Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

venerdì 21 febbraio 2014

Influenza: è tornato il virus H1N1, 40 morti in Grecia e appello per vaccinazioni di massa negli USA

 

Gli stronzi ci riprovano…i vaccini sono veleno… siete voi a scegliere…che follia…Dolbyjack

 

VIRUS H1N1In una stagione influenzale di media intensita’ per numero di casi, sta destando preoccupazione il ‘colpo di coda’ del virus ex pandemico H1N1, che in alcuni Paesi torna a far parlare di se’ per gli effetti mortali registrati in particolare fra giovani e adulti di mezza eta’. E mentre in Grecia il bilancio e’ di 40 morti, di cui 2 bimbi piccoli, e oltre 140 contagiati ricoverati in terapia intensiva, negli Usa i funzionari della sanita’ hanno lanciato un appello esortando alla vaccinazione di massa: iniezione scudo per tutti, a partire dai bebe’ con piu’ di 6 mesi di vita e comprese le donne in gravidanza. L’allarme rimbalza sui media statunitensi. In Italia, intanto, la stagione influenzale “sta evolvendo secondo le previsioni, confermandosi non particolarmente rilevante in termini quantitativi”. In qualche modo, spiega infatti all’Adnkronos Salute il virologo dell’universita’ Statale di Milano, Fabrizio Pregliasco, il Belpaese e’ stato protetto dalle condizioni meteo di questo inverno. Non c’e’ stato freddo intenso, piuttosto sbalzi termici che non facilitano la circolazione dei virus dell’influenza, ma hanno favorito invece i virus parainfluenzali. Tanto che, ai quasi 3 milioni di casi finora imputati ai virus stagionali, si sono aggiunti 4,5 milioni di italiani colpiti dai virus ‘cugini’, in particolare i gastrointestinali. Per quanto riguarda l’azione dell’H1N1, non mi risulta in Italia un incremento nelle situazioni da ospedalizzazione”. Un’altra aria si respira negli Usa dove Tom Frieden, direttore dei Cdc, i centri per la prevenzione e il controllo delle malattie, secondo quanto riportato dal ‘Los Angeles Times’ ha lanciato un monito: “L’influenza puo’ fare molto male a chiunque molto in fretta, e puo’ arrivare a uccidere. La vaccinazione e’ il gesto piu’ importante che si puo’ fare per proteggere se stessi”. Oltreoceano i casi di questa stagione influenzale sono stati causati prevalentemente dal virus H1N1, lo stesso ceppo dell’influenza suina che ha causato la pandemia nel 2009. E anche se le autorita’ sanitarie precisano che la prevalenza sembra essere inferiore a quell’anno, i dati preliminari suggeriscono che ha ucciso o portato al ricovero piu’ giovani e adulti di mezza eta’ del solito. Negli studi diffusi ieri, gli epidemiologi dei Cdc segnalano che in un campione nazionale di 122 citta’ degli States emerge come il 61% dei ricoveri correlati all’influenza abbia riguardato persone fra i 18 e i 64 anni. Una percentuale che negli anni passati era molto piu’ bassa, fra il 35% e il 43%. In un altro rapporto che si e’ concentrato solo sulla California, il Dipartimento statale della salute pubblica parla di 405 pazienti under 65 morti o ricoverati in un reparto di terapia intensiva a causa dell’influenza tra il 29 settembre e il 18 gennaio. Dati gia’ piu’ alti di quelli registrati nelle intere precedenti stagioni influenzali dai tempi della pandemia. Dei 94 decessi esaminati nel report, l’85% riguarda ovviamente pazienti fragili con altre patologie in corso (dal diabete alla Bpco, dall’asma all’obesita’ patologica), estremamente vulnerabili a complicanze di vario tipo. Le notizie che arrivano da Grecia e Usa, commenta Pregliasco, “mettono in evidenza come l’influenza non sia un evento cosi’ banale: nei soggetti fragili puo’ creare difficolta’ e complicanze anche gravi. In Italia manca la descrizione di questo aspetto”. Rimane ancora poco chiara la causa esatta dell’aumento di ricoveri proprio fra giovani e adulti di mezza eta’, tuttavia gli esperti fanno notare che sono le fasce d’eta’ che tradizionalmente si vaccinano meno contro l’influenza. Secondo le stime, negli Stati Uniti solo il 34% dei 18-64enni si sottopone all’iniezione scudo, mentre la copertura per gli over 65 anni e’ del 62%. Il tasso di vaccinazione fra i giovani, nella fascia d’eta’ tra 6 mesi e 17 anni, e’ del 41%. “Questa stagione sta picchiando duro” fra i giovani adulti “ed e’ probabile che la stagione influenzale duri ancora per qualche tempo. Non e’ troppo tardi per avere il vaccino”, sottolinea Frieden. In Italia quest’anno, riferisce Pregliasco, “i primi segnali ufficiosi indicano una ripresa di fiducia verso l’iniezione scudo fra gli anziani”. Anche se le istituzioni sanitarie negli States insistono sul fatto che la vaccinazione e’ la migliore arma, la prima linea di difesa, hanno anche riconosciuto che alcune persone pur vaccinate si ammaleranno, e in almeno 6 casi di influenza fatali presi in considerazione dal report californiano i pazienti morti si erano sottoposti alla vaccinazione. Gli esperti di Oltreoceano invitano dunque i medici a intervenire tempestivamente sui pazienti che hanno sperimentato gravi sintomi influenzali e invitano all’uso di farmaci antivirali dove necessario.

http://www.meteoweb.eu/2014/02/influenza-e-tornato-il-virus-h1n1-40-morti-in-grecia-e-appello-per-vaccinazioni-di-massa-negli-usa/264615/

Meteorite cade e distrugge una casa a Walapane in Sri Lanka

Meteorite cade e distrugge una casa a Walapane in Sri Lanka

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Un meteorite è caduto su una casa a Ragala Estate a Walapane in Sri Lanka il 18 febbraio 2014. Il proprietario della casa in cui la strana pietra è caduta, ha descritto che frammenti della roccia spaziale, nel momento dell’esplosione,  si sono dispersi in uno spazio di 26 metri quadrati.

meteor Sri Lanka16 Feb. 21

meteor Sri Lanka14 Feb. 21

meteor Sri Lanka Feb. 21

Un gruppo di scienziati guidati dal Dr. Jagath Gunasekera del Dipartimento di Geologia dell’Università di Peradeniya, hanno visitato la zona  e iniziato l’ispezione dei frammenti della roccia spaziale.  Secondo i risultati del gruppo di ricerca dell’Università, il professor Senarathna ha confermato che la pietra caduta e che ha distrutto la casa,  era una meteora.

Il Dr. Saraj Gunasekera ha detto che il suo istituto è pronto per inviare la pietra in India per ulteriori controlli e verifiche. Lo stesso team di scienziati ha confermato anche che il meteorite caduto a Walapane, sembra che sia un frammento dell’asteroide 2000 EM26. Questo asteroide passò vicino alla Terra il 17  febbraio 2014.  Lo stesso giorno un enorme meteorite esplose sopra Santa Fe in Argentina e le conferme sono arrivate anche dalla NASA. Il fenomeno, come descritto sotto nel video, non avrebbe nessuna relazione con il passaggio dell’Asteroide 2000 EM26, ma comunque viene confermato che l’esplosione era dovuta alla caduta di una roccia  spaziale di grandi dimensioni, che avrebbe anche causato un piccolo terremoto.

Redazione Segnidalcielo

IL METEORITE CADUTO IN ARGENTINA

Dall’ Osservatorio Astronomico di Santa Fe, gli scienziati sostengono che il fenomeno rlativo alla caduta di un grosso meteorite a Santa Fe,  “non ha alcun legame” con l’annuncio della NASA sul passaggio dell’asteroide chiamato 2000 EM26 .  Secondo l’agenzia, questa roccia sarebbe passata molto vicino alla Terra la notte tra il 17-18 Febbraio 2014. L?Osservatorio ha confermato che nonostante la vicinanza dei due eventi, è stata una meteora, una roccia spaziale di grandi dimensioni che ha colpito l’atmosfera terrestre, ha prodotto un raggio di esplosione di circa 100 chilometri circa.  Attualmente, gli specialisti dicono che non sono stati informati circa eventuali danni relativi al contatto con la superficie terrestre.  Tuttavia, è possibile che piccoli frammenti potrebbero essere caduti vicino la zona di Santa Fe. Questo fenomeno si verifica solo un anno dopo la caduta del meteorite a Chelyabinsk (Russia) immagini cui sono stati viste in tutto il mondo.

http://www.segnidalcielo.it/2014/02/21/meteorite-cade-e-distrugge-una-casa-a-walapane-in-sri-lanka/

Inghilterra: registrata intensa attività UFO nella contea dello Shropshire

Inghilterra: registrata intensa attività UFO nella contea dello Shropshire

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il filmato che vi presentiamo riguarda la registrazione di una intensa attività UFO nella contea dello Shropshire, che si trova al confine con il Galles e il North Wales. Le immagini registrate la sera del 19 Febbraio 2014, mostrano alcune sfere di luce che stazionano nel cielo e nei 14 minuti di registrazione, si possono vede altre sfere che si abbassano e si alzano in volo.

UFO Shropshire3 Feb. 21

UFO Shropshire5 Feb. 21

UFO Shropshire7 Feb. 21

UFO Shropshire9 Feb. 21

UFO Shropshire11 Feb. 21

Rammentiamo che non si tratta di aerei militari o aerei commerciali, in quando l’aeroporto più vicino si trova a Birmingham che dista dalla contea Shropshire circa 80-90 km, quindi impossibile credere che si possa trattare di aerei o droni.  Queste sfere di luce sorvolano anche la zona a bassa quota, effettuano delle evoluzioni in volo incredibili, stazionano nei cieli della contea rimanendo a volte fermi tra le nuvole ed è tutto documentato nel filmato che secondo noi è interessante e spettacolare! Guardate!

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2014/02/21/inghilterra-registrata-intensa-attivita-ufo-nella-contea-dello-shropshire/

Canada: fotografata una misteriosa entità dall’aspetto Umanoide

 

Ciao Angeli… Dobbiamo abituarci a vedere nuovi visi, Prima o poi Altre razze vivranno in armonia con Noi sulla Terra…

E’ Importante prendere coscienza che non siamo soli…e che in un  giorno qualsiasi ci ritroveremo ad avere Ospiti a cena venuti dalle Stelle … Se ci schifiamo tra umani…Che panico sia generato … Dolbyjack

Canada: fotografata una misteriosa entità dall’aspetto Umanoide

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il GARPAN (Centro di ricerca sui fenomeni aerospaziali) con sede a Montreal (Québec  Canada) ha effettuato delle indagini su una fotografia dove si può osservare una misteriosa figura dall’espetto Umanoide.

Tutto è accaduto nel Parco di Chauveau, nel Québec il 18 Giugno 2011 alle ore 15, quando una famiglia composta da madre e tre figlie, durante una passeggiata nel parco, ha scattato una serie di fotografie dello splendido scenario che si presentava. Rivedendo appunto le fotografie per produrre cosi un album fotografico, si sono accorti della presenza di una misteriosa figura che si trovava accanto ad un grosso albero.

alien Parc Chauveau232 Feb. 20 16.57

alien Parc Chauveau233 Feb. 20 16.57

alien Parc Chauveau234 Feb. 20 16.58

alien Parc Chauveau235 Feb. 20 16.58

alien Parc Chauveau236 Feb. 20 16.58

Gli inquirenti del GARPAN hanno analizzato la fotografia e secondo loro, l’immagine di quella misteriosa entità umanoide è reale.  Questo essere sembra possedere una sorta di tuta con una grande cintura, ben visibile nella foto. Anche altri cinque investigatori UFO e video analisti esperti,  non sono riusciti a chiarire o spiegare la presenza di quel misterioso essere sulla fotografia.

Tale immagine riproduce – secondo Jean Morissette, noto ufologo e il ricercatore David LeBlanc -  un essere di un altro mondo ed è qualcosa di molto raro nel pubblico dominio. Durante le ricerche e le indagini sul luogo effettuate da parte del GARPAN, con un metal detector è stata trovata una misteriosa sfera metallica che è stata successivamente analizzata dal Dipartimento di Chimica di Montreal. 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Di seguito pubblichiamo i video inerenti le indagini degli inquirenti del centro ufologico Garpan, ma per sapere maggiori dettagli sul resto delle indagini, vi rimandiamo al sito web.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2014/02/20/canada-fotografata-una-misteriosa-entita-dallaspetto-umanoide/

giovedì 20 febbraio 2014

Terremoto Canale di Bristol REGIONE, Regno Unito Magnitude 4.3

Grandezza
ML 4.3

Regione
Canale di Bristol REGIONE, Regno Unito

Date time
2014/02/20 13:21:28.0 UTC

Posizione
51.27 N; 4,00 W

Profondità
2 km

Distanze
227 km a NO di Saint Peter Port, Guernsey / pop: 16.488 / ora locale: 13:21:28.0 2014/02/20
62 km a O di Cardiff, Regno Unito / pop: 302.139 / ora locale: 13:21:28.0 2014 - 02-20
39 km a S di Swansea, Regno Unito / pop: 170.883 / ora locale: 13:21:28.0 2014/02/20
8 km a N di Combe Martin, Regno Unito / pop: 2,709 / ora locale: 13:21: 28.0 2014/02/20

Vista globale

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=360897

Top Viral Videos Today 20/02/2014

The Hollow Earth Theory: Earth Is Not Solid.
Facebook Twitter More...

Top Viral Videos Today

<< IMAGE >>
25 Natural Phenomena You Have To See To Believe

<< IMAGE >>
LOOK UP -- New, Full Documentary -Chemtrails, Geo-Engineering, & Weather MOD. Must Watch!

<< IMAGE >>
The Philadelphia Teleportation Experiment (FULL DOCUMENTARY)

Featured Videos Today

<< IMAGE >>
Disney Exposed

<< IMAGE >>
Close Encounters S01E04 2014.

<< IMAGE >>
UFOs And Aliens With Stanton Friedman - FREE MOVIE

mercoledì 19 febbraio 2014

Stati Uniti: la NSA – Agenzia di Sicurezza Nazionale pubblica i “file top secret” su messaggi Alieni

Stati Uniti: la NSA – Agenzia di Sicurezza Nazionale pubblica i “file top secret” su messaggi Alieni

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

La NSA (Agenzia Nazionale di Sicurezza) degli Stati Uniti ha declassificato e reso di dominio pubblico alcuni files Top Secret in cui viene confermata l’esistenza di forme di vita extraterrestri che hanno comunicato con noi in passato. Avevamo già pubblicato un articolo in merito a questa faccenda, ma abbiamo deciso di dare spazio di nuovo a questa notizia su richiesta dei molti lettori, pubblicando in fondo all’articolo il link dove sarà scaricabile il documento della NSA.

Il documento in formato PDF contiene 31 messaggi extraterrestri provenienti dallo spazio, che sono stati intercettati dai radiotelescopi e vari osservatori poi rapportati successivamente alla NSA.  Dai files scaricabili a questo link:http://www.nsa.gov/public_info/declass/ufo/index.shtml – non viene menzionata ne la data a cui fa riferimento il documento né viene specificato quale osservatorio abbia fisicamente intercettato i messaggi. Non si comprende neanche se questi messaggi erano rivolti a noi terrestri o facevano parte di comunicazioni tra di “loro”.

I documenti elencati in questa pagina sono stati declassificati in risposta alle numerose richieste ricevute dalla NSA in materia di oggetti volanti non identificati (UFO). Nel 1980, la NSA è stata coinvolta in un Civil Action No, ovvero la richiesta da parte dei Cittadini americani e di altri paesi, per rendere di dominio pubblico, rapporti Top Secret sulla presenza di velivoli extraterrestri. Cosi infine, la NSA ha regalato la caramellina…e divulgato questi dossier segreti, che confermano solo una cosa: NON SIAMO SOLI NELL’UNIVERSO!

link NSA

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2014/02/19/stati-uniti-la-nsa-agenzia-di-sicurezza-nazionale-pubblica-i-file-top-secret-su-messaggi-alieni/

Colombia: enorme UFO sorvola la città di Medellin – il video

Colombia: enorme UFO sorvola la città di Medellin – il video

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Lo spettacolare filmato che vi presentiamo, riguarda l’avvistamento di un enorme UFO che sorvola la città di Medellin in Colombia. Il fatto è accaduto la sera del 17 Febbraio 2014 quando moltissime persone hanno visto un oggetto enorme circondato da tante luci. L’enorme oggetto volava a bassa quota sopra la città di Medellin e alcuni testimoni sono riusciti a documentare l’accaduto. Guardate il video!

Redazione Segnidalcielo

ufo medellin231 Feb. 19 15.30

ufo medellin227 Feb. 19 15.26

ufo medellin228 Feb. 19 15.27

ufo medellin229 Feb. 19 15.28

http://www.segnidalcielo.it/2014/02/19/colombia-enorme-ufo-sorvola-la-citta-di-medellin-il-video/

Francia: incidente livello 1 nella centrale nucleare di Blayais

FRANCE-NUCLEAR-EXERCICELa centrale nucleare di Blayais, sud-ovest della Francia, ha registrato un incidente di livello 1 (su una scala di 7) che ha comportato l’arresto di un reattore dopo un corto circuito, nel corso di un’operazione di manutenzione del quadro elettrico. L’anomalia è sopraggiunta la mattina di venerdì scorso, ma ne è stata data notizia oggi.
L’episodio “non ha alcuna conseguenza sulla sicurezza delle installazioni”, ha precisato la centrale, ed è stata comunicata all’Autorità della sicurezza nucleare. Il reattore numero 4 è fermo ancora oggi per consentire i necessari controlli.
Nel 2013 la centrale di Blayais, situata una settantina di chilometri da Bordeaux, ha dichiarato una sola anomalia livello 1, contro 6 nel 2012. Nel 2014 sono già 2 al momento.
La centrale di Blayais è una delle più vecchie di Francia con reattori avviati tra il 1981 e il 1984. Con Fessenheim, Tricastin e Bugey fa parte di un gruppo di siti nucleari nel mirino degli ecologisti, che ne chiedono la chiusura. Nel 2013 Blayais ha prodotto circa il 6% dell’energia nucleare francese di Edf.

http://www.meteoweb.eu/2014/02/francia-incidente-livello-1-nella-centrale-nucleare-di-blayais/264135/

martedì 18 febbraio 2014

Allarme globale: il pianeta Terra si sta dirigendo verso la sesta estinzione di massa di molte specie animali

Allarme globale:  il pianeta Terra si sta dirigendo verso la sesta estinzione di massa di molte specie animali

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Nel corso della sua storia la Terra ha conosciuto cinque episodi di estinzione di massa: secondo alcuni ricercatori saremmo alla vigilia della sesta, e questa volta non sarà responsabilità di un’asteroide o dell’era glaciale, ma degli esseri umani.
Attualmente il tasso di estinzione delle specie animali è andato sempre più accelerando, quindi il nostro pianeta si sta dirigendo verso un “punto di non ritorno”,  la sesta estinzione di massa di molte specie animali. Le cause sono da addebitare alla deforestazione, dissesto geologico,  cambiamento climatico e l’acidificazione degli oceani.  Quest’ultimo potrebbe essere il fattore più preoccupante.

Allerta Globale

Gli scienziati sono in allerta, per la scomparsa ad un ritmo eccessivamente veloce di specie animali di tutto il mondo:  gli esseri umani hanno modificato l’ecosistema (o Ecosfera) della Terra in modo fondamentale. Elizabeth Kolbert, una esperta sul cambiamento climatico, ha presentato tramite la rivista americana ‘The New Yorker’, il suo nuovo libro ‘La sesta estinzione‘ (‘The Sixth Extinction‘) dove  avverte che la Terra ha sperimentato cinque estinzioni di massa nella sua storia, e adesso si appresta a vivere un’altra estinzione su larga scala. Anche il quotidiano The Independent riporta questa allerta globale, dove si denuncia l’estinzione di animali, il taglio di ampie aree delle giungle,  portando alla scomparsa di specie animali selvatiche e liberando anche miliardi di tonnellate di anidride carbonica in atmosfera, per non parlare dell’alterazione della salinità degli oceani che stanno registrando una elevata acidificazione e altri cambiamenti climatici, che l’umanità ha spinto verso il “punto di non ritorno”.  Un terzo del biossido di carbonio in aria termina quasi immediatamente negli oceani.

Quando questo gas viene disciolto in acqua sottoforma di un acido, avviene l’alterazione chimica dell’oceano, che attualmente risulta essere il più drastico cambiamento in 300 milioni di anni, aggiungendo che questo tipo di alterazione è associata con alcune delle peggiori crisi di estinzione nella storia del pianeta.  L’estinzione che sta avvenendo è la peggiore dei cinque, nota come l’estinzione di massa del Permiano-Triassico che avvenne 250 milioni anni fa,  in cui il 96% delle specie marine e il 70% delle specie terrestri si sono estinti. Questa estinzione sarebbe stata causata da un grande evento vulcanico durato per lungo tempo, liberando una grande quantità di gas nell’atmosfera. Questo è abbastanza inquietante, dice la ricercatrice Kolbert, considerando che attualmente una notevole quantità di CO è stat rilasciata nell’aria nel mese di febbraio e gli scienziati stanno tracciando un parallelo tra i due eventi.

Elizabeth Kolbert,  ha dichiarato che le stime di quante specie potrebbero estinguersi se il  pianeta si surriscalda ancora, variano ampiamente: alcuni studi suggeriscono che il 20-30% delle specie scomparirà se il pianeta si riscalda di soli 2 gradi Celsius, mentre altri scienziati ritengono che queste valutazioni sono errate. Unico dato poco rassicurante e reale, è che la Terra subirà la sesta estinzione e gli Umani non potranno fare nulla per correre ai ripari.

Redazione Segnidalcielo

2 VIDEO

http://www.democracynow.org/2014/2/11/the_sixth_extinction_elizabeth_kolbert_on

http://www.segnidalcielo.it/2014/02/18/allarme-globale-il-pianeta-terra-si-sta-dirigendo-verso-la-sesta-estinzione-di-massa-di-molte-specie-animali/