Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 12 maggio 2012

Monitoring of unidentified objects (UFO) near the Sun for May 11, 2012.

FOX News - UFO Sightings on the Rise in 2012.flv

UFO Sighting Near LAX, Los Angeles, California On Cam, Jan 9, 2012.flv

Latest,UFO-Sightings- UFO hovers over Queensland, Australia - 2012.flv.flv

Battere il Nuovo Ordine mondiale non è utopia ma una necessità storica.

IL MES: LA FINANZIARIZZAZIONE DELLA DEMOCRAZIA - Lidia Undiemi su Byoblu...

THE MONEY MASTERS (ITA) - p1

la NASA Nasconde…YouTube user says he has proof of NASA covering up evidence of aliens after he found a 'UFO hovering near the Sun'

 

News Ihtian

http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2142570/YouTube-user-accuses-NASA-coverup-finds-UFO-hovering-near-Sun.html

La Terra nel ‘mirino’ della grande Regione Attiva 1476 del Sole: segnalati i primi blackout radio

Vento solare e campo magnetico terrestre

Gli scienziati della NASA hanno definito la nuova regione attiva 1476 del Sole, “il mostro”, viste le sue enormi dimensioni, pari a ben 12 volte il nostro pianeta. Effettivamente quelle che sull’enorme disco solare possono apparire come una serie di piccole macchie dalla nostra visuale, è in realtà una regione molto ampia pronta ad ‘esplodere’.  In questi giorni la regione sta crepitando una serie di brillamenti di classe Mche hanno già creato i primi blackout nelle trasmissioni radio, ma l’energia contenuta nel suo interno lascia presagire a qualcosa di molto più grosso nei prossimi giorni. In queste ore la regione solare si sta allineando con il nostro pianeta, il quale potrebbe anche subire flare di classe X, capaci di creare vari disturbi alla nostra tecnologia. AR1476, come viene denomitata la regione attiva, si estende per 160.000 chilometri ed è visibile anche senza l’ausilio di telescopi solari, soprattutto all’alba e al tramonto, quando la luce della nostra stella si affievolisce nei bassi strati dell’atmosfera terrestre. L’ultima eruzione provocata da questa porzione del Sole è stata classificata di classe M5, capace quindi di creare problemi alle comunicazioni radio e spettacolari aurore polari alle alte latitudini. L’Agenzia americana per gli oceani e l’atmosfera (NOAA) segnala già i primi occasionali blackout nelle comunicazioni radio, e prevede che nelle prossime 24 ore ci sarà una probabilità pari al 75% di avere altre eruzioni di media entità, e una probabilità del 20% di avere eruzioni di classe X, le più intense, in grado di scatenare tempeste geomagnetiche capaci di provocare blackout nelle comunicazioni radio in tutto il pianeta. Ma non soltanto: i flare di classe X sono capaci di disturbare i segnali GPS, danneggiare i satelliti in orbita intorno alla Terra e creare particolari problematiche agli astronauti nello spazio. Come detto la Terra sta per essere centrata nel suo mirino, per cui cresce la possibilità di seri disturbi, che nel caso di brillamenti potenti, potrebbero anche causare vasti blackout alle reti elettriche.

http://www.meteoweb.eu/2012/05/la-terra-nel-mirino-della-grande-regione-attiva-1476-del-sole-segnalati-i-primi-blackout-radio/133281/

NASA Sat. Helio Solar Sonnenbank ( 1996-2012 ) master Collection in...

Robert Haig Coxon. Essence of Kryon..wmv

Consigliato da Voloblu...Intervallo


venerdì 11 maggio 2012

SOHO LASCO images 12/05/11

THIS IS REAL NEWS! IT'S TIME TO WAKE UP!

ANONYMOUS ILLUMINATI - THE GOLD CONSPIRACY

News Voloblu!

ANONYMOUS - ILLUMINATI - BILDERBERG - COMMITTEE 300 LEAKED

News Voloblu!

2MIN News May11: 'Nibiru' - Weather - Solar/Planetary Update

LA QUINTA NOTTE DELLA NONA ONDA

La Quinta Notte della Nona Onda

La Quinta Notte della Nona Onda è iniziata il 18 Agosto 2011 e molti si stanno chiedendo cosa porterà questa energia. Guardando indietro nella storia la Quinta Notte appare, solitamente, come un periodo molto distruttivo e questo aggiunge drammaticità all’interesse. Tipicamente, la Quinta Notte significa un’”Età Oscura” nella quale si presenta un qualche tipo di distruzione, e senza eccezioni questo ha significato un drastico declino economico. Tuttavia nel Calendario Maya non è mai completamente giusto parlare di un energia come interamente distruttiva o costruttiva, perché, così come il dio Shiva per gli Hindu è sia creatore sia distruttore, tutte le energie calendriche portano entrambi gli aspetti e la distruttività esiste per creare uno spazio affinché venga generato qualcosa di nuovo. Per noi che stiamo vivendo in questo significativo momento di “fine del tempo” è importante essere in grado di cogliere le informazioni più rilevanti del Calendario Maya e non bloccarsi su etichettature semplicistiche.

Grazie al riconoscimento delle sfaccettature delle energie del Calendario (e, se volete, Apocalisse 16) sono stato in grado di predire correttamente che il collasso economico causato dalla Nona Onda sarebbe precipitato entro il Quinto Giorno, che è iniziato il 31 luglio e finisce ora il 17 agosto (http://www.calleman.com/content/articles/Third_day_Ninth_Wave.htm, 22 maggio e http://www.calleman.com/content/articles/Beginning_4thNight_9thWave.htm, 13 luglio).

Per qualcuno questa crisi può sembrare un evento distruttivo, incoerente con un Giorno, ma dalla prospettiva dell’emergere dell’Unità di Coscienza, che è lo scopo principale della Nona Onda, la crisi economica è un evento costruttivo, che apre la strada al futuro. Basandoci su questa assunzione, possiamo dire che lo sviluppo della crisi economica ha seguito con eccezionale precisione il Calendario Maya. Nel Quinto Giorno la stabilità di molte delle più importanti banche europee è stata seriamente minacciata e i capi di governo sono costantemente in teleconferenza per discutere di come arrestare la crisi. Gli USA, dal canto loro, hanno perso il loro status di AAA e a partire dal punto di mezzo della Quarta Notte (il basamento dell’energia del Quinto Giorno) 7 mila miliardi di dollari di valore delle azioni sono “andati in fumo”.

Tuttavia, un declassamento del merito di credito degli Stati Uniti e una perdita di 7 mila miliardi di dollari di valore delle azioni in pratica non significano nient’altro che le cifre associate a certi documenti sono state svalutate. È essenzialmente corretto quando i commentatori dicono che fino adesso la crisi non ha avuto nessun effetto sull’”economia reale”. L’Unità di Coscienza del Quinto Giorno ha semplicemente scosso la mentalità duale tra valori astratti e valori reali. Ad ogni modo non c’è ragione di aspettarsi che sarà possibile limitare la crisi all’”economia virtuale”. Così, adesso, all’inizio della Quinta Notte, mi aspetto che l’economia reale venga colpita. Quanto velocemente questo si manifesterà è difficile da dire, ma penso che gli eventi durante la Quinta Notte getteranno le basi per una disoccupazione di massa in molti dei più importanti stati occidentali (il tasso di disoccupazione è già alto, ma per molti è ancora possibile mantenere lo stile di vita precedente). Mi aspetto anche una grande fuga dal mercato azionario, e la stabilità delle valute subirà degli effetti negativi al punto che dovranno essere prese in considerazione delle nuove e radicali soluzioni.

In termini di cambiamenti reali (in contrasto con quelli semplicemente sui documenti) il passo in avanti dell’energia del Quinto Giorno è stato più chiaramente visibile nell’area politica dove l’autorità dei governi occidentali sta iniziando a crollare. I saccheggi e le rivolte in Gran Bretagna ne sono un esempio. Un altro esempio è che il sistema politico statunitense non possa impedire che il minoritario movimento “Tea Party” imponga la sua volontà sulla discussione riguardante il tetto del debito: questo ha seriamente indebolito l’intero sistema politico statunitense. Questa situazione politica è stata anche la ragione principale del declassamento del merito di credito degli USA, anche se si può dire che il governo USA, insieme a molti altri governi occidentali, sia troppo indebitato, e questo non è causato dal Movimento “Tea Party”. A prescindere da ciò, le istituzioni politiche statunitensi hanno preso una bella batosta e nessuno è realmente in grado di capire come si potrà ripristinare il loro funzionamento.

Così il mondo sta entrando nella Quinta Notte della Nona Onda con una grave prospettiva di debolezza per la sua economia e una grave debolezza nell’autorità di alcuni dei più importanti governi. Questi sviluppi sono naturalmente ciò che avevo sempre predetto nei miei libri, basandomi sui cambiamenti nella Coscienza a cui l’umanità è sottoposta con l’Ottava e la Nona Onda: la debolezza e la caduta delle gerarchie dominanti. Comunque ho anche detto spesso che c’è poca ragione di aspettarsi che la transizione verso l’Unita di Coscienza sia dolce e semplice, ma che essa includerà anche reazioni molto difficili da affrontare. Dei cambiamenti epocali stanno arrivando con la Nona Onda più rapidamente di quanto nessuno potesse immaginare. Come parte di questo, in aggiunta alla crisi che ha iniziato a colpire l’economia reale nella Quinta Notte, penso sia realistico aspettarsi qualche reazione politica al caos montante. In USA, per esempio, ciò potrebbe prendere la forma di un potere straordinario attribuito o ad Obama o al nuovo così detto “Super Congress”, possibilmente usando come pretesto un qualche atto terroristico. Dato il diffondersi del caos, soprattutto in campo economico, non è improbabile che queste misure possano anche guadagnare un significativo supporto popolare.

Il mio punto di vista è che la crisi economica si potrà solo approfondire in tutta la Quinta Notte sino al Sesto Giorno, e assumere grandi proporzioni andando avanti fino alla fine del Calendario Maya, il 28 ottobre 2011. Naturalmente in molti si chiederanno se c’è una soluzione che può fermare questo, come io credo, continuo declino dell’attuale sistema politico ed economico. La mia risposta è che semplicemente non esiste una soluzione all’interno del contesto del sistema economico mondiale attuale, dal momento che esso richiede la crescita per funzionare e sopravvivere. Invece c’è una soluzione veramente molto semplice al di fuori del collasso dell’economia mondiale del quale ora vediamo l’inizio. La soluzione è la cancellazione di tutti i debiti, non solo a livello governativo, ma – più importante – i debiti che la gente comune ha in forma di carte di credito, mutui, affitti, ecc. Questa cancellazione di tutti i debiti dovrà essere combinata con la fine dell’uso del denaro: ciò significa che la gente continuerà a fare il proprio lavoro senza nessuna forma di ricompensa. Questo metterà fine alla crescita e aiuterà a salvare il pianeta. Inoltre libererà le persone dal dover “fare soldi” per poter sopravvivere. Tutto quello che sarà richiesto alla gente sarà di prendersi cura degli altri, continuando a fare il lavoro necessario alla sopravvivenza di tutti e al benessere giornaliero, senza chiedere soldi in cambio. Tecnicamente questo non sarebbe così difficile da realizzare, ma quello che blocca questa soluzione ai problemi dell’economia mondiale è principalmente di natura politica e legale. È comunque difficile vedere perché un governo o le banche siano necessarie in un sistema di questo tipo e così questi gruppi che hanno il potere militare mondiale molto probabilmente cercheranno di resistere. Inoltre, per molte persone normali, almeno nella situazione attuale, potrebbe sembrare difficile essere semplicemente, e così non aver bisogno costantemente di fare qualcosa, invece che essere in pace con se stessi. Tuttavia mi aspetto che nel Sesto Giorno della Nona Onda, che parte il 6 settembre, vedremo i primi esempi in questa direzione, che porterà alla fine del debito e del denaro, preparando la strada per il nuovo mondo che nascerà dopo la fine del Calendario Maya, il 28 ottobre 2011. Sfortunatamente a miliardi di persone manca la conoscenza di base del Calendario Maya e perfino della sua data finale – e senza questa conoscenza basilare è più difficile capire cosa stia succedendo nel mondo.
Tutti quanti dobbiamo lavorare per correggere questa situazione.

Carl Johan Calleman
Parigi, 5 Manik, 17° giorno del Quinto Giorno
(16 Agosto 2011)

Trad. a cura di Fabrizio

http://www.segnidalcielo.it/2012/05/la-quinta-notte-della-nona-onda/

“Il web italiano ha vinto in Cassazione”

“Il web italiano ha vinto in Cassazione”

di Articolo21

Carlo Ruta (nella foto) è stato assolto con formula piena, perché il fatto non sussiste. L’informazione sul web è salva. La sentenza di Cassazione del 10 maggio 2012 da questo momento istituisce l’alveo in cui dovranno muoversi i legislatori della Repubblica. Il Parlamento, se non vuole cadere anche in questa materia nel discredito generale, non potrà più sottrarsi all’onere di garantire, con una legge chiara, la libertà d’informazione e di espressione in rete.

Oggi è un giorno importante per il web italiano. La sentenza di assoluzione con formula piena allo storico e saggista Carlo Ruta, emanata dalla III Corte di Cassazione, presieduta dal giudice Saverio Felice Mannino, sancisce in modo chiaro e inequivocabile che l’informazione in rete non può essere considerata “clandestina” né un reato (per il solo fatto di esserci, a prescindere da qualsiasi contenuto). Il testo di questa sentenza, che nasce da un procedimento penale unico nel suo genere in tutto l’Occidente, è un patrimonio prezioso per il Paese, ed è importante che ispiri una legge in grado di tutelare con pienezza la libertà di informazione e di ricerca attraverso lo strumento del web.

Il Parlamento, in tutte le sue aree, sa a questo punto qual è il suo compito e in quale alveo dovrebbe scorrere la normativa che sarà emanata sulla comunicazione in rete. La massima corte di giustizia con il suo pronunciamento ha chiuso di fatto un’epoca di equivoci e ha posto fine alle mezze misure. L’informazione sul web da oggi è più libera. È quindi una vittoria di tutti, del Paese, della democrazia.

La dichiarazione di Carlo Ruta: « Questa sentenza di Cassazione è degna della tradizione del nostro Paese, che ha dietro di sé una cultura giuridica di prim’ordine. Mi preme di ringraziare per prima cosa tutti coloro che hanno sostenuto fino all’esito conclusivo questa campagna di libertà. A loro il web deve davvero tanto. Sono passati oltre sette anni, e questa sentenza, determinante per il destino della comunicazione in rete, ripaga i sacrifici fatti e l’impegno di tutti. D’ora in poi possiamo dirci davvero più liberi».

Dopo la lettura della sentenza, avvenuta in tarda serata, l’avvocato Giuseppe Arnone, che ha difeso Carlo Ruta e i diritti dell’informazione sul web con un’arringa complessa e argomentata, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Oggi la Corte di Cassazione, accogliendo le mie argomentazioni, ha scritto una pagina storica in ordine ai valori della libertà di pensiero e d’informazione, anche in relazione ai nuovi strumenti di trasmissione del pensiero. Ancora una volta la massima Corte si è dimostrata ben più avanzata e liberale dei giudici di merito. Giustizia quindi è stata fatta nel modo più alto».

http://www.articolo21.org/2012/05/il-web-italiano-ha-vinto-in-cassazione/

http://eliotroporosa.blogspot.it/2012/05/il-web-italiano-ha-vinto-in-cassazione.html#more

SOHO continua la censura…

http://sohowww.nascom.nasa.gov/data/LATEST/current_c2.gif

Anonymous ufo, Tormenta Solar y El Volcan ...

Bavin e la Lettera aperta agli Illuminati del 1940

News Gerda!

Una lettera scioccante per molti punti di vista , pubblicata da globalistreport dove il politico australiano Thomas Bavin parla della costituzione di un nuovo ordine mondiale in sostituzione di quello di Hitler. Una terrificante dichiarazione a carico della potentissima e malvagia organizzazione degli Illuminati di Baviera. Questa cari lettori e' una lettera che rimarra' negli annali della storia come il primo esempio di una dichiarazione di un politico fatto agli Illuminati per chiedere un diabolico patto per scambiare il terribile nuovo ordine mondiale di Hitler con un altro nuovo ordine mondiale sotto il controllo dei paesi Alleati. E' sconvolgente vedere come questi politici ci vendano come una specie di gregge di pecore per il macellaio bavarese che ha come scopo una dittatura mondiale sotto il loro sulfureo calcagno. Devo dire che anche io come ricercatore leggendo questa lettera sono rimasto sconvolto dalla faciloneria con cui Bavin regala agli Illuminati il loro "grande sogno". Fate girare affinche' anche il piu' cieco dei lettori veda quale orrenda macchinazione da oltre 200 anni viene perpretata alla razza umana. Un politico del Commowealth che ci vende agli illuminati per un NWO piu' "amoroso"e premuroso.

Fonte

Un Nuovo Ordine Mondiale?
Autore: Thomas Bavin
Fonte: The Quarterly australiana, vol. 12, No. 3 (settembre 1940), pp 5-11
Pubblicato da: Australian Institute of Policy and Science

L'anno scorso, nel mio discorso presidenziale, ho concluso con la speranza che il nostro prossimo incontro annuale può essere gestito in condizi oni più felici di quelle in cui ci siamo trovati poiche' le ombre della guerra imminente sarebbero scomparsa, e che le nazioni d'Europa avrebbero trovato qualche mezzo di risoluzione delle loro divergenze diverse da quelli del selvaggio o della bestia selvaggia.
Quelle speranze sono purtroppo dimostrate infondate, e ci incontriamo questa sera sotto l'ombra di quello che rischia di essere la più grande tragedia della storia umana. Non è semplicemente che milioni di vite può essere perso in tutti gli orrori della guerra moderna: che le fondamenta economiche del mondo moderno si stanno sgretolando: che incombono fame e carestia oscuro per decine di milioni di persone innocenti: che tutte le strade che portano a progresso materiale e comfort vengono chiuse: e che la quasi totalità delle risorse materiali d'Europa, al di là di quanto sono necessari per pura sussistenza, sono destinati agli scopi folli di spietata e indiscriminata macellazione.
Queste sono le probabili conseguenze materiali della lotta in cui, anche in questo angolo remoto e finora senza minacce del mondo, sono più strettamente e direttamente coinvolte molto di piu' di quanto abbiamo mai finora visto e Dio sa, quanto siano già abbastanza. Ma lo scopo per il quale il mondo è stato immerso in questa terribile situazione, gli obiettivi di coloro che hanno volontariamente chiuso le porte della misericordia per l'umanità, rende la prospettiva ancora più scura rispetto a qualsiasi minaccia di rovina semplicemente materiale poteva fare.
A tal fine, esse hanno espresso apertamente, l'istituzione in Europa, una nuova serie di valori morali e di distruggere, come base per la vita civile, le semplici virtù di onestà, di carità, di tolleranza, di buona fede, e di sostituirle per loro un rendimento meccanicistico e senza anima, che per quanto riguarda debolezza come l'uni co peccato, e la forza bruta, come l'unica virtù che adora lo Stato come unica forma definitiva di organizzazione umana, che non lascia posto per lo spirito libero dell'uomo, che non tollera l'indipendenza di pensiero o giudizio, che non riconosce l'arte, né cultura, né scienza, né la religione se non quello che contribuire alla solidità e la stabilità dello Stato onnicomprensivo.

        (foto pubblicata da globalist report)

Lo scopo dichiarato di coloro che sono responsabili di tutto questo e immerg ersi in un Europa, con milioni di persone al di fuori dell'Europa, in tutta la miseria che oscura il mondo oggi, è quello di istituire un Nuovo Ordine (Nuovo Ordine Mondiale) non solo un nuovo ordine politico, basato su frontiere politiche diverse da quelle fissate dal trattato di Versailles, non solo un nuovo ordine economico, sulla base di diversi metodi di produzione, scambio e distribuzione di beni materiali tra le comunità, non solo un nuovo ordine sociale, basate su rapporti diversi di classi all'interno della comunità: ma un nuovo ordine morale , basato su una nuova concezione del rapporto degli individui allo Stato, e una nuova idea delle relazioni tra uomo e uomo.
Mai prima d'ora, credo, in tutta la storia umana, e qui parlo con diffidenza in presenza di studenti che sono meglio qualificati per offrire un parere di me, hanno sezioni diverse della razza umana stati coinvolti in una lotta in cui le questioni sono così fondamentali, cos&ig rave; vasta portata nei loro risultati sul futuro dell'umanità.
Ovviamente il suggerimento che possiamo utilmamente occupare il nostro tempo, discutendo i problemi di ricostruzione post-bellica e plasmare il mondo dopo la guerra, secondo le nostre speranze e le proprie idee, presuppone che stiamo andando a vincere, o almeno, che ci trovarsi in una tale posizione dopo la guerra che la Germania non sarà in grado di creare quello che i suoi uomini spokes (Nda... si dovrebbe tradurre spokesmen ma perche' e' diviso? leggete la nota sotto!) sono lieti di chiamare un "Nuovo Ordine Mondiale", senza consultarci. E 'abbastanza chiaro, che se vengono sconfitti o se, in qualsiasi fase del futuro della Germania, con l'acquiescenza della Russia, è abbastanza forte per mantenere la sua presa su quelle parti d'Europa che ha invaso, senza il nostro essere in grado di influenzare la posizione, che le nostre discussioni sul post-guerra mondiale saranno solo esercizi accademici interessanti. Non ci saranno cosultazioni in materia.
Nda Nota attenzione avete notato? Questo passaggio della lettera e' incredibile! Da una parte denuncia il nuovo ordine mondiale e dall'altra si lamenta che il commowealth ne  e' stato escluso. Roba da pazzi.  Attenzione alla parola spokes Sta indicando chiaramente gli Illuminati di Baviera. Bavin qui usa la parola spokes aggiungo l'originale in inglese qua sotto

will not be able to set up what her spokes men are pleased to call a “New World Order”

Fate molta attenzione perche' questa gente quando fa riferimento all'ordine degli Illuminati deve parlarne sempre a bassa voce e con doppi sensi, perche' per l'umanita' della cospirazione! Ecco che quindi bavin da bravo pupazzetto politico, che ha paura di questi signori e delle loro regole ferree sul silenzio che deve vigere per tutti quelli dell'Ordine degli Illuminati, usa un mezzuccio per indicare, gli illuminati non ha usato la parola spokesman (ovvero i portavoce che in inglese e' sempre attaccata) ma spokes men!Sapete perche'? Perche' spokes in inglese significa anche raggi della ruota quindi anche raggi, chi e' che produce raggi come il sole o una ruota? Ovviamente gli illuminati come nell'iconografia che ormai abbiamo im parato a riconoscere! Bavin fa proprio riferimeno agli Illuminati di Baviera in Germania. Ma daltronde e' logico che si riferisse a loro. La Germania era in guerra gia' da un anno, e ormai l'europa era gia' entrata in guerra. La germania ormai aveva invaso mezza europa compresa la Francia allora Bavin con chi sta parlando? Se la parola e' un refuso chi sono gli uomini tedeschi a cui si riferisce Bavin Certo con non la cancelleria nazista,l'australia era ufficialmente in guerra con la Germania dato che faceva la terra dei canguri fa parte del Commowealth. Secondo me non ci sono dubbi: gli uomini ( con i "raggi") sono gli Illuminati di Baviera. Purtroppo avremmo sperato un riferimento piu' diretto ma non potevamo certo aspettarci che qualcuno rompesse la regola del silenzio degli Illuminati anche scrivendo una lettera aperta sul nuovo ordine mondiale. Signori piu' chiaro di cosi' ma continiamo la lettura.
Ma nonostante l'enfasi a cui siamo sempre abituati, a disp etto di indubbia capacità della Germania di infliggere la più grave e il disastro sul popolo della Gran Bretagna, mi sembra di diventare in singolarmente chiaro che una fine della guerra che lascerà Germania liberi di imporre la propria volontà, senza alcun impedimento dalla Gran Bretagna, tutta l'Europa orientale, è sempre più improbabile. Non se entrare nelle ragioni di questo punto di vista. Lo Stato, perché è fondamento della mia convinzione che, nel discutere e formulare le nostre idee sui problemi che devono sorgere quando la guerra è finita, circa i fini a cui si dovrebbe mirare, e la forma che nel dopo-guerra, l'organizzazione d'Europa dovrebbe prendere non si limitano a battere l'aria. (NdA bavin deve essere proprio disperato per riferirsi direttamente a quelli che hanno messo Hitler al potere)
Io vado oltre, ed esprimere la mia convinzione che sia di vitale importanza che, come parte della nostra propaganda di guerra, noi popoli liberi dell'Impero dovrebbero formulare e pubblicare al mondo le nostre idee, almeno per quanto riguarda i principi su cui ciò che Hitler chiama il nuovo ordine in Europa dovrebbe essere fondato.
Nota: avete letto bene Hitler che parla di un nuovo ordine in europa e Bavin gli da pure ragione! Certo la disperazione di perdere la guerra da parte dell'impero inglese dopo Dunkerque e la caduta della Francia sembra ormai scontata e il signor bavin ha solo paura che il nuovo ordine europeo venga gestito da Hitler imponendo il piede in testa a Churchill e agli inglesi. Che pena questi politici, sempre a mendicare a questi Illuminati di risparmiargli, strisciano come tanti vermi ai loro piedi. I lacche' politici nascono e muoiono ma sono sempre servi di questi signori che "illuminano" il mondo. Napoleone, Hitler, Stalin, Mao e sempre dietro gli illuminati! Signori quando e' che si capira' una buona volta che questa non e' una favoletta ma una realta' che ha modificato portando morti, guerre perche' questi signori dovevano costruire il nuovo ordine mondiale?
E 'chiaro che non possiamo continuare a lottare solo per ripristinare il "vecchio ordine" nel senso dello stato delle cose, i confini politici, le relazioni economiche, il precario equilibrio della politica di potenza che esisteva prima della guerra. Ciò significa semplicemente un ripristino delle condizioni che hanno portato alla guerra attuale, e la continuazione su una scala sempre più onerosi, del peso schiacciante della preparazione militare e navale. Dobbiamo trovare un po 'più positivo, l'obiettivo più costruttivo di quello, e dovremmo lasciare che non solo le comunità che stanno rannicchiati sotto la tirannia brutale della Germania, ma il mondo intero, sanno di cosa si tratta. Anche il nostro assorbimento nel settore di vincere la guerra non dovrebbe essere consentito di impedirci di pensare a queste cose, perché in un certo senso, fanno parte delle attività di vincere la guerra.
Hitler, come sapete, ha sfruttato i difetti ammessi e di debolezza del pre-guerra mondiale al massimo. La sua propaganda a  nei mesi passati ha sottolineato il disordine politico dell'Europa negli ultimi venti anni, le disuguaglianze economiche e sociali della Gran Bretagna e Francia, la disoccupazione cronica, le anomalie del nostro sistema monetario, come la sua giustificazione per i suoi sforzi per creare un nuova e migliore Europa.
Questa propaganda, come sappiamo, è contenuta una miscela liberale della menzogna più grottesca. Ma ha la verità abbastanza per chiamare per dare qualche risposta. "Preoccupato anche dalle esigenze di difesa e offesa", ha scritto il Times di Londra l'altro giorno, "il governo britannico non dovrebbe permettere  che la sfida di Hitler la porti al fallimento. Potremmo danno per la nostra causa, (Nda la causa degli illuminati vorrete dire) sia in Europa, e all'estero, dall' insinuazione che noi ci battiamo per il vecchio ordine, e che il nostro unico scopo è quello di ripristinare lo status quo in Europa, e di mantenerlo a casa. Questa imputazione dovrebbe essere confutata con forza e autorevolezza ".
Nda pure il times di londra chiede pieta' agli illuminati di Baviera. Uno spettacolo davvero pietoso!
Tutto cio' ci suggerisce che dovremmo usare le nostre menti per interessarci a questo tipo problemi, non sto suggerendo che dovremmo semplicemente vagare in una nebbia di irrealtà accademicaLa Germania, naturalmente, ha il suo piano per il nuovo ordine mondiale, come lei la concepisce. Sappiamo, approssimativamente, quello che è. Essa si basa in primo luogo, per quanto l'Europa occidentale e centrale sono interessati, sulla supremazia della razza tedesca. Viene escluso ogni libertà di parola, di pensiero, di religione. Esso prevede, naturalmente, la distruzione di ogni parvenza di governo democratico su ogni paese che invade e copre. Essa propone una nuova organizzazione economica dell'Europa occidentale di de-industrializzazione di tutti i paesi che sono attualmente sotto il tallone della Germania, tra cui la Francia, e li rendono semplicemente i for nitori di prodotti agricoli e materie prime, per il loro signori tedeschi .
E promette un nuovo sistema monetario, che legano questi paesi irrevocabilmente alle ruote dei carri finanziari della Germania. Si prevede una sorta di dottrina Monroe per l'Europa, in base al quale, ovviamente, la Germania dovrebbe risolvere tutti i problemi europei, senza interferenze da parte di estranei. Essa prevede in breve, di isolare Europa centrale e occidentale del tutto dal resto del mondo. Che  parte parte abbia la Russia in questo grandioso progetto non è del tutto chiaro. Presumibilmente, è di essere un partner volontario, con una sfera di influenza di suo in Europa orientale e Asia.
Oppure una Germania liberata dalla minaccia di interferenze da parte del loro "accasermaggio" europeo e con tutte le risorse dell'Europa occidentale e meridionale al loro comando, sarà forte abbastanza per risolvere la questione a modo suo. Cosi' fortificata la Germania, diventerebbe presto abbastanza forte in mare e la con potenza aerea per strappare il comando del mare dalla Gran Bretagna in modo che, anche se il tentativo di invasione dell'Inghilterra non riesce dell'impero britannico, i suoi componenti isolati gli uni dagli altri, e chiuse fuori da ogni partecipazione ai mercati di Europa, cade a pezzi colpito dalla povertà. Non so come gli Stati Uniti d'America si inseriranno in questo modesto piano, ma probabilmente non sarebbe rimasto a tempo indeterminato di fuori della sfera di tali ambizioni vantaggiose.
E 'appena il caso di dire molto su questo nuovo ordine mondiale che a noi, suona come i sogni di un paranoico. Il fatto che il piano tedesco ci sembra fantastico, e certo per abbattere sotto il proprio peso, per non parlare del peso di ostilità cupa, ma amara che suscita in decine di milioni di vittime, che non condividono la visione tedesca del supremo beneficio del dominio tedesco non rende meno necessario, o me no utili, per noi il punto il nostro modo di un mondo migliore ordinato.
Nda il povero bavin disperato si sta sperticando per poter esporre le posizioni che una nuovo ordine mondiale anglo-americano e meglio di quello hitleriano anche se sempre di dittatura stiamo parlando!
In alcune questioni che sono l'essenza del piano di tedesco, non abbiamo difficoltà nell'applicarle. Noi siamo in alcuna delle illusioni infantili e antistoric circa la nostra  gara di supremazia. Noi non ci proponiamo di costruire un mondo nuovo e migliore, dalla soppressione dello spirito libero dell'uomo, o sulla negazione del suo diritto di agire, di pensare, di parlare, di render culto liberamente, entro i limiti imposti dalla legge.
Non è nostra intenzione porre sul trono lo spirito della forza bruta, o di calpestare sotto i piedi più dolci quelle virtù della tolleranza, della carità, di misericordia, di giustizia, di verità, che in ogni epoca hanno solo dato dignità e bellezza alla vita umana. Né, scendendo su un piano più materiale, non vogliamo dividere il mondo in compartimenti stagni, ma di aprire alla più ampia misura possibile, i canali di rapporti culturali e commerciali. Abbiamo, ripeto, nessuna difficoltà in queste cose. Ma non possiamo, se vogliamo offrire al mondo una politica concreta del dopoguerra contenuto di ricostruzione noi stessi con queste affermazioni generali di principio etico. Ci sono problemi politici, economici e sociali della maggiore difficoltà a cui soluzione deve essere trovata, se vogliamo porre le fondamenta di qualsiasi sistema durevole. (Nda Loro mica hanno problema ad accettare il NWO ma noi si pero'!)
Non posso fare stasera altro che indicare alcuni di questi argomenti il più possibile di discussione per noi durante la discussione in quest'anno, che può aiutare verso la fine che tutte le nostre discussioni dovrebbero tener presente la formazione di una solida e ben informata l'opinione pubblica. Vi è, in primo luogo, la questione che ha fornito la Conferenza di Pace del 1919, con tanti difficili problemi, la questione che dovrebbero essere i confini degli Stati che costituiscono la nuova Europa.
Dobbiamo rispettare i limiti fissati dal trattato di Versailles, o questi confini richiedono un  riaggiustamento? Quindi, supponendo che l'Europa ancora una volta di essere un insieme di stati nazionali indipendenti, come potranno essere organizzati, al fine di evitare futuri conflitti? Ovviamente, se sono tutti per mantenere la loro piena indipendenza e sovranità, senza alcuna limitazione, imposto da un qualche accordo a cui tutti, o quasi tutti, sono parti, o da una qualche forma di organizzazione federale, il mondo si troverà ad affrontare di nuovo con tutti i mali della politica di potenza degli intrighi diplomatici, la rivalità in armamenti che ci hanno portato fino al passo in cui ci troviamo oggi. Siamo per soddisfare questi pericoli da un rilancio, in una qualche forma di Società delle Nazioni, o la creazione di una sorta di sistema federale? E se un sistema federale, che cosa devono essere le condizioni di ingresso in esso, e ciò che sarà la forma della sua costituzione? Lascio le risposte a queste domande a voi.
Poi c'è il problema estremamente difficile di quello che viene chiamato "un cambiamento pacifico." La difficoltà di portare avanti un cambiamento, in qualsiasi stato dato di relazioni internazionali, è sempre stata una delle cause più feconde di conflitto internazionale. Eppure in un mondo dinamico e mutevole, le variazioni dei confini politici, o nei diritti e degli obblighi degli Stati che deve essere ancora fatta. E 'stata una delle critiche principali del Patto della Società delle Nazioni che, anche se in teoria prevista per il cambiamento, i n pratica, il cambiamento è difficile, se non impossibile sotto di esso, e che quindi era diventato solo un contrafforte per lo status quo.
Non appena, però, come si inizia a considerare questa domanda, vi trovate di fronte ad un'altra serie di problemi, che sono strettamente legati ad essa, in quanto sono con quasi ogni questione dei rapporti internazionali. Questi sono i problemi che sorgono fuori l'ideale di autosufficienza nazionale. Essi sono principalmente naturalmente, economica. Le difficoltà che sono sorte dal perseguimento di questo ideale sono, credo, in fondo molti dei peggiori problemi che affliggevano l'Europa dopo l'ultima guerra, e fino a quando siamo in grado di concepire un'Europa in cui la tariffa e le barriere valutarie e quote ostacolare il commercio internazionale e rapporti vengono gettati giù, le restrizioni alla fornitura gratuita di materie prime rimossi gli ostacoli alla libera circolazione della popolazione ridotta, p osso vedere alcuna speranza di liberarsi di quei problemi. Se questa libertà può essere raggiunto, se le popolazioni in aumento in paesi densamente popolati possono sostenere con i proventi del commercio estero, o può trovare soggiorno in altri paesi, le questioni di confini politici, o della distribuzione delle colonie, perderebbe gran parte del la loro importanza. (NdA Bavin non sapeva che questi problemi si sarebbero risolti grazie "alla illuminante" Comunita' Europea e "all'illuminantissima ONU" eccoci qua dopo quasi settanta anni a ridiscutere ancora di un altra dittatura degli Illuminati, vi pare normale?)
Ci sono molti altri problemi pratici connessi con l'organizzazione d'Europa dopo la guerra che si suggerisce a voi. Ci sono tutti i particolari problemi connessi con la nostra posizione nel Pacifico, e le nostre relazioni con i nostri vicini. Abbiamo tutto il materiale che vogliamo per lo studio e la discussione durante il prossimo anno, e s pero che sarete d'accordo con me che lo sforzo di utilizzarlo per lo scopo di aiutare a formare l'opinione pubblica australiana ha, o dovrebbe avere, qualche valore pratico. E 'come molto oltre il mio scopo, in quanto va oltre la mia capacità, per offrire soluzioni belle e pronte dei problemi che ho menzionato. Sarò soddisfatto se ho indicato alcuni campi utili e pratiche di indagine e di discussione.
Ci sono naturalmente, anche sul presupposto con cui ho iniziato, che noi alla fine della guerra saremo in grado di far sentire la nostra influenza, ancora alcuni elementi di incertezza che deve fare ogni sforzo a livello post-bellioa di pianificazione più o meno incerta. Non sappiamo, per esempio, che tipo di Germania dovremo affrontare. Tutto quello che sappiamo è che non può essere la Germania di Hitler. Ovviamente ogni idea di accordi ragionevoli con qualsiasi autorità ispirato dallo spirito e seguendo la politica dei nazisti &e grave; impossibile. Qualsiasi progetto si può immaginare deve essere basato sul presupposto che vi sia un sana, ragionevole e onesta Germania e che è che la Germania con la quale dovremo negoziare.Poi, purtroppo, non sappiamo oggi la disposizione della Francia. E 'una tragedia per noi e per la Francia che dovrebbe essere così, ma c'è il fatto. Speriamo e crediamo che una Francia libera si allinei con noi e con gli altri popoli democratici d'Europa, e noi speriamo e crediamo che per i nostri sforzi la Francia sarà di nuovo se stessa ed essere liberi. I nostri piani per una nuova Europa deve essere basata su questa ipotesi. (NdA Bavin dice: non non discutiamo il nostro modello NWO con i nazisti! Che belle prospettive o quello di Hitler o quello che propone Bavin)
C'è l'incertezza riguardo alla posizione di Russia. Non ci sono piani per la ricostruzione di una Europa e non si può lasciarla fuori del conto. (NdA non si preoccup i Bavin gli illuminati sono riusciti a smantellare la loro stessa dittatura e a metterne una pro-NWO ora c'e' il nuovo Czar Vladmir Putin!) Tutto si può dire è che sembra esserci nulla nella storia recente della Russia, che rende impossibile sperare che si sarebbe presa la sua parte in una Europa ricostruita su linee ragionevoli.
Infine, c'è l'incertezza per quanto riguarda la parte che viene preparata negli Stati Uniti d'America per giocare, e la quota è pronta, a prendere se del caso, in un'organizzazione o di una politica, rivolta al mantenimento della pace nel mondo. Sarebbe fuori luogo per me dire più di questo, che sappiamo almeno che i suoi ideali sono la stessa cosa come la nostra, e che se non si presta il suo aiuto positivo ai nostri sforzi per creare un mondo migliore ordinato, lo farà senza porre nessun ostacolo nel nostro cammino. (Nda e difatti e' quello che e' successo!)
Gli uomini hanno sempre sognato di un'epo ca d'oro o un millennio in cui, se non possiamo ottenere l'immunità da tutte le conseguenze della debolezza umana e la follia, possiamo in ogni pace tasso di sicuro tra gli uomini, la sicurezza per la nostra vita ei nostri beni, e una più ampia opportunità per i milioni di uomini e donne per realizzare nella propria esperienza, qualcosa di più della felicità e l'autorealizzazione che la vita offre agli esseri umani, ma che finora è stato il monopolio di pochi privilegiati.
Fino ad oggi questi sogni sono stati delusi. Anche le tragiche esperienze della guerra sembra che ci hanno insegnato poco, tranne la cinica conclusione che l'unica lezione che possiamo imparare dall'esperienza è che non impariamo nulla dall'esperienza. Se, con le conoscenze a nostra disposizione del significato della guerra moderna, da tutto ciò che abbiamo vissuto e continuiamo av vivere in questo conflitto se, con tutto il controllo sulle forze del la natura che abbiamo ottenuto con il progresso della ricerca scientifica se, con tutta la nostra l'esperienza del disastro che segue il perseguimento di fini meramente materiali ed egoistici che ancora una volta dimostrano non all'altezza del compito di tradurre i nostri sogni di un mondo migliore in una realtà vivente, le prospettive per l'umanità sembrano buie davvero. Le nostre possibilità di farlo non si ripeteranno all'infinito.
Nota del prigioniero: Questa lettera e' un masso pesantissimo che cade addosso agli Illuminati di Baviera! E' la prova schiacciante che un politico influente australiano disperato per la situazione storica nel 1940 va mendicare aiuto agli illuminati di Baviera affinche' abbandonino l'offerta del nuovo ordine europeo nazista a favore del loro nuovo ordine mondiale. Insomma un "equo" scambio  dittatura per un altra dittatura. i lettori spero che abbiano capito la tragedia di tale lettera aperta agli illuminati da parte di un politico disperato che vedendo una germania che predominava, strisciava per offrire una via di uscita dal disastro che stava per abbattersi sul Commonwealth, continuando a vendere il popolo e la democrazia ad un manipolo di personaggi occulti senza scrupoli e totalmente volti al male e alla corruzione morale ed etica dell'essere umano. Mi chiedo ma con quale diritto questi politici parlano a nome nostro chi gli ha detto allora come oggi che noi siamo daccordo che continui questa specie di depravazione orgiastica del potere? Gli Illuminati stavolta devono sperare davvero che riescano a sviare come hanno fatto per tante volte il popolo, usando i partiti politici estremistici (come gia' stanno facendo) perche' se a tutto il mondo sara' chiaro che la minaccia degli Illuminati di Baviera e' vera allora questi malvagi Fear Masters non avranno nessun posto su questa terra dove nascondersi. Io conto sulla parte migliore che e' in tutti gli uomini che vivono su questo globo e so che quando la cospirazione sara' chiara a tutti potremmo combatterla e finalmente avremo un mondo dove sara' la giustizia e il bene a prevalere non il male voluto da questa malvagia organizzazione.

Sempre All'Erta!
NumberSix

fonte: http://prigioniero.6serve.com/lettera-di-Thomas-Bavin

giovedì 10 maggio 2012

Fukushima… il pericolo continua a rimanere severo a distanza di 42 giorni

 

 

AlertNuclear Event in Japan on Wednesday, 28 March, 2012 at 05:45 (05:45 AM) UTC.

Base data

EDIS Number:
NC-20120328-34685-JPN

Event type:
Nuclear Event

Date/Time:
Wednesday, 28 March, 2012 at 05:45 (05:45 AM) UTC

Last update:
---

Cause of event:

Damage level:
Severe Damage level

Geographic information

Continent:
Asia

Country:
Japan

County / State:
Province of Fukushima

Area:
Fukushima Daiichi Nuclear Power Plant

City:

Coordinate:
N 37° 25.376, E 141° 1.982

Number of affected people / Humanities loss

Foreign people:
Affected is unknown.

Dead person(s):
---

Injured person(s):
---

Missing person(s):
---

Evacuated person(s):
---

Affected person(s):
---

http://hisz.rsoe.hu/alertmap/site/?pageid=event_summary&edis_id=NC-20120328-34685-JPN

Satelliti contro Ricerca?

News Gerda!
Satelliti contro Ricerca?


GLI OSSERVATORI TERRESTRI COLMANO IL GAP CON HUBBLE GRAZIE ALL’OTTICA ADATTIVA, MA CONTRO GLI ASTRONOMI AVANZA UN NUOVO POTENZIALE NEMICO: L’U.S. AIR FORCE

Di Mattia Paolinelli

Il dopo Hubble doveva prevedere la messa in orbita del radiotelescopio WEBB, ma per il momento i tagli subiti dalla N.A.S.A. hanno rallentato il progetto e fatto slittare di molto la data prevista per la messa in orbita. Eppure la ricerca continua, a terra. Come?

Certo, inviare telescopi come Hubble nello spazio -al di là della tenda atmosferica- ha i suoi vantaggi, ma sul netto dei risultati per la ricerca astronomica pesa una consistente tara fatta di costi e riparazioni problematiche. Proprio per questi motivi la vita di meravigliosi strumenti come Hubble è ancora più limitata della strumentazione terrestre che per i suoi osservatori di punta può garantire una longevità maggiore. Ma la domanda è: i risultati possono essere gli stessi?

La risposta in questi ultimi anni è fortunatamente quasi del tutto affermativa. Scienziati e ingegneri si sono scervellati per cercare di raggiungere con strumentazioni terrestri prestazioni paragonabili a quelle ottenute da Hubble e grazie a ingegnosi e per certi versi fantascientifici accorgimenti ci sono riusciti.

Ma innanzitutto ricordiamo perché nel 1990 è stato necessario inviare un telescopio in orbita attorno alla Terra. L’atmosfera permette la vita sul nostro pianeta in molti modi e uno di questi è quello di bloccare diversi tipi di radiazioni provenienti dallo spazio. L’atmosfera agisce insomma come un setaccio che permette solo alla luce visibile, all’infrarosso e alle onde radio di raggiungere la Terra. Ma nel raggiungere la superficie terrestre anche la luce ha i suoi problemi, testimoniati dal fenomeno della turbolenza atmosferica che riduce la capacità di un telescopio terrestre di distinguere due oggetti celesti vicini.

E’ proprio questo il principale motivo della superiorità prestazionale dei telescopi orbitali rispetto a quelli terrestri, eppure avevamo parlato prima di accorgimenti ideati e messi in atto in questi ultimi anni per ovviare al "gap" e addirittura per offrire dei vantaggi non solo a livello di costi, ma anche di risultati.

Nel raggiungimento di questo obiettivo il primo nemico era rappresentato proprio dalla turbolenza atmosferica. Come superare questo limite? Non è stato semplice, ma alla fine si è raggiunta una soluzione: creando una stella.

LA BASE U.S.A.F. DI VANDEMBERG

Le immagini delle stelle che arrivano fino a noi sono deformate dalla turbolenza atmosferica che in certi casi rende invisibili alcuni astri (specie quelli particolarmente vicini l'uno all'altro) da terra. Ma se avessimo un riferimento che ci mostrasse gli effetti della turbolenza atmosferica in un determinato punto allora sarebbe possibile applicare un contro-filtro (o una contro-turbolenza) all’immagine, in modo da vedere l’astro come appare senza le deformazioni dovute al passaggio della luce nell’atmosfera.

Questo riferimento è rappresentato da una stella artificiale -intesa come sorgente di luce- accesa stimolando con un fascio laser (puntato in direzione dell’oggetto che si vuole osservare) uno strato di sodio atmosferico situato tra i 90 e i 100 chilometri d’altitudine. Confrontando l’aspetto della luce al di sopra dell’atmosfera con l’aspetto che aveva in partenza possiamo determinare l’entità della turbolenza e quindi delle deformazioni da questa operate sulla luce.

In seguito si interviene tanto sull’immagine della sorgente di luce “creata” che su quella della sorgente di luce rappresentata dalla vera stella. Ricostruendo l’aspetto della prima (attraverso modificazioni elettriche indotte centinaia di volte al secondo su uno specchietto metallico) si ricostruiscono le vere sembianze anche della seconda e il gioco è fatto.

IL GEMINI NORTH OBSERVATORY

E’ così che si supera il gap sofferto dalla strumentazione terrestre rispetto a quella orbitale. Ma i vantaggi prestazionali? Si possono riassumere in un’unica parola: Interferometria.

Non sarà il termine più semplice di questo mondo, ma le prospettive che apre questa tecnica sono sicuramente affascinanti. Infatti in pochi sanno che la capacità di un telescopio di osservare oggetti sempre più piccoli (perché sempre più lontani) non dipende dalla sua area, ma dal suo diametro. Cosa significa? All’atto pratico che la risoluzione di un telescopio non viene affetta da evntuali buchi sullo specchio: ciò che cambia è la sua capacità di raccogliere luce.

Se utilizzassimo quindi più specchi (anche non contigui) come se fossero le parti di uno solo più grande, la risoluzione non risentirebbe delle parti mancanti, anzi. Maggiore è il diametro realizzato da questi specchi posizionati ad un certo intervallo l’uno dall’altro, maggiore sarà la risoluzione dello “specchio totale”.

Un esempio in tal senso è rappresentato dai quattro telescopi europei che possono essere utilizzati insieme per fare interferometria e che compongono il VLT (Very Large Telescope).

Tutte queste acquisizioni e realizzazioni non possono che essere entusiasmanti ma all’orizzonte, proprio ora che nuove prospettive parevano spalancarsi per la ricerca astronomica terrestre, ecco che compare qualcosa d’inaspettato, minaccioso e paradossale.

Lo sviluppo tecnologico incontra sé stesso in un’altra veste. Se fossimo nell’antica Grecia, potremmo immaginare Hubble come un dio invidioso dei progressi dei telescopi terrestri che chiama in aiuto i suoi fratelli per vendicarsi. Ma anche se l’Evo antico è ormai storia e l’epos è fuori moda, il risultato è lo stesso. Il futuro dei telescopi terrestri è infatti sempre più minacciato dal numero crescente di satelliti in orbita attorno al nostro pianeta. Perché?

Il procedimento prima descritto che permette ai telescopi terrestri di ovviare agli effetti della turbolenza atmosferica prende il nome di “ottica adattiva” e come abbiamo visto prevede l’utilizzo di un fascio laser.

Ebbene, a quanto pare questi laser potrebbero essere capaci di danneggiare irrimediabilmente i satelliti in orbita, specie nelle loro apparecchiature ottiche rivolte a terra e dedicate all’osservazione e al monitoraggio del nostro pianeta.

Da diversi anni ogni volta che un raggio laser (non solo per motivi di ricerca astronomica) viene puntato almeno verso la linea dell’orizzonte è necessario richiedere e ricevere il permesso preventivo da parte di un ente apposito che fa capo all’U.S. Air Force: l’LCH (Laser Clearing House) situato presso la Vanderberg Air Force Base in California.che nell’ambito del programma SPIRAL-3, traccia l’orbita dei satelliti e in base alle richieste ricevute calcola in quali momenti l’utilizzo del laser deve essere interrotto. 

Tempo fa questa richiesta costituiva una semplice operazione di routine, ma almeno dal 2009 la situazione è cambiata e le maglie dell’LCH sono diventate molto più strette e limitanti per la Ricerca.

Ad oggi i periodi di black out imposti dall’LCH agli astronomi sono di pochi secondi o di qualche minuto, ma la situazione sta rapidamente cambiando e la frequenza di queste interruzioni forzate sta aumentando con conseguenze tangibili per alcuni programmi di studio.

A tal proposito, così si esprime Julian Christou, tecnico del Gemini North Observatory delle Hawaii:

“At one time, four or five years ago, we were getting very few restrictions, but more recently that has increased. The impact is we are losing time to do long integrations…It’s an accumulated time loss.”

Quello lanciato dagli astronomi è insomma un segnale, ma forse è anche qualcosa di più: un allarme da non sottovalutare, specie pensando che il “traffico orbitale” è in costante aumento e che le premesse disegnate dall’U.S. Air Force prefigurano la minaccia di un’imposizione unilaterale laddove la soluzione può risultare solo da scelte programmatiche concertate e condivise.

Chi vuole può rendersi conto di come funziona l’LCH anche dando un’occhiata a un documento declassificato in pdf, consultabile su internet e risalente al 2005, il Laser Clearing House Reports Handbook (che potete trovare qui) e di cui potete vedere alcune pagine sparse per l’articolo.

fonte: http://nautilusmagazine.blogspot.it/2011/04/satelliti-contro-ricerca.html

Le misteriose bare di plastica americane in movimento.

 
News Gerda!
Le misteriose bare di plastica americane in movimento.



500'000 cercueils prêt à l'emploi aux USA di Mecanopolis

Ricordate le famose bare (500 mila!)?
Per saperne di piu':
USA: Campi di concentramento e mezzo milione di Baredi plastica?

Questa foto è stata scattata ieri, è possibile vedere un carico di contenitori utilizzati per inumare corpi ...

Il carico è stato visto in direzione nord sulla Highway della Georgia, l'8 maggio, in partenza dal luogo dove sono conservati migliaia di questi contenitori.

Il blogger che ha fatto la foto, ha aggiunto che quando il guidatore si e' reso rese conto di essere seguito, ha immediatamente lasciato l'autostrada.

500'000 cercueils prêt à l'emploi aux USA - Mecanopolis
fonte: http://intellectualodditiesnetwork.com/showthread.php?tid=8100

link: http://tuttouno.blogspot.it/2012/05/le-misteriose-bare-di-plastica.html

In Perù muoiono migliaia di delfini e uccelli: misteri sulle cause, c’è chi urla all’apocalisse prevista dai Maya

Non si arresta la moria di cetacei e uccelli marini, che dopo aver investito le coste a nord del Peru’, arriva anche sul litorale di Lima, dove nei giorni scorsi sono stati trovati una decina di pellicani morti e alcuni leoni di mare in stato di decomposizione. Numeri che si aggiungono ad un tragico bilancio, per un fenomeno che ancora non ha una spiegazione scientifica e si tinge di giallo. Intanto il Ministero della salute peruviano ha emesso un’allerta sanitaria, invitando ad evitare le spiagge dove sono state rinvenute le carcasse e a non consumare pesce crudo. Se per l’esecutivo diHollanta Umala da febbraio ad ora sono circa 900 i delfini e 538 i pellicani morti, i dati che vengono diffusi dalle organizzazioni non governative (Ngo) sono ancora piu’ allarmanti, con un saldo di circa 3000 delfini e 1200 pellicani deceduti.
L’area della strage (prima dei ritrovamenti di Lima) era sempre stata circoscritta ai 160 chilometri di costa tra Punta Negra, nell’area di Piuna e San Jose’, regione di Lambayeque. Nel ricercare le cause di questa tragedia che ora coinvolge anche i leoni di mare (ne sono stati trovati morti una decina) ed altre specie di volatili marini, nelle scorse settimane gli ambientalisti avevano puntato il dito contro le esplorazioni petrolifere nel vicino specchio di mare, mentre fonti governative avevano scartato l’ipotesi, ritenendo piuttosto che l’agente scatenante fosse il ”morbillivirus” (virus che colpisce anche le specie canine). Le ultime informazioni che arrivano dall’Istituto del mare peruviano (Imarpe), pero’ se da un lato sembrano escludere il ”morbillivirus”, dall’altro danno l’idea di un indagine ancora in alto mare, con i test tutti da rifare. E l’unico punto fermo che emerge, e’ che gli animali morti avevano un sistema immunitario molto indebolito. Cosi’, come accade ogni volta in cui non si riesce a dare una spiegazione scientifica immediata, si moltiplicano le speculazioni di ogni genere: dalla mancanza di nutrimento dovuto alla diminuzione dei banchi di acciughe, alla contaminazione da pesticidi agricoli (alcune taniche vuote sono state trovate sulle spiagge), al cambiamento del polo magnetico terrestre che disorienterebbe gli animali. E in tutto questo rincorrersi di ipotesi non manca neppure qualche catastrofista che si chiede se la malattia partita dai delfini non sia il virus mutante dell’apocalisse 2012 prevista dai Maya.

http://www.meteoweb.eu/2012/05/in-peru-muoiono-migliaia-di-delfini-e-uccelli-misteri-sulle-cause-ce-chi-urla-allapocalisse-prevista-dai-maya/133087/

Ufo Ovni sobre Oklahoma 3 de Mayo de 2012 - Estabilizado.flv

Monitoring of a UFO near the Sun for the May 9, 2012.

Must see ! UFO - Reinforcements have arrived ! 10th May 2012

il meccanismo di stabilita' europea e la Ermächtigungsgesetz: quelle stranissime affinita' elettive!

News Gerda!

fonte: Qualche intelligente e arguto osservatore ha fatto notare questi giorni come la Ermächtigungsgesetz del nazionalsocialismo assomigli stranamente alle regole che vengono definite nel cosidetto meccanismo europeo di stabilita o ESM di cui vi invito a guardare un video. Giustamente uno dei commentatori intelligentemente ha notato come tali regole sembrino proprio del Reichstag del marzo del 1933   Tale legge stato il secondo passo importante, dopo il Decreto dell'incendio del Reichstag , attraverso il quale il Cancelliere Adolf Hitler aveva lecitamente ottenuto pieni poteri e stabilito la sua dittatura. Ha ricevuto il nome dal suo status giuridico come un atto che consente la concessione del Governo il potere di emanare leggi senza la partecipazione del Reichstag ovvero del parlamento tedesco dell'epoca. L'atto ha affermato che doveva durare per quattro anni, salvo rinnovo del Reichstag, che si è verificato due volte

.Come con la maggior parte delle leggi approvate nel processo di Gleichschaltung , la Legge Delega è piuttosto breve, considerando le sue conseguenze nella Repubblica tedesca ed e' apparentemente una  una legge emanata dal Reichstag, ma in realta'  dava potere legislativo ed esecutivo estromettendo il parlamento. Con il Verordnung,  si sospendono le garanzie costituzionali e, con l'Ermächtigungsgesetz  si trasferiva al governo il potere legislativo. La costituzione di Weimar nella Germania di Hitler non venne mai abrogata come molti erroneamente pensano ma venne sospesa. Non vi ricorda anche a voi certi accadimenti odierni sopratutto con la delega assoluta che la ESM ha nei confronti dei paesi europei  subalterni? Qrmai oggi come nel 33 si mette in mano direttamente il potere assoluto senza abrogare la costiuzione lasciandola come mero pezzo di carta senza alcun valore e facendo credere  al popolo che esiste ancora una democrazia, in realta'  ormai diventata solo una vacua parola senza valore  insieme alla costituzione "non abrogata".  Oggi "qualcuno come allora"  non sente il bisogno di emanare una nuova costituzione, così come non sentiva all'epoca l'abrogazione lasciando che il popolo credessse che la democrazia di Weimar non fosse mai stata abrogata cosa che in realta' qualche anno dopo diede il potere a Hitler di istituire la sua terrificante dittatura in Germania. La necessità del Nazismo di fondare su nuove leggi le sue azioni attraverso il diritto era sentito come un vincolo inutile per la volontà del Führer e la legislazione era quindi ridotta al minimo ritenuto indispensabile, come sta accadendo esattamente oggi.

il Professor Losano in un suo lavoro cita  Ernst Rudolf Huber esperto dell'epoca in ambito giurisprudenziale che secondo me ha molta attinenza con quello che sta accadendo oggi e  che scriveva nel 1940:

“La costituzione nazionalsocialista è nel suo nucleo istituzionale un codice non scritto di idee politiche guida La forza della rivoluzione nazionalsocialista  si manifestò nella sua capacità di togliere efficacia alla costituzione di Weimar tramite semplice inosservanza efondazione di un nuovo ordine politico, non essendo più necessaria un’abrogazione esplicita. Non meno superficiale fu tuttavia l’opinione sostenuta in vario modo all’estero secondo cui il nazionalsocialismo, superando il modello liberaldemocratico della carta costituzionale, avrebbe rinunziato a ogni “costituzione” e a un diritto costituzionalevincolante. La costituzione nazionalsocialista dell’Impero è stata sviluppata gradualmente nel corso di una ricostruzione pianificata e razionale dell’ordine politico; il diritto non ha anticipato la costruzione politica, ma è stato sviluppato in modo organicon ella costruzione e nel potenziamento dell’Impero”.

Il nazionalsocialismo aveva fondamentalmente paralizzato e messo in un angolo  la costituzione di Weimar, aprendo cosi' il  via all'emanazione di norme senza alcun controll o parlamentare. Giustamente qualche visitatore del video in questione ha notato delle incredibili somiglianze storiche tra  quello che venne emanato nel 33 da Hitler e che anche al sottoscritto assomigliano stranamente a certi dettami ESM. Il Verordnung venne presentato come lo strumento per "proteggere" dal pericolo comunista il popolo tedesco e il suo Stato come oggi l'ESM viene presentato come unica soluzione ad un sistema caotico. Ha ragione per l'ennesima volta anche qui Giambattista Vico: riparlando di Corsi e ricorsi storici il video e' il suddetto. Buona visione

Fonte bibliografica di riferimento

Sempre All'Erta!
NumberSix

fonte: http://prigioniero.6serve.com/Ermachtigungsgesetz-ESM

mercoledì 9 maggio 2012

bright light at neumayer station

ANONYMOUS - ILLUMINATI - UFO DISCLOSURE

A Tutti Gli Umani... Siate Gioiosi...il Tempo che tanto aspettavate è arrivato...accadrà in un giorno qualsiasi ...
La NASA ,i governi del mondo tremano... Siate Benedetti ....Dolbyjack!

Soho show Nibiru unblocked!

ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS traduzione del Video

Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo  quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana

Traduzione per Angeli in Astronave  Raffaele V.


Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/

SOHO LASCO C2 Latest Image

IMMAGINI DI 4 GIORNI NON VISUALIZZABILI.....!!!!!!!!!!!






SOHO LASCO C2 Latest Image

martedì 8 maggio 2012

INSETTO ROBOTICO....!!!!


PENSATE ALL'UTILIZZO....!!!!



BY ME

Upgrading from AR Parrot Scout Drone to Datron Quadricopter

ESEMPIO DI DRONE QUADRICOPTER.....SPERIMENTALE





Upgrading from AR Parrot Scout Drone to Datron Quadricopter

Il Magistrato Paolo Ferraro lancia un appello al Nuovo Ordine Mondiale.

News Simox!

News Alert For July 9 - Doomsday Virus Shutdown For Internet Users !!

STRANGE UFO FILMED OVER ANCIENT OLYMPIA GREECE 8TH MAY 2012 (HD)

SOLAR FLARE DISINFO EXPOSED - It's NOT the SUN Causing Catastrophic Quak...

I falsi guaritori

News Gerda!

Maga I falsi guaritori

Ci sono molte persone che credono di occuparsi degli altri, persino di fare e arrecare solo del bene agli altri. Queste persone si spacciano per dottori dell’anima, della mente e dello spirito. Fanno credere a tutti di essere pronti ad ascoltare e guarire chiunque dalle loro sofferenze. Fanno credere di accogliere tutti solo per amore e solo perché così dice il loro cuore.

Ma molti di questi falsi profeti e dottori non hanno altro pensiero che alle loro tasche e utlizzano le sofferenze e le debolezze altrui per mandare avanti i loro affari più o meno leciti.

Essi hanno bisogno di catturare l’attenzione altrui, di sentirsi ammirati e adorati quasi, definiti geni o santi addirittura. La maggior parte delle persone che si trovano immerse nella soffernza, fisica o interiore, non si rende conto in quali mani cade fino a quando non vede il vero volto di questi signori del denaro, che sono peggio di quelli che fanno dell’economia la loro univa ragione di vita.

Infatti non c’è cosa peggiore di chi fa credere di esser buono, onesto e altruista, quando invece pensa solo al proprio tornaconto e il suo ascolto è rivolto solo a coloro che possono costituire un mezzo di guadagno sicuro e veloce.

Queste persone hanno anche bisogno di solito di seguaci, di altre persone cioè il ci appoggio è loro prezioso per mandare avanti la loro messinscena. Quindi essi si attorniano di persone dal carattere piuttosto ingenuo che diventano un gruppo sempre pronto a prender le difese del profeta di turno.

Essi dimostrano i loro miracoli in pubblico e alla fine convincono anche i più scettici purtroppo. Ma uno sparuto numero di persone che non si fanno incantare da tali prodigi riesce alla fine a vedere il vero volto di tali personaggi miseri quanto approfittatori.

Anche su internet ultimamente c’è un proliferare di vari personaggi che offrono consulenze di vario tipo sotto compenso economico e ormai qualsiasi tipo di approccio diviene permesso, pur di arrivare alle loro vittime.

Quindi state in guardia da questi falsi profeti, così propensi ad offrire aiuto a tutti ma così poco amorevoli nei confronti di chi soffre ma attenti solo ai propri guadagni. Purtroppo né la posizione medica garantisce la sicurezza dell’onestà, né i titoli accademici (spesso comprati a suon di bigliettoni) dimostrano il valore di una persona che si mette a disposizione degli altri.

Il più delle volte questi personaggi non sanno amare gli altri, e nemmeno se stessi, e per loro tutto quello che fanno è solo una finzione ben costruita e in cui essi stessi alla fine rimangono intrappolati. Perché il potere del denaro non fa eccezione per nessuno e così prima o poi il male che fanno agli altri si ritorce contro se stessi.

Ciò che li distingue è infatti una posizione di benessere, sia economico che fisico, e una ben mostrata serenità e un equilibrio personale di cui essi cercheranno di convincervi. Sperando sempre che nessuno di voi possa mai scoprire che in verità la loro vita non è così limpida e cristallina come essi la mostrano, e che i loro stessi intenti non sono quelli gridati ai quattro venti. Né il loro equilibrio esiste veramente ma è una recita ben costruita apposta per farvi credere che solo voi siete in una posizione svantaggiata.

Questi individui conoscono bene il mestiere di far soldi puntando sulle malattie e sulle debolezze altrui e non si limitano a cercare di convincervi ma fanno di tutto per farvi credere di essere davvero interessati a voi e al vostro benessere tanto da offrirvi varie soluzioni ai vostri problemi e tutte ovviamente da pagarsi nel modo che più ritenete comodo, somma intera o a rate, ma sempre a spese vostre è il vostro benessere tanto decantato!

Il sorriso con cui vi accolgono e le feste che vi fanno sono falsi com’è falso il loro cuore. L’accoglienza calda e simpatica che vi offrono è falsa com’è falso il loro cuore. Tutto ciò che essi fanno è cercare nuove vittime da spennare e soldo dopo soldo riescono a farvi credere che la vostra vita cambierà, che vi guariranno, che vi porteranno alla vita felice.

State lontani da questi falsi profeti che chiedono soldi! Ciarlatani, maghi insulsi, dottori ignobili, professionisti della truffa e non di altro,….state attenti a questi giullari che suonano sonagli ad ogni vostro passo. Il vostro portafoglio si svuota e il loro si riempie!

fonte: http://www.express-news.it/news/i-falsi-guaritori/

Crisi, Grecia: i bambini svengono in classe per la fame

News Stefano!

GRECIA - L’alto tasso di denutrizione fra i minori riporta l’Occidente alla Seconda Guerra Mondiale, indietro di una settantina d’anni.

GRECIA - L’alto tasso di denutrizione fra i minori riporta l’Occidente alla Seconda Guerra Mondiale, indietro di una settantina d’anni. È quanto si sta verificando nella vicina Grecia, dopo quattro anni di grave crisi economica. A divulgare la notizia è l’Unicef e l’Università di Atene che insieme hanno monitorato la situazione dei bambini e hanno redatto il Rapporto:  "La condizione dell'infanzia in Grecia, 2012". È allarmante il numero di bambini che patiscono la fame: 439 mila sono malnutriti e vivono in condizioni malsane, in ambienti privi di riscaldamento o comunque con riscaldamento insufficiente. Più di un quarto delle famiglie è al di sotto della soglia di povertà, ossia con un reddito al di sotto di 470 euro mensili. E circa 400 mila famiglie non godono di alcun reddito. Infine 60 mila famiglie si sono rivolte al tribunale perché impossibilitate a pagare i debiti e le rate. È da tenere presente che coloro che hanno un reddito devono fare i conti con le decisioni politiche che hanno optato per la riduzione degli stipendi e delle pensioni. Sempre tratto dal Rapporto dell’Unicef (La condizione dell’infanzia in Grecia, 2012) si stima che in Grecia 100 mila minorenni siano costretti a lavorare per aiutare la famiglia.

"Il 28,7% delle famiglie con bambini si sono trovate in condizione di povertà o esclusione sociale, dato che sale al 34,7% delle famiglie con adolescenti. La Greciaha la più alta percentuale di bambini sottopeso dei paesi OCSE."

"In molte scuole di Atene la situazione è ancor più drammatica - riferisce Iliopoulou, direttrice del brefotrofio di Atene - perché alcuni bambini sono svenuti in classe per la fame". Nel mese di dicembre la direttrice ha trovato almeno 200 neonati denutriti a causa delle condizioni di estrema povertà dei genitori. 

Quest’anno il ministero della Pubblica Istruzione, vista la gravità della situazione, ha dato disposizione a che i bambini in maggiori difficoltà consumino il pranzo nel refettorio della scuola.

http://www.net1news.org/crisi-grecia-i-bambini-svengono-in-classe-per-la-fame.html

SOHO LASCO C2 Latest Image

LA NASA CONTINUA AD AVERE PROBLEMMI....!!!!!!!SARA'!!!!!!













SOHO LASCO C2 Latest Image

not VENUS but PHOBOS 2

Stupid NASA you're in the shit?

Ciao Angeli…per favore mi date una mano…? Il Sito della NASa non mi funziona…potete verificare ? Ecco il link… http://sohowww.nascom.nasa.gov/data/realtime/realtime-update.html

cliccate  su …LASCO C2…poi sulla vostra sinistra dello schermo …cliccate GIF Movies ,poi cliccate LASCO/C2 …apparirà il video di sequenza temporale…verificate  il caricamento …. a me non va oltre  2012/05/03/ 15:00 !6:00

Fatemi sapere….Buona giornata…Namastè…Dolbyjack..

ALERT !!! MAY 8th 2012 NASA says "ENTITY"

APARECE OTRA LUNA DE NIBIRU sencibles ver con discrecion

SUN - Was ist bei NASA los???

THE SUN TODAY: 7 May 2012 - YET ANOTHER M FLARE

UFO ?? AT LEAST TO ME IT IS. IS THIS WHY NO SOHO SHOW?

2012 - Amazing - UFO Sightings on the Rise Worldwide !!

lunedì 7 maggio 2012

UFO over London - Filmed from Airplane - April 26, 2012



visto http://www.segnidalcielo.it/2012/05/inghilterra-ripresi-tre-ufo-da-un-aereo-di-linea/

Allarme dal Giappone, gravissimo rischio di catastrofe nucleare nel reattore di Fukushima Daichii 4!

Una petizione firmata da esperti nucleari americani e giapponesi e da 73 organizzazioni non governative e’ stata inviata al Segretario generale dell’Onu Ban ki-moon per denunciare, nel silenzio di comunicazioni ufficiali da parte del governo nipponico, il gravissimo rischio di catastrofe nucleare nel reattore di Fukushima Daichii 4, danneggiato dallo tsunami dell’anno scorso. L’allarme riguarda la piscina di raffreddamento dell’impianto dove e’ stata registrata una presenza di cesio-137 equivalente a 10 volte la quantita’ che venne rilasciata nell’ambiente dall’esplosione di Chernobyl. Secondo gli esperti, se un terremoto o un altro evento catastrofico dovesse danneggiare la vasca, si andrebbe incontro ad una catastrofe di proporzioni gigantesche, ed il territorio potrebbe subire una contaminazione superiore di 85 volte rispetto a quella presente sul territorio della centrale ucraina. ”Esprimiamo la nostra piu’ profonda preoccupazione, si legge nella petizione, sul fatto che il Governo non informi i cittadini circa l’entita’ del rischio dell’Unita’ 4…il crollo di questa piscina potrebbe poratre a conseguenze catastrofiche a livello mondiale”. Le organizzazioni suggeriscono al Segretario generale dell’Onu di organizzare un vertice sulla sicurezza nucleare incentrato sulla situazione del reattore n°4 e di istituire un team indipendente che valuti il livello di rischio dell’impianto.

http://www.meteoweb.eu/2012/05/allarme-dal-giappone-gravissimo-rischio-di-catastrofe-nucleare-nel-reattore-di-fukushima-daichii-4/132805/

NWO Impedire alla Popolazione di Difendersi ( David Icke ) by Menphis75

Prepariamoci alle Rivoluzioni in USA e Europa

Prepariamoci alle Rivoluzioni in USA e Europa

Perché scrivo prepariamoci alle rivoluzioni in USA e Europa?

Dopo anni di ricerche, di informazioni, di avvenimenti che molti di noi “complottisti” abbiamo predetto, ecco che siamo arrivati a quella goccia che farà travasare l’acqua dal bicchiere, ovvero con la crisi che i nostri amatissimi “FDP” hanno programmato a tavolino con la quale cercano di impoverire le masse in USA e UE, cercando poi di tranne profitto per completare il loro piano di Un Nuovo Ordine Mondiale come descritto dai Bush, dal Papa, Sarkozy, Napolitano e tutta la cricca descritta in alcuni articoli precedenti.

La possibilità che il USA e poi in Europa ci saranno delle sommosse popolari è salita all’80%, da anni abbiamo visto come la FEMA su ordine del governo USA ha preparato campi/Lager di raccoglimento con filo spinato e recinti che ci fanno tornare indietro di almeno 70 anni nel periodo in cui Hitler prese il comando in una Germania ormai allo stremo delle sue capacità produttive, di convivenza sociale tra le frazioni religiose e di carattere politico, oggi possiamo ben dire che ci RISIAMO.

Veniamo alla questione “Rivoluzioni”, la notizia sembra un pò “Fake” come usano dire i soliti cervelloni inquinati che cercano di screditare chi scrive articoli e li mette Online, bene… il Detective privato Dough Hagmann ha da poco dichiarato in una intervista fatta ad una Radio privata nella quale ha chiesto di non fare nomi, ha ricevuto da fonti molto attendibili provenienti dalla US Homeland Security che a breve in USA ci saranno sommosse con la possibilità di una guerra civile in tutti gli stati USA, chi ha occhi ha potuto vedere come anche la polizia che gestisce il traffico, sia stata armata con mezzi e armi pesanti, in realtà la US Homeland Security ha ordinato 450 milioni di cartucce per fucili con pallottole di legno ed appuntite che sono da usare esclusivamente dentro il territorio USA, se andiamo a vedere i Trattato di Haag che regola le leggi e l’uso di materiale bellico da usare in caso di Guerra, queste pallottole sono Vietatissime a causa della loro mortale capacità quando entrano nel corpo delle persone colpite con queste pallottole, per questo i cittadini americani so stanno armando a più non posso e le autorità USA stanno cercando di sequestrare più armi possibili in tutto il territorio.

Una sommossa popolare in Grecia può creare dei seri problemi all’apparato statale, ma una sommossa in Usa dove i cittadini sono armati fino ai denti è una questione di sicurezza nazionale, quando i cittadini sono con l’acqua alla gola per causa di problemi economici, di sicuro non si consegneranno nella mani dei loro strozzini e nemmeno della Autorità che li hanno terrorizzati per anni, per questo si può dedurre il perché sono stati costruiti i campi di concentramento che verranno controllati dalla FEMA, Hagmann fa anche presente quello che ha detto l’anno scorso Gerald Celente quando disse che nel 2012 l’America verrà scossa da sommosse in tutti gli stati, special modo dopo che è entrata in vigore la legge: NDAA FY2012 che corrisponde alla legge Marziale e viene applicata in caso di Guerra e sommosse dentro lo Stato, dove ci porta questo viaggio non è dato a sapere, ma questa è solo la punta dell’Icerberg.

Questa guerra civile avverrà per l‘imminente Crash del Dollaro che ormai è alle porte, dato che la CINA ha ancora Billioni e Billioni di dollari come Riserva o l’acquisto di immense riserve di Oro da parte della Russia (negli ultimi 8 mesi lo ha fatto ben 4 volte), con queste Operazioni possono spegnere il Dollaro facendolo crollare nel nulla perdendo tutto il suo valore, cioè comporterebbe una Hiper inflazione, anche l’appartenente all’Elite Lindsey Williams lo ha già detto in un discorso :

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&;v=XJebbtLdcbI

http://www.wahrheiten.org/blog/2011/08/08/3-2-1-aus/

http://www.crash-news.com/2012/05/04/us-homeland-security-bereitet-sich-auf-schweren-buergerkrieg-vor/

http://www.beaconequity.com/we-are-preparing-for-massive-civil-war-says-dhs-informant-2012-05-03/

Tutte queste cose che oggi scrivo sono il frutto di pazienti osservatori che da anni seguono l’andare dei movimenti che si susseguono dentro il governo USA e sanno che tutta la casta Politica sono al corrente di quello che stà succedendo e di quello che stà arrivando, naturalmente cercheranno di usare più violenza possibile tipo UdSSR per rimanere ancora al comando della Nazione.

In Europa le autorità hanno la possibilità di avere un immediato controllo momentaneo sulla popolazione, dato che la politica di disarmo dei cittadini ha avuto un quasi successo dopo essersi concentrati sui Privati e Organizzazioni chiamate Mafiose, quindi anche se dopo il Crash dell’Euro ci saranno sommosse in Europa, le autorità potranno tirare un sospiro di sollievo anche perché l’europeo non ha tutto quel patriottismo come il cittadino USA, la fiducia in uno stato forte è molto elevata e quindi non vedono alcun motivo di auto difendersi, ma ciò durerà poco, dopo le prime scaramucce e il ritorno alla quasi normalità gli stati mostreranno il loro vero volto e le sommosse riprenderanno con molto più vigore, naturalmente gli stati cercheranno di stabilizzare i cittadini a loro favore, ma dopo che anche l’euro perderà il suo valore definitivamente e si accoppierà al Systemcrash USA con immense perdite a causa dell’Inflazione i cittadini della UE cercheranno aiuto in paesi fuori del Trattato di Lisbona e da li sfoceranno guerre civili, questo comporterà che centinaia di milioni di cittadini in Europa saranno presi da paura isterica che produrrà rabbia e violenza.

Per confermare che l’Elite è al corrente di tutto quello che verrà prossimamente in USA e Europa, basta leggere Online la notizia che l’Inghilterra vuole piazzare nel centro delle città batterie Antimissili, vogliono far credere che il terrorismo si combatte con scudi antimissili, verosimile è che l’Inghilterra, essendo la causa di tutto questo infame complotto contro l’Umanità, si aspetta un attacco ostile di grandi dimensioni che come più volte scritto, potrebbe far scomparire l’Isola in macerie e polvere, fateci caso come in Inghilterra tutto fila liscio e i cittadini, nonostante siano anche loro sotto pressione delle tasse e del CONTROLLO TOTALE, non si lamentano come il resto dell’Europa, le recenti dichiarazioni del Ministro della difesa Russo e del ministro per gli affari esteri, nella quale fanno chiari discorsi nel dire che la Russia è pronta ad un attacco preventivo contro la NATO, a causa dello scudo Missilistico che stanno innalzando in Polonia, hanno messo in allarme la Merkel, che… vista la situazione stà cercando di calmare le acque dichiarando che il Patto Fiscale NON SI FARà, mettendo in imbarazzo il Partito della coalizione (Verdi) che speravano in un Patto Fiscale nella UE per poi passare al contrattacco al fine di dare il colpo finale alla Merkel e al CDU nonostante ambedue partiti siano “BRAUN=SA=SS=Nuovi Nazisti Globalisti” che stanno cercando di conquistare l’europa con la scusa della crisi e l’aiuto dei soliti Ignoti USA come fecero la IG-Farben Germany e la IG-Farben USA: Proibizionismo = Crisi = sommosse = guerra.

Solo che i Verdi sono i designati dall’Elite per creare disagi nella Popolazione dalla quale seguiranno le sommosse, da questo possiamo anche dedurre che, visto la loro disfatta in Iraq, Afganistan, Siria, Iran, adesso si stanno concentrando sui loro cittadini cercando di ridurre il più possibile la popolazione pur di risparmiare risorse e materie prime che non possono acquisire in quei paesi dai quali avevano programmato di trarne fuori, secondo le previsioni fatte dalle persone citate sopra, gli avvenimenti dovrebbero esserci tra Giugno, Agosto, …speriamo che ciò non succeda e che l’elite venga sopraffatta da coloro che la stanno combattendo in silenzio.

Che l’Inizio della NUOVA ERA sia fatta in Pace e armonia tra i Popoli.

Belli Corrado

http://www.stampalibera.com/?p=45045#more-45045

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

10:59

NWO Impedire alla Popolazione di Difendersi ( David Icke ) by Menphis75

di luciascorpion | 2 anni fa | 577 visualizzazioni

11:00

Nuovi Chierichetti 911 e la Terza Guerra Mondiale by menphis75

5:46

LA POLIZIA EUROPEA E IL FUTURO CHE CI ATTENDE
> nuovo ordine mondiale

>>>

> Controllo della folla con pistola a microonde

> Dall'USA all'Italia passando per l'Unione Europea: preparativi per la legge marziale e l'eliminazione fisica di chi si ribella

Fabio Marchesi - Modena 21/01/2012



http://www.altrogiornale.org/news.php

Night Crawler en California camina sobre el agua de una piscina.mp4

'The' Nibiru 2012 Evidence You're Looking For

UFO near the Sun May 6, 2012.

Terremoto Magnitude Mw 5.7 Region AZERBAIJAN

Magnitude
Mw 5.7

Region
AZERBAIJAN

Date time
2012-05-07 04:40:27.0 UTC

Location
41.50 N ; 46.67 E

Depth
10 km

Distances
158 km E Tbilisi (pop 1,049,498 ; local time 09:40:27.6 2012-05-07)
95 km N Ganca (pop 303,268 ; local time 09:40:27.6 2012-05-07)
16 km S Zaqatala (pop 18,277 ; local time 09:40:27.6 2012-05-07)
7 km E 'liabad (pop 9,103 ; local time 09:40:27.6 2012-05-07)

Global view

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=265439

domenica 6 maggio 2012

IL PENTAGONO CONSIDERA UNA POSSIBILE INVASIONE ALIENA

IL PENTAGONO CONSIDERA UNA POSSIBILE INVASIONE ALIENA

UFO / Misteri— 06 maggio 2012

Il Pentagono considera una possibile invasione aliena

Il Professor Paul Springer dalla US Air Command Staff College ed è stato autorizzato dai suoi datori di lavoro per discutere con l’esercito degli Stati Uniti circa quella che potrebbe essere una invasione aliena. Le dichiarazioni di Springer, secondo una ricerca condotta da Dr. Michael Salla dell’Istituto Esopolitica, rivelano che il Pentagono ha davvero piani di emergenza in atto per reagire ad un invasione aliena. Il fatto che una agenzia governativa degli Stati Uniti come il Pentagono tratti un simile scenario potrebbe essere considerata una reazione alla documentazione da parte di ex militari circa i velivoli di origine sconosciuta che sono stati intercettati dai radar e hanno infatti invaso lo spazio aereo ristretto rispetto alle installazioni nucleari. Tutto questo va in contraddizione con quelle che sono state le dichiarazioni da parte dell’US Air Force che ha sempre dichiarato che tali velivoli sconosciuti non sono mai stati un pericolo per la sicurezza nazionale.

Quindi è un po’ ambiguo che un governo che ha sempre negato la presenza di velivoli alieni si stia preparando a rispondere ad un’invasione aliena, non vi pare? Quindi perchè mettere in atto un progetto simile? Ho sempre detto e ribadito, che gli alieni ci sono e sono più reali di quanto si pensi, ma questi progetti per rispondere a poco probabili “invasioni” servono solo a suscitare paura e confusione tra la gente. Il gioco è molto semplice: se il governo e l’esercito si stanno preparando per rispondere ad un’invasione aliena, allora deve essere vero. Non è così. Ricordatevi che una folla impaurita è molto più manipolabile. Se volete avevo parlato di questo argomento, trovate l’articolo QUI, e guarda caso ora viene fuori che il governo americano discute di una probabile invasione aliena. Abbiamo una concezione molto distorta degli alieni essendo fortemente legati a quella che è la materia. Per fortuna la Realtà, va ben oltre.

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2012/05/il-pentagono-considera-una-possibile-invasione-aliena/