Alert - Nibiru is coming

Il Pensiero di Angeli in Astronave

Angeli in Astronave è distaccato da tutti coloro che professano amore…e in realtà guadagnano con la sapienza che non gli appartiene… ribadisco …nomi altisonanti … artefatti di strani effetti speciali …visivi o non… strumentalizzare… gruppi di appartenenza…donazioni … plagio… bugie da effetto… mancanza di umiltà… falsi nel pubblico…violenti nelle mura domestiche… guru e maestri …diffidate da ogni cosa artefatta… l’Amore unisce in semplicità…non ha bisogno di una carta scritta…la Verità non si vende ne si compra…fatene tesoro… Dolbyjack!

"Con riferimento al Decreto legislativo 9 aprile 2003, n.70 che si occupa di Attuazione della direttiva 2000/31/CE. Facendo anche riferimento al libro verde sulla tutela dei minori e della dignità umana nei servizi audiovisivi e di informazione COM (96) 483, il presente sito web: (Angeli in Astronave) è fruibile a soli Maggiorenni e pertanto proibito a tutti coloro che siano sofferenti psichici o vulnerabili ad informazioni di questo tipo e quindi influenzabili dal punto di vista psicologico.”

Buona Navigazione Cari Angeli, Namasté..

Video Discosure-Nibiru e Mauro Biglino

Riflessioni

La dottrina e pratica più blasfema della Chiesa Cattolica è quella della transustanziazione e del sacrificio della messa. La transustanziazione (fatta dogma dal concilio Lateranense IV nel 1215, elaborata in seguito da Tommaso d'Aquino e sancita definitivamente dal Concilio di Trento) insegna che: il pane e il vino, al momento della consacrazione vengono dal sacerdote cambiati nel corpo e nel sangue di Gesù Cristo (ogni giorno quindi vengono all'esistenza migliaia e migliaia di nuovi Gesù). La Scrittura insegna che nella cena c'è solo la presenza spirituale di Gesù (Luca 22:19-20; Giovanni 6:63; 1 Corinzi 11:26). Inoltre, nell'adorazione dell'ostia, la Chiesa di Roma adora un dio fatto dalle mani di uomini. Questo è il colmo dell'idolatria, ed è completamente contrario allo spirito del Vangelo che richiede di adorare Dio in spirito e verità (Giovanni 4:23-24). Carlo Fumagalli ex prete ed antropologo

Rasoio di Ockam suggerisce che: "tra varie spiegazioni possibili di una data osservazione, quella più semplice ha maggiori possibilità di essere vera".

DA QUANDO E' DIVENTATO REATO AVER CARA LA VITA?

"Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa".

Disclose.tv - ANONYMOUS MESSAGE TO NASA ABOUT ETS
http://www.disclose.tv/action/viewvideo/104638/ANONYMOUS_MESSAGE_TO_NASA_ABOUT_ETS/ Agenzia spaziale più importante del mondo, ti abbiamo osservato e ascoltato per molto tempo, siamo contrariati dalle tue costanti smentite e insabbiamenti, sappiamo tutti i tuoi piccoli e sporchi segreti e i trucchetti che usi. Sappiamo come hai falsato tutte le immagini della superfce dei pianeti e dei satelliti che li circondano, sappiamo come hai falsato e nascosto la verità al mondo. Ora abbiamo abbastanza filmati immagini e informazioni che tu non hai. Saremo capaci di mostrare la verità e lo faremo presto, pensi che stiamo bleffando? allora ascolta, la complessità della loro abilità è incomprensibile[...]l'ormeggio dei loro veicoli sembra molto NASA(non diciamo di più) è per i tuoi trucchi?Sappiamo anche come hai rilasciato strani fotogrammi che mostrano dischi che visitano e poi lasciano la terra e hai consigliato agli astronauti di menzionare volta per volta gli ufo, questo è per far credere che sai molto poco di quello che stà accadendo (mentre altri pensano di aver trovato la verità) ma in realtà la verità è così incomprensibilmente vasta e così semplice che sfugge anche ai migliori dispositivi e menti. Ora, sai che facciamo sul serio. Ora ci rivolgiamo a tutti i cittadini del mondo, le entità extradimensionali non sono malvagie come vogliono farvi credere, al contrario, hanno creato il nostro universo quindi sono presenti da prima di noi, non c'è nienti di cui temere, questo è l'inizio della rivoluzione spirituale ed evoluzione della specie umana Traduzione per Angeli in Astronave Raffaele V.

video prova

La morte non esiste è una invenzione della Chiesa Cattolica - Guarda il video e capirai| Nuove tecnologie ci renderanno liberi

sabato 21 settembre 2013

Terremoti: cosa fare in caso di sisma

terremotoConoscere e seguire alcune semplici regole di comportamento può aumentare la nostra sicurezza nei confronti del terremoto. Ecco il vademecum della Protezione civile. Il primo passo è guardarsi intorno e identificare nella nostra abitazione tutto ciò che in caso di terremoto può trasformarsi in un pericolo. La maggioranza delle persone pensa che le vittime di un terremoto siano provocate dal crollo degli edifici. In realtà, molte delle vittime sono ferite da oggetti che si rompono o cadono su di loro, come televisori, quadri, specchi, controsoffitti. PRIMA DI UN terremoto Se vivi in una zona sismica devi: – conoscere quale sia la classificazione sismica del territorio; – sapere se esiste un piano di protezione civile comunale; – conoscere come è stata costruita la casa in cui abiti; – organizzare un piano di emergenza familiare; – sapere se a scuola e sul luogo di lavoro è stato predisposto un piano di emergenza. DURANTE ILterremoto Se sei al chiuso: – cerca riparo nel vano di una porta inserita in un muro portante (quelli più spessi) o sotto una trave, perché ti può proteggere da eventuali crolli. Se i terremoti che capitano nella zona dove vivi generalmente non sono forti, puoi ripararti sotto un tavolo. Devi comunque allontanarti dal centro della stanza: perché potresti essere ferito dalla caduta di vetri, intonaco o altri oggetti; – non precipitarti fuori lungo le scale: sono in genere la parte più debole dell’edificio; – non usare l’ascensore: si può bloccare; aspetta che la scossa sia cessata prima di uscire. Se sei all’aperto: – allontanati da edifici, alberi, lampioni, linee elettriche. Cerca un posto dove non ci sia nulla sopra di te. In strada potresti essere colpito da vasi, tegole ed altri materiali che cadono. Se sei in auto: – non sostare sotto i ponti o in prossimità di terreni franosi e corsi d’acqua. DOPO IL TERREMOTO – assicurati dello stato di salute delle persone a te vicine e, se puoi, presta i primi soccorsi senza muovere le persone ferite gravemente; – chiudi i rubinetti di gas, acqua e l’interruttore generale della luce; – esci con prudenza indossando le scarpe; – raggiungi uno spazio aperto, lontano da edifici e strutture pericolanti e, appena ti è possibile, raggiungi l’area di attesa individuata dal piano di emergenza comunale; – stai lontano da spiagge, dighe, impianti industriali; – non usare il telefono, ma lascia le linee libere per le chiamate di emergenza; – non usare l’automobile per evitare di intralciare l’intervento dei mezzi di soccorso.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/terremoti-cosa-fare-in-caso-di-sisma/227394/

Usa: nel '61 sfiorato olocausto nucleare Bomba più potente Hiroshima non scoppiò per caso in N.Carolina

 

Prima o poi …ci faranno morir tutti con le radiazioni…

(ANSA) - NEW YORK, 20 SET - Nel 1961 gli Usa arrivarono a un soffio dall'olocausto nucleare in North Carolina: solo un interruttore a basso voltaggio impedi' a un ordigno atomico Marc 39 a idrogeno sganciato per errore esplodesse vicino al villaggio di Goldsboro. Secondo un documento ottenuto dal giornalista investigativo Eric Schlosser sulla base del Freedom of Information Act, e rivelato sul sito del Guardian, la bomba sarebbe stata 260 volte più potente di quella che distrusse Hiroshima nel '45.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/09/20/Usa-61-sfiorato-olocausto-nucleare_9334828.html

venerdì 20 settembre 2013

Allarme degli scienziati inglesi: i poli magnetici della Terra sono in procinto di invertirsi

Allarme degli scienziati inglesi: i poli magnetici della Terra sono in procinto di invertirsi

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Ricercatori della British Geological Survey in base alle loro indagini scientifiche sostengono che i poli magnetici della terra sarebbero in procinto di invertirsi; ne danno notizia sul sito Bgs, portale del medesimo centro di ricerca. I ricercatori hanno adottato misure di controllo al fine di monitorare ininterrottamente tale processo mediante l’installazione di un Osservatorio Magnetico nel sud dell stato della Georgia, Stati Uniti, che monitora la SAA, ovvero la South Atlantic Anomaly (Anomalia del Sud Atlantico), una regione terrestre particolare ad alta intensità di radiazioni di particelle provenienti dallo spazio che rappresentano un pericolo per satelliti, navi spaziali e aeromobili proprio perchè lo scudo del campo magnetico terrestre si presenta insolitamente più debole in quest’area rispetto al resto del pianeta, e, a attraverso questo studio si cercherà perciò di comprendere i meccanismi che causano questa carenza di “difesa” nello scudo terrestre.

In questa anomalia quindi, le radiazioni provenienti dallo spazio profondo penetrano direttamente nell’atmosfera della Terra, e secondo Jean-Pierre Valet supervisore della ricerca sull’inversione geomagnetica presso l’Institute of Earth Physics di Parigi afferma: “Uno dei cambiamenti più drammatici che potrebbero verificarsi con un’inversione dei poli sarebbe l’affievolimento dell’intensità dello scudo”. La prova che i poli magnetici sono in spostamento l’ha rilevato proprio L’Osservatorio Magnetico nel sud della Georgia che ha osservato la SAA in estensione e nello specifico si sta estendendo verso ovest. Questa per i ricercatori del Bgs potrebbe essere la prova che il campo magnetico della Terra si stia invertendo; e altresì non sanno quale possibile scenario potrà prefigurarsi sul pianeta ad inversione avvenuta. Indizi ci arrivano dal remoto passato del nostro pianeta.

L’ultima inversione avvenne 800 mila anni or sono e la terra fu investita da repentini cambiamenti climatici nonchè dall’estinzione di diverse specie animali. Ma dopo un certo tempo il campo magnetico si ri-stabilizzò fino a come lo conosciamo noi oggi. “Anche se il campo dovesse diventare molto debole, sulla superficie terrestre siamo protetti dalle radiazioni atmosferiche. Allo stesso modo, come non vediamo e percepiamo la presenza del campo geomagnetico ora, è possibile che potremmo non accorgerci di alcun cambiamento significativo dopo l’inversione”, afferma Monika Korte, direttore scientifico del Niemegk Geomagnetic Observatory al GFZ di Potsdam, in Germania. Gli scienziati del Bgs vanno avanti nelle loro ricerche nella South Atlantic Anomaly coscienti del fatto che aree come questa possono fornire importanti risposte e significative interpretazioni sul processo di inversione magnetica dei poli terrestri e del suo impatto sull’ecosistema.

fonte

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/20/allarme-degli-scienziati-inglesi-i-poli-magnetici-della-terra-sono-in-procinto-di-invertirsi/

giovedì 19 settembre 2013

Agenzia Spaziale Russa: la Cometa ISON ha fatto una serie di “aggiustamenti orbitali inspiegabili”

Agenzia Spaziale Russa: la Cometa ISON ha fatto una serie di “aggiustamenti orbitali inspiegabili”

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Secondo l’agenzia spaziale federale russa, la Cometa ISON ha fatto una serie di “aggiustamenti orbitali inspiegabili,” intorno al pianeta Marte per allinearsi meglio con il pianeta rosso ela misteriosa luna Phobos. Le modifiche di questa rotta, hanno lasciato sconcertati gli scienziati.

Il rapporto della ROSCOSMOS riassume le sue conclusioni affermando che “non si può escludere nessuna teoria” che la Cometa ISON non è un “ice-ball” ovvero una palla di ghiaccio sporca come tutte le comete, ma può, infatti essere un oggetto interstellare sotto il controllo di una intelligenza aliena in missione verso Phobos, una missione ancora inspiegabile.  Michelle Hopkins discute di un altro problema correlato ad una cosa inspiegabile, ovvero quello che riguarda ciò che sta orbitando intorno alla cometa Ison.  Si tratta di due oggetti a forma di sigaro che alcuni ritengono siano astronavi ET che in qualche modo stiano pilotando la ISON verso il satellite Phobos.

Non a caso su Segnidalcielo, avevamo pubblicato le immagini che provenivano dal satellite cinese geostazionario Tian Lian 1, che è utilizzato per il monitoraggio spaziale. Tian Lian 1 ha registrato le immagini della Cometa ISON che si trova in viaggio verso l’interno del nostro sistema solare e sfiorerà la Terra il 26 Dicembre 2013. Dalle immagini tratte appunto dal satellite di monitoraggio spaziale cinese Tian Lian 1, si possono osservare due UFO a forma di sigaro in orbita intorno alla cometa.

Secondo molti ricercatori, le immagini parlano chiaro. La Cometa ISON viene scortata da due astronavi extraterrestri e sembra infatti che non ci siano dubbi su questo. Gli ET stanno forse guidando la cometa verso una destinazione sconosciuta in modo da evitare un impatto con la Terra o per altri motivi?

Ci sono due video che vanno a suffragio del fatto che si possono osservare due oggetti lunghi e a forma di sigaro che accompagnano la Cometa. Il secondo e nuovo video conferma che i due oggetti sono reali e orbitano intorno alla ISON. Quindi i due video … confermano la stessa cosa. Questa non è una coincidenza.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/19/agenzia-spaziale-russa-la-cometa-ison-ha-fatto-una-serie-di-aggiustamenti-orbitali-inspiegabili/

Panico notturno a Bratislava per i misteriosi suoni di ignota origine

Panico notturno a Bratislava per i misteriosi suoni di ignota origine

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

BRATISLAVA – Chi o che cosa era? I residenti di Bratislava in diversi quartieri, a partire dalle 2 alle 3 di notte, sono stati svegliati da assordanti e boati di suoni misteriosi che ricordano il ruggito di una tigre. Ci sono voluti un paio di minuti di forte intensità di questi strani suoni, per poter costringere gli abitanti dei quartieri in Ružinove, Trnávka Tre o New Town, da chiamare la polizia che tuttavia, non sa nulla di dove si siano originati i suoni abbatsnza paurosi e non vi è conferma che questi siano stati prodotti dalla raffineria di Slovnaft. 

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/19/panico-notturno-a-bratislava-per-i-misteriosi-suoni-di-ignota-origine/

Due scosse di terremoto avvertite intensamente nella città di Los Angeles

334936.regional.thumbDue scosse di  terremoto sono state avvertite  intensamente a Los Angeles. Secondo quanto riferito dall’USGS, istituto di geofisica americano, le due scosse sono state dimagnitudo 3.7 la prima e di magnitudo 3.8 la seconda.  e si sono verificate a  una profondità di un solo chilometro. Gli epicentri  sono stati localizzati diversi chilometri ad est della città. Ricordiamo che la zona è ad alto rischio sismico.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/due-scosse-di-terremoto-avvertite-intensamente-nella-citta-di-los-angeles/227009/

ALERT ..NEWS FLASH Fire in the Sky 20 states! 4 time zones! 8

Alien spaceships - UFO near the Sun - September 18, 2013

UFO Sightings Brilliant Footage Captured Possible TR3B? Septem…

Global Earthquake Update

mercoledì 18 settembre 2013

pole shift news update evidence NASA lies

MUST SEE DEBUNK THIS BITCHES NIBIRU IS HERE UPDATE

UFO SIGHTING UFOs APPEAR OVER SMOKING SHIP IN CALIF

La NASA chiede di contribuire a combattere la minaccia degli Asteroidi

La NASA chiede di contribuire a combattere la minaccia degli Asteroidi

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

La NASA continua ad ampliare la sua ricerca di idee per poter aiutare a prevenire la minaccia mortale degli asteroidi  sulla Terra. E’ evidente che i responsabli, funzionari e ricercatori, stanno cercando di mettere in cantiere un progetto per prevenire disastri globali dovuti alla caduta di asteroidi e comete, che in questo periodo si sono fatti sempre più minacciosi. I funzionari dell’Agenzia Spaziale americana saranno presenti alla Maker Faire Mondiale a New York questo fine settimana (21-22 settembre), con l’obiettivo di convincere la comunità globale di inventori e pensatori per aiutare a scoprire, monitorare e deviare gli asteroidi che potrebbero mettere in pericolo la Terra.

Alla Maker Faire, la NASA metterà in evidenza il suo “Grand Challenge Asteroid”, un concorso di idee da parte del pubblico, l’industria e il mondo accademico che l’agenzia spaziale ha presentato lo scorso giugno . “A differenza delle missioni tradizionali della NASA di esplorazione e di scienza, questa grande sfida è guidata dall’idea che la tutela del nostro pianeta è un problema più grande di qualsiasi programma, missione o di un paese,” cosi ha dichiararto il Chief Technologist della NASA Mason Peck -  “Per la prima volta, la NASA ha raggiunto fuori dall’industria,  dal mondo accademico, organizzazioni delle parti interessate e di privati ​​cittadini per le idee su come trovare, rintracciare e deviare asteroidi “, ha aggiunto Peck. “Queste partnership rappresentano un nuovo modo di fare business per la NASA e un invito all’azione per i responsabili: unisciti a noi per diventare una parte fondamentale del futuro dell’esplorazione spaziale!”.

A quanto pare la NASA e gli altri enti spaziali hanno fiutato il pericolo che viene dallo spazio, chiedendo alla comunità globale di “testoni” inventori etc..di presentare un eventuale programma o progetto spaziale per creare una barriera o scudo anti asteroidi. Planet X si sta avvicinando e le avanguardie (asteroidi, meteore e comete) stanno minacciando il nostro pianeta.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti: www.space.com

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/18/la-nasa-chiede-di-contribuire-a-combattere-la-minaccia-degli-asteroidi/

Ovnis en el desfile aéreo militar mexicano, el 16 de septiembre de

martedì 17 settembre 2013

Sparatoria a Washington: un UFO passa vicino all’elicottero del soccorso medico

Sparatoria a Washington: un UFO passa vicino all’elicottero del soccorso medico

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

A Washington, durante la sparatoria nella sede della Marina USA che ha lasciato sul terreno almeno 13 morti e ucciso il killer, un elicottero del pronto intervento (Eliambulanza) medico, durante l’operazione di soccorso ai feriti di questo tragico episodio, è stato sfiorato da un misterioso oggetto volante che a forte velocità passa da sinistra a destra rispetto al video e le immagini trasmesse dalla TV di tutto il mondo parlano chiaro!

ufo elicottero USA415 Sep. 17 14.42

ufo elicottero USA413 Sep. 17 14.42

ufo elicottero USA414 Sep. 17 14.42

Nel video segnalato dal ricercatore Emanuel Huza, si può osservare come un UFO sfiora l’elicottero del pronto intervento medico durante la sparatoria avvenuta ieri a Washington. Guardate le immagini!

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/17/sparatoria-a-washington-un-ufo-passa-vicino-allelicottero-del-soccorso-medico/

Tunisia: registrata la caduta di un meteorite nei pressi della città di Remada

Tunisia: registrata la caduta di un meteorite nei pressi della città di Remada

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Radio Tataouine ha rivelato informazioni sulla caduta di un meteorite Domenica 15 Settembre 2013 intorno alle 20.15, nel sud della Tunisia presso la città di Remada (governatorato di Tataouine). La località è stata visitata da Marzouki  ( il presidente ad interim della Tunisia) pochi giorni fa.  E ‘successo poco dopo le 20, quando un rumore assordante, esattamente tre esplosioni, hanno scosso l’intera regione, che si trova al centro di una zona tampone militare creata dall’esercito.

Residenti che temevano il peggio, data l’entità delle esplosioni, erano un pochino preoccupate per via dell’intervento dei gruppi armati e la guardia nazionale, che si è precipitata sul luogo dell’impatto del meteorite. Infatti poco dopo, la Guardia Nazionale ha dichiarato che il corpo celeste di dimensioni di 2-3 metri, era caduto in una zona disabitata che è stata dichiarata inaccessibile per via delle operazioni militari! Quindi cosa è successo realmente? Attendiamo ulteriori novità.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/17/tunisia-registrata-la-caduta-di-un-meteorite-nei-pressi-della-citta-di-remada/

Terremoto Magnitudo ML 3.1 Regione SUD ITALIA

Magnitudo
ML 3.1

Regione
SUD ITALIA

Data
2013/09/16 21:18:01.0 UTC

Posizione
41.48 N; 15,34 E

Profondità
10 km

Distanze
242 km a E di Roma, Italia / pop: 2.563.241 / ora locale: 23:18:01.0 2013/09/16
56 km E di Campobasso, Italia / pop: 50.762 / ora locale: 2013/09/16 23:18:01.0
17 km a O di Foggia, Italia / pop: 155.203 Tempo / locale: 2013/09/16 23:18:01.0

Vista globale

http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=334518

lunedì 16 settembre 2013

Comet ISON Debris Hitting Earth Now (NASA Preparing)

Alaska, terremoto di magnitudo 6.1 scuote nuovamente le Isole Aleutine

aleutine2Non si arrestano le scosse al largo delle Isole Aleutine, nel Pacifico settentrionale. Una nuova forte scossa è stata registrata ieri alle 18 ora italiana, con magnitudo 6.1 e profondità ipocentrale di 22.3 km. La scossa è avvenuta  circa 80 km a sud ovest di Atka, piccolo villaggio con 65 abitanti ubicato nel mezzo del Pacifico settentrionale, a 1500 km dalle coste della Russia e circa 2000 km da quelle del Canada, nell’arcipelago delle Aleutine (Alaska). Altre forti scosse superiori a magnitudo 6.0 si sono verificate nelle ultime settimane (mag 6.5 il 4 settembre, mag 7.0 a fine agosto e numerose altre scosse di magnitudo compresa fra 5.0 e 6.0 in queste settimane). La scossa è stata avvertita fortemente dagli abitanti di Atka, con un’intensità classificata come moderata.

L’area colpita è una delle più attive del mondo dal punto di vista tettonico. L’arco delle Aleutine si estende per circa 3 mila km dal Golfo dell’Alaska fino alla Penisola di Kamchatka e corrisponde al punto in cui la Placca Pacifica subduce al di sotto della Placca Nord Americana. Le isole Aleutine, di origine vulcanica, sono un tipico sistema insulare “ad arco”, frutto della subduzione. Esse sono bordate dalla Fossa delle Aleutine, che raggiunge profondità di oltre 7 mila metri al di sotto del livello marino.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/alaska-terremoto-di-magnitudo-6-1-scuote-nuovamente-le-isole-aleutine/226408/

Giappone devastato dal tifone Man-yi: quasi 300.000 evacuati, piogge senza precedenti

2013091602152001620Il Giappone è attraversato dal potente tifone Man-yi, che con venti a 162 chilometri orari si dirige a est verso Tokyo mentre 260mila persone sono state evacuate solo nella regione di Kyoto, c’è già una vittima e almeno quattro abitanti risultano dispersi e 70 feriti in 16 prefetture occidentali e centrali.  La vittima è una donna di 72 anni, il cui cadavere è stato scoperto nei detriti della sua casa colpita da una frana di fango nella prefettura di Shiga, a est di Kyoto. Secondo l’emittente Nhk, altre tre persone sono disperse.
0101A Fukuchiyama, inondata da acqua e fango, all’intera popolazione di oltre 80mila persone è stata ordinata l’evacuazione.Il bilancio è stato riferito dall’emittente Nhk. Le piogge torrenziali hanno causato danni e allagato circa 700 case, mentre servizi ferroviari e aerei sono sospesi nell’area di Tokyo in vista dell’arrivo del tifone. Il governo ha istituito una forza d’emergenza per gestire danni e soccorsi, ha fatto sapere un ufficiale del governo.

Le piogge hanno portato “una quantità senza precedenze di acqua” a Kyoto e in due sue prefetture nella notte, con almeno 8 centimetri di acqua ogni ora, ha dichiarato l’Agenzia meteorologica, che ha poi ritirato l’avviso di “allerta speciale” per l’area ma ha chiesto attenzione ai residenti. A Kyoto è esondato il fiume Katsura, spingendo all’evacuazione di 260mila persone. Centinaia di migliaia sono stati trasferiti dalle loro abitazioni anche nel Giappone occidentale, mentre nel Paese 80mila case sono rimaste senza elettricità.

0202

http://www.meteoweb.eu/2013/09/giappone-devastato-dal-tifone-man-yi-quasi-300-000-evacuati-piogge-senza-precedenti/226276/

UFOs and Giant solar space anomalies in the official NASA pictures of September 15, 2013