Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 28 settembre 2013

Misteriose luci stazionano sulle coste della Florida (USA)

 

Misteriose luci stazionano sulle coste della Florida (USA)

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il video che vi presentiamo ci è stato segnalato da un ricercatore messicano. Il filmato sarebbe stato registrato la sera del 23 Settembre 2013 sulle coste della Florida, in una località sconosciuta, quindi ancora da identificare e dove si possono osservare delle misteriose luci stazionare sul mare. Le ipotesi che sono state fatte sono molteplici e vanno dall’avvistamento di meteoriti alla comparsa di UFO. Alcuni dicono che si possa trattare di aerei, ma secondo il testimone che ha registrato il video, gli oggetti sono rimasti stazionari nel cielo troppi minuti per essere stati degli aerei. Guardate il filmato e giudicate voi!

Redazione Segnidalcielo

ufo usa463 Sep. 28 13.59

ufo usa460 Sep. 28 13.56

ufo usa462 Sep. 28 13.59

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/28/misteriose-luci-stazionano-sulle-coste-della-florida-usa/

Gli Stati Uniti si preparano al peggio e la Cometa ISON può essere la chiave del mistero?

Gli Stati Uniti si preparano al peggio e la Cometa ISON può essere la chiave del mistero?

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il grande governo degli Stati Uniti sta preparando qualche tipo di emergenza, forse per l’arrivo di un evento di enormi proporzioni, per una scadenza che va agli inizi di Ottobre 2013 e si presume per l’arrivo della cometa ISON. 

Pasti FEMA

L’impatto dell’arrivo “cometa” di ISON può essere visto prima di quanto pensiate. Se si esaminano i termini dei preparativi del governo degli Stati Uniti per la FEMA e DHS, vedrete che tutto sembra ruotare intorno ad una importante data che è quella del 1 Ottobre 2013. Forse è questa la data della scadenza di nun evento cataclismatico? Ecco un elenco di termini compilati da Peter Kling, che appare anche nella video intervista qui sotto, video intitolato “Come sopravvivere all’Armageddon.” Questa cosa è spaventosa!

L’82% delle nostre forze di combattimento e le forniture militari rientreanno negli Stati Uniti fino il 1 ° ottobre. L’Acquisto di Ordini FEMA è salito a più di 14,2 milioni dollari per il MRE e pasti da consegnare alla Regione III il 1 Ottobre 2013 . L’Acquisto Ordini FEMA a 22 milioni di sacchi di acqua di emergenza da consegnare alla regione III il 1 ottobre. Ordini di acquisto FEMA a 13,6 milioni dollari per il MRE e pasti da consegnare a Austin al 1 ° ottobre.Così la FEMA si sta ovviamente preparando per un qualcosa di grande, come dimostrano le statistiche. Che cosa circa i militari americani e le forze armate di diversi altri paesi delle Nazioni Unite?

Corso di formazione di nove settimane delle forze di pace delle Nazioni Unite negli Stati Uniti per imparare i sistemi di armi Urban Warfare per 386.000 truppe statunitensi e dovrà essere completato entro il 1 ° ottobre. Le ferie per i militari saranno congelate dal 28 settembre al 5 novembre. Tutti gli agenti DHS dovranno essere addestrati con pistola fucile e AR15 fino al 28 settembre. 

Tutte le unità della Guardia Nazionale saranno dotati di kit completi antisommossa, con addestramento e formazione più assistenza al disastro durante questo periodo di due settimane. Tutte le unità devono avere la loro piena disponibilità entro il 30 settembre e unità della Guardia Costiera orientali dovranno condurre attività di formazione e poi sorveglianza in gruppi, nei settori della Virginia e Delaware. Questa è una missione di formazione di 10 giorni per iniziare il 30 settembre. Intanto la cometa ISON si avvicina, crediamo che dovremmo essere più preparati ad affrontare tutto ciò che potrebbe essere in arrivo? Se sì, allora perché la data del 1 ottobre gli Stati Uniti chiudono il sistema di rilevamento “Chi ci sta nello Spazio”? Tutto molto strano, qualcosa sta succedendo e i signori dei governi nascondono il tutto all’opinione pubblica.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/27/gli-stati-uniti-si-preparano-al-peggio-e-la-cometa-ison-puo-essere-la-chiave-del-mistero/

giovedì 26 settembre 2013

Venezuela: enorme UFO avvistato da decine di persone vicino Caracas

Venezuela: enorme UFO avvistato da decine di persone vicino Caracas

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il 7 settembre, un enorme oggetto volante non identificato è stato osservato da diverse persone muoversi sulla zona a nord ovest di Caracas, in Venezuela, nel comune di Libertador.

Juan Luque, uno dei testimoni, ha riferito che si trovava nella sua residenza nel quartiere di Catia Isaías Medina Angarita, quando alle ore  01:00, ora locale, la moglie, ha avvistato l’oggetto dalla finestra di casa. L’oggetto si muoveva sulla cima di una montagna, nella zona di confine con El Junquito.  Vedendo la strana presenza, la moglie lo ha avvertito e insieme hanno osservato l’oggetto.

ufo venezuela452 Sep. 26 13.23

ufo venezuela450 Sep. 26 13.22

ufo venezuela451 Sep. 26 13.22

Secondo i testimoni, l’UFO era a bassa quota, aveva una forma circolare con le luci rosse, verdi e blu nelle loro estremità.

Nel breve tempo che lo abbiamo osservato, si spostava da un lato all’altro e in pochi secondi è scomparso “, ha commentato Juan, che vive nella zona per anni e riconosce che sopra quella montagna,  dove appunto si è verificato l’avvistamento, non è mai stato avvistato nessuno velivolo o veicoli in movimento, o luci di qualsiasi tipo.

Alle ore 23:00 del giorno precedente, qualcun’altro a El Junquito aveva filmato un oggetto con caratteristiche simili, che ha sorvolato la regione. “L’UFO era nel cielo in alto sopra le montagne, che sono totalmente disabitate. Quindi è impossibile che queste erano solo luci elettriche “, dice l’autore del video in un commento.

Vedi sotto il video della UFO a El Junquito, girato due ore prima della testimonianza fatta da Juan Luque.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/26/venezuela-enorme-ufo-avvistato-da-decine-di-persone-vicino-caracas/

Scossa di terremoto di magnitudo 6.1 al largo del Messico

MessicoUna scossa di terremoto dimagnitudo 6.1 ha scosso il Messico alle ore 8:46 italiane. L’evento, registrato dall’Istituto Geologico degli Stati Uniti, ha avuto epicentro a 101 chilometri a Ovest-sudovest da Puerto Madero, ed ipocentro a soli 10.4 chilometri di profondità. Le autorità hanno escluso un allarme tsunami.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/scossa-di-terremoto-di-magnitudo-6-1-al-largo-del-messico/228205/

mercoledì 25 settembre 2013

Stati Uniti e Russia si preparano al ritorno di Planet X-Nibiru

Stati Uniti e Russia si preparano al ritorno di Planet X-Nibiru

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Marshall Masters è stato intervistato recentemente da George Noory su Coast to Coast dove condivide il suo credo e le prove che mostrano indizi che il Pianeta X Nibiru   sta continuando il suo percorso in entrata nel nostro sistema solare, quindi sempre più vicino alla Terra, dove sta cominciando ad avere i suoi effetti a livello meteorologico e geologico. Marshall Masters è un ex giornalista scientifico della CNN, produttore, scrittore freelance e analista televisivo.

Marshall Masters

“Qualcosa di grosso si sta avvicinando – commenta Marshall Masters-  e non è solo un pianeta, ma credo che quello che si tratti di un mini-sistema solare con un Sole, una nana bruna al centro, che è  circa due volte più grande di Giove e si trova appena fuori dal nostro sistema solare e ma in fase di avvicinamento. Uno degli oggetti più esterni orbitanti, Dark Star e Nibiru è stato osservato e soprannominato “ Lupino blu ” o Bluebonnet. Nibiru presto sarà visibile sul piano dell’eclittica del Sole e non all’orizzonte della Terra”.

Cosa stanno preparando gli Stati Uniti e la Russia? Costruite circa 5 mila basi sotterranee

Il tema della conoscenza delle informazioni del governo sul pianeta Nibiru e il suo ritorno nel nostro sistema solare, è stato al centro delle attenzioni in una recente intervista con Bob Fletcher e Alex Jones di Infowars. Bob, che è stato una figura chiave nell’ Irangate, ha presentato alcune delle sue idee che supportano la storia del pianeta Nibirue lo ha scritto anche sul sito Altheadlines.com.

Alcune delle domande che solleva nell’intervista sono i seguenti: 

Perché migliaia di miliardi sono scomparsi dalle casse di stato – ed è stato riferito che la maggior parte del”oro di Fort Knox è sparito. Come mai?

Perché il governo avrebbe costruito circa 1000 strutture sotterranee, così come aiutare i Russi e altri paesi in tutto il mondo nella costruzione di circa 5000 strutture sotterranee?

Egli ritiene che il governo sta pienamente anticipando “un impatto catastrofico dal cielo”. Una descrizione della terminologia è stata utilizzata nel contratto con la Russia al fine di chiedere aiuto quando necessario alla FEMA (Federal Emergency Management Agency, USA).

Bob ha continuato a discutere la questione che a un certo momento, nel 1983, hanno avuto la prova che Nibiru sta ritornando, ed è stata una delle ragioni principali per l’escalation del programma di costruzione di basi sotterranee.

bob450 Sep. 25 18.56

Se si guarda al comportamento del governo associato a un aumento della spesa militare e la preparazione alle catastrofi, così come la costruzione di strutture sotterranee, sembrano essere coordinate con il ritorno previsto di Nibiru, o il “10 ° pianeta”.

Alcuni altri indizi sono: informazioni sulle eruzioni solari, che saranno in aumento, come anche i pianeti del nostro sistema solare stanno subendo delle anomalie, come, il riscaldamento (ma non a causa della maggiore attività del sole), e le loro orbite sono “spostate” come risultato di ciò che siano influenzati da un organismo situato oltre l’orbita di Plutone.  Per l’intervista completa e più dettagliate informazioni contenute in questo articolo, vedere la trascrizione dell’intervista nel video di seguito.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/25/stati-uniti-e-russia-si-preparano-al-ritorno-di-planet-x-nibiru/

Forte scossa di terremoto di magnitudo 7.0 al largo del Perù

Credit: MeteoWeb

Credit: MeteoWeb

Un terremoto dimagnitudo 7.0 è stato registrato al largo della costa del Pacifico, nel Perù sudoccidentale, alle 11.43 ora locale (le 18.43 in Italia). Non si hanno per ora notizie di danni o feriti. L’Usgs (Istituto geologico degli Usa) riferisce che l’epicentro della scossa era a 46 chilometri a sud di Acari, a una profondità di 39 chilometri. Il sisma è stato avvertito con media intensità anche nella capitale Lima, a 500 chilometri di distanza

http://www.meteoweb.eu/2013/09/forte-scossa-di-terremoto-di-magnitudo-7-0-al-largo-del-peru/228178/

martedì 24 settembre 2013

NIBIRU Planet X or Mystery Planet 2 Latest Pics Captured A MUST

ISON,Breaking Comet ISON: LATEST ISON/Eros,?NIBIRU/PLAN

Incredibile in Pakistan: dopo il terremoto nasce una nuova isola al largo di Gwadar [FOTO]

Immagine01Il violento terremoto dimagnitudo 7.8 che oggi, alle 13:29 italiane, ha colpito il Pakistan, ha provocato la nascita di una nuova isola nelle acque del mare arabico, a circa 400 metri al largo di Gwadar, come possiamo vedere nelle immagini a corredo dell’articolo. Secondo le prime testimonianze, l’isola potrebbe essere alta addirittura fino a 100 metri sul livello del mare! Si tratta di un avvenimento geologico sconvolgente che nelle prossime ore mobiliterà gli studiosi di tutto il pianeta. Intanto continua a salire il bilancio delle vittime del sisma. Le ultime notizie dei media locali, che citano funzionari pakistani, riferiscono di almeno 50 morti nella regione del Baluchistan, dove e’ stato localizzato l’epicentro del sisma. La maggior parte delle vittime si registra nel distretto di Awaran. Continua a salire il bilancio delle vittime del terremoto che ha colpito il Pakistan. Le ultime notizie dei media locali, che citano funzionari pakistani, riferiscono di almeno 50 morti nella regione del Baluchistan, dove e’ stato localizzato l’epicentro del sisma. La maggior parte delle vittime si registra nel distretto di Awaran, e c’è il timore che possa ulteriormente aggravarsi.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/incredibile-in-pakistan-dopo-il-terremoto-nasce-una-nuova-isola-al-largo-di-gwadar-foto/227914/

Terremoto Pakistan, sempre più drammatico il bilancio: almeno 50 vittime accertate

BU7k3YMCIAAGmalIl bilancio delterremoto in Baluchistan, nel sud ovest del Pakistan e’ salito a 50 morti. Lo riferisce la tv Samaa. Secondo un responsabile del distretto di Awaran, ”centinaia di case di fango sono crollate nel sisma”. Nella zona e’ stata dichiarata l’allerta e sono state inviate le squadre di soccorso. Si teme che molte persone siano sotto le macerie delle proprie abitazioni crollate nelle aree di Gwadar, Mashkel e Dalbadin.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/terremoto-pakistan-sempre-piu-drammatico-il-bilancio-almeno-50-vittime-accertate/227905/

Violenta scossa di terremoto di magnitudo 7.4 in Pakistan

PakistanUna violenta scossa di terremoto dimagnitudo 7.4 ha colpito alle 13:29 il Pakistan. Secondo l’ente geofisico degli Stati uniti, che ha registrato l’evento, il sisma ha avuto epicentro a 69 chilometri a nord-nordest del distretto di Awaran, dove risiedono oltre 100.000 abitanti, ed ipocentro a 69 chilometri di profondità. Siamo in attesa di conoscere l’entità di eventuali danni a persone e/o cose.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/violenta-scossa-di-terremoto-di-magnitudo-7-4-in-pakistan/227860/

lunedì 23 settembre 2013

Tre terremoti hanno scosso il Yellowstone

Tre terremoti hanno scosso il Yellowstone

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il centro geologico nazionale americano, ha recentemente riferito che una tripla e molto rara scossa di terremoto, ha fatto tremare il parco nazionale di Yellowstone. Le tre scosse telluriche si sono verificate nelle seguenti aree: Lewis Lake, Lower Geyser Basin e nord-ovest e parte di Norris Geyser Basin.

L’epicentro delle scosse è avvenuto ad una profondità di circa 3,6 miglia.  I recenti terremoti hanno avuto inizio il 10 settembre 2013 e si sono conclusi il 16 settembre.   La paura per Yellowstone e in generale per la Terra è che tutto può cambiare molto rapidamente. Rammentiamo che il parco di Yellowstone attira ogni anno oltre tre milioni di turisti che lo visitano soprattutto per godere delle sue sorgenti di acqua calda e dei suoi geyser, ma pochi visitatori sono realmente consapevoli del pericolo in dormiveglia che hanno sotto i loro piedi.
Oggi, il sito vulcanico dello Yellowstone si trova in fase di riposo, ma presenta lo stesso un rischio estremamente elevato.  E’ grazie all’importanza del serbatoio di magma che i geyser esplodono, l’acqua si scalda e ovunque si possono trovare stagni di fango bollente. Nel passato, lo Yellowstone è entrato in eruzione ogni 20 o 30 mila anni, ma non è più accaduto nulla da oltre 70.000 anni.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/23/tre-terremoti-hanno-scosso-il-yellowstone/

Identity of the 'Near Earth Object' - Rediscovered by BPEarthWatc

Men In Black - Documentario UFO (Sub ITA)

Siria: truppe di Assad tentano di abbattere un UFO – il video

Siria: truppe di Assad tentano di abbattere un UFO – il video

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Il video che vi mostriamo sta facendo il giro del web e riguarda il tentativo da parte delle forze armate siriane di abbattere un oggetto volante non identificato, forse credendo fosse un “drone” spia. Nel filmato si può osservare il volo lento di un velivolo sconosciuto che non somiglia a nessun ipotetico “drone”. L’UFO viene sottoposto al fuoco della contraerea siriana e nel momento in cui i soldati sparano succede qualcosa che nessuno poteva immaginare.

ufo siria445 Sep. 23 13.58

ufo siria443 Sep. 23 13.53

ufo siria444 Sep. 23 13.54

ufo siria446 Sep. 23 14.12

Nel video infatti si può osservare il momento in cui i soldati aprono il fuoco cercando di centrare l’UFO, ma questo scompare per poi riapparire qualche secondo dopo. Ovvio che i “droni” non possiedono queste peculiarità ad effetto stealth, quindi guardate il video e fatevi una idea su ciò che avviene in Siria.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/23/siria-truppe-di-assad-tentano-di-abbattere-un-ufo-il-video/