno attrezzature per tutti… come tende… vestiario ,cibo…in quel momento dobbiamo darci da  fare in prima persona…  se crediamo di essere immuni … è solo un pensiero …che non accetta il cambiamento .
E visto che vogliamo bene alla nostra Gente… e non vogliamo vederli soli come sono soli i nostri Fratelli nel mondo in questo momento… Decidiamo di allargarci… e pensare a quante più persone possibili…che siano conoscenti e non… Perchè pensare solo a chi ci ama?
Qualcuno dirà… non serve a niente conservare il cibo e fare altro…tanto Nibiru distruggerà tutto…

A questo punto a che serve affannarsi per le altre stupidate? Ma come?  cibo e Primo riparo no,,, e cavolate varie si?

Peccato che costoro non conoscono la fame… la sete…il freddo… la disperazione… che stanno passando i nostri Fratelli di Haiti…Loro dovranno patire fino alla fine … il Pakistan come l’India… tutti i poveri che hanno perso quel poco che avevano…dovranno patire fino alla fine… lunghi mesi di dissenteria… disperazione….angoscia…

No! Non vogliamo che accada questo … Noi crediamo in quel che arriverà…e fino alla fine daremo aiuto…

Ripetiamo con affetto… chi può … aiuti… sempre il suo prossimo… E poi vogliamo stare tutti insieme nei giorni intensi che arriveranno… non è bello rimanere soli… mio Fratello è anche colui che non conosco…ma che fa parte sempre di me…
Paura per il futuro? Ma no! Chi è in amore …con il prossimo… non ha  nulla da temere…
Siamo visti  ogni attimo… Loro ci vedono… Noi ancora non li vediamo… ma sono sempre li…ci guardano…e vedono ogni cosa… e mai un giudizio di colpevolezza  viene espresso, La sincerità è una delle tante chiavi che portano la Luce nei nostri Animi…
Dicono che una grande folla vedrà la Nuova Luce… Visto che i multiversi sono popolati da miriadi di forme di vita… Significa che forse 6 miliardi di persone ….sono la grande folla di cui la Bibbia parla… che sarà finalmente in Famiglia… Perchè affannarci ancora in questo mondo?
Se ci fate caso, non cambia niente…la fissa per i gadget e l’Unica esistenza della vita?
L’Arca… vogliamo rimanere tutti insieme a farci forza e coraggio … e Amarci nella semplicità…
La Famiglia Universale è questa…uniti nell’Amore…e mai più divisi dalla dualità.
Un Saluto caloroso Dalla Contea dei Celestini….
Tui

Pensare in modo costruttivo per cambiare- DIVULGATE‏

 

 

News Stefano!

Ricevo con molto piacere e inoltro. Io sono fermamente convinta di ciò che viene detto di seguito, al di là della preghiera in sé, che mi piace. Secondo me è questa la modalità PRESENTE E FUTURA di apportare cambiamenti. Non lo trovate meraviglioso? E' fantastico, basta con la modalità combattimento e vittimismo! Cambiare si può .... è facile, basta solo farlo. Scusate lo slancio entusiastico ma io penso che sia davvero così che funziona. E' entusiasmante vedere le nostre potenzialità come esseri umani, siamo grandiosi! Questo sì che è essere ad immagine e somiglianza di chi sappiamo, no? Buon divertimento e.... a domattina alle 10.00 con questa bella intenzione! Baci Tiziana, mi aggrego a tutto quello che ha scritto,Barbara.
Questa preghiera potrebbe cambiare le sorti del Pianeta Terra...
OBIETTIVO: eliminare la paura e generare coraggio e felicità collettivi
negli abitanti del Pianeta.
Questo lavoro non si basa sulla fantasia ma sui fondamenti della fisica
quantistica o vera scienza (la scienza con coscienza collegata al tutto
divino Dio) che i potenti cercano seriamente di nasconderci.
Alcuni fisici hanno scoperto e testato una macchina che misura la coscienza
collettiva vibrazionale, scoprendo che le particelle che compongono la
materia vibrano all'unisono e per risonanza,cioè comunicano tra di loro in
tempo reale in tutto il pianeta. (Nota  : la questione della frequenza
vibratoria e della comunicazione tra partcielle è nota da molto tempo, ma
non conoscevo l'esistenza di questa macchina)
Questo vuol dire che se una persona prova un'emozione, questa viene
catturata e fatta propria da milioni di altre persone sulla stessa frequenza
nello stesso istante.
Se pensi alla gioia vibrerai di gioia e farai vibrare di gioia milioni di
persone in tempo reale in tutto il pianeta anche se parlano lingue diverse.
Mentre se pensi alla paura vibrerai di paura e farai vibrare di paure le
altre persone.
Le onde propagate vibrano all'unisono sotto forma di campo energetico e
vengono immagazzinate tutte le informazioni.
QUINDI: ogni volta che una persona dice o pensa una cosa, il campo
energetico genera una vibrazione che si propaga in tutto il pianeta in tempo
reale facendo vibrare altre persone all'istante. Questa è una legge della
fisica, anche se qualcuno la considera una fantasia.
Naturalmente più persone pensano o dicono una stessa cosa contemporaneamente,
più forte sarà il campo energetico trasmesso a tutti gli altri.
Questa energia ormai è riconosciuta dalla fisica, ma messa a tacere da
politici e religiosi che vogliono continuare a controllare le masse (è la
storia di sempre) sfruttando l'ignoranza delle persone .
Al Cosmo non interessa quali sono le tue condizioni economiche, all'universo
non interessano le tue ideologie politiche o religiose perché applica le
leggi del LOGOS senza sindacare giudicare o ragionare come facciamo noi umani.
Tu vibri di gioia? Farai vibrare dunque di gioia con te milioni di persone
in tempo reale!!!!
Questo nessuno te lo dirà mai perché solo chi ha paura può essere sottomesso
e controllato .
La fisica e gli esperimenti hanno quantificato quanta energia collettiva
occorrerebbe per cambiare la coscienza collettiva mondiale .
La percentuale è dell'uno per cento (1%) cioè in una città di un milione di
persone (purtroppo per gran parte negative e paurose) ce ne vorrebbero
10.000 per trasformare completamente le coscienze, ma già ne basterebbero
100 positive e coraggiose in una cittadina di 10.000 e in ogni caso 100
persone sono un ottimo numero per cominciare a dare un apporto significativo
e toccare una prima massa critica.
Dal cosmo e cioè dagli Angeli o Dei o extraterrestri o chiamali come
preferisci secondo il tuo sistema di credenze,  sono arrivate le seguenti
informazioni tramite canalizzazione:
UNA VOLTA RAGGIUNTA LA MASSA CRITICA, DI 64.000 RISVEGLIATI, CI VORRANNO
CIRCA 10 ORE AFFINCHE' TUTTA L'UMANITA'  SI TRASFORMI NELLA QUARTA DIMENSIONE.
QUESTO CAMBIAMENTO AVVERRA' PER MEZZO DELLA LEGGE FISICA DEI SIMILI E DI
RISONANZA E SARA' ESEGUITO IN MODO QUANTICO DOLCE, SERENO, GIOIOSO E FESTOSO.
IN CASO CONTRARIO IL CAMBIAMENTO CI SARA' COMUNQUE MA SARA' FORZATO,
VIOLENTO E PER ALCUNI MOLTO DOLOROSO.
COSA FARE???
METTERE IN CIRCOLO NEL PIANETA UNA VIBRAZIONE DI PENSIERO PER CONTAGIARE
MILIONI DI PERSONE .
LA CARICA VIBRAZIONALE PUO' ESSERE FATTA QUANDO VUOI, MA CI DEVE ESSERE
ANCHE UN'EMANAZIONE COLLETTIVA DI PIU' PERSONE ALLA STESSA ORA .
L'ORA SCELTA E' LE 10 PRECISE DEL MATTINO, FUSO ORARIO DELL'ITALIA.
TUTTI I GIORNI ALLE 10 ESATTE DEL MATTINO RIPETI LA PREGHIERA RESPIRANDO
PROFONDAMENTE CON LA PANCIA.
IO (NOME)
DESIDERO FERMAMENTE ESSERE UNO CON L'AMORE UNIVERSALE
IO (NOME)
PENSO POSITIVO E CON GIOIA,VIBRO DI AMORE ALLA VITA.
SONO FELICE DI ESISTERE E DI ESSERE NATO
DI AMARE E DI ESSERE RIAMATO.
IO (NOME)
ESPANDO LA MIA VIBRAZIONEV DI PACE
DI AMORE E SERENITA' A TUTTO IL PIANETA
E A TUTTE LE CREATURE SENZA DISTINZIONI .
QUESTO IO VOGLIO E FERMAMENTE CHIEDO.
CHE AVVENGA IL CAMBIAMENTO E IL RISVEGLIO DELLA COSCIENZA UNICA
MONDIALE E
COLLETTIVA .
GRAZIE.
VIVA LA VITA SEMPRE!!
questo messaggio è una chiave ricevuta per il passaggio alla nuova dimensione .
Se lo desideri trascrivi quello che hai letto rileggilo quando hai tempo e
voglia, se vuoi tutti i giorni e soprattutto alle 10 esatte del mattino
tutti insieme ....questa è la forza.
E' una potentissima possibilità e vedrai subito gli effetti positivi su di
te e intorno a te ogni giorno di più. Se tu emani Luce, la luce ti avvolge
provare per credere!!!
E se un giorno dovessimo essere 64.000 allora avremmo raggiunto la MASSA
CRITICA e espanso la Luce in maniera significativa una volta per sempre.
Sarebbe bello potersi incontrare tutti insieme in una specie di girotondo

mercoledì 22 settembre 2010

Appuntamento Comitato Spontaneo Romano contro le Scie Chimiche a Roma

Sabato 2 ottobre 2010 alle ore 18.00 in Via Tagliamento 57 a Roma presso lo Slim Bistrò si terrà il quarto appuntamento del comitato spontaneo romano contro le scie chimiche.
Per partecipare contattare http://www.sciechimicheroma.com/

Eruzione Solare "polare"

 

 

Eruzione Solare "polare"

ERUZIONE POLARE: Questa mattina, 19 Settembre, alle 0200 UT, il campo magnetico intorno al Polo Nord del Sole è divenuto instabile ed è avvenuta una eruzione.
Il NASA's SOlar Dynamics Observatory ha registrato l'evento come potete vedere nella sequenza:
Questa è stata una "eruzione vuota" ("empty eruption") e non ha provocato espulsione di significative nubi di plasma dal sito in cui è avvenuta. Inoltre non è avvenuta in una direzione che potesse determinare effetti verso la Terra.
Questo evento ha una sua rilevanza perchè mostra che le macchie solari non sono indispensabili affinchè avvengano esplosioni sul Sole. Non c'era certamente alcuna macchia alla base di questa esplosione, anche perchè le macchie solari non si trovano mai ai poli del Sole. Anche quando le macchie solari sono assenti, il disco solare è attivo e può mostrare filamenti magnetici che si contorcono i quali possono diventare instabili ed esplodere in qualsiasi momento.
Alla base del magnetismo solare ci sono molte forme di meteorologia spaziale: emissioni di raggi X, espulsioni di massa coronale, tsunami solari.
Aggiungiamo ora anche i "blast polari" alla lista.
(news from spaceweather.com)
Fonte:
Vedi:

http://www.altrogiornale.org/news.php

Liam Fox warns of 'threat' from solar flares

 

Liam Fox warns of 'threat' from solar flares

News Stefano!

 

Video a questo link! http://www.channel4.com/news/articles/science_technology/liam+fox+warns+of+aposthreatapos+from+solar+flares/3770782

"Nel 2013 una gigantesca eruzione solare paralizzerà il nostro Pianeta"

Allarme degli scienziati Nasa: «L'esplosione scatenerà sulla
Terra una tempesta magnetica provocando il black-out globale
dei sistemi di telecomunicazione satellitare». Governi preoccupati

fonte: www3.lastampa.it

Roma 22/o9/2010
Esperti della Nasa prevedono per il 2013 una gigantesca eruzione solare in grado di scatenare una tempesta magnetica sulla Terra e il black-out globale dei sistemi di telecomunicazione satellitare. L’allarme arriva da un summit di scienziati riunito a Washington per analizzare, sulla base di un rapporto della National Academy of Sciences, gli effetti dell’«apocalisse magnetica» che metterà in ginocchio il trasporto aereo, i sistemi di localizzazione geografica guidati da Gps, i servizi finanziari e le comunicazioni radio militari.

La Nasa sta utilizzando decine di satelliti, tra cui il Solar Dynamics Observatory, per studiare e scongiurare la minaccia. La mega-eruzione solare, fenomeno scientificamente conosciuto come brillamento solare o stellare, coinciderà con una fase di intensificazione dell’energia solare che si verifica ogni 11 anni. Per il 2013 è atteso il prossimo picco che, secondo gli esperti statunitensi, sprigionerà una potenza pari a 100 bombe ad idrogeno e provocherà per l’economia Usa danni economici venti volte maggiori di quelli dell’uragano Katrina.

Preoccupate anche le autorità militari. Il ministro della Difesa britannico Liam Fox ha annunciato lo studio di misure per la protezione delle reti di comunicazione che potrebbero prestare il fianco all’attacco del terrorismo globale.

Le 10 Strategie di Manipolazione Mediatica


 

MERCOLEDÌ 22 SETTEMBRE 2010

Le 10 Strategie di Manipolazione Mediatica
da: www.vocidallastrada.com
Il linguista Noam Chomsky ha elaborato la lista delle “10 Strategie della Manipolazione” attraverso i mass media.
1-La strategia della distrazione
L’elemento primordiale del controllo sociale  è la strategia della distrazione che consiste nel deviare l’attenzione del pubblico dai problemi importanti e dei cambiamenti decisi dalle élites politiche ed economiche, attraverso la tecnica del diluvio o inondazioni di continue distrazioni e di informazioni insignificanti.
La strategia della distrazione è anche indispensabile per impedire al pubblico d’interessarsi alle conoscenze essenziali, nell’area della scienza, l’economia, la psicologia, la neurobiologia e la cibernetica. “Mantenere l’Attenzione del pubblico deviata dai veri problemi sociali, imprigionata da temi senza vera importanza. Mantenere il pubblico occupato, occupato, occupato, senza nessun tempo per pensare, di ritorno alla fattoria come gli altri animali (citato nel testo “Armi silenziose per guerre tranquille”).
2- Creare problemi e poi offrire le soluzioni.
Questo metodo è anche chiamato “problema- reazione- soluzione”. Si crea un problema, una “situazione” prevista per causare una certa reazione da parte del pubblico, con lo scopo che sia questo il mandante delle misure che si desiderano far accettare. Ad esempio: lasciare che si dilaghi o si intensifichi la violenza urbana, o organizzare attentati sanguinosi, con lo scopo che il pubblico sia chi richiede le leggi sulla sicurezza e le politiche a discapito della libertà. O anche: creare una crisi economica per far accettare come un male necessario la retrocessione dei diritti sociali e lo smantellamento dei servizi pubblici.
3- La strategia della gradualità.
Per far accettare una misura inaccettabile, basta applicarla gradualmente, a contagocce, per anni consecutivi. E’ in questo modo che condizioni socioeconomiche radicalmente nuove (neoliberismo) furono imposte durante i decenni degli anni 80 e 90: Stato minimo, privatizzazioni, precarietà, flessibilità, disoccupazione in massa, salari che non garantivano più redditi dignitosi, tanti cambiamenti che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero state applicate in una sola volta.
4- La strategia del differire.
Un altro modo per far accettare una decisione impopolare è quella di presentarla come “dolorosa e necessaria”, ottenendo l’accettazione pubblica, nel momento, per un’applicazione futura. E’ più facile accettare un sacrificio futuro che un sacrificio immediato. Prima, perché lo sforzo non è quello impiegato immediatamente. Secondo, perché il pubblico, la massa, ha sempre la tendenza a sperare ingenuamente che “tutto andrà meglio domani” e che il sacrificio richiesto potrebbe essere evitato. Questo dà più tempo al pubblico per abituarsi all’idea del cambiamento e di accettarlo rassegnato quando arriva il momento.
5- Rivolgersi al pubblico come ai bambini.
La maggior parte della pubblicità diretta al gran pubblico, usa discorsi, argomenti, personaggi e una intonazione particolarmente infantile, molte volte vicino alla debolezza, come se lo spettatore fosse una creatura di pochi anni o un deficiente mentale. Quando più si cerca di ingannare lo spettatore più si tende ad usare un tono infantile. Perché? “Se qualcuno si rivolge ad una persona come se avesse 12 anni o meno, allora, in base alla suggestionabilità, lei tenderà, con certa probabilità, ad una risposta o reazione anche sprovvista di senso critico come quella di una persona di 12 anni o meno (vedere “Armi silenziosi per guerre tranquille”).
6- Usare l’aspetto emotivo molto più della riflessione.
Sfruttate l'emozione è una tecnica classica per provocare un corto circuito su un'analisi razionale e, infine, il senso critico dell'individuo. Inoltre, l'uso del registro emotivo permette aprire la porta d’accesso all’inconscio per impiantare o iniettare idee, desideri, paure e timori, compulsioni, o indurre comportamenti….

7- Mantenere il pubblico nell’ignoranza e nella mediocrità.
Far si che il pubblico sia incapace di comprendere le tecnologie ed i metodi usati per il suo controllo e la sua schiavitù.
  • “La qualità dell’educazione data alle classi sociali inferiori deve essere la più povera e mediocre possibile, in modo che la distanza dell’ignoranza che pianifica tra le classi inferiori e le classi superiori sia e rimanga impossibile da colmare dalle classi inferiori".
8- Stimolare il pubblico ad essere compiacente con la mediocrità.
Spingere il pubblico a ritenere che è di moda essere stupidi, volgari e ignoranti ...
9- Rafforzare l’auto-colpevolezza.
Far credere all’individuo che è soltanto lui il colpevole della sua disgrazia, per causa della sua insufficiente intelligenza, delle sue capacità o dei suoi sforzi. Così, invece di ribellarsi contro il sistema economico, l’individuo si auto svaluta e s’incolpa, cosa che crea a sua volta uno stato depressivo, uno dei cui effetti  è l’inibizione della sua azione. E senza azione non c’è rivoluzione!
10- Conoscere agli individui meglio di quanto loro stessi si conoscano.
Negli ultimi 50 anni, i rapidi progressi della scienza hanno generato un divario crescente tra le conoscenze del pubblico e quelle possedute e utilizzate dalle élites dominanti. Grazie alla biologia, la neurobiologia, e la psicologia applicata, il “sistema” ha goduto di una conoscenza avanzata dell’essere umano, sia nella sua forma fisica che psichica. Il sistema è riuscito a conoscere meglio l’individuo comune di quanto egli stesso si conosca. Questo significa che, nella maggior parte dei casi, il sistema esercita un controllo maggiore ed un gran potere sugli individui, maggiore di quello che lo stesso individuo esercita su sé stesso.

Nuova Zelanda: 75 balene spiaggiate. Corsa contro il tempo per salvarle


Quasi 75 balene globicefale si sono arenate su una spiaggia remota sulla punta settentrionale dell’isola del nord della Nuova Zelanda, il secondo spiaggiamento di massa nella regione in altrettanti mesi.
Il Dipartimento dell’ambiente è stato allertato stamattina verso le 11.30 (le 1.30 in Italia) quando un locale ha notato i cetacei sulla sabbia a Spirits Bay, 90 km a nord di Kaitaia.
Il personale del dipartimento ha contato 74 balene sparse lungo due km di spiaggia, di cui 49 ancora vive, 25 morte e altre 50 in mare a pochissima distanza.
Ranger del dipartimento, volontari e membri della locale comunità maori, che venerano le balene come divinità della natura, si preparano a trascorrere la notte sulla spiaggia per tenerle bagnate e confortevoli e domani dovranno combattere contro un mare agitato e forte vento nel tentativo di riportarle in mare.
Lo scorso agosto, un branco di 58 globicefale si era arenato in un’altra spiaggia remota del nord. Per la maggior parte non hanno potuto essere salvate e sono state sepolte. Sulla stessa spiaggia nel 2007 si erano arenate altre 101 balene della stessa specie

da: forumambientalista.wordpress.com

UFO / Usa, 120 ex militari chiedono la verità su extraterrestri e basi nucleari…. ufo,news,TG,medicina,salute,religione,amore,2012,nibiru

 

 

UFO / Usa, 120 ex militari chiedono la verità su extraterrestri e basi nucleari

 

News Stefano!

UFO – Un gruppo di persone composto da ex militari terrà una conferenza stampa al National Press Club il 27 settembre, con l’intento di richiedere formalmente indagini ed il rilascio di informazioni su alcuni episodi quanto meno oscuri che hanno visto coinvolti, in passato, UFO e siti nucleari. La notizia risale ormai al 15 settembre, quando Reuters dedica un artico alla questione; in realtà, la conferenza era prevista da ben prima (come testimonia un articolo che ho reperito su Technorati), ma pare non aver ricevuto molta attenzione fino ad ora.

Alla conferenza saranno presenti otto ex ufficiali provenienti dalle forze armate americane e britanniche, ma il gruppo alle loro spalle conta oltre 120 ex militari o ufficiali in pensione che hanno assistito personalmente a UFO che interagivano con i siti nucleari.

L’ultimo episodio pare sia avvenuto nel 2003. In alcuni casi, diversi missili nucleari hanno malfunzionato simultaneamente e senza alcun apparente motivo, proprio mentre un oggetto non identificato di forma circolare svolazzava tranquillamente sopra basi militari e bunker nucleari.

Episodi di questo tipo sembrano essere stati più frequenti di quanto si possa immaginare. Uno di questi è quello del capitano Robert Salas, che vide in prima persona il malfunzionamento di un missile di test alla Malmstrom Air Force Base, incidente che gli venne ordinato di non nominare mai.

Un altro membro del gruppo di ex militari è il colonnello Charles Halt, che ha osservato un oggetto a forma di disco emettere raggi di luce nel perimetro della base RAF Bentwaters, e che ha ricevuto una trasmissione radio che sosteneva che il velivolo fosse atterrato nell’area di stoccaggio delle armi nucleari.

Pare che durante la conferenza verranno forniti dettagli molto precisi e sbalorditivi, spiegando anche quale sia stata la risposta immediata a questi incidenti da parte del personale dell’esercito. Il gruppo di ex militari che hanno assistito a fenomeni UFO è stato messo assieme da Robert Hastings, autore del libro “UFOs and Nukes: Extraordinary Encounters at Nuclear Weapons Sites”, e che coordinerà gli interventi dei partecipanti.

“L’Air Force sta mentendo sulle implicazioni relative alla sicurezza nazionale circa i fenomeni aerei non identificati nei pressi di basi nucleari, e noi possiamo provarlo” sostiene Salas. Halt aggiunge che “credo che i servizi di sicurezza sia degli Stati Uniti che del Regno Unito abbiano tentato, allora e adesso, di modificare il significato di ciò che accadde alla RAF Bentwaters utilizzando metodi ben collaudati di disinformazione”.

Durante la conferenza verranno distribuiti documenti americani segreti declassificati, come supporto per mostrare quanto il fenomeno di UFO in volo sopra siti nucleari sia reale, fin dal 1948.

All’evento, previsto per lunedì 27 settembre 2010 alle 12.30 nella Holeman Lounge della National Press Club, parteciperanno:

•Dwynne Arneson, USAF Lt. Col. Ret., communications center officer-in-charge

•Bruce Fenstermacher, former USAF nuclear missile launch officer

•Charles Halt, USAF Col. Ret., former deputy base commander

•Robert Hastings, researcher and author

•Robert Jamison, former USAF nuclear missile targeting officer

•Patrick McDonough, former USAF nuclear missile site geodetic surveyor

•Jerome Nelson, former USAF nuclear missile launch officer

•Robert Salas, former USAF nuclear missile launch officer

http://www.direttanews.it/2010/09/22/ufo-usa-120-ex-militari-chiedono-la-verita-su-extraterrestri-e-basi-nucleari/

UFO seen above Colombia

News Stefano...


Una interpretazione moderna basata sul Libro Tibetano dei Morti di H. Charles Berner, 1958

 

 

Manuale per guidare una persona attraverso l’esperienza dopo la morte

Una interpretazione moderna basata sul Libro Tibetano dei Morti di H. Charles Berner, 1958

traduzione: Tanja Pasini

La guida

Istruzioni per il lettore

Bardo Thodol

Qualcuno che conosca questa Guida e che sia amico del defunto sarebbe il migliore lettore di questa Guida per aiutare la persona appena deceduta. Tuttavia, se non ci fossero persone che conoscono la Guida, né amici, qualsiasi persona pronta ad aiutare il defunto potrà farlo leggendo la Guida con la corretta intenzione. Se non c’è il corpo, il lettore dovrebbe occupare il letto o la sedia del defunto, e percepire che il suo spirito sia presente e stia ascoltando. Se il corpo è presente, il lettore dovrebbe sedere alla sua destra e leggere la Guida direttamente allo spirito attraverso il corpo del defunto. Durante la lettura della Guida a nessun parente e a nessuna persona coinvolta dovrebbe essere permesso piangere o preoccuparsi. La lettura dovrebbe avvenire almeno tre volte, meglio se sette, o tante volte quanto il lettore vorrà ripetere la lettura di sua spontanea volontà. Dev’essere letta la Guida intera, anche quando si pensa che il defunto abbia raggiunto la liberazione prima della fine.

Ci sono tre parti della Guida: la prima, affrontare i fenomeni della morte come avvengono durante i momenti della morte; la seconda, ricordare alla persona di affrontare e di assumersi la responsabilità per la realtà della mente nello stato intermedio; la terza, i metodi di controllare i desideri quando si cerca di rinascere.

PARTE 1

Affrontare la Chiara Luce Primaria o la volontà di assumersi la responsabilità dello stato della conoscenza

Quando il respiro si sarà fermato, la persona vivrà uno stato senza collocazione nel tempo o nello spazio e non avrà alcuna consapevolezza sulla propria identità. La durata di questo stato varia da un secondo a circa venti minuti, a seconda del modo d’essere della persona. Il lettore dovrebbe leggere le seguenti parole quando la persona sta per smettere di respirare, chiamandola per nome e dicendo:

È arrivata l’ora per te di iniziare a capire la realtà dell’universo. Stai per vivere uno stato in cui ogni cosa sarà chiara e certa. In questo momento conoscerai te stesso/a. Continua in questo stato.

Il lettore leggerà le seguenti parole con l’intenzione di mantenere l’attenzione del defunto, senza che divaghi anche per un solo momento.

Ascolta quello che ti sto dicendo (nome del defunto). Ora stai vivendo lo stato di separazione da ogni cosa e lo stato di conoscenza della realtà della vita. Riconoscilo per quello che è. La tua capacità è sostanzialmente un vuoto con l’abilità di poter creare e conoscere, e non ha forma, sostanza o colore, ma è la verità fondamentale dell’esistenza. La tua stessa mente ora è il vuoto, ed è il vuoto della capacità senza limiti. Ciò che stai vivendo è la tua coscienza, che non ha assunto nessuna forma. Questo è lo stato di liberazione e illuminazione. Sapere questo è sufficiente. Riconosci questo stato di coscienza senza forme come la tua stessa potenziale mente.

Ripetete quanto appena detto almeno tre, ma preferibilmente sette volte o anche di più. Se il defunto comprenderà lo stato che sta vivendo, la sua liberazione sarà certa.

Affrontare la Chiara Luce Secondaria o la volontà di assumersi la responsabilità dello stato dell’osservazione

In caso il defunto non abbia riconosciuto il suo stato d’essere fondamentale, si proceda nel seguente modo: il defunto assumerà una posizione fuori dal corpo e si domanderà se sia morto o no. Vedrà le cose circostanti così come sono. Durante questa fase il lettore leggerà le seguenti parole alla persona appena deceduta:

Immagina lo stato d’essere più elevato che tu abbia mai conosciuto. Mantieni l’attenzione su questo stato d’essere. Immagina la persona che per te rappresenta l’individuo più gentile che tu abbia conosciuto. Mantieni l’attenzione su questa immagine.

Ripetete queste parole molte volte al defunto, con l’intenzione di fargli raggiungere lo stato di illuminazione. Durante questo periodo il defunto assumerà diverse posizioni nello spazio, in prossimità del proprio corpo e nelle immediate vicinanze.

La capacità del defunto nello stato della Luce Chiara Primaria e Secondaria è 5-10 volte superiore a quanto non lo sia quando è vivo nel suo corpo, quindi è possibile raggiungere con più facilità lo stato di illuminazione subito dopo la morte, e il lettore può approfittare di tale abilità.

PARTE II

Vivere la realtà della mente o la volontà di assumersi la responsabilità degli stati emotivi

In caso la persona defunta non abbia raggiunto la liberazione attraverso il metodo nella prima parte, si procede come segue. Questa parte della Guida è importante e molto potente e andrà letta al defunto con attenzione e con la corretta intenzione.

Nello stato di esteriorizzazione dal corpo, la persona defunta, non avendo un corpo per un confronto, si intimorisce e avrà paura a causa dell’impatto di luce e suono, e quindi si indebolisce. Per questo motivo essa inizia a porre immagini mentali tra se stessa e la luce e il suono che entrano, che sono più facili da affrontare. Non avendo abbastanza inventiva, la persona defunta inizia a riprodurre immagini dalle esperienze vissute e quindi inizia a rivivere il proprio passato. Chiamando la persona per nome, leggetele le seguenti parole in modo chiaro e distinto:

Ascolta ciò che sto dicendo con piena attenzione. Vi sono sei stati di vita, di cui si vivono tre dopo la morte. Il primo di questi stati lo hai vissuto al momento della morte, e ora vivrai gli altri due, che sono la realtà della mente e la rinascita. Prestami tutta la tua attenzione senza farti distrarre mentre ti leggo questo. Ora la morte è arrivata e stai lasciando questo mondo, ma non sei solo, perché la morte arriva a tutte le persone sulla terra. Sii pronto a lasciare andare ogni legame con la vita che hai vissuto e con le persone che hai frequentato. Per quanto grandi possano essere paura o terrore che emergeranno durante l’esperienza della realtà della mente, tieni questi pensieri nella tua consapevolezza e va’ avanti. “Visioni potranno apparire nella mia consapevolezza; possa io riconoscere che le ho create io. Possa io capire che sono apparizioni normali della mente e che vengono dalla mancanza di responsabilità di stati d’essere precedenti. Possa io non avere paura delle condizioni d’essere che appariranno nella mia consapevolezza, ma riconoscerle come forme di pensiero dei miei stati d’essere precedenti.”

Ripetete queste istruzioni molte volte alla persona, poi approfondite la spiegazione con queste parole:

Il corpo che ora hai è chiamato il corpo pensante fatto di abitudini e desideri automatici. Poiché non hai un corpo materiale di carne e sangue, la luce e il suono non possono nuocerti e non puoi morire. Renditi conto che ogni immagine mentale che vedrai è stata creata da te. Mantieni questa consapevolezza e raggiungerai la liberazione.

Nel caso in cui il defunto non sia propenso ad assumersi la responsabilità delle immagini mentali del suo passato, nella sua mente sovrapporrà una serie di altre immagini mentali, dai suoi primi tempi in questo universo fino al presente; tuttavia sarà consapevole soltanto delle immagini di esperienze passate con cui sarà in grado di confrontarsi. Parlando in generale, più sono vecchie le esperienze, più difficili sono da affrontare, poiché sono più intense. Quindi alcune persone rimarranno in uno stato di non consapevolezza fino a quando nella mente appariranno delle immagini di esperienze che esse saranno in grado di affrontare. Per aiutare ogni persona a raggiungere lo stato di liberazione a ogni livello di abilità di affrontare le immagini di esperienze passate, bisogna capire una cosa. L’ordine in qui la persona vivrà prima il suo passato è il seguente: vedrà le varie condizioni d’essere che ha attraversato. La prima è la condizione di Saggezza, che apparirà come una luce blu ed è andata persa a causa della debolezza. La seconda è la condizione di Felicità, che apparirà come una luce bianca ed è andata persa per via della rabbia. La terza è la condizione di Uguaglianza, che appare come una luce gialla ed è stata persa a causa di cupidigia ed egotismo. La quarta è la condizione di Discriminazione, che appare come una luce rossa ed è andata persa a causa della gelosia. La quinta è la condizione di esecuzione o azione. Questa appare come una luce verde ed è stata persa a causa della paura.

Ripetete ogni frase che segue da tre a sette volte, con una pausa tra ogni ripetizione. Chiamate la persona per nome e leggete questo:

Anche se ti sei trovato in uno stato di non-consapevolezza per un periodo di tempo, quando ti riprenderai da questo stato, penserai: “Cosa è successo”? Renderti conto che stai affrontando la realtà delle tue esperienze passate. Il fenomeno che vedrai sarà un intero campo blu profondo, nel quale apparirà una luce blu talmente raggiante che quasi non riuscirai a guardarla. Assieme a essa apparirà anche una luce opaca bianca. La luce blu è associata alla tua condizione d’essere del passato, di quando eri saggio. Tuttavia alla grande radiosità della luce blu assocerai paura e terrore, quindi vorrai guardare la luce bianca opaca invece. Paura e terrore sono causati da ciò che hai vissuto nel passato, quando hai abbandonato la condizione di Saggezza. Non temere la luce blu, che apparirà raggiante, abbagliante e splendente, ma resisti e capisci che questa luce proviene dalla tua condizione passata, e la luce si fonderà dentro di te con i colori dell’arcobaleno, e raggiungerai la liberazione.

Se, a causa della propria debolezza, la persona non è in grado di affrontare la condizione della luce blu, le apparirà una luce bianca. Chiamate la persona per nome e leggetele le seguenti parole:

Ascoltami senza distrarti. La luce bianca inizierà ad apparire. Questa è la condizione in cui ti trovavi quando eri felice della capacità di creare forme di vita. Questa luce bianca splenderà così raggiante e con tale limpidezza che quasi non riuscirai a guardarla e ti urterà. La luce bianca sarà accompagnata da una luce grigio-nera. L’emozione di rabbia ti farà paura e sarai spaventato dalla radiosità della luce bianca, tanto da voler scappare da essa. Desidererai la luce grigio-nera. Affronta la splendente, abbagliante, limpida luce bianca e riconoscila come stato d’essere in cui ti trovavi quando avevi la capacità di creare ordine. I raggi attrattori emanati da questa luce rappresentano i tuoi sforzi passati nell’aiutare gli altri. Se senti la forza di una violenta rabbia, ignorala completamente e affronta la radiosa e abbagliante luce bianca. Ecco che la luce bianca si fonderà dentro di te con i colori dell’arcobaleno, e raggiungerai uno stato di felicità e liberazione.

Se per mancata assunzione di responsabilità per via dell’emozione di rabbia la persona non è in grado di affrontare la condizione della luce bianca, le apparirà una luce gialla. Chiamate la persona per nome e leggetele queste parole:

Ora apparirà una luce gialla. Questa è la condizione in cui ti trovavi quando eri tollerante nei confronti del tuo prossimo. Questa luce irradierà un forte, raggiante colore giallo che quasi non riuscirai a guardarla. Ti urterà. La luce gialla sarà accompagnata da una luce opaca verdastra, che rappresenta il modo di agire di un essere umano. La forza dell’egotismo farà in modo che sarai spaventato e allarmato dalla luce gialla abbagliante, ne avrai paura e desidererai di guardare la luce opaca verdastra. Affronta la luce abbagliante gialla e renditi conto che è la saggezza dell’Uguaglianza. Sappi che le tue paure sono le paure che avevi quando hai perso la capacità di tolleranza nei confronti del tuo prossimo. Sappi che la radiosità e le paure le crei tu stesso, quindi quando affronterai la radiosa luce gialla, essa si fonderà dentro di te con un arcobaleno di luci, e raggiungerai uno stato di felicità e liberazione.

Se la persona, per egotismo e incapacità di essere tollerante verso gli altri, non sarà in grado di affrontare la condizione della luce gialla, fuggirà da essa e le apparirà una luce rossa. Chiamate la persona per nome e leggetele questo:

Ascoltami senza distrarti. Ora ti apparirà la luce rossa della condizione di discernimento. È scintillante, abbellita con delle sfere, brillante, limpida, maestosa e abbagliante. Ti urterà con tanta radiosità che non sarai quasi in grado di affrontarla. Assieme a essa apparirà una luce rossa opaca, e per via del desiderio di avere e possedere oggetti fisici sarai spaventato dalla luce rossa abbagliante, ne avrai paura e desidererai guardare la luce rossa opaca invece. Sappi che la luce limpida e brillante rossa è la tua condizione di persona che discerne. Riconosci che la tua paura della luce rossa è la paura che sentivi quando hai perso la capacità di discernere chiaramente. Affronta la luce rossa luminosa e sappi che è una tua creazione; quindi, in un arcobaleno di luce, otterrai la capacità di discernere e la liberazione.

Se la persona, a causa del desiderio di avere oggetti fisici, non sarà in grado di affrontare la luce rossa, non sarà in grado di mantenere la separazione dai corpi e dovrà cercare la liberazione attraverso la rinascita. In questo caso alla persona apparirà una luce verde. Chiamatela per nome e leggetele questo:

Ascoltami con tutta la tua attenzione. Ora apparirà una luce verde. Questa è la condizione in cui ti trovavi quando eri in grado di compiere buone azioni. Questa luce irradierà una luce brillante verde, magnifica e terrificante, abbellita con delle sfere verdi, e ti urterà con tanta forza che non potrai quasi guardarla. Sappi che la forza raggiante di questa luce verde è la tua capacità di compiere buone azioni. Assieme alla luce verde brillante apparirà una luce verde opaca, prodotta dal sentimento di gelosia. Ignorala e affronta la radiosa luce verde. Il terrore che senti deriva dall’intensa gelosia che sentivi quando hai perso la capacità di compiere delle buone azioni. I raggi che attraggono la magnifica luce verde derivano dalla tua volontà nel passato di essere operativo. Accettali e sappi che la luce brillante verde è la tua abilità nel passato di agire. Sappi che che la luce brillante verde è una tua creazione, quindi affronta questa luce e si fonderà dentro di te in un arcobaleno di luce, e tu raggiungerai la condizione della volontà di lavorare e la liberazione.

Se la persona, dopoché le è stato detto di affrontare le varie condizioni, ha superato ogni stato con successo, sarà liberata dal resto dei fenomeni della mente. Tuttavia, anche se è stata guidata attraverso questo processo, nella mente della persona – a causa della tendenza di attaccarsi agli oggetti fisici, poiché non è abituata agli aspetti spirituali della vita, e per via della forza delle proprie irresponsabilità, e i raggi delle sue buone azioni del passato non sono sufficienti per affrontare le luci - appariranno i seguenti stati: le luci blu, bianca, gialla, rossa e verde appariranno simultaneamente. Chiamate la persona per nome e leggetele questo:

Ascoltami senza distrarti. Le varie luci sono apparse nella tua mente, una dietro l’altra, e hai cercato di affrontarle, ma, per il fatto di non volerti assumere la responsabilità di questi stati d’essere, eri atterrito da essi e sei rimasto qui fino a questo punto. Ora le luci di tutte cinque condizioni passate ti raggiungeranno e ti urteranno. Queste condizioni saranno accompagnate da altre precedenti condizioni in cui ti trovavi quando ti occupavi di piante e animali, quando eri responsabile per l’umanità, quando eri un insegnante e quando eri un guerriero. Generalmente potrebbero apparire molte tue condizioni del passato. Queste diverse condizioni le stai creando per aiutarti ad affrontare le varie luci. Le luci le stai usando per aiutarti ad affrontare l’ambiente attorno a te. Hai sollevato diverse condizioni del passato con le quali, quando eri in grado di viverle, eri in grado di affrontare le varie luci e l’ambiente attorno a te. Sappi che ora stai creando queste condizioni e affrontale in tutto il loro splendore e tutta la loro forza, finché esse non si fondono dentro di te e non raggiungerai nuovamente queste condizioni d’essere.

Se la persona non sarà in grado di assumersi la responsabilità per le sue condizioni passate e non è stata capace di affrontare le condizioni più vecchie e più recenti che ha vissuto, essa inizierà a far emergere diverse stati di conoscenza nella propria mente, recedendo gradualmente da una condizione di maggior conoscenza fino a una condizione di stupidità e mistero. Chiamate la persona per nome e leggetele le seguenti parole:

Davanti alle luci raggianti apparirà la condizione che porta la conoscenza. La condizione di curiosità e il desiderio di sapere della vita umana, come pure l’intolleranza alla morte mescolata a un rifiuto dell’aiuto appariranno nelle condizioni in cui ti trovavi quando mostravi questi tratti. Questa condizione o queste condizioni creeranno una confusione difficile da tollerare, e da dietro questa confusione splenderanno cinque luci raggianti di saggezza e cognizione. Sentirai il desiderio di guardare la confusione invece delle luci brillanti della cognizione. Sarai spinto di più dal desiderio di uccidere che non di comprendere. Sappi che questa confusione e queste luci e questi desideri li hai creati tu stesso, e non ti possono ferire. Va’ verso questi raggi che irradiano dalle cinque luci, e, con il pensiero di essere in grado si sapere nella mente, attirerai queste luci verso di te e si fonderanno dentro di te, e ritroverai la capacità di sapere.

Questo conclude l’apparizione degli aspetti costruttivi delle condizioni di abilità passate che la persona ha vissuto. La maggior parte delle persone di natura spirituale o comprensiva avrà raggiunto un certo grado di liberazione dal confronto con la mente e dall’assumersi la responsabilità per l’esistenza di essa. Tuttavia la maggioranza non si libererà dalla mente e continuerà a far emergere ulteriori aspetti di essa, per i quali pensano sia più facile assumersi la responsabilità e che saranno più facili da affrontare.

Ciò che accade è un riepilogo delle condizioni d’essere precedenti nei loro aspetti delle reazioni. La persona attraversa una serie di periodi inconsci tra la comparsa delle varie condizioni d’essere. Anche se una persona ha una grande formazione religiosa e metafisica, le esperienze che vive di solito vanno oltre la sua capacità di comprensione, e non riesce a gestirle con successo e guidarsi attraverso di esse. Questo perché non sono necessarie conoscenze o dati per gestire queste esperienze, ma ci deve essere una ragione che voglia e sia capace di superare i fenomeni che appaiono nella mente. Persone esperte nella visualizzazione mentale e che hanno imparato ad assumersi la completa responsabilità di esse non avranno molta difficoltà nel raggiungimento della liberazione ascoltando le istruzioni che leggiamo loro. Tuttavia, vista l’esatta descrizione dei fenomeni delle esperienze dopo la morte e visto che l’esperienza viene correttamente attribuita alla persona stessa, questa Guida può portare all’illuminazione istantanea, solo tramite l’ascolto di essa. Chiamate la persona per nome e leggetele queste parole:

Ascoltami senza distrarti. Non sei stato in grado di riconoscere gli aspetti costruttivi delle tue condizioni d’essere precedenti e li hai oscurati nella confusione. Gli aspetti distruttivi delle tue condizioni d’essere appariranno per oscurare la tua consapevolezza. Anche se queste condizioni sono meno potenti e quindi più facili da affrontare, hanno aspetti più repellenti e disgustosi, e sentirai il desiderio di allontanarti da esse. Ma riconoscile come le tue condizioni d’essere del passato e sappi che sei tu a crearle nella tua mente. Questa consapevolezza farà sì che si fonderanno dentro di te e quindi sarai in grado di tollerare l’irresponsabilità. Molte di queste condizioni affioreranno. Se ti rendi conto che non puoi in alcun modo essere ferito o condizionato dall’orrore e dalla bruttura di queste entità e se riconosci che sei tu a crearle, riacquisterai le capacità delle condizioni d’essere. Vivrai molte forme corporee fatte di luce, che compiono azioni terrificanti e disgustose. Renditi conto che la tua paura e il tuo disgusto erano quella paura e quel disgusto che sentivi quando, essendo tu stesso un’entità del genere, eri contrastato da un’altra di queste entità e sei stato sopraffatto da essa. Sappi che ora stai creando gli stessi azioni, emozioni e pensieri che avevi quando eri sopraffatto dalle entità e hai perso la tolleranza nei confronti di queste entità; e ora che lo sai, tutto il terrore e disgusto si disperdono e ritroverai la capacità perduta di tollerare la paura e lo spavento.

Non è possibile che qualsiasi persona, per quanto malvagia, ignorante o stupida, non sia in grado di raggiungere la liberazione, se solo comprende la verità di suddetto processo. Tuttavia, coloro che ancora non hanno riconosciuto la verità devono sottoporsi alla terza fase dell’esperienza dopo la morte.

PARTE III

Cercare la rinascita o la volontà di assumersi la responsabilità dello sforzo

Questa parte dell’esperienza dopo la morte si occupa della curiosità di, del desiderio per, il rafforzamento di e inibizione dai corpi. Se il defunto non avrà riconosciuto o non sarà pronto per i fenomeni mentali che gli sono apparsi nella mente, inizieranno ad affiorare fenomeni mentali legati direttamente a forme corporee umane.

Prima spiegate al defunto il suo corpo dopo la morte. Chiamatelo per nome e leggetegli le seguenti parole:

Ascoltami bene. C’è il fenomeno della nascita sopranormale. Infatti quando stavi vivendo il fulgore degli aspetti prima costruttivi, poi distruttivi delle tue precedenti condizioni d’essere, non eri in grado di affrontarle e sei passato in uno stato di non consapevolezza. E ora che ti sei ripreso da questo stato, ti ritrovi in un corpo fatto di luce, che ha le stesse sembianze del tuo corpo precedente e le stesse facoltà sensoriali, ma con l’abilità di muoversi a comando. Sei visibile a entità che stanno al di fuori del loro corpo, ma non a esseri che stanno dentro di esso. Questo corpo in origine era il risultato della tua curiosità riguardo a esso, quindi hai creato la sua immagine da una sua forma-pensiero. Dal tuo desiderio di averlo l’hai fatto esistere.

Ora comincerai ad avere visioni del tuo futuro luogo di nascita. Invece di essere attratto dalla visione del luogo della tua rinascita, lascia riposare la tua mente in uno stato del non-fare-niente, niente-da-tener-stretto. Lascia la tua mente in un vuoto non formato e sarai liberato dal fatto di dover avere un corpo dal quale saresti attratto tramite le tue esperienze passate.

Leggete questo passaggio molte volte, in modo da tenere la persona in uno stato in cui non ha pensieri nel periodo in cui desidera un corpo. Tuttavia, poiché la persona potrebbe non essere in grado di mantenere la mente ferma, chiamatela per nome e ditele questo:

Ascoltami attentamente. Anche se quando eri in vita, il tuo corpo era in qualche modo cieco, sordo, azzoppato o indebolito, il corpo che hai ora avrà tutti gli organi sensoriali intatti e sarà integro. Prendi ciò come un’indicazione di essere morto e che stai vagando nei fenomeni mentali della mente. Pensa questo: “Hai un corpo che sembra fatto di carne e assomiglia a quello che avevi in precedenza, con tutte le facoltà sensoriali e la forza della capacità motoria senza impedimenti, che possiede poteri mentali miracolosi, visibile agli occhi celestiali puri delle entità della stessa natura”. Questa è una descrizione del tuo stato attuale. La “capacità motoria senza impedimenti” implica che il tuo corpo presente, essendo un corpo astrale, non è un corpo fatto di materia grezza, e avrai il potere di passare senza impedimenti attraverso muri, colline o barriere fisiche; attraverso tutto fuorché il corpo di un bambino che sta per nascere o il cervello di un corpo non occupato.

Hai il potere di compiere azioni miracolose. In un attimo puoi viaggiare in qualsiasi parte della terra. Puoi fare apparire davanti a te ogni cosa che desideri. “Visibile agli occhi celestiali puri delle entità della stessa natura” implica che soltanto entità in uno state simile al tuo saranno in grado di vedere il tuo corpo. Invece di preoccuparti di loro, ignorale e mantieni l’attenzione sullo stato del pensiero chiaro. Percepirai molti posti che forse avrai desiderato vedere sulla terra, come pure delle persone, come in un sogno. Vedrai i tuoi parenti e amici e parlerai loro, ma non riceverai le loro risposte. Penserai: “Sono morto. Cosa devo fare?” Vivendo questa perdita ti sentirai molto avvilito, ma questo ora non ti porterà niente. Non essere attaccato ai tuoi parenti, amici o possedimenti, ma mantieni la tua attenzione sullo stato del pensiero chiaro.

Ci sarà una luce grigia, fioca, sia di giorno, sia di notte. Questa è la luce naturale di tutte le cose ed è diffusa ovunque.

Continuerai in questo stato per un periodo da una a sette settimane o più, a seconda delle tue azioni passate. Durante questo periodo affioreranno tutti i fenomeni mentali difficili da sopportare, creando confusione. Non avere paura di ciò che vedi. È la tua attenzione che vaga per la mente. Grandi masse nere appariranno davanti a te, e dal buio arriveranno tremende grida: “Uccidi! Distruggi”! Alle persone che hanno fatto del male torneranno indietro tutte le loro azioni malvagie. Saranno attaccati da animali feroci, saranno colpiti da venti freddissimi e violenti, e avranno la visione di essere perseguitati da molta gente. Le persone di questo tipo saranno terrorizzate da questi spaventosi immagini e suoni e fuggiranno da essi, in qualsiasi direzione. Vi saranno tre tremendi precipizi che bloccheranno la loro via. Essi sono in realtà rabbia, brama e stupidità, ma appariranno come un precipizio bianco, uno nero e uno rosso. La sensazione di cadere in questi precipizi è veramente la sensazione di cadere nel grembo per la rinascita. Se sei una di queste persone, tieni questo pensiero in mente: “Nascerò in un mondo felice”, e fa in modo da non dimenticare questo.

Altri avranno compiuto molte buone azioni nel loro passato e vivranno dei momenti piacevoli e felicità durante l’esperienza della mente. E coloro che non hanno registrato né meriti, né azioni malvagie, non vivranno né dolore, né piacere, ma uno stato incolore di noia. Qualunque condizione tu viva, non temere i terrori e non desiderare i piaceri, ma pensa questo: “Sono responsabile io stesso di tutto ciò che vedo e creo”. Tienilo a mente senza pensare che lo stai pensando. Avrai qualche breve momento di riposo e e sospensione dalla mente, ma poi essa vagherà ancora. A causa della tua incapacità di mantenere il controllo dei tuoi pensieri, ti sentirai spesso turbato e spaventato, e diventerai qualche volta incoerente. In questo stato ti potrebbe capitare di pensare: “Ahimè, sono morto. Cosa devo fare”? e, a causa di questo pensiero, ciò che in sostanza sei tu, ciò che è consapevole, si rattristerà e sentirà una grande perdita e infinita sofferenza. Ma non pensare a queste cose; permetti invece alla tua mente di essere in uno stato senza forma.

Penserai alla tua casa e sarai di nuovo lì, vedrai i tuoi parenti e il tuo corpo senza vita e penserai: “Ora sono morto. Cosa devo fare”? e, tormentato dall’intenso dolore, penserai: “O, cosa non darei per avere un corpo”! Con questo pensiero nella mente vagherai per cercare un corpo. Anche se potresti rientrare nel tuo corpo senza vita per molte volte, sarebbe inutile per te. Poiché non trovi un posto in cui entrare, sarai insoddisfatto e avrai la sensazione di venire schiacciato dentro spaccature e crepe di rocce e massi. Nonostante tu stia cercando un corpo, non troverai altro che problemi per le tue azioni. Metti da parte il desiderio di un corpo e mantieni la mente in uno stato senza forma. Se la mantieni in questo stato, raggiungerai la liberazione.

Tuttora è possibile che il defunto, per via dell’incapacità di affrontare la propria mente e controllare la propria attenzione, non abbia ancora riconosciuto il suo stato. Chiamatelo quindi per nome e leggetegli queste parole:

La tua sofferenza deriva dalle tue stesse azioni del passato, per le quali non hai voluto assumerti la responsabilità. Non dipende da nessun altro. Ricordati che la tua fondamentale bontà ti accompagna attraverso ciò che sta per accadere.

Ora inizia una rassegna delle tue buone azioni, che verranno confrontate con le tue azioni malvagie. Quando affioreranno le tue azioni malvagie, cercherai di negare e dire: “Non ho commesso alcuna azione malvagia”. Quindi la tua condizione passata, che ha tenuto conto di tutte le tue azioni malvagie, porterà alla superficie la tua memoria e ti mostrerà ciò che hai fatto. Sarà inutile negare ora. Dopodiché una delle tue condizioni passate delle azioni malvagie torturerà il tuo corpo attuale nella maniera più terribile e dolorosa che si possa immaginare. Il tuo corpo sarà mangiato e tagliato a pezzi, ma non potrai morire. Il tuo corpo si rianimerà e le torture si ripeteranno una serie di volte. Non temere queste cose. Il tuo corpo, un corpo mentale che come tale non può morire, in realtà è un vuoto creato da te che ha preso forma. Il vuoto non può danneggiare il vuoto del tuo corpo. Rimani consapevole di ciò che sta accadendo.

Ora ascoltami senza distrarti. Nello stato che ora stai vivendo, lo stato vero della mente è uno stato vuoto in cui esiste la volontà di sapere e la conoscenza non interrotta dal sapere. Concepire e comprendere questo stato è ciò che separa gli esseri illuminati da tutti gli altri. Non distrarti ora, questo è il momento in cui puoi raggiungere l’illuminazione.

Finora potrai non aver riconosciuto il vero stato della mente, ma quando lo farai, raggiungerai la liberazione.

Se il defunto è una persona non istruita, e sembra che sia completamente incapace di controllare la sua attenzione, leggetegli questo:

Pensa alla persona più capace e ammirevole che tu abbia mai conosciuto. Tieni questo pensiero stretto durante l’intera esperienza della mente, e se anche dovessi rinascere, non ti succederà nulla di male.

Anche se dalle istruzioni precedenti al defunto di affrontare ed essere responsabile della propria mente, è possibile che non abbia raggiunto la liberazione, potrebbe darsi che non ha riconosciuto la verità nelle vostre istruzioni. Quindi ancora una volta preparatevi a liberare il defunto. Chiamatelo per nome e ditegli le seguenti parole:

Appariranno sei luci di diversi colori davanti a te: bianco opaco, verde opaco, giallo opaco, blu opaco, rosso opaco e nero. Queste diverse luci cercheranno di attirarti verso diversi tipi di rinascita. Ignorale tutte e concepisci la condizione d’essere del più alto livello che puoi immaginare. Pensaci per qualche tempo e lasciala sciogliersi finché non rimane nulla tranne la chiarezza della mente. E mantenendo la mente in questo stato, non rinascerai automaticamente in un corpo e raggiungerai l’illuminazione.

Il processo di rinascita o la volontà di essere responsabile per i corpi umani

Ora seguono diversi metodi per evitare di rinascere in un corpo che apparterrebbe a un membro di una famiglia non desiderata. Quindi le seguenti istruzioni diventano molto importanti. Chiamate il defunto per nome e leggete:

Se non hai capito ciò che ti è accaduto, in questo momento, attraverso l’influenza delle tue azioni passate, avrai l’impressione o di salire, di spostarti di livello o di scendere. Coloro che avranno la sensazione di salire avranno l’impressione di arrivare in un luogo di felicità. Coloro che avranno la sensazione di spostarsi di livello avranno l’impressione di arrivare in un luogo di indifferenza, e coloro che hanno la sensazione di scendere avranno l’impressione di arrivare in un luogo di tristezza. E questa volta appariranno i segni del tuo luogo di nascita. Ora seguiranno diversi metodi per evitare di nascere in un corpo che non hai scelto.

1. Sii serio e abbi un’attrazione pura per la vita. Attieniti a questo pensiero. Se ci riuscirai, non nascerai dentro un corpo non voluto. Se non riuscirai ad attenerti a questo pensiero, affioreranno immagini mentali di uomini e donne durante un’unione sessuale.

2. Quando ciò accade, trattieniti dal metterti tra uomo e donna. Mantieni questo distacco e non rinascerai in un corpo non voluto. Se non riesci a dominarti, ti sentirai entrare in un grembo e vivrai sensazioni di attaccamento e repulsione.

3. Se stai per rinascere uomo, sentirai una forte repulsione nei confronti del padre e sarai attratto dalla madre. Se stai per rinascere donna, sentirai una forte repulsione verso la madre e sarai attratto dal padre. Non essere attratto e non sentire repulsione nei confronti della madre o del padre, ma mantieni nella tua mente la condizione di padre-madre, e se riuscirai a mantenerla, non rinascerai in un corpo non voluto.

4. Se non ci riuscirai, avrai allucinazioni di frastuoni e apparizioni spaventose. Riconosci che questi fenomeni sono soltanto creazioni della mente e sono come dei sogni. Ignorali e scompariranno. Se riuscirai a ignorarli, non rinascerai in un corpo non voluto. Se non riuscirai a ignorare queste allucinazioni, c’è un ultimo metodo da usare.

5. Pensa questo: “Ogni cosa è la mia mente”. Attieniti a questo pensiero e permetti alla mente di riposare in uno stato non creato, come versare dell’acqua nell’acqua, e riuscirai a essere libero da un corpo non voluto.

I vari metodi indicati sopra per evitare di entrare in un corpo non voluto sono potenti. È impossibile che applicandoli le persone, per quanto dotate di abilità medie o più scarse non si liberino. Vi chiederete perché. Primo, perché nello stato dopo la morte il defunto possiede poteri sopranormali di percezione, e ogni cosa che gli viene detta la comprende immediatamente. Secondo, anche se alcune facoltà corporee del defunto possono essere state indebolite, nello stato dopo la morte esse sono tutte perfette. Terzo, per la enorme necessità di liberarsi dalla mente a causa della spaventosità di essa, il defunto si chiederà: “Qual è la migliore cosa da fare”? e sarà molto attento a ciò che gli avrete da dire. E poiché non ha ostacoli, andrà immediatamente in ogni luogo che gli indicherete. Quarto, il defunto è dieci volte più lucido di prima, e anche se fosse stato stupido prima della morte, dopo il suo intelletto sarà estremamente libero e sarà in grado di mantenere i pensieri con molta facilità.

Per queste ragioni nella Guida sono fornite molte possibilità di approfittare dello stato dopo la morte.

Ci sono tuttavia molte persone che, anche se ricordate loro ciò che devono fare e date loro istruzioni, non raggiungono la liberazione tramite i processi elencati. Ancora una volta chiamate il defunto per nome e leggetegli questo:

Quando è sicuro che stai per rinascere, scegli un continente e un paese come tuo luogo di nascita. Desidera rinascere in un paese sviluppato dal punto di vista spirituale. Sentirai la compulsione di scappare dalla mente e di entrare in un corpo. Ignora tuttavia questi desideri compulsivi e otterrai il potere di scegliere il corpo di tua scelta. Ci sono due modi per scegliere: Primo, tieni in mente il pensiero di stare con gente spiritualmente avanzata, capace di comprendere con saggezza. Secondo, immagina che tipo di persona vorresti essere e tieni in mente questo pensiero. Entra soltanto in un corpo per il quale non senti repulsione, né attrazione, ma nei confronti del quale sai essere completamente imparziale.

Istruzione speciale

Se non ti è stato possibile liberarti da attrazioni o repulsioni, o dal desiderio di essere buono o cattivo, pensa alla persona più capace che puoi immaginare e mantieni il tuo pensiero su questa identità.

Leggete l’intera Guida con cura e con la corretta intenzione almeno tre volte, e avrete aiutato il vostro prossimo sulla sua strada della liberazione.

http://x-cosmos.info/2010/09/manuale-per-guidare-una-persona-attraverso-lesperienza-dopo-la-morte/

Messico: simulazione di un terremoto 8,1 richter

 

News Stefano!

TERREMOTI

Messico: simulazione di un terremoto 8,1 richter

BY ADMIN ⋅ SETTEMBRE 21, 2010 ⋅ POST A COMMENT

FILED UNDER 1 RICHTER, MESSICO SIMULAZIONE SISMA, SIMULAZIONE DI UN TERREMOTO 8

fonte: meteoweb – (Ansa) CITTA’ DEL MESSICO, 20 SET – Almeno 8 milioni di persone sono oggi rimaste coinvolte a Citta’ del Messico in una gigantesca operazione che ha simulato un terremoto con un’intensita’ pari a 8,1 gradi Richter, in occasione del 25/o anniversario del sisma del 19 settembre del 1985, nel quale sono morte secondo fonti ufficiali circa seimila persone. Nella megalopoli messicana sono stati fatti evacuare piu’ di 10 mila edifici, tra cui le sedi delle autorita’ locali e federali, oltre ad alberghi, ristoranti, centri commerciali e scuole. La mega-operazione anti-sisma si e’ conclusa con ’’successo’’, hanno precisato le autorita’, rilevando che il grande terremoto del 1985 ha avuto un’intensita’ pari proprio a 8,1 gradi Richter. Tra le nuove iniziative e progetti, i media locali hanno fatto sapere che l’Istituto Politecnico Nazionale, la seconda universita’ piu’ importante del Paese, ha sviluppato un sistema di allarme sismico in grado di comunicare l’imminente arrivo di un terremoto fino a 50 secondi prima della scossa. Il sistema – hanno precisato gli scienziati – viene attivato nel momento in cui rileva le onde primarie di un sisma, chiamate ’onde P’, che hanno la caratteristica di essere piu’ rapide, e di minor ampiezza, di quelle che intervengono prima della fase dell’arrivo delle onde di distruzione del terremoto.

http://www.domenicoblog.it/?p=3256#more-3256

The Story of Stuff

News Stefano!

martedì 21 settembre 2010

Inferno Messicano

 
Inferno messicano

da: www.gliitaliani.it

Dodici morti, otto dispersi, quasi un milione di persone danneggiate, numerose località completamente allagate e 400 coccodrilli in fuga.

Questo l’ultimo bilancio del passaggio dell’uragano “Karl” in Messico, i cui effetti si sono andati ad aggiungere alle inondazioni che hanno colpito la zona sudorientale del Paese nordamericano. La zona piu’ colpita e’ quella dello Stato di Veracruz, dove il capo di Stato Felipe Calderon si e’ recato ieri per un sopralluogo, sottolineando che la priorita’ del governo sarà quella di fornire alla popolazione, acqua, cibo e medicine, oltre che garantire la sicurezza. Il governatore di Veracruz Fidel Herrera, nel presentare alla stampa un bilancio della situazione, 112 municipi ancora sotto l’acqua e 40 mila evacuati, ha voluto precisare che “il peggio non e’ ancora passato”. Alla catastrofe naturale sono seguiti una serie di saccheggi che hanno portato all’arresto di dieci persone. Ad alzare il livello della paura ha provveduto anche la fuga di 400 coccodrilli, alcuni superiori ai tre metri di lunghezza, da un centro di conservazione ambientale che si trova nel municipio di La Antigua. Gli animali sono stati trasportati dalla corrente del fiume Antigua per chilometri e alcuni hanno raggiunto il Golfo del Messico. Secondo il governo messicano quella iniziata ad agosto e’ la peggiore stagione delle piogge da oltre 50 anni. Dal mese scorso cinque fenomeni meteorologici di forte intensità si sono abbattuti sullo Stato di Veracruz e le autorità locali rimangono massima l’allerta in previsione delle piogge intense che continueranno a cadere nei prossimi giorni.
Un’allerta speciale e’ stata diramata soprattutto per gli Stati di Tamaulipas, Nuevo Leon, Coahuila, Chihuahua, Sinaloa, Payarit, Baja California Sur e Chiapas. A questi sono poi aggiunti Jalisco, Michoacan, Guerrero e Puebla. Il Servizio meteorologico nazionale ha inoltre anticipato che potrebbero formarsi fino a sette cicloni nella zona del Golfo del Messico nelle prossime settimane.

http://eliotroporosa.blogspot.com/2010/09/inferno-messicano.html