Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 30 luglio 2011

IL GIAPPONE IN GINOCCHIO

È venerdì 11 marzo 2011, una data che l’intera popolazione del Giappone non dimenticherà mai. Nella città di Fukushima è una mattina tranquilla, come tante altre, ma poi la terra inizia a tremare. Per i giapponesi non c’è motivo di preoccuparsi: hanno già conosciuto molti di questi terremoti, possiedono efficienti piani di evacuazione e abitazioni costruite con i più moderni materiali antisismici.
Ma presto le cose prendono una piega diversa: il terremoto, il cui epicentro è in mezzo al mare, crea una gigantesca onda (tsunami) che si abbatte sulle coste dell’arcipelago con un effetto devastante. Tra gli edifici colpiti c’è anche la centrale nucleare di Fukushima, dalla quale cominciano a uscire letali radiazioni.
A tutt’oggi, a qualche mese di distanza dall’accaduto, non si conoscono con esattezza le cifre di questo disastro nucleare, che avrà pesantissime conseguenze sull’ambiente - e quindi sull’uomo - per centinaia di anni. Per il momento il reattore incriminato è stato isolato con una specie di ‘giubbotto’ di cemento, ma sarà necessario pensare a una soluzione più sicura.
Tutto il mondo si augura che il Giappone riesca a trovare la forza e le risorse per affrontare al meglio questo difficile momento, ma non dobbiamo fare l’errore di credere che la questione non ci riguardi: è necessario, infatti, essere consapevoli che la vita del nostro pianeta è nelle nostre mani e che il problema della tutela dell’uomo e dell’ambiente coinvolge ognuno di noi.

Eleonora Bucci, Beatrice Bosi, Sara Gasi http://www.diregiovani.it/concorsi/concorsi-2011/reporter-2011/il-giappone-in-ginocchio.dg

Giappone esorta 180.000 a evacuare l'area delle inondazioni

GIAPPONE emessi avvisi di evacuazione durante la notte per più di 180.000 persone nella regione centrale di Niigata e colpite dallo tsunami Fukushima, come forti piogge innescato inondazioni che hanno lasciato cinque mancanti, rapporti detto.

Sanjo Niigata City, circa 200 km a nord di Tokyo, in guardia tutti i 104.000 abitanti di andare a inondare centri di evacuazione, agenzia di stampa Jiji Press ha detto.
Pioggia aveva superato il mezzo metro in più punti dal Mercoledì, ha detto.
"Non ci sono notizie di feriti o decessi, ma invitiamo i nostri cittadini di evacuare ai ripari designato nel più breve tempo possibile e stare in allerta", ha detto Ayaka Hoshi, portavoce Città Sanjo.
Nella capitale della prefettura di Niigata, circa 72.000 persone è stato chiesto di evacuare.
Nella vicina prefettura di Fukushima, la città di Tadami consigliato tutti i suoi abitanti, circa 4900 persone, di evacuare, Jiji ha detto. Due uomini, entrambi di 60 anni, erano scomparsi, ha detto.

Leggi tutto: http://www.news.com.au/breaking-news/japan-urges-180000-to-evacuate ...

http://translate.google.com/translate?hl=it&prev=/search%3Fq%3Dzetatalk.com%26hl%3Dit%26biw%3D1024%26bih%3D551%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://poleshift.ning.com/

Fukushima Nosebleeds, Suicides, and Cultural Dilemmas with Japan Gov't L...

venerdì 29 luglio 2011

Cerchi nel grano CC ampolloso a Rivar, Nr. Shalbourne, Wiltshire. Regno Unito

http://www.cropcircleconnector.com/2011/rivar/rivar2011.html


http://translate.google.com/translate?hl=it&prev=/search%3Fq%3Dzetatalk.com%26hl%3Dit%26biw%3D1024%26bih%3D551%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://poleshift.ning.com/profiles/blogs/7-of-10-status-as-of-april-21

Messico: nuova crepa 4 km a Chalco

29.07.11.
Chalco, 28 luglio
La lunghezza della cricca nuovo di circa quattro chilometri e una larghezza di 10 metri apparso nel Huexoculco villaggio, che ha ispirato la paura tra i residenti, come ci sono stati anche fallimenti. I residenti hanno spiegato che il nuovo crack è parallela alla vecchia crepa, apparsa 15 giorni fa. In alcuni siti sono collegati, quindi la sua larghezza era quattro volte maggiore.
Essi ritengono che una crepa in una lunghezza di circa quattro chilometri, sei estensioni profonde fino a 10 metri di larghezza. Il problema sta peggiorando a causa del fatto che i cinque fallimenti sono stati trovati 4-6 metri di profondità. Hanno spiegato che il crack vecchio appena tenuta su terreni agricoli, e di un nuovo crack è vicino al 50 case, bene e inviato al Habitacional Hacienda de Guadalupe. Residenti locali hanno detto che di notte si poteva sentire l'acqua che scorre attraverso queste crepe e temono che possa crollare le case accanto a questo luogo.
http://www.excelsior.com.mx/index.php?m=nota&id_nota=756935 & ...
http://www.eluniversal.com.mx/notas/782274.html

 

CROP TOUR 2011: UFO SU STONEHENGE

Mi trovo ancora a Londra per il CropTour2011 e aggiorno queste pagine per farvi vedere cosa sta succedendo nel Wiltshire. Siamo stati a Stonehenge il primo giorno, come previsto da programma e appena siamo entrati nel sito paleolitico, ho potuto osservare un oggetto misterioso che ho ripreso e fotografato con la mia videocamera Sony HD.

Carissimi amici, mi trovo ancora a Londra per il CropTour2011 e aggiorno queste pagine per farvi vedere cosa sta succedendo nel Wiltshire, epicentro della comparsa dei pittogramma. Siamo stati a Stonehenge il primo giorno, come previsto da programma e appena siamo entrati nel sito paleolitico, ho potuto osservare un oggetto misterioso che ho ripreso e fotografato con la mia videocamera Sony HD.

L'UFO ha stazionato per circa 50 minuti, muovendosi poi lentamente e girando su se stesso. Intanto vi allego qualche immagine e poi Lunedi o Martedi prossimi, vi farò vedere il video. Tutti i nostri amici del Tour hanno avvistato l'oggetto che si trovava su una collina a circa 2 KM da Stonehenge e alcune volte spariva per poi riapparire, si alzava e si abbassava di quota e aveva una forma a sigaro. Ovvio che il sospetto che si trattasse di un piccolo pallone aerostatico, ci stava tutto, ma la guida turistica ci ha comunicato che qualche giorno prima era passata con la macchina nella località dove si travava l'UFO e ha escluso l'ipotesi o del dirigibile o del pallone. "Questa zona è di interesse militare e non possono far volare un pallone per molto tempo, sarebbe assurdo" - conferma la nostra guida. Quindi, analizzeremo il tutto al ritorno del CropTour e intanto ci informeremo meglio sull'origine di quel misterioso oggetto volante. Per noi appunto rimane un UFO!!

Un caro saluto da Massimo Fratini

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/496-crop-tour-2011-ufo-su-stonehenge-

NEWS dal Mondo…29/07/2011

Messico: colpite dalle alluvioni 200 000 ettari di colture
Stazione # 52404 attivo. Mare delle Filippine
TERREMOTO ~ Magnitude 6.6 - SUD DELLE ISOLE FIJI - 2011 29 luglio @ 07:42:23 UTC

 

NAUFRAGIO India: le persone sono state costrette a guadare attraverso l'acqua ft 3-4

 

Thailandia: le aree costiere a Bang Khun Thian distretto sono stati erosi dal mare.

 

NAUFRAGIO Filippine: affonda Luzon in Guagua, Messico, Macabebe, .. e lvl acqua Masantol. 3 piedi

 

Esempio di dati di ingresso e di ACE dati Terremoto (1) 20110725 - 20110728; aggiornamento

 

Wandjina arte rupestre, Kimberley, Australia - i contatti con gli Dei Alien
Crolli diga a Dominica

 

PS Timeline Discussione

Quando la luce diventa fluida

Quando la luce diventa fluida

Immagine - 1 - interferenza del fluido di luce

Uno studio italo-francese ha evidenziato le straordinarie proprietà di un fluido di luce e rilevato per la prima volta fenomeni idrodinamici come i ‘solitoni’, onde solitarie e 'infinite'. Frutto della collaborazione tra ricercatori dell'Istituto nanoscienze e dell'Istituto nazionale di ottica del Cnr, è pubblicato su Science.
Un team italo-francese ha osservato le straordinarie proprietà di un fluido di luce. I ricercatori - Iacopo Carusotto dell’Istituto nazionale di ottica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ino-Cnr), Daniele Sanvitto dell’Istituto nanoscienze (Nano) del Cnr di Lecce, con i colleghi Alberto Bramati e Alberto Amo dell'Università Paris6 e Cristiano Ciuti dell'Università Paris7 e Cnrs - hanno scoperto in un fluido di fotoni confinato in una nanostruttura fenomeni quantistici idrodinamici finora predetti soltanto dalla teoria, come i ‘solitoni’, una sorta di onde solitarie e permanenti. Lo studio, pubblicato sulla rivista Science, aggiunge un nuovo tassello alla conoscenza delle proprietà di un fluido luminoso e più in generale dei condensati coerenti di materia.
I fluidi di luce sono tra i fenomeni più esotici studiati dai fisici in anni recenti. “È un fenomeno che si verifica quando i fotoni, le particelle elementari che compongono la luce, sono costretti a propagarsi non più nel vuoto o in mezzi trasparenti ordinari come il vetro, ma in materiali appositamente usati per indurre forti interazioni fra loro”, spiega Carusotto, fisico teorico del Centro Bec di Trento dell’Istituto nazionale di ottica del Cnr. “Succede allora che i fotoni si comportano in maniera simile alle molecole di un liquido e collettivamente danno luogo a un vero e proprio fluido luminoso, che ha la fondamentale caratteristica di conservare precisa memoria della natura quantistica dei fotoni che lo costituiscono”.
I ricercatori sono stati in grado di creare un fluido di luce, confinando i fotoni in una nanostruttura a semiconduttore, e di studiare in dettaglio i processi microscopici che si generano quando il fluido incontra un ostacolo.
“A basse velocità il fluido di fotoni ha le caratteristiche tipiche di un superfluido, ovvero è capace di aggirare l'ostacolo per poi riprendere a scorrere come se nulla fosse accaduto”, spiega Daniele Sanvitto. “A velocità più alte si generano vortici e moti turbolenti dovuti a fenomeni di attrito, ma mentre in un fluido tradizionale i mulinelli ruotano a velocità piccole e a piacere, nel fluido quantistico la velocità di rotazione può solo essere un multiplo intero della costante di Planck”. In particolare, prosegue il ricercatore di Nano-Cnr, che ha seguito la parte sperimentale dello studio, “per la prima volta si è vista la formazione di lunghi canali persistenti a valle dell'ostacolo, i cosiddetti ‘solitoni idrodinamici’: questi oggetti sono l'analogo quantistico delle onde solitarie che si propagano sulla superficie dell'acqua, ma qui la loro robustezza discende direttamente dalla natura quantistica del fluido”.
Lo studio ha mostrato che con i fluidi di luce si può generare e studiare, fino quasi a temperatura ambiente, una classe di fenomeni che finora era possibile osservare solo nell'elio superfluido o in condensati di Bose-Einstein di atomi ultrafreddi, sistemi che richiedono temperature prossime allo zero assoluto.

Immagine - 2 - Luce laser sul semiconduttore, al suo interno i fotoni si 'addensano' in un fluido

Per i ricercatori lo studio avrà successivi sviluppi: “Le tecniche spettroscopiche avanzate messe a punto all'Istituto nanoscienze Cnr di Lecce”, conclude Daniele Sanvitto, “ci permettono di ricostruire la dinamica completa del fluido, con una risoluzione spaziale dei milionesimi di metro e temporale del picosecondo (milionesimo di milionesimo di secondo)”.
Roma, 21 luglio 2011
La scheda:
Chi:

Laboratorio Nnl Istituto nanoscienze Cnr, Lecce,
Che cosa:
osservati fenomeni quantistici idrodinamici in un fluido di luce (Polariton superfluids reveal quantum hydrodynamic solitons - A. Amo, S. Pigeon, D. Sanvitto, V. G. Sala, R. Hivet, I. Carusotto, F. Pisanello, G. Lemenager, R. Houdré, E Giacobino, C. Ciuti, A. Bramati, Science 3 June 2011: Vol. 332 no. 6034 pp. 1167-1170. DOI:10.1126/science.1202307)
Fonte:

http://www.altrogiornale.org/news.php

Scomparsi in Siria‏…

Cari amici,

Il figlio sedicenne di Muntaha è stato prelevato dalle forze di sicurezza siriane 2 mesi fa: uno dei 3000 "dispersi" siriani. L'India, il Brasile e il Sud Africa hanno forti legami con la Siria e potrebbero fare pressione perché una delegazione internazionale in difesa dei diritti umani cerchi i dispersi, ma non agiranno senza una pressione globale. Aiutiamo a ritrovare il figlio di Muntaha:

Firma la petizione!

Il figlio sedicenne di Muntaha è stato prelevato durante una manifestazione pacifica dalle forze di sicurezza siriane. Muntaha ha trascorso le ultime otto settimane alla ricerca di suo figlio, sfidando gli avvertimenti del regime siriano che anche l'altro suo figlio sarebbe "scomparso" se lei avesse continuato con la sua ricerca. La nostra azione urgente può aiutare suo figlio e le migliaia di scomparsi siriani.
Dal mese di marzo quasi 3000 persone sono state prelevate dalle forze di sicurezza del regime e scomparse in prigioni sconosciute. La comunità internazionale si è fatta sentire, ma ha fatto troppo poco per fermare questo attacco. L'India, il Brasile e il Sud Africa hanno legami stretti con la Siria e potrebbero fare pressione perché una delegazione internazionale in difesa dei diritti umani ritrovi i dispersi e riunisca le famiglie oggi spezzate.
La nostra enorme comunità globale può costringere i leader chiave ad agire ora, facendo pressione sulla Siria perché permetta a una delegazione internazionale di cercare le migliaia di dispersi. Firma la petizione: sarà consegnata attraverso i media più importanti al mondo, fra cui il Times of India, il Guardian, CNN e Der Spiegel:
http://www.avaaz.org/it/syrias_disappeared/?vl
L'India, il Brasile e il Sud Africa si sono opposti alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU, che avrebbe dato vita a una forte azione internazionale contro la Siria. Tuttavia, questi paesi sono impegnati nella difesa della democrazia e della pace e hanno chiesto la fine della brutalità del regime di Assad. Possiamo rivolgerci a loro per chiedere che utilizzino il forte legame che hanno con la Siria per proteggere gli attivisti pro-democrazia. Una delegazione internazionale in difesa dei diritti umani potrebbe riunire le famiglie siriane e mettere fine all'incubo delle sparizioni.
I media internazionali si sono già mobilitati in risposta al nostro appello. Oggi i principali giornali stanno lanciando strumenti web interattivi per raccontare le storie delle persone scomparse, come quella del figlio di Muntaha, spiegare la crisi politica in Siria e pubblicare la nostra petizione per agire ora. Questi giornali non solo sono distribuiti in tutto il mondo, ma soprattutto sono letti dagli opinion maker, dai leader mondiali e dai decisori pubblici. La nostra campagna fa sì che tutto questo sia possibile!
Quando le proteste pro-democrazia si sono diffuse in tutto il mondo arabo, Avaaz ha agito immediatamente e grazie a migliaia di donazioni da tutto il mondo ha rotto il blackout dei media in Medio Oriente, sostenendo così i manifestanti dalla Siria allo Yemen. Da quel momento la nostra rete di citizen journalist ha generato quasi il 20% di tutto il materiale tv sulla Siria e il nostro lavoro in sostegno dei movimenti pro-democrazia ha aiutato a costruire la vera alternativa ai dittatori che si rifiutano di lasciare. Ma i regimi brutali rimangono legati al potere con le unghie e con i denti e i coraggiosi attivisti hanno bisogno di noi. Firma la petizione per trovare gli scomparsi in Siria e inoltrala a tutti:
http://www.avaaz.org/it/syrias_disappeared/?vl
L'Egitto e la Tunisia hanno dimostrato che il potere dal basso può avere la meglio contro l'oppressione. La nostra comunità globale ha sostenuto le rivoluzioni democratiche, aiutato a trasmettere e diffondere le storie dei coraggiosi attivisti e della violenza perpetrata contro di loro, e ha costretto i nostri governi a muoversi. Se ora agiremo insieme potremo aiutare a trovare le migliaia di siriani scomparsi e a vedere finalmente l'alba di una nazione pacifica e democratica in Siria.
Con speranza e determinazione,
Stephanie, Sam, Wissam, Maria Paz, Rewan, Benjamin, Pascal e il resto del team di Avaaz
Più informazioni:
Siria: Ong denuncia 3000 scomparsi (Corriere della Sera)
http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Esteri/Siria-Ong-denuncia-3000-scomparsi/28-07-2011/1-A_000231020.shtml
I manifestanti siriani rapiti uno ogni ora, dicono gli attivisti - in inglese (Guardian)
http://www.guardian.co.uk/world/2011/jul/28/syria-protesters-disappeared-avaaz
L'attivismo internazionale cerca di salvare i dispersi siriani - in inglese (Al Arabiya)
http://english.alarabiya.net/articles/2011/07/28/159687.html
Quasi 3000 siriani "scomparsi" - in inglese (Financial Times)
http://www.ft.com/intl/cms/s/0/bb3055fc-b872-11e0-b62b-00144feabdc0.html#axzz1TO2QmeIX
Siria, 11 manifestanti uccisi in 24 ore (Lettera 43)
http://www.lettera43.it/attualita/21671/siria-11-manifestanti-uccisi-in-24-ore.htm
Violenza in Siria, la polizia spara: i filmati sul Web (La Stampa)
http://multimedia.lastampa.it/multimedia/nel-mondo/lstp/38755/
I rivoluzionari di Damasco preparano la sfida del Ramadan (TMnews)
http://notizie.virgilio.it/notizie/esteri/2011/7_luglio/28/siria_i_rivoluzionari_di_damasco_preparano_la_sfida_del_ramadan,30837943.html

Terremoto Magnitude mb 6.6 Region SOUTH OF FIJI ISLANDS

Magnitude
mb 6.6

Region
SOUTH OF FIJI ISLANDS

Date time
2011-07-29 07:42:24.0 UTC

Location
23.81 S ; 179.79 E

Depth
554 km

Distances
647 km S Suva (pop 199,455 ; local time 19:42:24.9 2011-07-29)
592 km SW Nuku'alofa (pop 23,611 ; local time 20:42:24.9 2011-07-29)
590 km SW Tofoa-koloua (pop 2,535 ; local time 20:42:24.9 2011-07-29)

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.phpGlobal view

giovedì 28 luglio 2011

Esempio di dati di ingresso e di ACE dati Terremoto (1) 20110726, 20110727

L'esempio di "Approccio alla previsione dei terremoti da Simulation magnetosfera", che ho postato l'ultima volta è mostrato qui.

* Approccio alla previsione dei terremoti di simulazione magnetosfera

http://poleshift.ning.com/profiles/blogs/approach-to-earthquake-pre ...

[Lista di esempio]

1) 20110725 (pubblicato l'ultima volta)

2) 20110726 (nuovo)

3) 20110727 (nuovo)

1) Esempio di 20110725

2) Esempio di 20110726

3) Esempio di 20110727

 

http://translate.google.com/translate?hl=it&prev=/search%3Fq%3Dzetatalk.com%26hl%3Dit%26biw%3D1024%26bih%3D551%26prmd%3Divns&rurl=translate.google.it&sl=en&u=http://poleshift.ning.com/profiles/blogs/7-of-10-status-as-of-april-21

Ufo dal Passato: Guerre nei cieli di Norimberga

Ufo dal Passato: Guerre nei cieli di Norimberga

Ciò che accadde sopra i cieli della città di Norimberga fu una battaglia tra squadriglie di due civiltà extraterrestri? All'alba del 4 aprile 1561, molti abitanti della città furono testimoni di un avvenimento sbalorditivo: decine di oggetti volanti erano impegnati in uno scontro nel cielo sopra Norimberga. Le cronache del tempo descrissero l'evento nei minimi particolari e, affinché della vicenda rimanesse perpetua memoria, furono eseguite diverse incisioni su legno e stampe su carta.

Una raffigurazione dell'epoca (incisione su legno dovuta a Hans Glaser e conservata a Zurigo, presso la Collezione vichiana) è icastica: vi si discernono sfere di varie grandezze e di differenti colori, isolate o allineate o in formazione, strani velivoli crociati e singolari croci con sfere, cilindri di varie fogge e dimensioni, assai simili a cannoni e colubrine, oggetti tubolari, gigantesche mezzelune dietro al sole ed un enorme ordigno volante, di colore nero somigliante alla punta di una lancia. "La popolazione della città rimase atterrita alla vista di quei velivoli neri, rossi ed azzurri: cannoni e spingarde tuonarono, puntati verso l'alto, con la presunzione di incutere rispetto nella formidabile flotta volante (R. Malini)". Lo scontro si protrasse per più di un'ora ed ebbe termine, allorquando diverse sfere furono abbattute e si schiantarono al suolo, in fiamme, alla periferia della città, causando un enorme incendio. La battaglia nei cieli di Norimberga non è un unicum nella storia della Clipeologia, poiché ricorda, ad esempio, le guerre fra gli "dei" descritte dagli antichi testi indiani e dalle saghe sumeriche. Fu forse una pugna visibile di un conflitto invisibile e che data da tempi remoti? Ci chiediamo: anche al giorno d'oggi si sfidano, senza esclusione di colpi, popoli esterni? Secondo Ed Grimsley, esperto skywatcher, la risposta è affermativa. Grimsley usa dispositivi ottici avanzati, di visione notturna, per le sue riprese che ha raccolto in un DVD. Le immagini mostrano oggetti di forme diverse, a delta e discoidali, intenti in quelli che appaiono duelli spaziali con armi laser. In tale contesto, si potrebbe, però, anche pensare ad uno strappo temporale che, nel 1561, lasciò intravedere una futura contesa tra terrestri e cosmonauti di altri pianeti o dimensioni. E' ipotesi peregrina e, come tale, la propongo. Riflettendo, si è comunque propensi a congetturare che i combattimenti filmati di Grimsley si riferiscano ad una contrapposizione tra alieni e terrestri: infatti i velivoli triangolari appartengono, come è stato appurato da alcuni ricercatori e dichiarato da esponenti dell'esercito, all'aeronautica militare statunitense. E' pressoché certo che gli U.F.O., appunto triangolari, avvistati in Belgio nel 1989, furono aerei dell'U.S.A.F., i Loflyte, costruiti nell'ambito di un progetto segreto ed impegnati in voli sperimentali. Non si deve credere che la tecnologia terrestre non possa fronteggiare quella di eventuali nazioni aliene: la tecnologia militare è almeno cinquant’anni avanti rispetto a quella civile. Dietro lo spettro del visibile, un popolo dello spazio si oppone all'infame Cabal?
http://blog-pigreco.blogspot.com/2009/03/ufo-dal-passato-guerre-nei-cieli-di.html
______________
Menphis75 Fans CLUB Ciò che potrebbe riaccadere a breve..

VIDEO > Cosa succederà nel 2012? La previsione di Corrado Malanga
http://www.youtube.com/wat​ ch?v=peFuIKF8v9k

Washington rende obbligatorio l’impianto di un microchip RFID per tutti gli americani.

Washington rende obbligatorio l’impianto di un microchip RFID per tutti gli americani.
E’ confermato, il Progetto di Legge sulla Salute di Obama renderà obbligatorio l’impianto di un microchip RFID per tutti i cittadini americani.
L’obiettivo è di creare un registro nazionale di identificazione che permetterà di “seguire meglio i pazienti avendo a disposizione tutte le informazioni relative alla loro salute”.
Il nuovo progetto relativo alla salute (HR 3200) è stato adottato recentemente dal Congresso e alla pagina 1001, contiene l’indispensabile necessità per tutti i cittadini che usufruiscono del sistema sanitario di essere identificati con un microchip sottocutaneo.
In un documento ufficiale, vi è la prova che questi dispositivi fossero già previsti nel 2004. Questo documento della FDA (Food and Drug Administration), datato 10 Dicembre 2004 è intitolato Class II Special Guidance Document : Implantable Radiofrequency Transponder System for Patient identification and Health information ( Documento di orientamento  speciale di classe II : Sistema di transponder impiantabile a Radiofrequenze per l'identificazione dei Pazienti e le informazioni relative alla salute).
L’impianto di un microchip per i pazienti che contenga le informazioni sulla loro salute era quindi già allo studio nel 2004. Nel Progetto di Legge intitolato America's Affordable Health Choices Act of 2009 (Legge del 2009 sulle scelte di salute finanziariamente abbordabili  dell’America), si può leggere nel paragrafo Subtitle C – National Medical Device Registre ( Sottotitolo C – Registro nazionale dei Dispositivi Médici), che è prevista una scheda per ogni persona che ha o sarà munita di un dispositivo sottocutaneo: Il " Secretary " stabilirà  un " registro nazionale dei dispositivi medici " (in quel paragrafo sono chiamati "registro") per facilitare l’analisi della loro sicurezza dopo la commercializzazione, con i dati di ogni dispositivo che è o è stato utilizzato su un paziente…”

microchip RFID

Quindi tutte le persone che avranno ricevuto il microchip saranno schedati in un nuovo registro che ancora non esiste.
Con il pretesto di assicurare meglio l’assistenza sanitaria e preservare la salute dei cittadini, tutta la popolazione sarà marchiata con un microchip elettronico e schedata. L’inizio della marcatura obbligatoria per tutti è previsto a partire dal 2013.
Alla pagina 1006 del progetto, è fatta una precisazione sulla data di entrata in vigore del dispositivo: “ENTRATA IN VIGORE. Il Ministro della Salute e dei Servizi Sociali,  metterà in opera il registro in virtù dell’articolo 519 (g) della Legge Federale sul cibo, i farmaci e i prodotti cosmetici come da aggiunta nel paragrafo, non più tardi di 36 mesi dalla promulgazione della presente Legge, senza preoccuparsi se le regolamentazioni definitive per stabilire e utilizzare il Registro siano state promulgate o meno in quella data”.
Quindi 36 mesi a partire dalla data di entrata in vigore della Legge! Questo ci dà 3 anni. Il 2013 è l’anno in cui la marcatura obbligatoria dovrebbe incominciare. Da notare che entrerà in vigore anche se non sarà stata adottata nessuna regolamentazione sul suo utilizzo e che sia presente o meno un inquadramento ben definito sull’utilizzo del “registro”.

Tradotto da:

http://www.alterinfo.net/Washington-rend-obligatoire-l-implantation-d-une-puce-RFID-pour-tous-les-americains_a60324.html

http://astronews.myblog.it/archive/2011/06/27/un-microchip-rfid-a-tutti-gli-americani-dal-2013.html
__________________________
__________________________

USA IL BROWSER MOZILLA PER LA VISIONE.. SE NON TI MOSTRA IL VIDEO..
(CENSURA NEI MIEI CANALI MYSPACE)

> NWO - (Microchip - Apocalisse - Nuovo Ordine Mondiale)
http://www.myspace.com/video/vid/55712373
> MICROCHIP FOR NWO - (Moneta Elettronica, Massoneria, Censura..)
http://zh.myspace.com/video/menphis75resurrection/microchip-for-nwo-moneta-elettronica-massoneria-censura-e-g/107324191
> COSA NON DOBBIAMO SAPERE..
http://www.myspace.com/video/menphis75/cosa-non-dobbiamo-sapere/61996371
> COSA ORMAI SAPPIAMO - (BUON MICROCHIP FRATELLO)
http://www.myspace.com/menphis75/videos/video/61997592
> MK ULTRA - Controllo Mentale delle MASSE
http://www.myspace.com/video/menphis75-com/mk-ultra-controllo-mentale-delle-masse/26746365
> MICROCHIP FOR NWO - (Moneta Elettronica, Massoneria, Censura ...)
http://www.myspace.com/video/menphis75resurrection/microchip-for-nwo-moneta-elettronica-massoneria-censura-e-g/107324191
> ROCCO BRUNO - (MATRIX una Parabola MODERNA) - UN ESTRATTO
http://www.myspace.com/video/menphis75reload/rocco-bruno-matrix-una-parabola-moderna-un-estratto/107577905
"Gli USA non sono così interessati a mantenere segrete le proprie azioni alle vittime designate dal momento che il popolo americano non sa nulla di esse".
> Ramsey Clark, Generale Avvocato USA
“Ogni pensiero umano, ogni emozione, ogni percezione ed ogni bisogno potrebbero essere soggiogati, attraverso stimolazioni elettriche e frequenziali del cervello”.
> L’affermazione del Direttore di ricerca della C.I.A.
“..un sistema pervasivo di controllo del pensiero esiste negli Stati Uniti.. la cittadinanza è indottrinata dall'occupazione dei mass-media e dal sistema dell'istruzione pubblica.. si dice alle persone che cosa devono pensare.. il vecchio ordine sta sbriciolandosi.. Il nazionalismo dovrebbe essere visto come una malattia sociale pericolosa.. Una nuova visione è necessaria per progettare e controllare il futuro, una visione globale che oltrepasserà le frontiere nazionali ed eliminerà la corruzione delle soluzioni nazionalistiche.. una nuova Costituzione è necessaria."
> 1987 - The Secret Constitution e Need for Constitutional Change vengono patrocinate in parte dalla Fondazione Rockefeller. Qualche riflessione dell'autore Arthur S. Miller.
http://www.menphis75.com/svali_alla_radio.htm
http://www.menphis75.com/svali_alla_radio2.htm
http://www.menphis75.com/intervista_con_svali.htm
http://www.menphis75.com/intervista_con_svali2.htm

> MK ULTRA - Controllo Mentale delle MASSE
http://www.myspace.com/video/menphis75-com/mk-ultra-controllo-mentale-delle-masse/26746365
> Cathy O'Brien, VITTIMA del Progetto MK-ULTRA
http://www.myspace.com/video/menphis75-com/cathy-o-39-brien-vittima-del-progetto-mk-ultra/59789896
> Il Vero Volto dei Servizi SEGRETI
http://www.myspace.com/video/menphis75-com/il-vero-volto-dei-servizi-segreti-mk-ultra/62968427
"Gli USA non sono così interessati a mantenere segrete le proprie azioni alle vittime designate dal momento che il popolo americano non sa nulla di esse".
> Ramsey Clark, Generale Avvocato USA

http://www.menphis75.com/stop_microchip.htm
http://www.menphis75.com/notizie_microchip.htm
http://www.menphis75.com/petizione_stop_microchip.htm

Povera Italia

Terremoti in Italia 28/07/2011

mercoledì 27 luglio 2011

MONTAGNIER, ACQUA HA 'MEMORIA'. RIAPERTO DIBATTITO SU OMEOPATIA

MONTAGNIER, ACQUA HA 'MEMORIA'. RIAPERTO DIBATTITO SU OMEOPATIA

(ASCA) - Roma, 25 lug - Alcune sequenze di Dna possono indurre segnali elettromagnetici di bassa frequenza in soluzioni acquose altamente diluite, le quali mantengono poi ''memoria'' delle caratteristiche del Dna stesso: e' quanto emerge da due studi paralleli, uno francese coordinato dal premio Nobel per la medicina Luc Montagnier, e uno italiano guidato dal fisico Emilio Del Giudice dell'International Institute for Biophotonics di Neuss (Germania), che hanno dato vita a una pubblicazione sul Journal of Physics. Grazie a questo studio, spiegano i ricercatori, sara' possibile sviluppare sistemi diagnostici - finora mai progettati - basati sulla proprieta' ''informativa'' dell'acqua biologica presente nel corpo umano: malattie croniche come Alzheimer, Parkinson, sclerosi multipla e artrite reumatoide, e malattie virali come Hiv, influenza A ed epatite C, ''informano'' l'acqua dell'organismo della loro presenza, emettendo particolari segnali elettromagnetici che possono essere poi ''letti'' e decifrati.
Non solo diagnosi, pero'. Anche la terapia potrebbe guadagnarci: la ricerca indica infatti la strada per arrivare a una migliore comprensione dei meccanismi di funzionamento del paradigma medico omeopatico ed omotossicologico.
Intervenendo sulla memoria dell'acqua biologica, infatti, in futuro potrebbe essere prospettata la possibilita' di realizzare rimedi farmaceutici senza effetti collaterali che basano il proprio meccanismo d'azione sull'acqua ''informata'' dal segnale elettromagnetico prodotto dalle sostanze in essa disciolte a bassissime concentrazioni e ''attivata'' tramite specifiche tecnologie chimico-fisiche.
noe/mau/alf
Fonte:

http://www.altrogiornale.org/news.php

Terremoto Magnitude ML 3.5 Region SOUTHERN ITALY,Foggia,San nicandro garganico

Magnitude
ML 3.5

Region
SOUTHERN ITALY

Date time
2011-07-27 12:13:48.5 UTC

Location
41.84 N ; 15.57 E

Depth
2 km

Distances
41 km N Foggia (pop 154,551 ; local time 14:13:48.5 2011-07-27)
1 km E San nicandro garganico (pop 16,600 ; local time 14:13:48.5 2011-07-27)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Il Caso "Amicizia" - Intervista a Radio Manà Manà

Il Caso "Amicizia" - Intervista a Radio Manà Manà from Ivan Ceci on Vimeo.

SCIE CHIMICHE (CHEMTRAILS) ‏UN ESTRATTO >

UN ESTRATTO >
13. Inoltre, in gran parte delle zone dove in precedenza le scie chimiche erano prevalenti, i cieli adesso sono limpidi. Quando alcuni dei piloti, meccanici ed altri coinvolti in quei voli appresero il vero scopo delle scie chimiche – che i carichi tossici non servivano per compensare il buco nelle strato dell’ozono, ma piuttosto per far ammalare le persone ed inquinare l’aria, l’acqua e la terra – essi si rifiutarono di continuare a lavorare. Altri che non conoscevano la verità partecipavano volontariamente in cambio di un sostanzioso pagamento, ma come il finanziamento si è prosciugato, anch’essi hanno lasciato il loro lavoro. Tuttavia, il fattore più decisivo in questa situazione è che alcuni individui che avevano ordinato o finanziato i voli sono tra coloro che hanno abbracciato la luce, e coloro che vogliono che le scie chimiche continuino ad incrociarsi nei vostri cieli hanno quasi perso tutti i mezzi per farlo.

14. Può sembrare che la luce e l’oscurità siano in una situazione di stallo in molti altri settori dove sono indispensabili imponenti cambiamenti, come gli organi governativi, le economie nazionali, la distruzione ambientale, l’inquinamento, la disparità tra i ricchi ed i poveri, e la vittoria per i combattenti per la libertà nei paesi dove le popolazioni sono state a lungo oppresse. Relativamente parlando, solo un gruppetto di individui può porre fine alle scie chimiche e diminuire l’uso diabolico della tecnologia, ma raggiungere importanti obiettivi internazionali richiede il coinvolgimento di molti milioni della vostra popolazione. Mentre effettivamente c’è un progresso molto significativo, molto del quale ha luogo dietro le proverbiali porte chiuse, il successo su scala globale arriva gradualmente e più lentamente delle situazioni che possono essere rapidamente fermate o notevolmente ridotte. Mentre il viaggio della Terra nei prossimi mesi vi porterà verso vibrazioni più elevate, vedrete sempre più prove che tutto ciò che poggia su intenti oscuri sta andando incontro alla sua fine.

LEGGI TUTTO..
http://www.lightworker.it/matthew_july_11_11.html
______________________

CHEMTRAILS SU RADIOUNIVERSALFM.IT: NELLA SFIDA DI ...
FOTO E VIDEO SCIE CHIMICHE: PHOTOCHEMTRAILS ...

News Dal Mondo…27/07/2011

 

Australia: le onde di grandi dimensioni dal ciclone febbraio, ha causato l'erosione diffusa spiaggia
NAUFRAGIO India: Ganjam Mare danni dell'acqua case / Erosione sono regolari fenomeni di stagionalità nel Kerala
Cina affonda: 14.000 ettari colpiti da inondazioni / colpisce 275.000 persone / 9 persone uccise
Filippine NAUFRAGIO: Juaning morte pedaggio diluvio fino a 20; oltre 600.000 colpiti, sommerge provincia 38
Migliaia di pesci morti alzato in Indiana lago
Corea del Sud: frana uccide 18 in Chuncheon e caos inondazioni a Seoul
Myanmar: allagamenti pesanti in Bago e Karen stati segnalati.
Fino a 4000 il bestiame muore in Iowa calore
Pakistan Sinking.

Sinking Bangladesh: inondazioni spostare 20.000 nel sud-est-Mai nella mia vita ho visto inondazioni tali!

martedì 26 luglio 2011

Terremoto Magnitude mb 5.6 Region GULF OF CALIFORNIA

Magnitude
mb 5.6

Region
GULF OF CALIFORNIA

Date time
2011-07-26 17:44:27.0 UTC

Location
25.24 N ; 109.59 W

Depth
60 km

Distances
85 km SW Los mochis (pop 214,601 ; local time 11:44:27.2 2011-07-26)
86 km SW Ahome (pop 10,806 ; local time 11:44:27.2 2011-07-26)
67 km SW Topolobampo (pop 7,580 ; local time 11:44:27.2 2011-07-26)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Doris Day - Que sera sera - with Lyrics

Dedicato a tutti Noi...Grazie Stefano!

Terremoti in Italia…26/07/2011

lunedì 25 luglio 2011

Contatti con Extraterrestri Umani negli anni '50: un messaggio per oggi...e domani

Contatti con Extraterrestri Umani negli anni '50: un messaggio per oggi...e domani

Il Giornale Onlinedi David Wilcock
La grande maggioranza delle persone che visitano la Terra sono molto simili a noi come aspetto fisico. Negli anni '50 e '60 questi ET hanno contattato molte persone della terra e hanno rivelato un messaggio spirituale sull'inizio di una Era Dorata che avrà forti implicazioni per tutti. Sono stati scritti diversi libri su questo denomeno in USA e Canada e sono stati largamente ignorati quando il concetto delle "abduction" ha iniziato a dominare l'Ufologia negli anni '60.
Ci è stato detto che la Terra sta passando in un balzo evoluzionistico che influenzerà tutti in modo profondo. Molti degli effetti precursori stanno già avendo effetto. Una riunione aperta con i nostri parenti extraterrestri sarà parte del processo, ma cosa più importante, vivremo un salto quantico del significato di essere umano. Allineandoci con la vera natura dell'Universo, che è energia d'amore per quanto ci è stato detto, possiamo ottimizzare il nostro percorso evoluzionistico e potenzialmente "laurearci" ad un livello in cui la levitazione, la telepatia, la materializzazione, la guarigione istantanea e persino il viaggio temporale, sono parte delle abilità umane.
Con la pubblicazione del "Caso Amicizia", un documentario alla televisione italiana, sono emersi nuovi documenti, fotografie, film, registrazioni audio e testimonianze, che rivelano un importante contatto con umani ET negli anni '50 e '60, in Italia, Francia, Germania, Svizzera, Australia, Argentina, Russia e altrove. Solo in Italia sono state coinvolte oltre 100 persone. Questo aggiunge nuovo supporto ai casi degli USA e del Canada, mostrando che questi contatti sono stati davvero uno sforzo mondiale, per portare lo stesso messaggio.
Lo stesso documentario, assieme ad una dettagliata analisi dei suoi contenuti, può essere studiato al seguente link, che rilascia anche questo documento che state leggendo:

Il documentario Italiano rivela che questi ET hanno riferito che stiamo passando in una potente fase d'evoluzione, ma sfortunatamente viene accennato brevemente alla fine. Il documentario è nato soprattutto dal libro Contattismi di Massa di Stefano Breccia, un fisico. Vengono citati altri libri che forniscono ulteriore informazione su questa storia complessa, come quelli scritti da Alberto Perego.
Il libro di Breccia rivela moltissime correlazioni tra il Caso Amicizia e il materiale degli anni '50 dagli USA e dal Canada. Senza dubbio, alcuni scettici diranno che l'intera faccenda è una frode, ma davanti all'evidenza, incluse foto, film, registrazioni audio e testimoni oculari credibili, la più semplice e logica spiegazione è che degli extraterrestri umani hanno visitato la Terra in varie aree negli anni '50 e '60, portando un messaggio. Il documentario Italiano accenna un punto che viene più evidenziato nel materiale dei "contattisti" degli USA, che la Terra si sta spostando in un'Era Dorata. Breccia parla del lavoro di George Hunt Williamson diverse volte nel suo libro e lo definisce credibile e complementare a quanto è stato rivelato nel Caso Amicizia. I libri di WIlliamson hanno chiaramente spiegato, iniziando nel 1954 in The Sacuers Speak, che il nostro Sistema Solare si sta spostando in una "nube" più carica nella nostra regione della Galassia e che questo avrebbe causato un cambiamento climatico interplanetario e una trasformazione del DNA.
Il mio libro The Source Field Investigations, che deve uscire il 23 Agosto 2011 e che potete già ordinare, presenta un vasto corpo di dati scientifici che mostra quanto Williamson e altri contattisti dicessero la verità. Gli scettici possono pensare che sia tutto falso. Comunque, il materiale degli anni '50 forse non aveva riscontri a quel tempo, ma oggi sono disponibili molti dati a supporto.
Parte del miglior materiale di quegli anni o non è stato rilasciato o è stato visto da poche persone. Il proposito principale di questa collezione è rendere disponibile tale informazione a più persone, nel giusto periodo.
Questa collezione di documenti inizia con Wilbert B.Smith, un ufficiale del governo Canadese che ha guidato un lavoro pionieristico per identificare "contattisti" in USA e Canada, iniziando nel 1952. Il suo amico Lyman Streeter ha avuto contatti con ET umani tramite telegrafo radio e altri hanno ricevuto visite dirette di persona, con scambi telepatici che sono stati riportati su carta, contenente nuove informazioni scientifiche, filosofiche e spirituali.
Smith ha localizzato circa dodici persone che hanno affermato indipendentemente di essere in contatto telepatico con extraterrestri e tra loro non si conoscevano, ma dicevano tutte le stesse cose. Smith apparentemente non conosceva il Caso Amicizia in Italia e non ci sono indicazioni che i contattisti in Italia o altrove, sapessero cosa avveniva in America, ma le correlazioni tra questi dati sono voluminose e intriganti.
Come leggerete, Smith ha sviluppato un questionario di 100 parti, anche da informazione classificata e ha scoperto circa dodici "contattisti" diversi che hanno potuto dare identiche risposte, anche se non si conoscevano e si trovavano in aree geografiche diverse. I frutti di questo contatto includevano tecnologie funzionanti e molta informazione filosofica e tecnica. W.B.Smith ha presentato il suo caso ad un gruppo di studio sugli UFO ad Ottawa, il 31 Marzo 1958. Il primo documento che leggerete in questa collezione è una trascrizione parziale di quel discorso, nella forma degradata dell'originale. Potete ascoltare l'audio originale e sapere altro di Smith in questa presentazione:
Leggi tutto ...

http://www.altrogiornale.org/news.php

Terremoto Magnitude mb 5.3 Region NORTHERN PERU

Magnitude
mb 5.3

Region
NORTHERN PERU

Date time
2011-07-25 18:25:11.0 UTC

Location
5.24 S ; 76.62 W

Depth
117 km

Distances
142 km NW Tarapoto (pop 124,079 ; local time 13:25:11.7 2011-07-25)
94 km NW Yurimaguas (pop 41,827 ; local time 13:25:11.7 2011-07-25)
46 km S Barranca (pop 5,779 ; local time 13:25:11.7 2011-07-25)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Terremoto Magnitude Mw 6.0 Region LUZON, PHILIPPINES

Magnitude
Mw 6.0

Region
LUZON, PHILIPPINES

Date time
2011-07-25 17:15:44.0 UTC

Location
14.99 N ; 120.15 E

Depth
60 km

Distances
24 km NW Olongapo (pop 220,021 ; local time 01:15:44.0 2011-07-26)
2 km NW San marcelino (pop 18,721 ; local time 01:15:44.0 2011-07-26)

Global view

http://www.new-dimension-software.com/seismology/index.php

Inchiesta/ L’ombra del nuovo ordine mondiale (NWO) dietro la strage di Oslo?

Inchiesta/ L’ombra del nuovo ordine mondiale (NWO) dietro la strage di Oslo?

di Enrica Perucchietti.

Esistono almeno dieci ottime ragioni per rivedere la versione ufficiale che le autorità e i Media ci hanno trasmesso del duplice attentato a Oslo e Utoja

Di queste, almeno sei valgono come moventi che potrebbero aver spinto coloro che sostengono un Nuovo Ordine Mondiale ad attaccare la Norvegia in modo che il sangue fungesse da monito per il futuro. Propedeutico a ciò l’entrata della Norvegia nell’Unione Europea.

In estrema sintesi: la mancata adesione all’UE; lo storico accordo di cooperazione siglato nel 2010 con la Russia e solo ora entrato in vigore; un’autonomia che si rispecchia in un Governo e un’economia forte che ha resistito alla crisi; una politica pronta a riconoscere la Palestina; le risorse di petrolio e gas e gli appalti ventennali sui pozzi iracheni; la decisione di ritirare le truppe dalla Libia; la spaccatura interna alla NATO facente capo a una politica filorussa; la presenza di una loggia massonica fondamentalista di culto svedese; le esercitazioni militari del governo norvegese che “avrebbero” – come nel caso dell’11/9 e di Londra 2005 – coperto l’operato dei terroristi. Infine, la testimonianza di numerosi sopravvissuti sull’isola di Utoja che ci fosse un vero e proprio commando che avrebbe affiancato Behring Brevik nella sua follia omicida.

Partiamo dall’evidenza: la mancata adesione della Norvegia all’Unione Europea. In due occasioni un referendum popolare ha bocciato l’ipotesi di entrare a far parte dei Paesi membri. Il no definitivo è arrivato nel 1994. Non solo, secondo un sondaggio il 66% della popolazione sarebbe contraria all’annessione. Su questa decisione peserebbe la crisi che hanno attraversato diversi stati membri una volta entrati nella UE.

Se da un lato pesa la recente indipendenza conquistata nel 1905 dal Paese dopo secoli di unione con Svezia e Danimarca, dall’altro il controllo delle acque territoriali con la pesca e l’accesso a risorse quali petrolio e gas votano a sfavore dell’adesione: in questo caso le loro acque potrebbero essere sfruttate anche da altri Paesi europei per la pesca, mentre dall’altro riceverebbero dure sanzioni per la caccia alle balene. Avendo sottoscritto il trattato di Schengen, la Norvegia non ha problemi con gli scambi economici, mentre un’eventuale adesione all’UE sarebbe controproducente per un Paese che ha standard ben al di sopra di quelli richiesti per l’annessione. La Norvegia si è dimostrata una Nazione autonoma, ricca, forte, che ha retto la caduta dei mercati e la conseguente crisi economica. Questa indipendenza non può che intralciare l’opera di coloro che vogliono Stati deboli per un’Europa forte che sostituisca le singole autorità nazionali.

Il terrorista Anders Behring Breivik in veste da massone

Nel progetto di costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale, professato non solo dalle dinastie quali Rockefeller e Rotschild, ma anche da politici e capi di Stato, la mancata adesione al primo step rappresentato dall’UE non può che essere visto come un ostacolo da eliminare. Non si può escludere che entro un anno, dopo questo duplice attentato, venga riproposto il referendum per l’adesione all’Unione Europea e che questa volta il sì “magicamente” prevalga.

Nella geostrategia disegnata dagli USA e professata dal mentore e consigliere ombra di Obama, Zbigniew Brzezinski, emerge un rigurgito di Guerra Fredda che vede l’America come pilastro politico ed economico degli equilibri mondiali a cui si contrappone l’asse costituito da Russia e Cina, le uniche antagoniste all’espansionismo imperiale americano. A questi due blocchi si aggiungono Paesi indipendenti e forti che sembravano non aver bisogno della guida e della protezione degli USA. Che credono – o meglio credevano – di essersi ritagliate un porto sicuro fuori dalla geopolitica globale. Tra questi Libia e Norvegia sono gli ultimi esempi – seppur diversi – in ordine di tempo.

La Libia di Gheddafi è stata attaccata in quella che Obama ha definito incomprensibilmente una “non guerra” per ragioni che vanno ben oltre il mancato rispetto dei diritti umani. La decisione del Colonnello di abbandonare il dollaro per riprezzare petrolio, gas e altre materie prime e di adottare così una nuova valuta, il dinaro oro, può gettare una nuova luce sulle reali motivazioni che hanno portato a questo nuovo conflitto. Soprattutto a scaricare quello che per molti Paesi, Francia e Italia in primis, era considerato un valido alleato.

Trent’anni fa in un intervista rilasciata alla Principessa giapponese Nakamaru, Gheddafi aveva previsto l’intervento della CIA sul territorio libico e nel Medio Oriente per militarizzare l’area e impadronirsi delle materie prime. La decisione di riprezzare petrolio e gas – proprio come aveva fatto Saddam Hussein nel 2001 riprezzando il petrolio sull’euro – avrebbe ovviamente condotto a una svalutazione del dollaro che avrebbe messo in serio pericolo l’economia statunitense già sul baratro della bancarotta. Similmente la Norvegia si stava dimostrando troppo indipendente per gli interessi globali delle stesse elite che hanno appoggiato l’intervento in Libia. La decisione di ritirare la propria partecipazione sul territorio libico a partire dal 1 agosto di quest’anno ha portato il Ministro della Difesa britannico ad accusare il Governo norvegese – così come quello olandese- “di non fornire sufficienti forze aeree per la campagna in corso”.

A ciò si aggiunge l’accordo storico stipulato con la Russia, destinato a riscrivere gli equilibri economici mondiali. Il Trattato, firmato a Murmansk il 15 settembre scorso dal Primo ministro norvegese Jens Stoltemberg e dal Presidente russo Dimitri Medvedev, definisce la linea di demarcazione delle zone di influenza economica nel Mare di Barents, secondo un criterio che assegna, alle due nazioni, parti ritenute uguali, per regolare attività che vanno dalla pesca del merluzzo allo sfruttamento dei ricchissimi giacimenti petroliferi e di gas naturale in un bacino di 175 mila chilometri quadrati. Si può capire come tale asse strategico metta a rischio gli interessi e il controllo americano sul nostro continente. Anche in questo senso il duplice attentato può essere letto come un “avvertimento” a non procedere oltre…

Oltre ai giacimenti di gas e petrolio, Norvegia e Russia si sono aggiudicate tramite la Statoil Hydro e la Lukoil, l’assegnazione degli appalti ventennali su uno dei maggiori giacimenti petroliferi nel Sud dell’Iraq: una riserva di 13 miliardi di barili di petrolio. La Statoil aveva già fatto tremare le lobby americane dopo essere entrata in un partneriato con la Gazprom per il maxi giacimento di gas a Shtokman… Inoltre la Norvegia si sarebbe macchiata, secondo fonte di Ha’aretz – di aver escluso per ragioni etiche quasi un anno fa due imprese israeliane dalla partecipazione dello sfruttamento dei giacimenti di petrolio nel Mare del Nord (http://www.haaretz.com/print-edition/business/norway-government-run-pension-fund-drops-africa-israel-group-shares-1.309874).

Veniamo ora alla politica estera. La Norvegia non si è solo “macchiata” della colpa di voler ritirare le sue forze aeree dalla Libia, ma si è contraddistinta per una politica giudicata da alcuni “anti NATO”.

Come riportato da Gianluca Freda sul sito ComeDonChishiotte.org secondo il Cablegate di Wikileaks, il governo norvegese sarebbe stato accusato di far parte della cosiddetta “banda dei cinque” insieme a Francia, Germania, Olanda e Spagna. Le cinque nazioni avrebbero adottato una politica filorussa, creando così una frattura interna alla NATO.

Il secondo peccato della Norvegia in politica estera sarebbe l’appoggio alla causa palestinese. Qui si possono comprendere meglio le voci che hanno parlato anche in questo caso, come nell’11/9, del coinvolgimento del Mossad nel duplice attentato. Ci torneremo più avanti. Il Ministro degli Esteri norvegese, Jonas Gahr Stoere, ha dichiarato in una conferenza stampa tenutasi a Ramallah, che il suo Paese era pronto a riconoscere il futuro Statopalestinese. Non solo. Il Partito Socialista di Sinistra di Kristin Halvorsen si è spinto oltre fino a chiedere di far votare una mozione in cui si chiederebbe un’azione militare contro Israele nel caso di un’azione violenta contro Hamas a Gaza. Il che è davvero troppo anche per un Paese come la Norvegia!

A ciò si aggiunge l’esclusione delle due imprese israeliane dalla partecipazione dello sfruttamento dei giacimenti di petrolio e l’accusa che il Ministro degli Esteri israeliano Avigdor Liebermann mosse alla Norvegia di adottare politiche di antisemitismo. Allora Liebermann durante una riunione ONU a New York puntò il dito proprio contro il Ministro norvegese Jonas Gahr Store parlando di una sua connivenza con Hamas.

Per chi fosse ancora scettico in merito, basti pensare alla casualità del Fato (sic!) che ha visto il paladino dello causa palestinese, il Ministro Gahr Store, chiedere la fine dell’occupazione israeliana proprio giovedì scorso… a Utoja, presso il campo estivo della gioventù laburista! Che coincidenza davvero! Si capisce che l’avvertimento di Liebermann non gli era bastato…

Ma il Ministro degli Esteri non è il solo ad aver rischiato la pelle nel duplice attentato. Si pensi che il Primo Ministro Jens Stoltenberg aveva mandato i propri figli a prender parte proprio al campo di Utoja. I ragazzi e Gahr Store si sono salvati.

Ma costoro avranno capito il monito?

La lettura “alternativa” degli eventi ci spinge a constatare come ci sia stata un’accelerazione negli attentati “simbolici”, che dovrebbero fungere da avvertimento o da causa per una reazione da parte dei Governi. Quest’ultimo fu il caso dell’11/9 che condusse il Governo a rispolverare il Patriot Actche stava ammuffendo sulla scrivania di Bush jr. in attesa che un evento straordinario – “una nuova Pearl Harbour” come l’aveva evocata Brzezinski nel 1997 – sconvolgesse a tal punto l’opinione pubblica da poter stringere il cappio della sicurezza e trovare un movente per l’occupazione dell’Afghanistan e poi dell’Iraq, i cui piani di evasione ammuffivano insieme alla bozza del Patriot Act. Le conseguenze sono storia. La Pearl Harbour auspicata da Brzezinki avvenne puntualmente l’11/9. Ma un punto su cui si è troppo poco discusso è l’esercitazione condotta dal NORAD e dal Consiglio di Stato Maggiore riguardo alla simulazioni di un ipotetico attentato aereo. Il caso volle che l’attento avvenisse poco dopo l’esercitazione, senza che NORAD, FBI e CIA riuscissero a far abbattere gli aerei che ebbero il tempo di virare verso i loro obiettivi con tutta calma sorvolando diverse basi militari… anzi! Numerosi caccia vennero mandati fuori rotta sull’Oceano Atlantico nell’ambito della fantomatica simulazione.

Ora, si vede che quando un inganno funziona coloro che si nascondono “dietro il trono”, hanno deciso di esportare le modalità dei false flag cambiando solo – su necessità – il capro espiatorio. Nel caso di Oslo – proprio come già avvenuto anche a Londra per gli attentati del 2005 – la polizia anti terrorismo norvegese stava eseguendo la tipica esercitazione con tanto di scoppio di esplosivi, all’insaputa degli ignari cittadini.

Ora, non essendo capitato solo una volta, la coazione a ripetere della modalità dei servizi segreti supportati dal Mossad potrebbe aver firmato anche questa pagliacciata.

La fantomatica esercitazione potrebbe essere servita – come nel caso dell’11 settembre e di Londra – a far agire indisturbati i veri responsabili degli attentati, in modo che potessero piazzare gli esplosivi. Così avvenne a New York, poi a Londra, ora a Oslo. Sono note le centinaia di testimonianze di cittadini americani che l’11/9 sentirono e videro esplodere delle cariche all’interno del World Trade Center. Basti pensare all’edificio numero 7 che crollò su se stesso in pochi secondo come in una demolizione controllata SENZA neppure essere stato colpito!

Ora, senza tornare sulle anomalie dell’11/9, la stessa cosa sembra sia accaduta anche a Oslo. L’esercitazione militare che si è tenuta 48 ore prima in prossimità del teatro dell’Opera, può aver benissimo coperto e permesso il piazzamento dell’esplosivo che non si è ridotto soltanto a un’autobomba ma ha colpito diversi edifici governativi.

Per chi si chiede che cosa c’entri il Mossad anche in questo caso, eccovi soddisfatti: come ha spiegato Gianluca Freda, «il Mossad opera in Norvegia in cooperazione con i servizi segreti locali, sotto la copertura del cosiddetto “Kilowatt Group”, una rete d’intelligence che vede la partecipazione, oltre che di Israele e Norvegia, anche di altri paesi quali Svizzera, Svezia e Sudafrica e che si maschera – manco a dirlo – sotto la finalità di facciata della “lotta al terrorismo”». Sul Kilowatt Group quel poco che si sa è emerso da alcuni documenti della CIA: è stato fondato nel 1977 ed opera a stretto contatto con il Mossad, «The group is dominated by Israel because of its strong position in the information exchange on Arab based terror group in Europe and the Middle East».

Infine, è evidente che il duplice attentato non possa essere stato commesso da un’unica persona. Non solo perché non ci sarebbe mai riuscita, sebbene Hollywood ci abbia abituato a credere a tutto. Ora, neppure Bruce Willis avrebbe potuto farcela da solo. Che un 32enne emotivamente fragile, mitomane e bugiardo, con il pallino della politica, cristiano e razzista possa essersi trasformato nella nemesi di Jason Bourne è semplicemente ridicolo. Che fosse un massone – del terzo grado! – non cambia le cose. Costui è stato evidentemente aiutato da qualcuno. I testimoni dell’isola di Utoja hanno infatti raccontato di aver sentito gli spari provenire da diverse parti, avvalorando la pista di un commando. Neppure un esaltato può agire indisturbato per un’ora e mezza con un fucile automatico! Che poi sia stato libero di agire per tutto questo tempo è un’altra questione che coinvolge la responsabilità della autorità.

Ora, che a nessuno sia venuto in mente il precedente del pluriomicida australiano Martin Byrant è sintomo della superficialità con la quale vengono affrontate e trattate le notizie. Anche Bryant – fisicamente simile a Behring, biondo, carnagione chiara, occhi chiari, sguardo spiritato – è stato accusato di aver ucciso da solo il 28 aprile 1996, 35 persone nella strage tristemente più nota della storia australiana. Emotivamente fragile, narcisista, violento, all’età di 31 anni è stato fermato come unico colpevole della strage di Port Arthur. Che abbia agito da solo, anche in questo caso, è improbabile. Bryant, inoltre, era stato sottoposto da adolescente a cure psichiatriche da uno dei responsabili del progetto Tavistock in Tasmania, una sorta di MK-ULTRA inglese. Il Tavistock avrebbe agito da copertura per esperimenti sulla psiche di giovani malati così come a partire dagli anni ’50 il progetto Monarch MK-ULTRA, portato avanti dalla CIA, sperimentò come gli abusi possono creare personalità multiple su cavie umane così da dar vita a super soldati o semplici sicari mentalmente manipolabili e all’oscuro di tale controllo mentale ma attivabili sulla base di semplici ordini vocali o visivi.

L’MK-ULTRA ha avuto un suo “braccio” anche in Norvergia, così come il Tavistock in Australia. Il 4 settembre 2000 il Norway Post ha rivelato come il governo norvegese iniettò LSD e altre droghe a bambini e pazienti adulti in cura psichiatrica. Alla somministrazione di sostanze psicotrope si alternavano tecniche di privazione del sonno, della fame, elettroshock, radiazioni, ipnosi e abusi fisici per creare traumi ai pazienti.

Tali tecniche sono state utilizzate anche da logge deviate della Massoneria: in tali casi si parla di Masonic mind control.

La loggia a cui apparteneva Behring Breivik è la famigerata St Johannes Logen St Olaus di rito svedese.

L’ex Illuminato Leo Lyon Zagami che ha messo a repentaglio la sua vita per denunciare gli abusi e le pratiche occulte e sataniche di questa frangia deviata della Massoneria, è stato costretto a riparare all’estero dopo essere stato arrestato per spionaggio dalle autorità norvegesi. Egli aveva fondato nel 2006 il progetto AKER LUX e il CLUB of NOW, con lo scopo di opporsi allo strapotere di questa frangia fondamentalista della Massoneria di rito svedese. In questo senso Zagami porta avanti da anni la denuncia del Rito Svedese e del suo legame con l’O.T.O. e il satanismo in generale.

La possibilità che Behring Breivik, che era soltanto un iniziato al terzo grado, possa essere stato plagiato e manipolato dalla Loggia a cui apparteneva è evidente. Come spiegato da Zagami, il Rito Svedese della Loggia deriverebbe dal Rito della Stretta Osservanza Templare, fondato nel 1756 dal barone Karl Gotthelf von Hund, la cui frangia tedesca influì, secondo Zagami, nel retroterra esoterico che diede vita al nazismo.

È altrettanto evidente che il duplice attentato, che ha ora come unico capro espiatorio un giovane uomo trentaduenne, è stato un monito per la politica del Governo norvegese.

Un avvertimento a cambiare rotta, a sottostare alla creazione di un nuovo ordine mondiale e a sottrarsi alla cooperazione con la Russia. Un modo per far capire che l’indipendenza non è concessa.

Sarà servito?

Speriamo di no.

http://ildemocratico.com/2011/07/24/inchiesta-lombra-del-nuovo-ordine-mondiale-nwo-dietro-la-strage-di-oslo/
___________________

http://www.menphis75.com/trattato_di_lisbona.htm
http://www.menphis75.com/nuovo_ordine_mondiale.htm
http://www.menphis75.com/nuovo_ordine_mondiale2.htm
http://www.menphis75.com/nuovo_ordine_mondiale3.htm
http://www.menphis75.com/nuovo_ordine_mondiale4.htm
http://www.menphis75.com/nuovo_ordine_mondiale5.htm

LIBRI SOCIETA' SEGRETE:

> E' solo una "GABBIA" per la TUA MENTE..

> E' solo una "GABBIA" per la TUA MENTE..

LA MAGGIORANZA CREDE che CHI era IMPEGNATO ad "INFORMARE.." DEVE rimanere QUI FINO LA MORTE! [...] COSTORO sono PRESUNTUOSI, EGOISTI e nemmeno CONOSCONO "SE STESSI" [...] Perchè se "SI CONOSCEREBBERO REALMENTE" NON farebbero AFFERMAZIONI SIMILI.. dimostrando che per PORTARE RISVEGLIO alla MASSA.. ci sia solo "QUESTA VIA" [...] Con "PSEUDO-RISPOSTE" APPARENTEMENTE "POSITIVE" o di "INCORAGGIAMENTO.." SPRONANDOTI a RESTARE.. VOGLIONO "INCATENARE" ULTERIORMENTE chi è PRONTO (magari da TEMPO..) a SPICCARE IL VOLO.. "OFFENDENDO" anche L'UNIVERSO STESSO!
[...] SI, perchè "L'INTELLIGENZA COSMICA.." sa COSA FARE e CHI ALTRO MANDARE quando un'ANIMA ha COMPLETATO LA SUA MISSIONE [...] Anche se pochi.. "MA VERAMENTE pochi.." CAPIRANNO! [...] QUESTO dimostra che "MOLTI DI LORO.." sono ESSI STESSI divenuti "SCHIAVI" del LORO GURU di TURNO.. e che SENZA si sentono PERSI, SMARRITI o SOLI [...] Quante VOLTE ci sono stati "SUICIDI COLLETTIVI" perchè un LEADER del GRUPPO è venuto a MANCARE! Questo GESTO ha DIMOSTRATO che erano "VERAMENTE SCHIAVI.." e NON di CERTO FORTI come AVEVANO dimostrato fino POCO TMEPO PRIMA.. pur se CREDEVONO di ESSERE LIBERI perchè sapevo magari VERITA' ELEVATE, sentendosi ILLUMINATI o dei GUERRIERI di VERITA', GIUSTIZIA e ONORE! [...]
LA GENTE deve CAPIRE che OGNUNO è MAESTRO di "SE STESSO.." e che dagli ALTRI deve ATTINGERE solo ciò che gli può SERVIRE per la PROPRIA EVOLUZIONE.. ma "MAI LEGARSI.." ne INNALZARLO sminuendo così IL PROPRIO ESSERE.. ne tantomeno ostacolare LA LIBERA VOLONTA' di chi ha fatto una SCELTA RADICALE per USCIRE DI SCENA e che avrà I SUOI MOTIVI! [...] Perchè quando LO FARA'.. gli "SCIOCCHI" i tanti "SCIOCCHI.." sotto ogni FORMA e MEZZO ne DIRANNO di TUTTI I COLORI: "Si è VENDUTO, ha PAURA, è IMPAZZITO, NON ha CAPITO NULLA della VITA, mi ha DELUSO, ha AVUTO una CRISI SPIRITUALE, lo hanno SOGGIOCATO gli ALIENI.. e potrei continuare per ORE delle IDIOZIE che DIRANNO PUBBLICAMENTE o alle SPALLE! [...] L'HO VISTO IO STESSO con MOLTE altre PERSONE che ORA NON CI SONO PIU'! [...]
Ma "L'UNIVERSO" essendo uno "SPECCHIO.." attraverso le "LORO RISPOSTE.." capirai invece quali siano "I LORO PROBLEMI" [...] Perchè il VERO UOMO COSCIENTE e che ha trovato una VERITA' più GRANDE.. DENTRO e FUORI di SE.. NON OPPONE nessuna RESISTENZA verso un "FRATELLO" chi ha scelto di INCAMMINARSI in un SENTIERO più GRANDE, DIVERSO e NUOVO per FARE ESPERIENZA.. e magari DIFFONDERE IL MESSAGGIO per le ALTRE 1000 VIA ALTERNATIVE che ci sono, ma lo saluterà con RISPOSTE SIMILI giusto per farci capire: "Grazie FRATELLO. Grazie per quello che HAI fatto. TI VOGLIO BENE.. ovunque TU vada so che sei DENTRO di ME" [...]
Queste PAROLE che avrete SIMILMENTNE ascoltato in MOLTI FILM.. dimostra che la "MAGGIORANZA di VOI.. "NON ENTRA" nemmeno nel vero significato del MESSAGGIO! E' c'è una TOTALE DIFFERENZA tra questa RISPOSTA e quelli che APPARENTEMENTE VOGLIONO che TU rimani QUI con PAROLE SDOLCINATE.. ma che sotto NON HANNO NULLA di PURO e SAGGIO [...] NON mi è facile SPIEGARE questo CONCETTO.. ma spero che AVRETE COMPRESO.. ad OGNI MODO MELGIO "NON so FARLO.." ne mi INTERESSA che lo CAPIATE perchè tanto è NORMALE che su MIGLIAUA di PERSONE c'è CHI PISCERA' FUORI DAL VASO! [...] RICORDATE.. che lo stesso GESU' anzichè stare nel SUO VILLAGGIO.. dovette PARTIRE! "Per gli AMICI (...) che gli VOLEVANO BENE.. NON avrebbe dovuto FARLO.." [...] A BUON INTENDITOR POCHE PAROLE..
Questo è il CHIARO ESEMPIO che "CHI PRONUNCERA' SIMILI RISPOSTE.." NON solo NON ha CAPITO una MAZZA in lunghi ANNI di "SE STESSO" e degli ALTRI.. ma è anche "L'EVIDENTE SEGNALE" che erano solo FALSI AMICI. IL VERO AMICO e AMORE INCONDIZIONATO.. "NON PRECLUDE" mai una SCELTA che ci PIACCIA o MENO! [...] Ma siccome IO NON SCENDO a certi LIVELLI proprio perchè CONOSCO queste FALSITA' MASCHERATE.. farò la mia STRADA COMUNQUE.. a PRESCINDERE dal TEMPO che ancora riterrò OPPORTUNO RIMANERE [...] MA che ci tenevo fare presente PRIMA che ciò POSSA AVVENURE.. così che ABBIATE CHIARO come la PENSO.. che mi abbiate COMPRESO o MENO poco IMPORTA.. "SENZA OFFESA e ovviamente NULLA di PERSONALE" [...]
POI se IL POPOLO DELLA RETE.. si vuol SCANNARE.. lo faccino se questo è il LORO VOLERE! MA RICORDATE che IL NUOVO ORDINE MONDIALE è SOLO DENTRO di VOI! [...] SI, perchè quello è sempre ciò che ACCADE tra le DISCUSSIONI che si GENERANO tra gli IGNORANTI e INCONSAPEVOLI.. e chi TRA LE "PERSONE SVEGLIE e COSCIENTI di SE.." che proveranno a FARGLI CAPIRE che si stanno SBAGLIANDO.. ma NON INSISTERANNO ULTERIORMENTE.. perchè altrimenti LORO STESSI IMPORREBBERO le loro IDEE e quindi sarebbero come LA PULA [...] QUESTO è il TEMPO della "SELEZIONE" tra IL GRANO e LA PULA [...] E molti di VOI anche se me ne sto ZITTO.. NON sono di certo MIGLIORI di chi CREDONO COMBATTERE! "CERTI PERSONAGGI" della RETE.. se messi al POSTO di questa ELITE.. farebbero anche cose PEGGIORI [...] DOVETE fare MAGGIORE ATTENZIONE alle PAROLE e AZIONI di chi si SPACCIA per DIFENSORE della VERITA' e GIUSTIZIA.. perchè tra VOI ci sono TIRANNI assai PEGGIORI [...] NON gettatevi a braccia APERTI su CHI è CONOSCIUTO o meno.. solo perchè si MOSTRA dalla VOSTRA PARTE [...] IL LUPO è quasi sempre L'AGNELLO in questa ERA [...]
HO MESSO a DISPOSIZIONE nei MIEI CANALI.. TUTTO quello che SERVE per chi VORRA' CAPIRE [...] NON HO LA VERITA' IN MANO.. ma ciò che ho MESSO a DISPOSIZIONE è "TUTTO IL NECESSARIO" per CAPIRE come stanno più o meno "LE COSE.." e divenire sia "LIBERO INTERIORMENTE.." perchè vengono TRATTATI anche TEMI SPIRIUALI nei miei canali.. sia LIBERO IN MATRIX con le MOLTE VERITA' SCOTTANTI che avvengono SOPRATTUTTO da "DIETRO LE QUINTE" spiegate in OGNI MODO [...] HO RACCOLTO 800 DOCUMENTARI - ALTRI 800 VIDEO da ME CREATI sui TEMI più CENSURATI della RETE - 500 STATI DI RIFLESSIONE - INFORMAZIONI di OGNI GENERE ALTERNATIVO caricate e fatte GIRARE nei mio Sito, Liste, Forum, Blog, Facebook, Etc. Etc. [...]
Eppure.. HO NOTATO da TEMPO.. anche se CREDO NON L'HO MAI DETTO.. che "MOLTE PERSONE" che come ME PORTANO AVANTI LA STESSA LINEA di PENSIERO.. hanno una forma di GELOSIA, RANCORE.. che nei propri CANALI fanno CIRCOLARE LE INFORMAZIONI di TUTTI.. ma quando si TRATTA delle MIE.. pur avendo TRATTATO TUTTI gli ARGOMENTI POSSIBILI.. "NON c'è MAI NULLA DI MIO" anche se mi hanno RICHIESTO L'AMICIZIA e mi CONOSCONO "ALCUNI" ORMAI da ANNI [...] Quasi AVESSERO PAURA di DARMI ULTERIORE VISIBILITA'.. o NON so COS'ALTRO gli PASSI per LA TESTA! [...] Ma IO a DIFFERENZA di queste PERSONE.. pur avendo NOTATO questo ed ALTRO che TERRO' per ME.. ho SEMPRE fatto GIRARE UGUALMENTE "OGNI LORO INFORMAZIONE" e PUBBLICATA per la GIUSTA CAUSA! [...] QUESTO dimostra che in REALTA' a LORO.. NON INTERESSA LA VERITA' e LA CONDIVISIONE per un BENE COMUNE e più ALTO.. ma vi è presente solo COMPETIZIONE, RIVALITA', ASTIO, GELOSIE, etc.. LA STESSA cosa che c'è tra I GOVERNANTI e quindi LORO STESSI NON SONO da meno.. e quindi di questo "SONO DISPIACIUTO.." ma che è solo un LORO PROBLEMA INTERIORE e che DEVONO RISOLVERE CON "LORO STESSI" [...]
CONCLUDENDO anche se ORA alcuni MIEI CONTATTI o AMICI.. dopo aver LETTO ciò DECIDERANNO di RIMUOVERMI.. NON è un PROBLEMA [...] AVER VISIBILITA' nella VITA.. e parlare di TEMI CONTRO-CORRENTE.. purtroppo ha questo "INCONVENIENTE" da GESTIRE.. oltre le "TANTE ENERGIE" che si SMUOVONO NELL'ETERE e che quindi si è un BERSAGLIO anche da un NEMICO che "NON HA CARNE.." chi vuol capire CAPIRA'.. e AMO questa CITAZIONE: "Ecco perché preferisco non parlarne con gli altri. Non capirebbero, e io non sento il bisogno di spiegare". Nicholas Sparks [...] INOLTRE.. ESSERE CIRCONDATI da PERSONE PEGGIO degli "AVVOLTOI.." [...] INFATTI NON solo MOLTI come ME hanno dato TUTTO LORO STESSI per un FINE più ELEVATO.. UN LAVORO ESTENUANTE che finchè NON si è DENTRO NON LO SI CAPIRA' MAI A FONDO.. Ma quando si ESCE di SCENA la gente tende a FARLI SENTIRE anche IN COLPA.. come se per LORO "NON HAI FATTO MAI ABBASTANZA!" [...] MA TUTTI quanti UN GIORNO DOVRANNO FARE I CONTI CON LORO STESSI [...]
DALTRONDE un detto dice: "NON PARLARE con gli IGNORANTI se NON vuoi ESSERLO.." pertanto a MIO AVVISO.. "IL SILENZIO" sarà LA SCELTA MIGLIORE che si può FARE [...] Quando un giorno questi CRESCERANNO IN CONSAPEVOLEZZA.. allora CAPIRANNO le RAGIONI e MOLTE ALTRE COSE.. anche se il DANNO ormai LO HANNO FATTO a prescindere che si RICORDERANNO o MENO di ME e di ALTRI [...] E QUANDO LORO STESSI decideranno di USCIRE di SCENA.. saranno a LORO VOLTA "ACCUSATI" suppergiù allo stesso MODO.. che sia nella VITA REALE.. o in quella di INTERNET [...]
[...] CONCLUDENDO VI DICO: "Quando un UCCELLINO è PRONTO per VOLARE.. LO SENTE in "CUOR SUO.." si avvicina al BOROD del NIDO e SPICCA IL VOLO!" Ma se a TE PIACE VEDERLO da VICINO.. e lo TIENI IN GABBIA per ANNI.. questo "NON SAPRA'" più VOLARE.. anche se DECIDERAI un giorno di LIBERARLO! [...] Questo breve CONCETTO alla FINE è la SINTESI MIGLIORE di ciò che VOGLIO farvi COMPRENDERE e del "VERO MOTIVO" del perchè questo MESSAGGIO [...] Come per L'UCCELLINO.. La VOSTRA INVADENZA nel VOLERMI VEDERE QUI come per ALTRI.. STA dimostrando solo CHE pensate a VOI STESSI.. anzichè "ESSERE FELICI" che sono PRONTO per VOLARE ed ESPLORARE NUOVI ORIZZONTI..
@ (Menphis75)
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=250023148361199&set=a.236842763012571.74547.191889010841280&type=1&comments
http://www.menphis75.com/
> RIPROPONGO un VECCHIO VIDEO > MENPHIS75 - ( ULTIMO SALUTO agli Utenti di YT )
http://www.dailymotion.com/video/x76nf7_​ youtube-menphis75-ultimo-saluto-agl_news
> SCARICA e DIFFONDI TUTTI I "VIDEO" creati da Menphis75:
http://www.menphis75.info/archivio_video​ _menphis75.htm
> 800 VIDEO e DOCUMENTARI su TUTTI I TEMI più SCOMODI raccolti nei 4 CANALI MYSPACE MENPHIS75:
http://www.myspace.com/menphis75/videos
http://www.myspace.com/menphis75reload/v​ ideos
http://www.myspace.com/menphis75revoluti​ ons/videos
http://www.myspace.com/menphis75resurrec​ tion/videos
Usa il browser MOZILLA FIREFOX per una corretta VISIONE..
__________________________

CROP CIRCLE 2011: LUMANITA' VERSO L'UNIFICAZIONE DELLA COSCIENZA

Il pittogramma che tra pochi giorni andremo a visitare è comparso la notte del 21 Luglio 2011. Per arrivarci non è difficile, come non è difficile comprenderne il messaggio per chi è addentro alla ricerca seria e spirituale dei Crop Circle. La formazione vista dall'alto è stupenda, molto simile a quella comparsa nel 2005 a Wayland's Smithy, Ashbury - Wiltshire.

Come già anticipato, durante il nostro CropTour 2011, che inizierà domani, andremo a visitare una formazione bellissima comparsa la notte del 21 Luglio 2011 a Est Kennett vicino alla Collina degli Splendenti di Silbury Hill. Per arrivarci non è difficile, come non è difficile comprenderne il messaggio per chi è addentro alla ricerca seria e spirituale dei Crop Circle. La formazione vista dall'alto è stupenda, molto simile a quella comparsa il 9 Agosto 2005 a Wayland's Smithy, Ashbury - Wiltshire.

Fotografia del crop circle di Est Kennet tratta dal sito: www.cropcircleconnector.com

Sulla formazione segnalata quindi a Est Kennett- Avebury, Wiltshire, si presenta come una eclissi di sole, dove sul bordo esterno si possono osservare 10 piramidi. Ho controllato su Google e la successiva eclissi lunare si verifica il 10 dicembre 2011.
Questo ultimo glifo è un riferimento al 'New Fire' il Nuovo Fuoco, cerimonia che avrà luogo presso la piramide di El CASTILO a Chichén Itzá nello Yucatan del Messico meridionale, il 20 maggio 2012. I 10 profili di base di questa piramide rappresentata lungo l'anello esterno è un riferimento ai 10 mesi che restano fino a all'evento che avrà luogo il prossimo anno, ovvero nel 2012.

Fotografie tratte dal sito: www.cropcircleconnector.com

Fotografie tratte dal sito: www.cropcircleconnector.com

L'illusione di una piramide elevata centrale sostenendo una luna crescente, è un riferimento indiretto a una eclissi anulare, che si verificherà anche in tale data - anche se questo sarà ad una latitudine leggermente più alta (la parte sud-ovest degli Stati Uniti) rispetto alla Yucatan . 
In quel giorno (20 maggio) avverrà la cerimonia del  New Fire e questo segna l'atteso ritorno di Quetzalcoatl (il Serpente Piumato), quando le Pleiadi saranno congiunte con il Sole allo zenit sopra El CASTILO - questo è il motivo per cui la piramide fu costruita a questa latitudine.  Ribadisco che le Pleiadi sono gruppo di stelle ritenute sacre dai Maya.
La maggior parte dei significati dei pittogrammi Maya, sono il tema degli ultimi anni, che hanno visto il loro significato attorno alla data di maggio o dicembre 2012.

In alto si può vedere un pipistrello con le ali che rappresenta il pipistrello "Zotz". un simbolo di rinascita e di profondità, perché è una creatura che vive nel ventre della Madre Terra. Dal grembo materno, come le grotte, emerge ogni sera al crepuscolo. E così - dal grembo che rinasce ogni sera. E 'il guardiano degli inferi e la parte inferiore (denti con le spirali a labirinto) rappresentano il Giaguaro, che si dice governi gli Inferi del mondo Maya. Quindi questo tatuaggio possiede molti significati, ma quello relativo al glifo centrale di East Kennett e Wayland Smithy, può rappresentare il Jaguaro a guardia dell'ingresso del grembo della vita o della creazione, con il copricapo piumato al in alto e in mezzo appare la mezzaluna è il sole eclissato.  Quindi esso rappresenta il passaggio del Sole dal Quarto Mondo, quello sotterraneo, e l'alba del Quinto Sole, rappresentata dal ritorno promesso di Quetzacotl.
Durante le mie ricerche ho potuto comprendere che questi pittogrammi sono Moduli Armonici e hanno il compito di trasferire informazioni sul programma di sviluppo della nuova coscienza (cosmica) all'umanità, sulla Terra, nel sistema solare e nell'universo. Lo scopo dei Crop Circle (reali) è quello di dare istruzioni all'Umanità per la continuazione della vita, prima dell'inizio di cataclismi globali.
Riassunto . Il pittogramma indica che l'umanità sta attraversando un processo di trasformazione per portarsi verso l'unificazione della coscienza, ma prima, ovvio, si dovrà effettuare la transizione verso il prossimo ciclo di vita, alla vigilia di una serie di cataclismi che faranno comprendere all'Umano, quale sia la strada da intraprendere.
E' dimostrato che questi Moduli Armonici, formati poi da diversi simboli, servono a trasferire alla nostra coscienza, le informazioni giuste, atte al riequilibrio e al resettaggio delle armoniche del DNA. Questa è l'informazione che arriva alla coscienza.

Massimo Fratini

Redazione Segnidalcielo

riferimenti all'articolo e fotografie tratte da

fonte

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/495-crop-circle-2011-lumanita-verso-lunificazione-della-coscienza